I migliori forni a microonde piccoli del 2024

Confronta i migliori forni a microonde piccoli del 2024 e leggi la nostra guida all'acquisto.

unieuroit
202,00 €
amazon
79,90 €
tecnosellcom3
113,23 €
amazon
79,99 €
epto
79,90 €
comet
202,00 €
amazon
119,46 €
amazon
85,99 €
euronics
204,00 €
initpc
123,38 €
comet
85,99 €
prezzodigitale
204,82 €
euronics
135,99 €
euronics
89,90 €
epriceit
205,20 €
pskmegastore
147,62 €
freeshop
90,90 €

Dati tecnici

Capacità

13 l

20 l

20 l

20 l

20 l

Grill

Termoventilato

Potenza microonde

700 W

700 W

750 W

700 W

800 W

Potenza grill

700 W

n.d.

1100 W

1000 W

n.d.

Inverter

Programmi

Scongelamento rapido, Riscaldamento rapido, Vapore, Crisp

Scongelamento

Scongelamento rapido, Riscaldamento rapido, Crisp, Programmi automatici, Cottura combinata

Scongelamento

Scongelamento

Funzioni

Blocco di sicurezza

Nessuna

Blocco di sicurezza, Eco

Nessuna

Nessuna

Accessori

Griglia alta

Solo piatto girevole

Griglia alta

Griglia alta

Solo piatto girevole

Dimensioni (L x A x P)

36 x 39,2 x 35 cm

25,8 x 44,7 x 35 cm

48,9 x 27,5 x 37,3 cm

45 x 26 x 33 cm

44,3 x 25,8 x 34 cm

Peso

13,6 kg

12 kg

12,5 kg

11 kg

12 kg

Punti forti

Il microonde più compatto in circolazione

Dimensioni compatte

Dimensioni compatte

Molto compatto

Prezzo molto conveniente

Design originale

Con grill

Buon rapporto qualità-prezzo

Economico

Ingombro ridotto

Cottura combinata con grill

Design vintage

Riscaldamento e scongelamento rapido

Funzione scongelamento

Facile e intuitivo da usare

Funzione vapore e crisp

Timer digitale

Modalità di cottura eco

Possibilità di combinare grill e microonde in 3 modi

Punti deboli

Non dispone di molte funzioni aggiuntive

Non dispone di molti accessori

Non dispone di programmi automatici

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

I forni a microonde piccoli

Il forno a microonde è un prezioso alleato in cucina per riscaldare e scongelare alimenti solidi o liquidi in pochi minuti. Tuttavia, si tratta di un elettrodomestico la cui versatilità è bassa se relazionata allo spazio che occupa sul banco da lavoro. Ecco perché al momento di acquistare un nuovo microonde in tanti si orientano verso i modelli compatti. Il più delle volte, infatti, non c’è bisogno di procurarsi un modello molto capiente, a meno che non si voglia usare questo apparecchio per riscaldare contenitori di grandi dimensioni oppure sfruttare funzioni di cottura avanzate, che spesso non si trovano sui modelli più piccoli ed economici.
forno a microonde piccoloIn questa pagina vogliamo consigliarvi i cinque migliori forni a microonde compatti attualmente disponibili sul mercato, che abbiamo selezionato tra quelli con una capienza massima di 20 l. Se volete saperne di più sulle caratteristiche tecniche di questi elettrodomestici potete consultare anche la nostra esaustiva guida all’acquisto dedicata ai forni a microonde.

I migliori forni a microonde piccoli

Samsung GE73A

Samsung è uno dei leader del mercato dei microonde e si specializza nella produzione di modelli di fascia medio-alta e dotati di molte funzioni. Tra i suoi forni a libera installazione se ne trovano anche alcuni dalle dimensioni compatte e disponibili a un prezzo piuttosto contenuto: è il caso del GE73A, un fornetto da 20 l venduto a poco più di 100 €.

Le dimensioni sono di 48,9 x 27,5 x 37,3 cm (L x A x P), mentre il piatto girevole ha un diametro di 25,5 cm.
Si tratta di un forno a microonde con grill, che ha una potenza di picco di 750 W per le microonde e di 1.150 W per il grill, erogabile su 6 livelli diversi. È un wattaggio in linea con i prodotti in questa fascia di prezzo. Microonde e grill possono essere usati separatamente o in modalità combinata.
Se siete abituati ai modelli più essenziali di microonde, sul pannello di controllo troverete forse troppi tasti rispetto a quelli di cui farete effettivamente uso, tuttavia sono presenti alcune funzioni interessanti che potreste voler usare di tanto in tanto: il tasto “+30 secondi”, la cottura a risparmio energetico e 6 programmi rapidi (cibi pronti, cibi pronti congelati, bevande, pesce congelato gratinato, pizza surgelata e pasta congelata gratinata). È inoltre presente una funzione di scongelamento rapido per carne, pollame, pesce e frutta: basta inserire il peso dell’alimento e selezionare il programma desiderato, mentre il forno imposta automaticamente i tempi di scongelamento e la potenza.
Come la maggior parte dei forni con grill, viene venduto assieme a una griglia in metallo per dorare gli alimenti.

Panasonic NN-E20JWMEPG

I forni a microonde Panasonic sono tra i più costosi sul mercato e sono conosciuti per via della loro affidabilità. Il modello che vi proponiamo non è tra quelli più all’avanguardia proposti dal colosso giapponese, anzi ha caratteristiche decisamente basilari, tuttavia pensiamo che sia l’ideale per chi cerca un forno a microonde compatto, semplice da usare ed economico.

Il Panasonic NN-E20JWMEPG ha un volume totale di 20 l e dimensioni più compatte rispetto al Samsung visto sopra: 44,3 cm di larghezza, 25,8 di altezza e 33 di profondità, mentre il piatto rotante è quello standard da 25,5 cm. La potenza, erogabile su 5 livelli, è invece più alta e raggiunge gli 800 W. Il forno non è dotato di grill (una caratteristica oggettivamente poco utilizzata da chi possiede il microonde) e quindi presenta un pannello dei comandi con due sole  manopole: una per impostare il timer e una per la potenza.

Whirlpool MAX 49 WSL

Con un volume di soli 13 l, il Whirlpool MAX 49 WSL è il forno a microonde più compatto in circolazione, primato che prima spettava al suo predecessore, il popolarissimo MAX 39, ormai fuori produzione. Il prezzo è piuttosto alto (oltre 200 €) perché, nonostante la compattezza, l’apparecchio presenta diverse funzioni avanzate tipiche dei forni top di gamma Whirlpool.

Come il MAX 39, il Whirlpool MAX 49 WSL si distingue innanzitutto per il design originale, che lo rende quasi più simile a una TV a tubo catodico che a un forno a microonde. Le sue dimensioni sono 36 cm di altezza, 39,2 di larghezza e 35,3 di profondità; la larghezza è nettamente inferiore rispetto agli altri modelli qui considerati perché il pannello dei comandi si trova sotto la porta e non sul lato, il che permette di risparmiare molto spazio sul bancone della cucina. Nonostante il volume ridotto, il piatto girevole ha un diametro di 28 cm.
La potenza è un po’ bassa, 700 W sia per le microonde, sia per il grill, tuttavia questo modello eccelle per le funzioni di cottura, tra cui: la modalità Crisp per ottenere cibi croccanti all’esterno e morbidi all’interno, il riscaldamento rapido delle bevande, lo scongelamento rapido e la cottura al vapore, piuttosto rara da trovare in un forno a microonde.

Candy CMG 2071 M

Candy è il marchio verso cui molti si orientano quando cercano un elettrodomestico economico, ma affidabile. CMW 2070M è un forno a microonde senza troppi fronzoli, pensato essenzialmente solo per riscaldare i cibi e le bevande. Ricordiamo che, se questo è l’unico motivo per cui cercate un nuovo microonde, optare per un modello di piccole dimensioni è la scelta più intelligente e sensata.

È presente un timer e una manopola per impostare la potenza su uno dei 5 livelli disponibili, selezionare il grill oppure tre livelli di cottura combinata.
Le dimensioni di questo forno sono: altezza 26, larghezza 45 cm e profondità 33. La potenza non supera i 700 W, mentre quella del grill raggiunge i 1000 W. Se cercate un microonde Candy piccolo, ma più all’avanguardia, date un’occhiata al modello CMXG20D, leggermente più costoso e dotato di programmi automatici su app, funzioni di cottura avanzate e modalità combinata con grill.

Cecotec ProClean 5110

Cecotec ProClean 5110 è un modello di forno a microonde compatto molto essenziale e intuitivo nell’utilizzo, ma dotato anche di grill e quindi di cottura combinata. Il suo punto di forza rispetto ai modelli visti finora è il bel design vintage, disponibile in 5 diverse colorazioni pastello.

Per il resto, non è molto diverso dai modelli Candy e Panasonic esaminati in precedenza. La potenza massima è di 700 W per le microonde, mentre le dimensioni sono: altezza 25,8 cm, larghezza 44,7 cm e profondità 35 cm.
Cecotec è un marchio relativamente nuovo sul mercato degli elettrodomestici, ma si può già considerare uno dei brand i cui prodotti offrono il miglior rapporto qualità/prezzo. Tenete quindi questo o altri modelli in considerazione se non volete spendere molto, ma acquistare un prodotto di buona fattura.

Le domande più frequenti sui forni a microonde piccoli

Quanto costa un forno a microonde piccolo?

I forni a microonde compatti, ovvero quelli dal volume massimo di 20 l, sono mediamente più economici di quelli di grandi dimensioni, spesso perché molte volte sono anche meno avanzati dal punto di vista delle funzioni integrate.
Il prezzo parte da circa 80 € per prodotti di marchi come Hisense o Candy, mentre i modelli più all’avanguardia arrivano a superare anche i 200 €.

Esistono forni a microonde piccoli da incasso?

Sono diversi i marchi che producono forni a microonde da incasso con una capienza compresa tra 20 e 25 litri. Trovate i migliori modelli nella nostra guida all’acquisto dedicata ai microonde da incasso.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato