I migliori avvitatori Makita del 2022

Confronta i migliori avvitatori Makita del 2022 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Il migliore

Amazon
Bluprice
Ferramenta Carozzi
Sfera Ufficio
Bricoinn
TipologiaA impulsi
Voltaggio18 V
Coppia massima1050 Nm
Velocità1800 giri/min
Diametro massimo46 mm
FunzioniAvvita/svita, Velocità regolabile, Luce LED, Torsione regolabile
Bit inclusi0
Accessorin.d.
TestaStandard
Amperaggio batterian.d.
Ricarican.d.
Peso3700 g
Punti forti
  • Potenza professionale
  • Tre regolazioni della coppia
  • Compatibile con batterie fino a 6 Ah
Punti deboli
  • Pesante
  • Batteria non inclusa

Il miglior rapporto qualità prezzo

Amazon
Bricoinn
Yeppon
TipologiaA impulsi
Voltaggio18 V
Coppia massima175 Nm
Velocità3800 giri/min
Diametro massimon.d.
FunzioniAvvita/svita, Velocità regolabile, Luce LED, Torsione regolabile
Bit inclusi0
Accessorin.d.
TestaStandard
Amperaggio batterian.d.
Ricarican.d.
Peso1200 g
Punti forti
  • Potenza professionale
  • Compatibile con batterie fino a 5 Ah
  • Molto compatto
Punti deboli
  • Batteria non inclusa
Amazon
TipologiaA impulsi
Voltaggio18 V
Coppia massima165 Nm
Velocità2900 giri/min
Diametro massimo24 mm
FunzioniAvvita/svita, Velocità regolabile, Luce LED
Bit inclusi0
Accessorin.d.
TestaStandard
Amperaggio batterian.d.
Ricarican.d.
Peso1600 g
Punti forti
  • Potenza professionale
  • Compatibile con batterie fino a 5 Ah
  • Molto leggero
Punti deboli
  • Batteria non inclusa
Amazon
onlinestore
TipologiaStandard
Voltaggio3,6 V
Coppia massima4 Nm
Velocità220 giri/min
Diametro massimo5 mm
FunzioniAvvita/svita, Luce LED
Bit inclusi81
AccessoriValigetta, Caricabatterie USB
TestaStandard
Amperaggio batteria1,5 mAh
Ricarica3-5 h
Peso363 g
Punti forti
  • Tantissime punte in dotazione
  • Leggero e compatto
  • Impugnatura a cerniera
Punti deboli
  • Solo per lavori leggeri
Amazon
TipologiaA impulsi
Voltaggio12 V
Coppia massima110 Nm
Velocità2600 giri/min
Diametro massimo19 mm
FunzioniAvvita/svita, Velocità regolabile, Luce LED, Indicatore batteria
Bit inclusi1 doppio
Accessorin.d.
TestaStandard
Amperaggio batterian.d.
Ricarican.d.
Peso1200 g
Punti forti
  • Compatibile con batterie fino a 5 Ah
  • Molto compatto
Punti deboli
  • Batteria non inclusa
Andrea Penna
Aggiornato il 8 aprile 2022

Gli avvitatori Makita

Gli avvitatori sono degli strumenti quasi indispensabili per chi si dedica al fai da te, alla falegnameria e alle costruzioni. Sono dei prodotti specifici che ci aiutano in officina, durante il montaggio dei mobili e per installare viti nel legno e nel metallo. Proprio per questa motivazione un avvitatore, a differenza di prodotti simili come il trapano avvitatore e il trapano standard, deve avere una certa potenza. Un avvitatore non serve per fare buchi nel muro, per quelle mansioni servirà appunto un trapano o un tassellatore. Makita è un brand giapponese di prodotti elettronici leader nel settore, molto conosciuto e amato dagli addetti ai lavori. Come molte aziende nipponiche ha una storia molto lunga, fondata nel 1919 e attiva in Italia da 40 anni. Rispetto alla concorrenza, che offre anche modelli di fascia più bassa, le macchine Makita hanno sempre dei materiali e componentistica di alta qualità, ottime prestazioni, ergonomia.avvitatore makita Infatti, Makita ha un catalogo molto ricco di ogni tipo di utensile per l’edilizia e le costruzioni, che lascia con l’imbarazzo della scelta l’operaio esperto ma può confondere l’utente che vuole semplicemente dedicarsi al fai da te. Potrete trovare alcuni prodotti economici o entry-level, ma ci sentiamo di consigliare i prodotti Makita nelle varianti più potenti, vera garanzia di affidabilità e qualità.

Caratteristiche degli avvitatori Makita

Gli avvitatori Makita sono molto buoni a livello di componentistica e materiali, e vi consigliamo di investire in macchine di buona potenza per valorizzarle. Giudicate anche le vostre reali esigenze, se ad esempio usate questi attrezzi sporadicamente o solo per una o due ore alla volta probabilmente potrete dotarvi di prodotti entry-level. I parametri che dovrete considerare prima dell’acquisto sono i seguenti.

Voltaggio

Si tratta della potenza del vostro dispositivo: più il voltaggio sarà alto, più performante sarà la macchina. Senza addentrarci troppo in calcoli e spiegazioni tecniche, un prodotto amatoriale da uso sporadico viaggia sui 10,4 o 12 Volt; prodotti più potenti che vi garantiscono di lavorare intensamente girano a 18 Volt e sono la tipologia più nutrita. Makita produce anche avvitatori da 24 e 40 Volt di uso professionale.

Newton per metro

La vera forza muscolare del vostro avvitatore dipende dai Newton per metro, abbreviato N·m (spesso indicato con “Nm” sulle confezioni). Questo dato è molto importante e va tenuto assolutamente presente se avete a che fare con materiali duri o bulloni ostinati. I modelli meno potenti partono dai 40 N·m, un dato comunque non basso, per arrivare ai 1.800 N·m nei modelli particolarmente costosi e professionali. Per il fai da te non avrete ovviamente bisogno di una potenza così alta, vogliamo infatti precisare che avere attrezzi troppo potenti rispetto alla tipologia di materiale finisce solo per distruggere il vostro lavoro, una regola d’oro che vale per qualsiasi mansione e attrezzo.avvitatore makita nm

Batterie e amperaggio

Le batterie dei prodotti Makita attualmente in produzione sono tutte agli ioni di litio (Li-ion). Si tratta di batterie ricaricabili e durature. Le batterie vanno di pari passo al voltaggio e devono essere acquistate in coordinato con questo dato. Se quindi avete una macchina da 18 V dovrete comprare una batteria con lo stesso valore. L’amperaggio della batteria può invece cambiare, orientativamente una batteria da 1,5 Ah (Ampere/ora) vi consente di lavorare un paio d’ore, 3 e 5 Ah possono coprirvi invece per quasi per tutta la giornata.avvitatore makita batteria Esistono anche tagli maggiori di batteria e solitamente è bene dotarsi di almeno due batterie da cambiare una volta esaurita una. Molti modelli di avvitatore, anche di fascia media, sono infatti disponibili con batteria rimovibile, che vi consente di cambiarla nel corso della giornata. Inoltre, una base di ricarica consente di mettere le batterie e il trapano in carica prima dell’utilizzo. Uno degli aspetti più convenienti di queste batterie è che sono intercambiabili con altri prodotti Makita che abbiano pari voltaggio, il che rende molto pratico cambiarle durante il lavoro.avvitatore makita valigetta Non dimenticate inoltre che molti prodotti per il fai da te, inclusi i Makita, vengono venduti anche in valigette e kit, quindi avere un’unica batteria per più attrezzi è ormai una pratica abbastanza normale.

Capacità e modalità

Un altro aspetto molto importante è capire su che tipo di materiale dovete lavorare o se vi serve piuttosto un prodotto che vada bene per tutto. Ricordate che non tutti i legni sono uguali, si passa da quelli definiti tenerissimi agli ossei, a cui si aggiungono ciocchi induriti dal tempo o con nodi, che quindi necessitano di macchine potenti. Vanno anche considerate le viti con cui lavorerete: una buona macchina vi farà inserire viti lunghe in pezzi di legno senza problemi, una macchina meno potente potrebbe invece richiedervi più passaggi, magari facendo buchi sempre più grandi per alloggiare le viti che vi servono. I metalli invece solitamente sono lavorati in fogli e lastre di spessore variabile, ma non di rado vi servirà anche un trapano dotato di punte adatte se vorrete fare fori larghi su materiali importanti. I modelli Makita più potenti hanno diverse modalità a disposizione, per avvitare, svitare, battere o dare impulsi, o altre funzioni particolari come la modalità a “T”, che varia di potenza.avvitatore makita modalità Va detto inoltre che trapani e avvitatori sono due attrezzi abbastanza simili, e con i dovuti accorgimenti e pazienza, una persona esperta potrà riuscire a forare con un avvitatore e avvitare con un trapano. La differenza emerge solo se vi trovate di fronte ai limiti della macchina. Alcuni avvitatori da officina ad esempio, sono pensati proprio per lavorare su superfici metalliche e bulloni, si tratta anche in questo caso di prodotti di settore. Makita indica sulle proprie schede prodotto tutte le informazioni necessarie a compiere una scelta adeguata. Va detto che oltre le indicazioni generali che vi abbiamo fornito si entra nello specifico delle professioni manuali, che spesso hanno uno strumento dedicato a un’unica mansione. Se siete un operaio specializzato, il catalogo Makita ha centinaia di prodotti diversi, quindi troverete sicuramente quello adatto alla vostra mansione.

Tipologie di avvitatori da Makita

Vediamo ora il tipo di prodotti che fanno parte del ricchissimo catalogo del marchio giapponese: se avete bisogno di un particolare livello di potenza, più o meno alto, questo sarà sicuramente disponibile.avvitatore makita led Quasi tutti i modelli in commercio hanno batterie al litio rimovibili, LED per vedere con chiarezza il punto dove si va a lavorare e un gancio di sicurezza per fissare il dispositivo alla cintura, utile ad esempio quando si lavora in altezza sulla scala.avvitatore makita gancioParleremo qui di seguito dei modelli di livello medio che possano interessare a un pubblico più vasto: molti altri prodotti specifici per materiali e mansioni sono comunque disponibili.

Avvitatori a impulsi

Si tratta di avvitatori con la famosa tecnologia a impulsi, che applica una torsione della bussola a intervalli, esattamente come quando si svita un bullone, prendendo forza di tanto in tanto. Sono disponibili a voltaggi variabili, dai modelli a 10,4 Volt a quelli a 18 Volt, fino ai modelli molto potenti a 40 Volt. Makita ha circa trenta avvitatori a impulsi in catalogo, divisi per voltaggio e differenti N·m. Si arriva fino a 1000 N·m nei modelli più potenti, che hanno un prezzo di circa 300 €.avvitatore makita a impulsi Gli avvitatori in catalogo sono quasi tutti con tecnologia brushless, ovvero un motore senza le cosiddette spazzole interne, dei pezzi di carbonio o grafite presenti specialmente in passato, che vanno cambiate di tanto in tanto. La tecnologia brushless consente di lavorare in modo continuativo durante la giornata.

Avvitatori a pistola

Questi sono generalmente più leggeri, pensati per montare mobilio e lavorare in genere con il legname. Uno dei modelli Makita a pistola, da 7,2 Volt, ha l’impugnatura a cerniera che permette di essere usato anche in spazi più stretti. Gli altri modelli, dalla classica struttura compatta, sono tutti a 14,4 Volt, con differenti N·m in base al modello: si va da 1,0-4,0 N·m fino ai 12-14 N·m per i modelli con torsione più forte.avvitatore makita a pistola I giri, al contrario, diminuiscono da 800 giri al minuto nei modelli meno forti a 600 giri al minuto nei modelli da 12-14 N·m.

Avvitatore a impulsi a bagno d’olio

Si tratta di una categoria di prodotti a tecnologia idraulica che usano la viscosità dell’olio per ottenere dei risultati ottimali in termini di potenza e performance. Questo olio all’interno del motore non comporta particolari manutenzioni, solo l’uso a temperature troppo basse deve essere evitato.avvitatore makita a impulsi a olio Hanno inoltre la funzione di avvitamento a “T”, che in presenza di viti e bulloni autoavvitanti inizia a una velocità sostenuta, per poi automaticamente ridurla e dare più controllo all’operatore. In questo modo è possibile fissare delle viti in modo più preciso, per quei lavori che richiedano buone finiture.

Altre tipologie di avvitatori

Makita produce moltissimi prodotti specifici per mansioni particolari: il marchio giapponese offre una ricca scelta di avvitatori angolari pensati per entrare in zone con poco spazio, avvitatori per cartongesso e per coperture molto leggeri, oppure più potenti a strappo.avvitatore makita altri Si tratta di attrezzatura di settore tipiche del lavoro tecnico e non necessariamente dedicate a chi voglia cimentarsi col fai da te e cercasse semplicemente un buon prodotto. Se avete dubbi sul tipo di attrezzo che vi serve potete cercare nel catalogo dell’azienda.

Le domande più frequenti sugli avvitatori Makita

Quali sono i marchi concorrenti di Makita?

Makita ha diversi concorrenti sul mercato, oltre ai marchi noti come Bosch e Black+Decker, che hanno molte tipologie di prodotto anche per l’utenza meno esperta, con macchinari che partono da prezzi molto bassi. Alcuni modelli economici possono essere non troppo potenti, ideali per montare mobilio e avvitare qualche vite. Anche per questi marchi dovrete investire un po’ di più per avere buone performance. Makita ha un approccio meno generalista e più orientato verso la clientela esigente, che cerca un prodotto potente, anche se qualche prodotto semplice ed economico non manca. Altri brand, come ad esempio DeWalt, ricercano la stessa clientela esigente, ma il vero punto di forza di Makita è il ricchissimo catalogo.

Quanto costa un avvitatore Makita?

Un avvitatore Makita ha un prezzo variabile tra i 70 e i 300 € per i modelli più potenti. Ovviamente alcuni prodotti professionali possono avere anche un prezzo superiore, ma si tratta principalmente di macchine vendute attraverso altri canali e dedicate a chi lavora nell’edilizia. Alcuni modelli Makita sono leggermente più cari della concorrenza, ma verrete ripagati in termini di prestazioni e durabilità. Eventuali accessori aggiuntivi possono far lievitare il prezzo finale, se acquistate ad esempio un kit, una batteria secondaria o delle punte per materiali specifici.avvitatore makita punte Inoltre vogliamo ribadire come selezionare un unico brand per tutti gli attrezzi della casa sia un’idea conveniente, perché ci consente di scambiare le batterie tra un prodotto e l’altro.

Dove acquistare un avvitatore Makita?

Troverete gli avvitatori Makita presso qualsiasi rivenditore sia fisico che sul web: online è possibile trovare molte offerte, spesso anche grazie alla ricchezza del catalogo e al suo periodico rinnovamento. Sono comunque prodotti che potrete usare per una vita, specialmente se prenderete un dispositivo ad alto voltaggio. Attualmente il marchio è molto amato e diffuso sul territorio italiano, il che significa che è possibile reperire eventuali pezzi di ricambio o ricevere assistenza. Se chiedete al vostro operaio di fiducia probabilmente avrà dei prodotti Makita nella sua cassetta degli attrezzi.

Avvitatore a filo o batteria?

Fino a qualche anno fa la maggior parte degli attrezzi elettrici erano a filo e bisognava procurarsi prolunghe per poter operare in tranquillità, specialmente in cantiere. Attualmente, invece, quasi tutti i prodotti sono a batteria al litio, specialmente quelli per il grande pubblico.avvitatore makita con filo Gli avvitatori a filo possono essere macchine professionali per lavori molto duri, destinati all’operaio di mestiere, oppure prodotti più semplici ed economici, che però raramente hanno hanno un voltaggio e dei N·m interessanti. Le batterie comportano in alcuni casi una spesa aggiuntiva, ma sono facilmente reperibili online, presso negozi di e-commerce, a prezzi vantaggiosi. Inoltre, amperaggi molto alti, ad esempio 6 Ah per i modelli più costosi, garantiscono un funzionamento continuato per tutta la giornata.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Quali sono i migliori avvitatori Makita del 2022?

Il migliore
Makita DTW1001Z Makita DTW1001Z
Miglior prezzo
243,40 €
Miglior qualità/prezzo
Makita DTD154Z Makita DTD154Z
Miglior prezzo
125,90 €
Makita DTD152Z Makita DTD152Z Miglior prezzo
61,43 €
Makita DF001DW Makita DF001DW Miglior prezzo
59,00 €
Makita TD110DZ Makita TD110DZ Miglior prezzo
64,30 €

Avvitatori: gli ultimi prodotti recensiti