I migliori tapis roulant Diadora del 2019

Confronta i migliori tapis roulant Diadora del 2019 e leggi la nostra guida all'acquisto.
Dario.ramponi
Autore
Dario

I tapis roulant Diadora

La Diadora nasce a Caerano di San Marco, un paese di circa 7000 abitanti della provincia di Treviso, nel 1948. Viene fondata come ditta specializzata nella produzione di scarponi da montagna da Marcello Danieli che, aiutato dalla moglie, inizia a produrre calzature da montagna artigianalmente. In breve l'azienda inizia ad acquistare notorietà, prima nel solo Veneto e successivamente in tutta Italia. Con il boom economico degli anni '60 la Diadora inizia ad investire in nuovi macchinari e brevetti, come per esempio quello della pressofusione acquistato da un'azienda americana. Gli investimenti danno il loro frutto e in poco tempo Diadora diventa una vera e propria fabbrica di grandi dimensioni. Nonostante l'aumento della produzione e la crescita molto rapida dell'azienda, i prodotti continuano a rispettare alti standard di qualità.
La vera svolta la si ha tuttavia negli anni '70: soprattutto grazie ai giochi olimpici di Montreal 1976 Diadora riesce ad affermarsi nel mondo dello sport attraverso sponsorizzazioni e collaborazioni con sportivi professionisti. Alcuni esempi di sportivi celebri che hanno collaborato con Diadora sono Roberto Bettega e Giuseppe Gentile. Queste collaborazioni hanno permesso l'espansione dell'azienda sul mercato internazionale. Negli anni a seguire la produzione Diadora si è diversificata ampliando la produzione di materiale tecnico per sport come il ciclismo, la pallavolo, il pugilato, la pallacanestro, il motociclismo e tanti altri ancora. La ricerca e lo sviluppo interni all'azienda sono stati aiutati molto dalla collaborazione con il Centro di Bioingegneria di Milano, che ha dato una spinta notevole alle innovazioni implementate da Diadora. Ad oggi Diadora è uno dei principali produttori mondiali di articoli sportivi di tutti i generi.tapis roulant diadora struttura laterale

Diadora o Diadora Fitness?

Come abbiamo raccontato nell'introduzione, la Diadora è partita dalla produzione di accessori sportivi per poi ampliarsi sia verticalmente producendo un numero sempre maggiore di accessori, sia orizzontalmente espandendosi nella produzione di materiale sportivo di diverso genere. Inoltre, dopo gli anni '70 le persone hanno iniziato ad indossare scarpe da tennis nella vita di tutti i giorni anziché solo durante la pratica sportiva. La presenza di così tanti prodotti diversi ha reso necessaria una suddivisione dell'azienda: la Diadora produce e vende tutti gli accessori e l'attrezzatura sportiva, mentre la Diadora Fitness si occupa di strumenti e attrezzi da palestra. Dei tapis roulant si occupa Diadora Fitness.

I tapis roulant elettrici Diadora Fitness

I tapis roulant elettrici Diadora sono prodotti di fascia di prezzo medio-bassa. Il loro prezzo supera raramente i €1000 e in media si aggira intorno ai €500. Come vedremo questi prezzi sono di molto inferiori ad altri prodotti presenti sul mercato. La Diadora produce e vende i seguenti tipi di tapis roulant:

  • Tapis roulant elettrici;
  • Tapis roulant magnetici.

In questa sezione tuttavia ci occuperemo solo di quelli dotati di motore elettrico.

Come spieghiamo nella nostra guida all'acquisto sui tapis roulant, quelli elettrici sono di una qualità migliore rispetto a quelli magnetici e permettono di allenarsi a livelli più alti. La Diadora divide i propri tapis roulant prima in base al nome del modello e poi alla versione di quel modello. In questo modo avremo per esempio un Diadora Exess 11.6 e un Diadora Exess 12.5, che è la versione avanzata del primo. Qui trovate un elenco completo delle serie di tapis roulant elettrici venduti dalla Diadora:

  • Diadora Exess;
  • Diadora Radio;
  • Diadora Trim;
  • Diadora Rewo;
  • Diadora Edge.

Per orientarsi tra i modelli e prezzi abbiamo raccolto tutti i modelli della Diadora al momento in vendita:

  • Diadora Exess 12.5;
  • Diadora Exess 11.6;
  • Diadora Exess 10.3;
  • Diadora Exess 11.2;
  • Diadora Exess 8.5;
  • Diadora Radio 45 Pro;
  • Diadora Trim 7.5;
  • Diadora Exess 5.7;
  • Diadora Trim 5.5;
  • Diadora Exess 5.6;
  • Diadora Trim 4.2;
  • Diadora Rewo 500;
  • Diadora Edge 2.4 Dark;
  • Diadora Edge 2.0 Dark;
  • Diadora Trim 2.4;
  • Diadora Rewo 300;
  • Diadora Run 1000;
  • Diadora Rewo 200;
  • Diadora Edge 1.6 Dark;
  • Diadora Star 1000.

I modelli sono in ordine di prezzo dal più costoso, che costa poco di più di €1000, al più economico, che costa circa €270.tapis roulant diadora struttura frontale

Diadora Exess 12.5 vs Diadora Star 1000

In questo paragrafo vogliamo mettere a confronto le caratteristiche principali del tapis roulant elettrico più costoso e di quello più economico per capire effettivamente quali sono le differenze maggiori e se queste giustifichino una disparità di prezzo di oltre €800. Ecco le principali differenze:

 Diadora Exess 12.5Diadora Star 1000
Superficie di corsa54 x 145 cm43 x 120 cm
Spessore nastro di corsa1,8 mm1,6 mm
Potenza motore3,5 hp1,5 hp
Velocità massima22 km/h13 km/h
Inclinazione piano di corsa15%3 livelli
Display LCD
Rilevazione palmare pulsazioni
Programmi di allenamento439
Peso massimo utilizzatore140 kg110 kg
Dimensioni203 x 90 x 154 cm148 x 67 x 127 cm
Peso118 kg36 kg
Pieghevole

Come si nota dalla tabella la prima differenza significativa la si trova a livello della superficie di corsa, che è nettamente maggiore nel Diadora Exess 12.5, e a livello del nastro di corsa che è più spesso. Questi due elementi sono importanti da valutare in quanto sono proprio le dimensioni del nastro di corsa a permettere a chi usa il tapis roulant di avere una falcata sciolta. Più la superficie di corsa è ampia e più comoda e sciolta sarà la corsa, soprattutto per le persone più alte.
La seconda differenza sostanziale la si può notare a livello della potenza del motore, che è nettamente maggiore nel modello più costoso. Questa differenza si riflette anche nella velocità massima raggiungibile dal nastro del tapis roulant, che è quasi il doppio nel modello più costoso.
L'inclinazione massima del Diadora Star 1000 non è specificata, viene solo indicato che può essere impostata su 3 diversi livelli, una caratteristica positiva rispetto ad altri modelli appartenenti alla stessa categoria di prezzo. Entrambi i modelli sono poi dotati di rilevatori palmari dei battiti cardiaci e di un display LCD per monitorare i parametri più importanti dell'allenamento.tapis roulant diadora struttura display LCD
A livello dei programmi di allenamento troviamo un'enorme differenza. Infatti il Diadora Exess 12.5 mette a disposizione dell'utente ben 43 pogrammi di allenamento differenti, da utilizzare per allenare aspetti diversi. Il Diadora Star 1000 permette di scegliere tra 9 programmi, una quantità nettamente inferiore che non permette di variare l'allenamento per rendere l'allenamento più interessante.
Anche per quanto riguarda il peso massimo sopportabile dal tapis roulant troviamo delle differenze. Il modello più economico può essere utilizzato da utenti fino a 110 kg, mentre quello più costoso può essere usato da utenti che hanno un peso massimo di 140 kg. Anche questa differenza, come quella nelle dimensioni della superficie di corsa, è da prendere in considerazione soprattutto dalle persone molto alte o di corporatura pesante.
Anche a livello delle dimensioni dell'attrezzo troviamo grosse differenze. Il modello più costoso ha una lunghezza che supera i 2 metri , mentre quello più economico non arriva al metro e 50. La larghezza del Diadora Exess 12.5 è di 90 cm, ovvero 30 cm in più rispetto all'altro modello. La differenza minore la troviamo a livello dell'altezza: 154 cm per il modello costoso e 127 cm per quello economico. Le dimensioni maggiori possono sembrare, e in effetti sono, uno svantaggio a livello di ingombro, tuttavia un tapis roulant più grande è sicuramente più stabile e consente di allenarsi con più intensità.
Le maggiori dimensioni si riflettono naturalmente anche a livello del peso. Infatti, il Diadora Exess 12.5 pesa 118 kg, mentre l'altro modello ne pesa solo 36. Anche il peso è un'arma a doppio taglio. Da un lato un peso minore facilita il trasporto e lo spostamento dell'attrezzo, dall'altra offre sicuramente meno stabilità rispetto ai modelli più pesanti.
Viste le differenze che abbiamo elencato ci sembra che il Diadora Exess 12.5 offra molto di più rispetto al più economico Diadora Star 1000 e che quindi la differenza di prezzo sia ampiamente giustificata. Tuttavia, ricordiamo che si dovrebbe scegliere il tapis roulant in base alle proprie esigenze, quindi per chi non ha bisogno di allenarsi ad alta intensità e non ha una falcata particolarmente ampia un modello economico o di fascia di prezzo media può andare più che bene.

I tapis roulant magnetici Diadora Fitness

I tapis roulant magnetici sono più indicati per le camminate che per la corsa. Infatti, essendo privi di motore, sono le gambe dell'utilizzatore a far muovere il nastro, e la resistenza può essere aumentata o diminuita attraverso un pomello che avvicina o allontana un magnete al nastro di corsa. I tapis roulant magnetici hanno meno accessori e funzionalità e il loro prezzo è nettamente inferiore rispetto ai modelli elettrici. Tuttavia, i modelli magnetici stanno lentamente abbandonando il mercato sostituiti dai modelli elettrici, infatti anche la Diadora ne offre solo 3 modelli:

  • Diadora Evo;
  • Diadora Forty;
  • Diadora Trend Dark.

Anche in questo caso i modelli sono ordinati per prezzo decrescente, ma a differenza di quelli elettrici il range è molto meno ampio. Il primo modello, quello più costoso, viene venduto a circa €150, mentre quello più a buon mercato costa circa €120. I prezzi così bassi riflettono tecnologia e struttura particolarmente semplici, tuttavia questo tipo di macchinari possono essere utili in quei casi in cui non si ha molto spazio a disposizione, non si hanno grandi pretese e magari non si vuole spendere troppo.tapis roulant diadora struttura display

La concorrenza dei tapis roulant Diadora

Negli anni la Diadora ha messo sul mercato e aggiornato diversi tipi di tapis roulant diversi per caratteristiche e prezzi, e nonostante gli anni di esperienza e la notorietà del marchio la concorrenza non manca di certo. Abbiamo analizzato il mercato dei tapis roulant (sia elettrici che magnetici) per capire quali altre aziende producano prodotti validi che vanno ad inserirsi nella stessa fascia di prezzo dei tapis roulant Diadora. Sicuramente tra le aziende presenti sul mercato la JK Fitness e la Sportstech sono tra quelle più simili alla Diadora, o che quantomeno producono i tapis roulant più simili. Tra le altre aziende troviamo la Fitfiu Fitness e la Toorx. Tutti questi marchi producono attrezzi sportivi principalmente destinati ad un uso domestico, che possono essere utilizzati anche per allenamenti intensi e preparazioni sportive, ma che difficilmente troverete tra gli attrezzi di una palestra. Se quello che volete è un tapis roulant professionale che possa trasformare casa vostra in una vera e propria palestra, allora dovete indirizzarvi su marchi come TechnoGym, che produce attrezzi sportivi di fascia di prezzo alta con caratteristiche e funzionalità altamente all'avanguardia.
Per quello che abbiamo potuto notare, tra i marchi appartenenti alla stessa fascia di prezzo Diadora è quella che offre un miglior servizio clienti. Infatti, è possibile contattare l'azienda tramite live chat, telefono o e-mail.tapis roulant diadora struttura

Tapis roulant Diadora rigenerati

In generale i prodotti rigenerati sono prodotti usati e restituiti al produttore che li rimette a nuovo. Anche Diadora mette a disposizione dei suoi clienti una selezione di attrezzi sportivi rigenerati tra cui troviamo anche dei tapis roualnt. I tapis roulant rigenerati sono una buona via di mezzo tra un prodotto nuovo e uno usato. Infatti, quando si acquista un prodotto usato si rischia di incappare in fregature e di acquistare prodotti difettosi o che si romperanno di lì a poco tempo. I prodotti rigenerati, invece, passano dalle mani del produttore, che ne verifica i componenti e sostituisce i pezzi usurati o non funzionanti. Dopo un check up completo del tapis roulant e la riparazione delle parti non funzionanti, il prodotto è pronto per essere venduto come modello rigenerato. Il grosso vantaggio è che si può acquistare un prodotto perfettamente funzionante ad un prezzo estremamente vantaggioso rispetto al prezzo di uno nuovo. Questa rappresenta l'opzione migliore se si sta scegliendo il primo tapis roulant e magari si è indecisi, oppure se si ha un budget limitato. Naturalmente i modelli rigenerati non sono sempre disponibili in quanto la loro disponibilità dipende dal numero di modelli che vengono recuperati dall'azienda.tapis roulant diadora console


Copyright Reviewlution GmbH – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Quali sono i migliori tapis roulant Diadora del 2019?

La tabella dei migliori tapis roulant Diadora del 2019 scelti dalla redazione di QualeScegliere.it

Prodotto Prezzo
migliore
Recensione
Diadora Exess 5.6 459,00 € Recensione
Diadora Edge 2.6 309,00 € Recensione
Diadora Edge 1.6 309,00 € Recensione
Diadora Forty 129,00 € Recensione
Diadora Evo 149,00 € Recensione

Tapis roulant: tutti i prodotti recensiti

"Tapis roulant Diadora": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Diadora Exess 5.6

Migliore offerta: 459,00€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Your Move YM Tap 100

Migliore offerta: 229,99€

Il più venduto

Diadora Evo

Migliore offerta: 149,00€