I migliori scaldabagno elettrici 50 l del 2024

Confronta i migliori scaldabagno elettrici 50 l del 2024 e leggi la nostra guida all'acquisto.

climaconviene
318,00 €
amazon
169,00 €
megaclima
219,00 €
amazon
135,00 €
megaclima
109,00 €
desiverocom
342,00 €
amazon
333,90 €
desiverocom
114,00 €
climainverter
360,00 €
climando
119,00 €
climamarket
379,00 €
climaconviene
119,00 €
amazon
418,00 €
amazon
121,00 €

Dati tecnici

Tipo

Ad accumulo

Ad accumulo

Ad accumulo

Ad accumulo

Ad accumulo

Capacità

50 l

50 l

50 l

50 l

50 l

Assorbimento

1500 W

1500 W

2000 W

1200 W

1200 W

Classe energetica

B

B

C

C

C

Consumo medio annuo

n.d.

n.d.

1405 kWh/anno

n.d.

1441 kWh/anno

Materiale serbatoio

Acciaio smaltato al titanio

Acciaio vetroporcellanato

Acciaio smaltato

Acciaio smaltato

Acciaio vetroporcellanato

Tipo serpentina

n.d.

n.d.

n.d.

n.d.

Blindata

Tipo anodo

Sacrificale

Sacrificale

Sacrificale

Sacrificale

Sacrificale

Funzione antilegionella

Funzione antiscottatura

Funzione antidry

Funzione antigelo

Funzione boost

Funzione Eco

Dimensioni

50 x 77 x 27 cm

45 x 53 x 47 cm

61 × 50 × 51,2 cm

55 x 45 x 48 cm

44 x 54,5 x 46 cm

Peso

22 kg

16 kg

25,4 kg

17 kg

15 kg

Punti forti

Struttura molto sottile

Display LED

Temperatura massima elevata

Occupa poco spazio

Facilmente collocabile per le dimensioni contenute

Display Touch

Funzione Eco

Funzione risparmio energetico

2 anni di garanzia

Robusto grazie al rivestimento interno in acciaio vetroporcellanato

Controllo consumi da remoto

Classe energetica B

Funzione antigelo

Materiali durevoli nel tempo

Punti deboli

Interfaccia molto spartana

Nessuna funzione per il risparmio energetico

Temperatura e potenza non programmabili

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

Gli scaldabagno elettrici da 50 l

L’installazione di uno scaldabagno elettrico da 50 l è generalmente legata ad alcune condizioni strutturali: la grandezza degli appartamenti e anche il numero di persone che li abitano. Nella maggior parte dei casi, infatti, 50 litri di acqua sanitaria sono appena sufficienti per usufruire di una singola doccia; per questo motivo in commercio si trovano scaldabagno elettrici di diverse dimensioni, in modo da rispondere alle esigenze giornaliere delle famiglie di tutte le dimensioni.Scaldabagno elettrico 50 lIn alcuni casi l’utilizzo di una caldaia per il riscaldamento dell’acqua non è consentito, o per problemi legati all’allacciamento del gas oppure per le dimensioni troppo ridotte degli spazi abitativi. Per questo motivo nelle grandi città, dove sono molto diffusi gli appartamenti di piccola metratura, gli scaldacqua elettrici da 50 litri sono ancora molto ricercati. Stesso discorso vale per gli scaldabagno elettrici istantanei senza serbatoio, nei quali il consumo dell’acqua calda non è soggetto ad alcun limite quantitativo. Per scoprire tutte le caratteristiche tecniche degli scaldabagno ad accumulo date uno sguardo alla nostra guida all’acquisto dedicata.

Vantaggi di uno scaldabagno elettrico da 50 l

I vantaggi che derivano dall’utilizzo di uno scaldabagno elettrico da 50 litri sono soprattutto di natura economica. La ricarica del dispositivo durante le ore notturne, infatti, è sufficiente per coprire il fabbisogno giornaliero ed è molto conveniente per un nucleo familiare ristretto. La temperatura dell’acqua, inoltre, rimane costante, assicurando un maggiore comfort. Alcuni modelli di ultima generazione riescono a ottimizzare i consumi, triplicando la quantità di acqua calda disponibile. Di conseguenza, per famiglie poco numerose e con un impianto di riscaldamento centralizzato, la soluzione dello scaldabagno elettrico di piccole dimensioni è la più conveniente.Scaldabagno elettrico 50 l vantaggiLe nuove frontiere della domotica non trascurano neanche gli scaldacqua, che è possibile monitorare da remoto grazie al Wi-Fi integrato. Gli scaldabagno elettrici da 50 litri sono di facile installazione e vengono realizzati con materiali di alta qualità per garantire massima sicurezza e durabilità. Questi dispositivi, inoltre, hanno dimensioni sempre più ridotte e possono essere installati sia verticalmente, sia in posizione orizzontale. I migliori modelli sono molto affidabili e, grazie a una corretta manutenzione, riescono a garantire prestazioni efficienti per molti anni.

Svantaggi di uno scaldabagno elettrico da 50 l

La versatilità di installazione e lo spessore ridotto delle strutture sono caratteristiche che appartengono ai modelli di fascia alta, che strizzano l’occhio al design e non sottovalutano l’aspetto estetico. Tuttavia, avendo il compito di accumulare acqua le dimensioni di uno scaldabagno elettrico da 50 litri non possono essere considerate esigue. Di conseguenza sarà obbligatorio trovare la giusta collocazione all’interno delle mura domestiche. La politica dei consumi ridotti, inoltre, ha un suo fondamento solo in virtù di un utilizzo limitato: in caso di famiglie numerose, infatti, sarebbe meglio optare per uno scaldabagno con una maggiore capacità di accumulo. Il rischio è quello di esaurire la quantità di acqua calda a disposizione e dover procedere con diversi cicli di ricarica, magari in fasce orarie ad alto consumo, con un aumento consistente dei costi. Inoltre, a differenza degli scaldabagno elettrici istantanei, il riscaldamento dell’acqua sanitaria non è immediato e con i modelli di fascia bassa bisogna aspettare diverse ore prima di poter godere dei benefici di una doccia calda.

I migliori scaldabagno elettrici da 50 l

In questa pagina abbiamo preso in considerazione gli scaldabagno elettrici con una capienza da 50 l, che nella maggior parte dei casi, per facilitare il processo di riscaldamento, vengono installati in posizione verticale. Prima di scegliere uno scaldabagno che sia funzionale alle vostre esigenze dovrete valutare attentamente l’uso che ne farete. In alcuni casi, per motivi strutturali e anche estetici, non è da escludere il montaggio di due scaldacqua elettrici di piccole dimensioni all’interno delle stesso contesto abitativo. La grandezza minima del serbatoio, infatti, riduce i tempi di riscaldamento.I migliori scaldabagno elettrici 50 lDopo aver chiarito alcuni aspetti fondamentali possiamo passare a presentare i cinque migliori scaldabagno elettrici da 50 litri disponibili sul mercato. I fattori che hanno maggiormente influenzato il nostro giudizio fanno riferimento alla qualità dei materiali e al consumo energetico.

Il migliore: Ariston Velis Wi-Fi

Questo è un modello di fascia alta. Il tempo di riscaldamento è pari a 1:30 ore, con il controllo elettronico della temperatura. Lo scaldabagno ha un doppio serbatoio in acciaio smaltato al titanio ed è dotato di un sistema di riscaldamento indipendente che permette di erogare l’acqua alla temperatura desiderata in maniera molto più veloce. Questo sistema, inoltre, consente di ottimizzare l’utilizzo dell’acqua coprendo il fabbisogno giornaliero fino a un massimo di tre persone. L’installazione a muro può avvenire sia in verticale, sia in orizzontale, con dimensioni pari a 50 x 77 x 27 cm e un peso che non supera i 22 kg.  La classe energetica è la B, con un risparmio in bolletta del 15% rispetto a uno scaldacqua di fascia D. Grazie all’app Ariston Net e al Wi-Fi integrato è possibile monitorare i consumi e la variazione della temperatura direttamente da remoto. Il risparmio energetico può contare sulla funzione ECO EVO, capace di fornire l’acqua calda nelle fasce orarie desiderate, adattandosi alle abitudini quotidiane. In alternativa è possibile programmare l’erogazione dell’acqua, e la relativa temperatura, tramite il comodo display a LED posizionato nella parte frontale. Il sistema provvederà a calcolare i tempi di attesa e il numero di docce disponibili. 

A chi è adatto: a chi desidera uno scaldacqua di fascia alta, con funzioni speciali e display a LED, controllabile anche da remoto.

A chi è sconsigliato: a chi vuole un dispositivo più economico e non ha bisogno del controllo elettronico della temperatura o del Wi-Fi integrato.

Miglior qualità/prezzo: RyTE pro Ariston Lydos Eco

Anche questo secondo modello Ariston rientra nella classe energetica B, con un assorbimento di 1.500 W e un tempo di riscaldamento pari a 2:11 ore. In questo caso, però, il serbatoio è singolo e realizzato in acciaio vetrificato con smaltatura al titanio. RyTE pro Ariston Lydos Eco è dotato della tecnologia WaterPlus, che assicura un quantitativo aggiuntivo di acqua sanitaria pari al 16%. La tecnologia TitanShield, invece, agisce contro la corrosione dei materiali mantenendo alti gli standard delle prestazioni nel lungo periodo. Anche in questo caso è presente l’avviso di doccia pronta e un display soft touch per la lettura e la programmazione della temperatura. Il dispositivo può essere installato solo verticalmente e ha un volume ridotto rispetto al modello precedente, anche in virtù del serbatoio unico; le dimensioni infatti sono pari a 45 x 53 x 47 cm, con un peso che non supera i 16 kg.

A chi è adatto: a chi vuole uno scaldabagno di ultima generazione con materiali resistenti senza spendere troppo.

A chi è sconsigliato: a chi ha un budget inferiore e non necessita di tecnologie avanzate e di display touch.

Il più potente: Bosch Tronic

Questo scaldacqua elettrico è disponibile in tre versioni: 50, 80 e 100 litri. In questo caso prendiamo in esame le caratteristiche del primo modello, con potenza di 2.000 W, classe energetica C e consumo annuo pari a 1.405 kWh. Lo scaldabagno permette di usufruire dell’acqua calda in diverse zone della casa mantenendo il basso consumo energetico grazie alla funzione stand-by. Per una maggiore efficienza energetica è possibile usufruire di un kit solare termico da posizionare facilmente in ogni contesto abitativo. La funzione antigelo è utile soprattutto nelle case di montagna e protegge il dispositivo dal possibile congelamento dell’acqua quando le temperature sono molto rigide. La struttura è estremamente robusta e può essere installata verticalmente a parete, con dimensioni pari a 61 x 50 x 52,2 cm e un peso di 25,4 kg. Manca il display a LED che caratterizza i modelli precedenti e la regolazione della temperatura avviene tramite la tradizionale manopola.

A chi è adatto: a chi vuole uno scaldacqua ad accumulo potente, realizzato con materiali di alta qualità e resistente nel tempo.  

A chi è sconsigliato: a chi preferisce i modelli smart, di dimensioni ridotte e con maggiori funzioni speciali.

Il più facile da usare: Ariston serie Simat 3200924

Lo scaldabagno elettrico Ariston Simat è il classico modello ad accumulo di facile utilizzo, da installare in posizione verticale sopra il lavello. Il dispositivo appartiene alla classe energetica C e ha un assorbimento pari a 1.200 W. Il serbatoio da 50 litri è in acciaio smaltato con coibentazione in poliuretano espanso. Il processo di riscaldamento avviene miscelando acqua calda e fredda, e assicura un quantitativo sufficiente per una singola doccia. Successivamente bisognerà aspettare 2:17 ore affinché l’acqua possa raggiungere nuovamente la temperatura di 45 °C. Questo scaldacqua elettrico è dotato di termometro e termostato e presenta una spia per indicare lo stato di attività. Sono disponibili tre modelli: 100, 80 e 50 litri. Quest’ultimo misura 55 x 45 x 48 cm, con un peso di 17 kg.

A chi è adatto: a chi è interessato a uno scaldabagno tradizionale, con un prezzo contenuto e facile da installare.

A chi è sconsigliato: a chi cerca uno scaldacqua moderno con più funzioni e ha una famiglia numerosa.

Il più economico: Ferroli Calypso

Questo scaldacqua elettrico ha un prezzo più contenuto ed è disponibile sia in versione verticale, sia in versione orizzontale. La capienza dei modelli Ferroli arriva fino a 150 litri, ma in questo caso ci occuperemo della versione più piccola, da 50 l, appartenente alla classe energetica C. La potenza è pari a 1.200 W con un consumo medio annuo di 1.441 kWh. La parte esterna è realizzata in ABS per avere maggiore resistenza agli urti, mentre il serbatoio è in acciaio vetroporcellanato con polvere “Blue Silicon”. Una struttura quindi solida e compatta con dimensioni pari a 54,5 x 44 x 44 cm e un peso di 19 kg. Anche in questo caso non sono presenti funzioni particolari e la classica spia di funzionamento prende il posto del display a LED. Una nota di merito è da indirizzare al sistema di sicurezza che protegge il dispositivo in caso di eccessivo surriscaldamento

A chi è adatto: a chi ha bisogno di uno scaldabagno di dimensioni compatte e dal prezzo contenuto, ma non vuole rinunciare alla sicurezza. 

A chi è sconsigliato: a chi vuole uno scaldacqua elettrico di ultima generazione, con una classe energetica più efficiente.

Le domande più frequenti sugli scaldabagno elettrici da 50 l

Quali sono le migliori marche di scaldabagno elettrici da 50 l?

Sul mercato trovate diverse tipologie di scaldabagno elettrici ad accumulo con dimensioni varie, oppure istantanei senza serbatoio. Noi abbiamo analizzato specificamente anche alcuni modelli con capienza di 50 litri. Anche in questo caso i migliori scaldacqua presenti in commercio sono quelli prodotti da Ariston e Bosch.

Quanto costa uno scaldabagno elettrico da 50 l?

Il prezzo di uno scaldabagno elettrico da 50 litri è influenzato da vari fattori: classe energetica, materiali e funzioni. In commercio sono disponibili modelli a partire da 100 €, ma alcuni scaldabagno elettrici da 50 litri con funzione ECO e Wi-Fi integrato possono superare anche i 400 €.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato