Le migliori piscine fuori terra Intex del 2024

Confronta le migliori piscine fuori terra Intex del 2024 e leggi la nostra guida all'acquisto.

giardineria
699,00 €
agrieuro
503,01 €
yeppon
319,00 €
amazon
83,86 €
agrieuro
91,44 €
prezzoforte
699,93 €
yeppon
529,00 €
agrieuro
359,00 €
agrieuro
98,43 €
amazon
93,99 €
fabiopro
709,00 €
amoreanimaleshop
539,90 €
amazon
409,08 €
giardineria
99,90 €
rotex
738,91 €
amazon
548,80 €
produceshop
459,95 €
produceshop
114,95 €
amazon
746,99 €
rotex
614,90 €
poolsshop
139,99 €

Dati tecnici

Tipologia

Frame

Frame

Frame

Autoportante

Frame

Forma

Rettangolare

Rettangolare

Rettangolare, rotonda

Rotonda

Rettangolare

Dimensioni

549 x 274 x 132 cm

549 x 274 x 132 cm

Rettangolare 400 x 200 x 100 cm, rotonda 488 x 122 cm

396 x 84 cm

200 x 300 x 75 cm

Volume acqua

17203 l

17203 l

Rettangolare 6836 l, rotonda 19156 l

7290 l

3.834 l

Tipo filtro

A sabbia

A cartuccia

A cartuccia

A cartuccia

No filtro

Pompa filtrante

Galleggiante cloro

Skimmer

Accessori

Scaletta, tappeto, telo di copertura

Scaletta, tappeto, telo di copertura

Scaletta, tappeto, telo copertura, 1 filtro

Solo pompa filtrante

Nessuno

Punti forti

Con sistema di rivitalizzazione dell'acqua

Molto robusta e resistente

Ottimi materiali

Molto semplice da montare

Ideale per i bambini

Con filtro a sabbia

Telaio con tubi in acciaio inox

Design accattivante

Resistente grazie a liner In PVC super-Tough

Dimensioni generose

Facile da montare e svuotare

Facile da montare

Buona capienza

Poco ingombrante da riporre

In PVC ultra resistente

Buona resistenza

Dimensioni ampie

Punti deboli

Senza scaletta

Senza pompa filtro

Senza filtro incluso

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

Le piscine fuori terra Intex

Quando si parla di piscine fuori terra, Intex è sicuramente il primo brand che viene in mente: leader nel settore degli accessori gonfiabili, compresi materassi ad aria, canotti e vasche idromassaggio da esterno, questo marchio si è in breve tempo affermato anche nel mercato delle piscine grazie alla vasta gamma di prodotti che permette di soddisfare tantissime esigenze.piscina fuori terra intexIn questa pagina ci occuperemo nel dettaglio proprio delle piscine Intex, osservando in modo specifico le caratteristiche che le rendono le più amate e più acquistate dagli italiani.
Se siete interessati ad altre tipologie di piscine potete invece consultare le nostre guide all’acquisto dedicate alle piscine gonfiabili e alle vasche idromassaggio da esterno.

Tipi di piscine fuori terra Intex

Intex produce attualmente tre tipologie di piscina fuori terra, ognuna più o meno adatta a necessità specifiche.
Le piscine più grandi, ideali per grandi giardini o cortili, sono le piscine fuori terra “frame”: all’interno di questo gruppo troviamo modelli davvero capienti, in grado di ospitare contemporaneamente anche 20 adulti, e modelli più piccoli, pensati per giardini di case familiari.
Troviamo poi le piscine fuori terra autoportanti: anche in questo caso abbiamo modelli con dimensioni diverse, ma in generale possiamo dire che le piscine autoportanti Intex siano più piccole e quindi più adatte a chi ha poco spazio a disposizione o cerca un modello che possa ospitare principalmente bambini e ragazzi.
Infine, nel catalogo Intex troviamo anche diverse piscine gonfiabili: a questo gruppo appartengono sia le piscinette per bambini e neonati, caratterizzate da dimensioni molto ridotte e idonee ad ospitare un paio di bambini di età inferiore ai 5 anni, sia modelli leggermente più grandi, adatti a ospitare anche adulti. Una menzione speciale va alle piscine gonfiabili Intex chiamate “centro giochi”: si tratta di modelli per bambini dotati di optional come canestri gonfiabili, porte, getti d’acqua o piccoli scivoli che rendono ancora più divertente il bagno in piscina per i più piccoli.

Le migliori piscine Intex

Entriamo ora nel dettaglio e andiamo a vedere i tratti distintivi dei vari modelli prodotti dall’azienda. Troviamo 7 serie di piscine, ognuna composta da piscine fuori terra dalle dimensioni diverse. Di queste 7 serie, 6 sono piscine appartenenti alla tipologia frame, mentre l’ultima è dedicata alle piscine autoportanti.piscina fuori terra intex tipologieLe piscine gonfiabili per bambini invece non sono organizzate in una serie; poichè si tratta di prodotti economici e privi di specificità non le prenderemo in considerazione in questa pagina, anche perché esistono veramente moltissimi modelli ed è difficile identificare quali siano attualmente in produzione e quali invece risalgano alla gamma degli anni precedenti.

La migliore: Intex Ultra XTR Frame 26356NP

Questa è una delle piscine fuori terra Intex top di gamma: alla stessa serie appartengono modelli rettangolari e rotondi molto grandi e caratterizzati da una serie di dettagli strutturali di alta qualità. Iniziando dalla struttura di supporto, in questa piscina viene utilizzato acciaio zincato resistente alla ruggine: anche le componenti orizzontali sono verniciate a polvere sia all’interno, sia all’esterno, in modo da garantire una protezione totale dalla ruggine. La struttura è composta da pezzi che si incastrano in modo uniforme ed è presente un particolare sistema di aggancio della paleria che prevede un supporto inferiore aggiuntivo. Il fondo e le pareti sono realizzati in un materiale a triplice strato che consiste in due strati in PVC spesso che racchiudono uno strato intermedio in poliestere. La presenza di questo strato interno rende il materiale più durevole e più resistente; è inoltre più confortevole poggiare i piedi sul fondo della piscina anche in assenza di un tappeto posto sotto la vasca. Questo materiale, chiamato PVC Super-tough, è stato brevettato da Intex ed è utilizzato per quasi tutte le piscine di questo brand. L’esterno del rivestimento è in tonalità grigio antracite, mentre l’interno riprende il classico motivo a mosaico delle piscine in muratura. Per quanto riguarda il sistema filtrante, troviamo una pompa con filtro a sabbia. Un’altra importante caratteristica è il particolare sistema di filtrazione aggiuntiva chiamato Hydro Technology: si tratta di unbocchettone che emana un getto d’aria continuo che permette di purificare l’acqua una seconda volta, rendendola più limpida e pura; anche il sistema Hydro technology è brevettato da Intex e si trova in molti modelli. In dotazione vengono fornite una scaletta a doppia rampa, un telo base e un telo di copertura.
Le dimensioni di questa piscina sono di 5,4 m di lunghezza, 2,7 m di largezza e 1,3 m di altezza.

Altri modelli Intex Ultra XTR Frame

Le dimensioni dei vari modelli appartenenti a questa serie sono decisamente grandi, e questo le rende adatte anche a strutture ricettive come Bed & Breakfast, agriturismi, stabilimenti balneari e piccoli hotel. Vediamo la grandezza dei vari modelli.

Modelli rettangolari
  • 7,3 x 3,6 x 1,3 m, capienza 31.805 l;
  • 9,7 x 4,8 x 1,3 m, capienza 54.368 l.
Modelli rotondi
  • 4,8 m di diametro, 1,2 m di altezza, 19.150 l;
  • 5,4 m di diametro, 1,3 m di altezza, 26.423 l;
  • 6,1 m di diametro, 1,2 m di altezza, 30.079 l;
  • 7,3 m di diametro, 1,3 m di altezza, 47.241 l.

La più elegante: Intex Graphite Gray Panel 26396NP

La principale caratteristica distintiva della Graphite Gray Panel è la presenza di un rivestimento esterno a pannelli, realizzati con materiali di alta qualità e decorati con una fantasia effetto legno. La presenza di questi pannelli rende la piscina ancora più solida rispetto ai modelli visti in precedenza; il design, inoltre, è più accattivante e si abbina meglio ad ambienti più eleganti e ad arredi moderni. Troviamo anche in questo caso una struttura di supporto in acciaio con finitura antiruggine e antiusura, composta da tubi indipendenti facili da montare. Il rivestimento interno è composto da tre strati laminati di PVC Super-tough e troviamo un comodo tappo di scarico alla base della piscina al quale si può collegare un tubo da giardino: questo consente di scaricare l’acqua anche a metri di distanza dalla piscina, una grossa comodità per chi non vuole rilasciare una grande quantità di acqua nel giardino. Un’altra peculiarità di questo modello è la presenza di una pompa filtrante a sabbia invece che a cartuccia; troviamo inoltre il sistema di aerazione Hydro Technology già visto in precedenza. In dotazione vengono forniti la scaletta a doppia rampa, il telo di base e il telo di copertura. Le dimensioni di questa piscina fuori terra rettangolare sono 4 m di lunghezza, 3 m di largezza e 124 cm di altezza, per una capacità d’acqua di 10.091 l.

Altri modelli Intex Graphite Gray Panel

In questa serie troviamo solo un altro modello di forma rotonda, che misura 4,7 m di diametro e 1,2 m di altezza, e ha una capacità di 16.805 l.

Miglior qualità/prezzo: Intex Prisma Frame 26796NP

Nella serie Prisma Frame troviamo ancora piscine dal costo più o meno contenuto, tra i 300 e i 1.000 € a seconda del modello; si tratta comuque di una piscina sofisticata, molto stabile e resistente. Iniziamo col dire che in questa serie troviamo modelli dalla forma rettangolare, ovale o rotonda: il modello che abbiamo selezionato come miglior rapporto qualità/prezzo è rettangolare e misura 5,3 m di lunghezza, 2,7 m di larghezza e 1,3 m di altezza. La struttura è composta da doppi tubi verticali in acciaio, che forniscono un maggiore supporto e rendono i lati della piscina ancora più resistenti alla spinta dell’acqua e difficili da piegare. L’acciaio è sempre trattato antiruggine e anticorrosione, mentre il materiale di fondo e pareti è un PVC multistrato leggermente più resistente: in questo caso, infatti, non troviamo uno strato intermedio in poliestere, ma in maglia di PVC Super-tough, che risulta più durevole.
Per quanto riguarda il sistema di filtrazione, troviamo una pompa filtrante a cartucce in dotazione e il sistema Hydro Technology che, come abbiamo visto nella serie Ultra XTR Frame, permette un’ulteriore purificazione dell’acqua grazie all’emissione di un getto d’aria.
Interessante che in questa serie, a prescindere dalla grandezza, in tutti i modelli vengano fornite anche una scaletta a doppia rampa, un telo per la base e un telo di copertura.

Altri modelli Intex Prisma Frame

Andiamo ora a vedere le diverse dimensioni disponibili.

Modelli rettangolari
Modelli Ovali
  • 5 x 2,7 x 1,2 m, capienza 13.365 l;
  • 6,1 x 3 x 1,2 m, capienza 18.202 l.
Modelli rotondi
  • 3 m di diametro, 76 cm altezza, 4.485 l;
  • 3,6 m di diametro, 76 cm altezza, 6.503 l;
  • 3,6 m di diametro, 99 cm altezza, 8.592 l;
  • 4,2 m di diametro, 1 m altezza, 12.706 l;
  • 4,5 m di diametro, 1 m altezza, 14.614 l;
  • 4,5 m di diametro, 1,2 m altezza, 16.805 l;
  • 5,4 m di diametro, 1,2 m altezza, 24.311 l;
  • 6,1 m di diametro, 1,3 metri altezza, 32.695 l.

Effetto legno: Intex Greywood Prisma Frame 26742NP

Questa piscina si differenzia da quelle elencate nella serie Prisma Frame per un solo dettaglio: il colore della parete esterna e del fondo piscina. Troviamo infatti un rivestimento di ultima generazione di colore grigio scuro con venature effetto legno. I materiali, sia quelli della struttura di supporto, sia quelli di lati e fondo, sono invece uguali a quelli usati nella serie Prisma Frame “classica”: PVC triplo strato con strato interno in PVC Super-tough per il rivestimento e acciaio antiruggine e anticorrosione per la struttura di supporto. Uguale anche il sistema di filtrazione, che comprende una pompa filtrante a cartuccia e il sistema Hydro Technology. Si tratta di una piscina rotonda, che misura 4,5 m di diametro e 122 cm di altezza; la dotazione di accessori comprende una scaletta a doppia rampa, un telo per la base e un telo di copertura.

Altri modelli Intex Greywood Prisma Frame

L’altro modello di questa serie è sempre rotondo e misura 5,4 m diametro, 1,2 m di altezza e ha una capienza di 24.311 l.

La più semplice: Intex Rectangular Frame 28272

Anche in questa serie troviamo modelli molto amati: possiamo considerare i prodotti appartenenti a questa serie le piscine fuori terra Intex più economiche tra le frame e, data la loro semplicità, anche le più adatte a piccoli spazi o a chi non ha esigenze particolari. Da un punto di vista strutturale, la Rectangular Frame è una piscina rettangolare e anche in questo modello troviamo una struttura di supporto composta da paletti in acciaio antiruggine e anticorrosione. Altra cosa in comune con gli altri modelli è il materiale di pareti e fondo, lo stesso tri-strato in PVC e strato interno in poliestere. Inoltre, anche questi modelli sono dotati di giunti a T che uniscono i vari segmenti orizzontali e verticali: questi da un lato rendono la struttura resistente alla spinta dell’acqua, dall’altro permettono un montaggio facilissimo e senza bisogno di attrezzi particolari.
Non troviamo un sistema di depurazione dell’acqua integrato, ma è presente un foro che permette l’inserimento di una pompa filtrante a cartucce Intex che va però essere acquistata separatamente. Non troviamo altre particolarità e non sono presenti accessori extra, neanche nei modelli più grandi. A proposito di grandezza, le dimensioni di questo modello sono 3 m di lunghezza, 2 m di larghezza e 75 cm di altezza con una capienza di 3.834 l; queste misure la rendono particolarmente adatta ai bambini.

Altri modelli Intex Rectangular Frame

Ecco un elenco dei vari modelli disponibili ordinati dal più piccolo al più grande (le misure fornite sono L x P x A):

  • 1,22 x 1,22 x 0,30 m, capienza 342 l;
  • 2,2 x 1,5 x 0,6 m, capienza 1.662 l;
  • 2,6 x 1,6 x 0,65 m, capienza 2.282 l;
  • 4,5 x 2,2 x 0,84 m, capienza 7.127 l.

La migliore autoportante: Intex Easy Set 28142NP

Le piscine autoportanti sono di forma rotonda e non richiedono una struttura di supporto, ma sono dotate di un anello superiore gonfiabile che permette alla piscina di mantenere forma e stabilità, senza che la spinta dell’acqua faccia cedere i lati. Questo modello misura 3,9 m di diametro e 84 cm di altezza, è dotato di un sistema filtrante con pompa a cartuccia e del sistema di aerazione Hydro Technology; segnaliamo che i modelli più piccoli non hanno la pompa filtrante in dotazione, che può comunque essere acquistata separatamente. Il rivestimento è realizzato in PVC a triplice strato Super-tough con strato interno in poliestere: si tratta dello stesso rivestimento che abbiamo visto in molte delle serie Frame e che risulta resistente e ben isolante. Gli accessori aggiuntivi, come scaletta, telo di copertura e telo di base non sono presenti, ma sono comunque acquistabili a parte.

Altri modelli Intex Easy Set

Vediamo le dimensioni di queste piscine autoportanti:

  • 2,4 m di diametro, 61 cm di altezza, 2.942 l;
  • 3 m di diametro, 61 cm di altezza, 3.077 l;
  • 3 m di diametro, 76 cm di altezza, 3.853 l;
  • 3,6 m di diametro, 76 cm di altezza, 5.621 l;
  • 4,5 m di diametro, 84 cm di altezza, 9.792 l;
  • 4,5 m di diametro, 1 m di altezza, 12.430 l;
  • 4,5 m di diametro, 1,2 m di altezza, 14.414 l;
  • 5,4 m di diametro, 1,2 m di altezza, 20.647 l.

Le domande più frequenti sulle piscine fuori terra Intex

Come installare una piscina fuori terra Intex?

Montare una piscina fuori terra Intex è davvero molto facile. Chiaramente c’è differenza tra i vari modelli, soprattutto tra le Frame e le autoportanti. In entrambi i casi, comunque, il processo di installazione inizia posizionando il telo che funge da base per la piscina, così da isolarla ulteriormente e smussare eventuali irregolarità del terreno. Nel caso in cui sceglieste di posizionare la vostra piscina Intex su un prato o sulla terra battuta sarà necessario anche pulire bene il terreno e assicurarsi che non siano presenti sassolini o altri residui che potrebbero danneggiare il rivestimento della piscina e rendere la superficie del fondo irregolare.

Piscine frame

Nel caso delle piscine frame, il passaggio successivo è stendere bene la piscina sul telo, facendo in modo che la superfice inferiore sia ben liscia e che non ci siano pieghe. Dopodiché si potrà procedere inserendo la struttura di supporto tubolare negli appositi fori esterni: consigliamo di inserire prima la struttura orizzontale del bordo e in seguito agganciarla ai pali verticali. Quando la struttura sarà interamente montata è consigliabile pulire con un panno la parte interna della piscina e quindi procedere con il riempimento. Per riempire la piscina è necessaria una semplice pompa da giardino, meglio se agganciata a un rubinetto che eroghi acqua a pressione elevata, così da ridurre le tempistiche di riempimento. Ricordate di riempire la piscina fino al livello consigliato, poiché un riempimento eccessivo implica la fuoriuscita di acqua e potrebbe rendere la struttura di supporto meno stabile.

Piscine autoportanti

Nel caso delle piscine autoportanti il montaggio è ancora più semplice: dopo aver posizionato la piscina sul terreno e aver pulito l’interno basta gonfiare l’anello superiore (anche con un compressore) e procedere con il riempimento, utilizzando sempre una pompa da giardino e controllando anche in questo caso che il livello raggiunto sia quello indicato sul rivestimento interno.

Come smontare una piscina fuori terra Intex?

Per smontare una piscina fuori terra Intex il primo passo è svuotarla. Alcuni modelli hanno un’apposita valvola sul fondo, una sorta di tappo: basta aprirlo per far sì che l’acqua defluisca. Se non è presente un’apposita valvola di sfiato, basta semplicemente rimuovere la pompa filtrante: questa è infatti collegata ad un foro e, smontandola, il foro rimane aperto e l’acqua esce ad un ritmo più o meno lento, ma costante.
Sconsigliamo vivamente di utilizzare altri metodi per lo svuotamento, come ad esempio rimuovere alcuni segmenti della struttura di supporto per piegare le pareti e far uscire l’acqua più velocemente. Anche se il tempo si riduce, la pressione eccessiva dell’acqua potrebbe danneggiare la stabilità della struttura di supporto.
Ricordiamo che dopo lo svuotamento, per mantenere la piscina in condizioni ottimali, è consigliabile cospargere la superficie completamente asciutta di borotalco in modo che il PVC del rivestimento non si incolli su se stesso.

Dove comprare una piscina fuori terra Intex?

Le piscine fuori terra Intex sono molto diffuse e possono essere acquistate da moltissimi rivenditori, sia fisici, sia online. Sul sito ufficiale Intex non è possibile acquistare direttamente, ma vi si trova una lista di rivenditori autorizzati che si occupano anche di pezzi di ricambio e accessori ufficiali. In alternativa, ci si può rivolgere a uno dei tanti siti web generalisti, che solitamente dispongono di un’ampia gamma di modelli tra cui scegliere e spesso offrono anche sconti e offerte vantaggiose, specialmente in estate.
Infine, ricordiamo che le piscine fuori terra Intex sono vendute anche da supermercati e ipermercati: solitamente, però, in questi negozi si trovano i modelli più compatti ed economici, mentre i top di gamma sono meno diffusi ed è più probabile reperirli online che non in store fisici.

Meglio le piscine fuori terra Intex o Bestway?

In generale, possiamo dire che non c’è un brand migliore dell’altro: se prendiamo in considerazione i modelli top di gamma, entrambi i brand utilizzano una struttura in acciaio zincato, filtro a sabbia e viene fornito un kit accessori completo. Una differenza è che le pareti nel caso delle Bestway rimangono rigide, mentre nelle Intex sono flessibili. Allargando lo sguardo all’intera gamma, troviamo molti prodotti simili, sia da un punto di vista di design, sia rispetto ai materiali. Un punto a favore di Bestway è che spesso in dotazione viene fornito un kit di riparazione per eventuali forature, mentre nei modelli Intex questo accessorio non è mai presente, ma va acquistato separatamente.

Quanto costano le piscine fuori terra Intex?

In linea di massima possiamo identificare quattro fasce di prezzo:

  • Fascia economica: dai 20 ai 100 €, comprende principalmente modelli gonfiabili;
  • Fascia medio-bassa: dai 100 ai 300 €, comprende piscine autoportanti di piccole e medie dimensioni e piscine della serie Small Frame;
  • Fascia medio-alta: dai 300 ai 600 €, modelli autoportanti grandi e piscine frame di dimensioni medio-piccole con pompa filtrante e altri accessori inclusi;
  • Fascia alta: dai 600 ai 2.000 €, comprende i modelli frame top di gamma.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato