Le 5 migliori cuffie Beats by Dr. Dre

Questa pagina classifica le migliori cuffie Beats by Dr.Dre per ogni tipo di utente: per chi fa sport ascoltando la musica, per chi non vuole spendere troppo, per chi vuole eliminare i rumori esterni, per chi cerca auricolari per lo smartphone e per chi le preferisce senza cavo e le utilizza per diverse ore al giorno.
Beats by Dr. Dre, anche conosciuto col nome di Beats Audio, è un marchio americano che fabbrica complementi per l'ascolto musicale. L'azienda si è imposta negli ultimi anni come un trend, tanto che giovani di tutto il mondo scelgono auricolari e cuffie della Beats by Dr. Dre non solo per la qualità audio, ma anche per il design accattivante. I modelli Beats Audio sono rinomati soprattutto per i bassi corposi, ma anche per essere di fattura eccellente, risultando particolarmente comodi da indossare e resistenti. Proprio per questi motivi gli auricolari e le cuffie dell'azienda americana hanno sempre un costo sopra la media, in particolar modo i modelli senza cavo.

Se siete comunque interessati a questa tipologia di prodotti, ma non necessariamente del marchio Beats, vi consigliamo di dare un'occhiata alla nostra guida all'acquisto delle cuffie.

Le 5 migliori cuffie Beats by Dr. Dre

A seguire elenchiamo le 5 migliori cuffie Beats by Dr. Dre in base al tipo di situazione, in maniera tale che possiate scegliere quelle più adatte alle vostre esigenze.

1) Le Beats EP: per avere stile anche con il cavo

Ormai siamo entrati nell'era dell'ascolto wireless, una tecnologia che purtroppo ha ancora costi molti elevati. Un buon marchio come la Beats offre un design accattivante, un'ottima qualità dei materiali, comodità di utilizzo delle cuffie e una buona resa audio. Tutte queste qualità sono adatte a descrivere le Beats EP, uno dei modelli di cuffie più economici dell'azienda americana, che produce anche apparecchi non necessariamente di fascia alta. Il prezzo contenuto delle EP è dovuto alla presenza del cavo, ma offre tutti i vantaggi delle cuffie Beats più costose. Questo modello si contraddistingue per le seguenti caratteristiche: inserti in acciaio per una maggiore resistenza, morbidi cuscinetti, padiglioni flessibili per un comfort ottimale, cavo antigroviglio che evita il crearsi di fastidiosi nodi. Le Beats EP, inoltre, sono anche dotate di comodi comandi sul cavo per gestire l'audio e le chiamate telefoniche senza l'ausilio dello smartphone.

Beats EP

2) Le Beats Solo 3: le cuffie wireless per 40 ore di musica

Se proprio non sopportate il cavo, la Beats raccomanda le cuffie Solo 3, un prodotto tra i più consigliati e acquistati del marchio americano. Queste cuffie si contraddistinguono per il costo elevato, ma anche per un'eccellente qualità strutturale ed audio. L'aspetto più interessante, però, è senz'altro legato alla durata della batteria: questa può infatti permettere la riproduzione di fino a 40 ore di musica senza interruzioni. Pensate che le Beats Solo 3  riescono a garantire fino a 3 ore di autonomia dopo soli 5 minuti di ricarica, e questa è una caratteristica che solo pochi altri diretti rivali possono vantare.
Tutto il resto è in linea con le altre Beats di fascia alta: troviamo quindi padiglioni regolabili, archetto flessibile e possibilità di piegarle dopo l'uso per farle entrare nel taschino di una giacca o in una borsa. Queste cuffie sono dotate di comandi direttamente sul padiglione e sono particolarmente apprezzate per la presenza dei bassi corposi nei brani riprodotti.

Beats Solo 3

3) Le Beats by Dr. Dre Studio: per un ascolto professionale

La Beats ha allargato la sua produzione anche a prodotti professionali, per un ascolto di alta qualità che isola completamente i rumori esterni. Infatti, se per i modelli precedenti ci siamo soffermati sulla tipologia on-ear, le Beats by Dr. Dre Studio sono catalogabili come cuffie over-ear, le quali, come chiarisce il nome stesso, coprono completamente l'orecchio. Questa è la soluzione preferita da DJ e musicisti, ma anche dagli amatori che, soprattutto a casa, vogliono godersi tutte le sfumature audio del brano in esecuzione. Tuttavia, proprio per l'ottima capacità di eliminare il rumore esterno, sono molti i pendolari che scelgono le cuffie Studio per i viaggi in treno o in aereo. Le restanti caratteristiche sono le stesse di tanti altri modelli Beats di fascia alta: archetto regolabile, struttura solida ma molto comoda da indossare, con comandi per gestire l'audio direttamente sui padiglioni. L'autonomia delle Beats by Dr. Dre Studio è di 12 ore e un LED indica quando la batteria necessita di essere ricaricata.

Beats by Dr.Dre Studio

4) Le Powerbeats3 Wireless: per lo sportivo che non si ferma mai

Per le lunghe camminate o per alzare pesi in palestra una qualsiasi cuffia può andar bene, ma se siete dei fanatici dello sport intensivo le Powerbeats3 Wireless sono il modello ideale per accompagnare le vostre sessioni di allenamento. Chi si allena al sacco o fa ginnastica funzionale sa bene che, oltre al sudore, gli scatti repentini possono far cadere le cuffie dalle orecchie. Per questo motivo la Beats ha creato le Powerbeats3 Wireless: delle cuffie senza cavo con un archetto che sorregge gli auricolari. In questo modo, oltre ad offrire un'estrema leggerezza, le cuffie permetteranno di godere della massima libertà di movimento. Le Powerbeats3 Wireless sono inoltre resistenti all'acqua e al sudore e hanno i comandi sui padiglioni per gestire le telefonate e la riproduzione audio. La tecnologia Bluetooth permette di associare questi auricolari fino a circa 10 metri di distanza e di utilizzarli per circa 12 ore con una sola ricarica.

Powerbeats3 Wireless

5) Le Dr. Dre urBeats: gli auricolari per chi è sempre con lo smartphone

A chi passa ore ed ore con lo smartphone in mano consigliamo i Dr. Dre urBeats. Se la vostra giornata è scandita da musica e lunghe telefonate, i classici auricolari con cavo sono un'ottima soluzione, non solo per il prezzo più contenuto. Da questo punto di vista i Dr. Dre urBeats offrono diversi vantaggi: sono leggeri, non scaldano le orecchie nei mesi estivi e non hanno problemi di autonomia. Anche dal punto di vista strutturale le Dr. Dre urBeats non deludono, anzi: possono vantare materiali solidi e un cavo antigroviglio, nonché diverse misure di gommini che si adattano ad ogni tipo di cavità auricolare. La struttura in metallo, sottolinea l'azienda di produzione, consente anche di ridurre le vibrazioni e offrire un ascolto migliore. Le Dr. Dre urBeats permettono di gestire chiamate e riproduzione musicale direttamente dai comandi appositi, quindi senza interagire obbligatoriamente con lo smartphone.

Dr. Dre urBeats

Cuffie Wireless: prodotti recensiti

Cuffie Bluetooth: prodotti recensiti

Cuffie noise cancelling: prodotti recensiti

Auricolari bluetooth: prodotti recensiti

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Ogni settimana informazioni preziose sui migliori prodotti ai migliori prezzi sul mercato. Inserisci la tua email qui sotto e clicca su iscriviti!