Cosa si può fare con la macchina del pane

In questa pagina vi illustreremo alcuni dei programmi disponibili sulla maggior parte delle macchine del pane. Non troverete un elenco di ricette ma vi mostreremo cosa si può fare con la macchina del pane, quali sono le sue potenzialità. Chi è ancora confuso sul tipo di lavorazioni che è possibile effettuare con uno strumento del genere, troverà informazioni su quali tipi di pane, impasti, e non solo, si possono creare con la macchina del pane. Un piccolo suggerimento: le proprietà della farina che utilizzerete sono importanti per ottenere il risultato che cercate!

Pane bianco

Pane biancoPane classico con farina 00, 0, 1, 2 e manitoba. Solitamente è il primo programma delle macchine del pane.

Pan carrè

Pan carrèVariante del pane bianco con aggiunta di latte e/o uova e/o zucchero.

Panini al latte

Panini al latteVariante del programma del pane bianco. Per questi non è prevista la cottura a meno che la macchina non abbia forme di pane alternative. Dovrete in ogni caso trasferire lo stampo lavorato e dargli la forma che volete ottenere.

Ciabatta casereccia

Ciabatta caserecciaVariante del pane bianco con mix di farina bianca e di semola.

Pane rustico

Pane rusticoQuesto pane è caratterizzato da un impasto moderato, che dovrà esser amalgamato in pochi minuti e con una lunga fermentazione (3 ore). Una volta raddoppiato il volume del pane è bene reimpastarlo delicatamente, eseguire una piega a tre e lasciarlo lievitare un’altra ora. Una volta poi suddiviso il pane e datagli la forma è necessario far riposare l’impasto e cuocere in forno classico.

Pane francese

Pane franceseContiene solo i seguenti 4 ingredienti: acqua, farina, lievito (di birra o pasta madre) e sale. Si possono formare delle baguettes e infornarle nel forno classico oppure, se la macchina ne è dotata, con le apposite forme nella macchina del pane per la cottura.

Pane kamut e farro

pane KamutQuesti due tipi di pane, insieme a quello d’avena e d’orzo, contengono glutine. Potete utilizzare il programma per il pane integrale oppure il programma di solo impasto se volete dargli una forma alternativa a quella del cestello (in cassetta).

Pane integrale

Pane integralePane con farine miste o integrali. I programmi per il pane integrale sono solitamente adatti anche per lavorare diverse farine anche le più scure come ad esempio la segale.

Pane con ingredienti aggiuntivi

Pane ingredienti aggiuntiviPotete aggiungere diversi ingredienti alle vostre ricette base come olive, noci, formaggio, peperoni, cipolle, pancetta, zucca, pomodori secchi, cereali... alcune macchine del pane emettono un suono che vi indica quando aggiungere nella vostra ricetta questi ingredienti, altre invece lo fanno automaticamente grazie a un dispenser (occhio a non inserire nel dispenser piccoli ingredienti come i semi di papavero, lino e sesamo tanto per citarne alcuni).

Pane senza glutine

Pane senza glutineSulle macchine specializzate esistono diverse ricette per fare il pane bianco senza glutine, quello rustico, pan carré, pan brioche, panini e ciabatte con cottura direttamente nella macchina del pane o volendo facendole effettuare l’impasto e trasferendolo poi in forme di pane accessorie o nel forno. Gli impasti senza glutine sono meno elastici e richiedono più acqua.

Pane dolce

Pane dolceIl pane dolce è un pane che contiene fra gli ingredienti maggiore contenuto di zuccheri e grassi. Per questo tipo di pane le macchine del pane sono solitamente dotate di un apposito programma. Ad esempio potete realizzare, sia mantenendo la forma in cassetta, che trasferendo l’impasto in accessori o cuocendolo in forno: pan brioche, panini dolci, pane dolce al cioccolato ecc.

Pane con pasta madre

Pane pasta madreQuesto tipo di pane è molto digeribile e per far lievitare l’impasto si utilizza la pasta madre preparata precedentemente. L’impasto richiede tempi molto lunghi di lievitazione (anche superiori alle 6 ore) e solo alcune macchine del pane permettono tempi così prolungati.

Poolish

PoolishQuesto tipo di pane è l’ideale per chi cerca un pane con poco lievito e che abbia un sapore più delicato. Si prepara un primo impasto (poolish) con una parte della farina. Dovrà essere molto liquido ed dovrà esser lasciato maturare per molte ore (preferibilmente di notte). Alcune macchine del pane permettono di far riposare il primo impasto anche fino a 12 ore per poi proseguire con l’impasto, la lievitazione e la successiva cottura (in macchina o in forno).

Pane rapido

Pane rapidoCi sono programmi appositi per chi ha fretta, grazie a cui è possibile ottenere nel giro di 1 o 3 ore del pane. Il pane ottenuto sarà più compatto e con una mollica meno arieggiata ovvero più “pesante”.

Plumcake, torte e dolci

PlumcakeNella macchina del pane esistono anche programmi per fare i dolci. Per questo programma è consigliabile utilizzare solitamente il lievito chimico. Questo è composto da una base, un acido e un amido che reagendo con l’acqua producono anidride carbonica. Nella maggior parte dei casi non è altro che bicarbonato di sodio, acido tartarico e amido di mais. Potete anche farlo a casa? Si. Le componenti basica (bicarbonato di sodio) e acida (yogurt o limone) devono esser ben calibrate.

Solo Impasto

Solo impastoProgramma che prevede il solo impasto. Alcune macchine del pane prevedono il solo impasto per gli impasti lievitati come pizza e focacce o per gli impasti che non necessitano di lievitazione come pasta fresca e pasta frolla.

Marmellata

MarmellataAlcune macchine, ma non tutte, sono dotate di un programma specifico per lavorare la marmellata. Solitamente il programma parte con circa 15 minuti di miscelamento per poi passare alla cottura per altri 50-60 minuti. Se la vostra macchina non è dotata del programma marmellata potete avviare la macchina stopparla e poi passare al solo programma di cottura.

Yogurt

YogurtSono rare le macchine che posseggono il programma apposito per fare lo yogurt: hanno o programmi specifici per lo yogurt, o offrono la possibilità di regolare la temperatura della macchina per favorire durante la notte la fermentazione degli ingredienti.

Bagel

BagelLe bagel sono ciambelle di origine ebraica, bollite dapprima e cotte poi in forno. Conosciamo un marchio che offre la possibilità di effettuare l’impasto e la cottura, con gli appositi accessori, di queste ciambelle.

Polenta e purè

PolentaNon esiste un programma specifico per la polenta e il purè. In molti utilizzano il programma per la marmellata per cuocere la polenta con la macchina del pane. Se vi sembra un’eresia fate una piccola ricerca in rete. Se non siete dotati del programma per le marmellate avviate la macchina per circa 15 minuti, stoppate il programma e lasciate cuocere per il tempo necessario (a seconda di quanto la volete densa) con il programma di sola cottura di cui sono dotate tutte le macchine del pane (i tempi sono difficilmente modificabili).

Tempeh

TempehGrazie a degli appositi accessori e alla possibilità di selezionare la temepratura, alcune case produttrici offrono la possibilità di creare questo composto, fermentato a una temperatura di 30°C, a base di semi di soia.

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

La migliore

Imetec Zero Glu

Migliore offerta: 135,00€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Kenwood BM350

Migliore offerta: 122,00€

La più venduta

Moulinex OW6101

Migliore offerta: 99,90€