A chi è adatto l’epilatore a luce pulsata?

L'epilatore a luce pulsata è un dispositivo per la rimozione dei peli che permette di indirizzare degli impulsi luminosi attraverso la cute all'interno dei bulbi piliferi. Nonostante consista in un trattamento completamente indolore e non nocivo, il suo utilizzo non è adatto a tutte le persone indistintamente.Epilatore a luce pulsata con cavo
Nei paragrafi che seguono vi spieghiamo proprio a chi è adatto e perché, in modo che possiate sottoporvi ai trattamenti in sicurezza e serenità.

I fototipi trattabili

Tralasciando i dettagli della spiegazione scientifica, possiamo dire che la luce pulsata sfrutta la proprietà dell'energia luminosa trasformarsi in calore, in modo da dissolvere il corpo che ne viene colpito. Nel caso dell'epilazione, è la melanina contenuta nel bulbo pilifero che assorbe tale fascio luminoso, in modo che il calore prodotto bruci il bulbo stesso danneggiandone le cellule. Una volta danneggiato, il bulbo sarà via via sempre più incapace di rigenerarsi e far crescere nuovi peli, con il risultato di un'epilazione definitiva.
Epilatore luce pulsata su viso
Questa era una piccola premessa per farvi comprendere l'estrema importanza dell'utilizzo dell'epilatore a luce pulsata sulla giusta carnagione (e sul giusto colore di peluria, come vedremo nel prossimo paragrafo), affinché il trattamento sia sicuro e, soprattutto, efficace: come vedremo, utilizzare l'epilatore a luce pulsata su un tipo di pelle o di pelo per cui non è indicato può essere non solo nocivo per la salute, ma anche inefficace.
Per funzionare a dovere, infatti, la melanina contenuta nel bulbo pilifero deve avere un colore diverso rispetto all'epidermide, perché è in questo modo che l'impulso luminoso riesce a "capire" che l'obiettivo da bruciare è il follicolo pilifero e non il tessuto circostante.
A seconda del fototipo, ossia del colore della carnagione, la pelle assorbe l'impulso in maniera differente, motivo per cui ognuno dovrà adattare il livello di energia utilizzato in base al colore della propria pelle: per questo gli epilatori a luce pulsata prevedono spesso diversi livelli di energia selezionabili.Epilatore a luce pulsata con livelli di energia selezionabiliTutti gli apparecchi in commercio forniscono anche sempre delle indicazioni molto precise sui fototipi che possono sottoporsi al trattamento con un epilatore. Solitamente trovate queste indicazioni già sulla confezione dell'epilatore a luce pulsata:
Tabella dei fototipi
Esistono inoltre degli apparecchi dotati di sensori di riconoscimento della tonalità della pelle: grazie a questo sensore l’epilatore non emette impulsi luminosi se la pelle non è idonea al trattamento.
Ad oggi, comunque, l'unico fototipo per cui bisogna fare attenzione è il VI: non tutti gli epilatori a luce pulsata possono trattare la pelle scura.I vari fototipi trattabili

Il colore del pelo

Esattamente per lo stesso principio di cui abbiamo parlato nel paragrafo dedicato ai fototipi adatti all'utilizzo dell'epilatore a luce pulsata, anche il colore del pelo dev'essere tenuto in considerazione.
La condizione ideale è possedere la carnagione chiara e i peli molto scuri, perché in questo caso l'impulso luminoso "legge" più facilmente il contrasto tra pelo e pelle e lavora in maniera più efficace. Ricordatevi che i produttori devono sempre fornire informazioni sull'efficacia del trattamento in base al colore del pelo.
Epilatore luce pulsata indicazioni colore del pelo
In generale, possiamo dire che la luce pulsata è inefficace su peli grigi, rossi, bianchi o biondi. Questo anche perché, in generale, vale la regola per cui il colore del pelo dev'essere sempre più scuro rispetto al tessuto circostante (per cui capirete che è impossibile trovare epidermide di colore più chiaro rispetto ai colori dei peli appena elencati).Tabella dei fototipi trattabili con luce pulsata

È adatto a persone di tutte le età?

Non è consigliabile utilizzare l'epilatore a luce pulsata a soggetti di età inferiore ai 15 anni. Durante l'adolescenza e fino al compimento dei 18 anni è possibile utilizzare l'apparecchio con l'assistenza e il consenso dei genitori e dopo aver comunque consultato il parere di uno specialista. Dai 18 anni in poi è invece possibile ovviamente sottoporsi ai trattamenti in totale libertà e senza limiti di età.

Anche per lui?

Anche se gli epilatori a luce pulsata sono spesso indicati per l'utilizzo da parte delle donne, sono in realtà anche gli uomini a poterne usufruire. Non esiste infatti una differenza di efficacia da questo punto di vista poiché, uomo o donna, il principio di funzionamento del trattamento è assolutamente invariato.
Attenzione, gli uomini non devono però utilizzarlo sulla barba (e su altre zone delicate come le mucose, regola che vale anche per le donne).

Ideale se rientri in una di queste categorie

Considerati anche tutti gli altri metodi di depilazione o epilazione (come ad esempio, la lametta, la ceretta o l'epilatore con pinzette), la luce pulsata si rivela particolarmente adatta in caso di:

  • Peli che tendono ad incarnirsi;
  • Tendenza a follicolite;
  • Pelle molto sensibile e delicata che si irrita facilmente con altri sistemi "aggressivi" quali la ceretta;

Utilizzo epilatore luce pulsata

Assolutamente da evitare in questi casi

La lista delle controindicazioni per l'utilizzo dell'epilatore a luce pulsata è lunga ed include molte patologie mediche. Qui di seguito, vi elenchiamo solo alcuni dei casi più comuni in cui non è possibile assolutamente utilizzare questo tipo di dispositivo:

  • In presenza di tatuaggi, trucco semipermanente, ferite o abrasioni della pelle;
  • Se ci si è esposti precedentemente al sole e si ha la pelle arrossata;
  • In caso di ferite cutanee o cicatrici;
  • In caso di estese porzioni di epidermide con nei, voglie e lentiggini;
  • Se si utilizzano farmaci immunosoppressori, anticoagulanti, stimolanti della crescita dei peli o se si è applicato qualsiasi tipo di anestetico;
  • Se si utilizzano farmaci, integratori alimentari, vitamine o erbe che causano fotosensibilità;
  • Se si soffre di vene varicose, pelle molto fragile, psoriasi, ustioni, diabete, disturbi endocrini, disturbi cardiaci.

Vi invitiamo ad informarvi su tutti i possibili effetti collaterali e sulle altre controindicazioni prima di iniziare ad utilizzare la luce pulsata. Inoltre, in caso di patologie della pelle o qualsiasi altro tipo di malattia, dovrete consultare necessariamente un medico prima di usare l'epilatore.

A chi è adatto quindi l'epilatore a luce pulsata?

Dunque, ricapitoliamo quanto detto elencando qui di seguito le caratteristiche da tener presenti per capire chi sia l'utilizzatore ideale di un epilatore a luce pulsata:

  • Carnagione chiara e pelo scuro è la condizione ideale per risultati ottimali;
  • Per essere efficace, la peluria dev'essere in generale più scura rispetto all'epidermide;
  • Uomo o donna non fa alcuna differenza, così come non ci sono limiti d'età (ma è meglio non utilizzarlo se si ha meno di 15 anni);
  • Il fototipo VI non è sempre trattabile: se si ha la pelle di questa carnagione, meglio accertarsi che l'epilatore che si usa sia compatibile;
  • Su peli grigi, bianchi, biondo chiaro o rossi l'efficacia non è garantita.

Vi raccomandiamo, in generale, di attenervi sempre alle indicazioni fornite nei libretti d'istruzioni e di non improvvisare la modalità o frequenza dei trattamenti per evitare problemi cutanei più o meno gravi.
Inoltre, non esitate a chiedere il parere di un medico qualora aveste dei dubbi derivanti da particolari patologie da cui siete affetti o se aveste qualsiasi altro problema di salute con cui l'epilatore a luce pulsata possa interferire.

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Beurer IPL 10000+ SalonPro System

Migliore offerta: 279,99€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Philips Lumea Essential BRI863/00

Migliore offerta: 188,00€

Il più venduto

Remington IPL6750 i-Light Prestige

Migliore offerta: 193,99€