10/2016

Recensione: Netgear EX7000

802.11a/b/g/n/ac, Dual Band, 1900 Mbps, 5 Gigabit Ethernet, 1 USB 3.0

Il migliore
Voto finale 9,1/10
Standard WiFi: 9
Funzioni: 9
Antenne: 9
Porte: 9,5
Media voti fattori: 9,1/10
*Spedizione inclusa

ANDAMENTO DEL PREZZO NEGLI ULTIMI 31 GIORNI

Il prezzo conviene, scopri perchè

Dati tecnici
  • Standard WiFi 802.11a/b/g/n/ac
  • 1900 Mbps
  • Dual Band (2,4 e 5 GHz)
  • Controllo accessi, spegnimento temporizzato, Fast Lane Technology
  • 3 antenne esterne
  • 5x Gigabit Ethernet, 1x USB 3.0
  • Ripetitore, bridge, access point
Punti forti
  • Copertura eccezionalmente estesa
  • Bridge ad alta capacità
  • Pannello di controllo anche tramite app Genie
  • Gestione banda ottimizzata
  • Ottime performance per streaming e gaming
Punti deboli
  • Un po' ingombrante

Scrivi una recensione

product image

Netgear EX7000

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Qualescegliere.it
Autore
Redazione

Netgear EX7000

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta del ripetitore WiFi

1. Standard WiFi: Voto 9 su 10

La primissima considerazione da fare prima di acquistare un ripetitore WiFi deve essere quella degli standard wireless da esso supportati. È infatti fondamentale che essi corrispondano a quelli supportati dal vostro modem/router, altrimenti le prestazioni del ripetitore saranno deludenti.
A questo proposito il Netgear EX7000 si merita un eccellente 9 su 10, in quanto ripetitore WiFi universale. Questo modello supporta infatti tutti gli standard attualmente presenti sui modem/router, cioè 802.11a/b/g/n/ac: per questo è in grado di comunicare con qualsiasi modello abbiate in casa.Netgear EX7000
Ne consegue naturalmente che questo ripetitore sia Dual Band, e dunque riceva e trasmetta il segnale radio sia a 2,4 GHz sia a 5 GHz: l'ideale per chi voglia un ripetitore WiFi che estenda la copertura del segnale e che permetta anche di giocare online o guardare film in streaming senza troppi rallentamenti.
Il volume dati complessivo che il Netgear EX7000 può gestire è infatti piuttosto elevato, con 1900 Mbps: anche tenendo conto che una metà circa di questa di banda viene utilizzata per la comunicazione con il router, la banda a disposizione rimane comunque molta. Vedremo tra poco anche come la gestione delle frequenze sia intelligente e permetta di utilizzarle al meglio.

2. Funzioni: Voto 9 su 10

In secondo luogo è importante considerare di quante funzionalità disponga il vostro nuovo ripetitore WiFi, per essere certi che all'occorrenza possa assolvere il compito che più vi serve.
Anche a questo riguardo il Netgear EX7000 merita una ottima valutazione, un 9 su 10 dovuto alle tante modalità in cui può funzionare e alle funzioni offerte dal pannello di controllo.
Come tutti i modelli dotati di porte di rete, questo ripetitore funziona anche come bridge, vale a dire come nodo cui connettere dispositivi cablati condividendoli così nella rete domestica. La cosa notevole è però che questo modello, al contrario dei suoi simili più economici, offre ben cinque porte LAN e una USB, ed è quindi un'ottima scelta per chi ha molte periferiche da collegare alla rete (pensiamo ad esempio a un contesto di ufficio o a un impianto per home entertainment).Netgear EX7000 access point
Non manca anche la possibilità di utilizzare il dispositivo come access point, dunque collegato al router via cavo per creare un punto di accesso WiFi alla rete domestica: questa funzione è utile ad esempio se avete un modem/router non WiFi e volete che lo diventi, oppure se volete creare un punto di accesso WiFi in un punto remoto della vostra abitazione cablando il collegamento tra modem/router e access point.
In quanto a funzioni da pannello di controllo troviamo un quadro piuttosto esaustivo: abbiamo a disposizione il controllo degli accessi, che ci dà la possibilità di visualizzare i dispositivi collegati al ripetitore ed eventualmente inibire l'accesso ad alcuni di essi.
Possiamo anche programmare giorni e orari in cui vogliamo che il ripetitore semplicemente rimanga spento, dunque non accessibile a nessun dispositivo.
Come su tutti i ripetitori WiFi non manca la funzione WPS (WiFi Protected Setup), grazie alla quale è possibile collegare il ripetitore al modem/router e ad altri dispositivi semplicemente premendo un pulsante. Per quanto questa funzione sia comoda, però, presenta anche alcune falle di sicurezza: raccomandiamo dunque di usare piuttosto il pannello di controllo seguendo le precise indicazioni del libretto d'istruzioni (disponibile in inglese).
Il pannello di controllo stesso, inoltre, è accessibile anche da dispositivi mobili (smartphone e tablet) attraverso l'app gratuita Genie, disponibile per Android e iOS. Con questa non è necessario accendere per forza un computer ogni volta che si vuole effettuare qualche operazione sul ripetitore.
Netgear EX7000 Fast LaneL'ultima funzione di cui vogliamo parlare è quella sulla gestione della banda cui abbiamo poco fa accennato, chiamata "Fast Lane Technology": questa permette di utilizzare una delle due bande di frequenza unicamente per comunicare con il modem/router, l'altra per comunicare con i dispositivi collegati.
L'utilizzatore può scegliere quale banda riservare al modem/router e quale ai dispositivi, in considerazione delle frequenze utilizzate da ciascuno. In questo modo le velocità di trasferimento dati migliorano sensibilmente, non dovendo condividere tutte le frequenze allo stesso tempo sia con i dispositivi sia con il modem/router.

3. Antenne: Voto 9 su 10

Una ulteriore considerazione utile è quella circa il numero e la qualità delle antenne presenti sul ripetitore WiFi. Anche sotto questo profilo il Netgear EX7000 è un ottimo prodotto, e merita un 9 su 10 anche su questo fattore.
Le antenne sono infatti tre, esterne e orientabili: questo permette di posizionarle nella maniera migliore, che risulta cioè nella maggiore estensione della copertura. Netgear EX7000 antenneQuesto non è possibile con i ripetitori WiFi con antenne interne, che sono facilmente meno efficienti rispetto ai modelli con antenne esterne.
In questo caso, poi, gli amplificatori di segnale integrati hanno anche una discreta potenza, 700 mW, che rendono il Netgear EX7000 adatto ad estendere il segnale in particolare nelle abitazioni molto grandi e/o disposte su più piani.

4. Porte: Voto 9,5 su 10

Infine, a seconda del vostro bisogno, può essere di fondamentale importanza valutare quali e quante porte siano presenti su un ripetitore WiFi. Questo è uno degli aspetti migliori del Netgear EX7000, e infatti assegniamo un 9,5 su 10 alle porte presenti su questo modello. Netgear EX7000 porte di reteAbbiamo già detto poco fa che a disposizione ci sono ben cinque porte di rete: queste sono del tipo più moderno e veloce, delle Gigabit Ethernet dalla velocità di trasferimento massima di 1 Gbps. Allo stesso modo è modernissima anche la porta USB a disposizione, una 3.0 fino a 10 volte più veloce rispetto alle precedenti porte 2.0.
Le periferiche condivise in rete in bridge, connesse a questo ripetitore, avranno dunque eccellenti tempi di risposta, e sarà molto veloce anche la scrittura e il recupero dei dati ad esempio da un server FTP o hard disk esterno collegati a questo dispositivo.
Il solo prezzo da pagare per la presenza di così tante porte è ovviamente l'ingombro: le dimensioni di questo ripetitore WiFi sono analoghe a quelle di un router, e può essere installato solo a tavolo (i ripetitori più piccoli si infilano direttamente nella presa di corrente). È comunque presente un piedistallo per l'installazione in verticale, che permette di risparmiare un po' di spazio.

Opinioni degli utenti

Leggendo le opinioni di chi ha già provato il Netgear EX7000 emerge una generalizzata soddisfazione per il buon funzionamento di questo ripetitore WiFi, in particolare per l’estensione della copertura anche in ambienti grandi e per la stabilità della connessione al modem/router. Le voci negative che abbiamo rintracciato sono davvero poche, e quando non lamentano un difetto di fabbrica esprimono perlopiù insoddisfazione proprio su quello che dovrebbe essere il punto forte di questo apparecchio, cioè l’estensione del segnale. In questi casi, però, ci sembra di intuire o un errore nel posizionamento del ripetitore (immediatamente accanto al router), oppure un errore nella configurazione del WiFi, che è gestibile da pannello di controllo sia per quanto riguarda l’uso delle frequenze, sia per quanto riguarda la potenza del segnale radio.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 9,1/10

La nostra valutazione finale del ripetitore WiFi Netgear EX7000 è eccellente, 9,1 punti su 10: riteniamo questo modello uno dei migliori attualmente sul mercato. Si tratta di un ripetitore WiFi Dual Band universale, poiché supporta tutti gli standard wireless attualmente in uso: 802.11a/b/g/n/ac. Può gestire un traffico dati elevato, fino a 1900 Mbps, e la Fast Lane Technology permette di ottimizzare l’uso della banda, riservando una frequenza alla comunicazione con il modem/router e l’altra al dialogo con i dispositivi collegati. Il pannello di controllo è accessibile anche da smartphone o tablet Android e iOS grazie all’applicazione gratuita Genie di Netgear, e permette di controllare e gestire gli accessi al ripetitore ma anche di temporizzarne l’accensione. Le tre antenne esterne hanno amplificatori potenti e assicurano una copertura eccellente su un’area molto ampia. Ci sono a disposizione ben cinque porte di rete Gigabit Ethernet e una USB 3.0, per cui questo modello è l’ideale per chi ha molte periferiche cablate da condividere nella rete locale. In considerazione di tutte le sue caratteristiche consigliamo il Netgear EX7000 a chi cerchi un ripetitore che supporti perfettamente il gioco online e lo streaming video, ma anche a chi abbia bisogno di un ripetitore per l’ufficio cui collegare svariati computer o periferiche cablate. Chi non ha queste esigenze e vuole semplicemente ampliare la copertura in un’abitazione di medie dimensioni potrà invece risparmiare e orientarsi su un altro dei modelli da noi recensiti.

Recensioni utenti

product image
5 5 1

Prodotto ottimo!

Se non fosse un po' ingombrante sarebbe perfetto.
Costruttivamente parlando niente da dire: materiali e finiture perfetti.
L'unica nota che posso fare e che mi sarebbe piaciuto poterlo mettere anche in orizzontale.
A livello di design, è il classico Netgear, molto semplice ma sempre attuale.
Parliamo ora di connettività, che è la parte più importante.
Utilizzavo questo dispositivo per coprire i punti ciechi lasciati dal mio router wireless e faceva veramente il suo lavoro egregiamente.
Ha una gestione di banda veramente ben ottimizzata e nominalmente regge quasi 2Gbps.
A livello di stabilità ho trovato che fosse più che accettabile, anche se a volte tendeva ad avere picchi di velocità. Nel complesso lo consiglio a tutti.

Materiale informativo

Netgear EX7000
Analisi dell'andamento del prezzo

Prezzo medio ultimi 31gg: 105,70 €
Prezzo attuale: 96,00 €
Se compri oggi risparmi: 9,70 €
Il prezzo attuale conviene!

Recensioni di prodotti simili

Domande e risposte su Netgear EX7000

  1. 1
    Domanda di matteo | 25 luglio 2017 at 17:18

    Buonasera, io ho una casa su due piani, ho il modem principale al piano superiore e vorrei estendere la rete anche al piano inferiore
    come posso fare

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 19 settembre 2017 at 12:34

      Per estendere il segnale puoi utilizzare un ripetitore WiFi, il Netgear EX7000ha ottime prestazioni e offre un’ampia compatibilità.

  2. 1
    Domanda di Mario Bettini | 8 maggio 2017 at 10:33

    Ho una Vodafone station con WiFi, La mia casa è su 4 piani. ai piani inferiori o superiori il segnale non à sufficente. lo risolvo con EX7000?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 8 maggio 2017 at 11:22

      Deduciamo che la Vodafone Station sia piazzata in uno dei piani intermedi: sarebbe dunque necessario estendere il segnale con due ripetitori, uno al piano sopra la Station e uno a quello sotto. Ti consigliamo di provare con l’acquisto di una coppia di TP-Link RE450.

  3. 0
    Domanda di Giuseppe | 10 settembre 2018 at 20:36

    Ho una casa a 2 piani, col router giù. Sopra c’è poco segnale e salta. Non ho capito se ex7000 andrebbe installato su o giù vicino al mio router.

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 14 settembre 2018 at 09:30

      Va installato dove il segnale è debole, quindi nel tuo caso al piano superiore.

  4. 0
    Domanda di Romano Tozzi | 26 agosto 2018 at 13:10

    Ho un router Asus rt_AC 1200 gplus devo portare il segnale al piano superiore e’ compatibile ,sufficiente.??

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 29 agosto 2018 at 10:48

      È compatibile e dovrebbe essere sufficiente su una casa a due piani, purché la metratura non sia troppo estesa.

  5. 0
    Domanda di Cesare | 27 giugno 2018 at 09:10

    Ho il modem TIM. Vorrei portare il segnale da casa a quella di un famigliare che abita a meno di 100 metri in linea d’aria. Netgear è ok per questo?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 27 giugno 2018 at 10:03

      Non possiamo dare una risposta certa: la distanza in linea d’aria è relativamente importante, dato che il segnale può essere bloccato da ostacoli (come per esempio i muri) o da interferenze di altre reti wireless presenti nella stessa area. Questo modello è comunque potente e può valere la pena fare un tentativo.

  6. 0
    Domanda di Mazza Romeo | 19 giugno 2018 at 21:56

    Ho una casa in montagna dove il segnale è debole.
    Esiste un ripetitore a pagamento, ma io sto lì solo mesi estivi.
    Risolvo col Vostro ripetitore?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 20 giugno 2018 at 10:00

      Il Netgear EX7000 è un ottimo prodotto che offre una compatibilità quasi totale, ma bisogna verificare anche il modello di modem router a cui ti appoggi e a cui devi comunque avere accesso per poter configurare il ripetitore.

  7. 0
    Domanda di alfonso | 1 giugno 2018 at 15:17

    posso usare il netgear EX 7000 collegandolo ad una presa di rete per estendere il segnale su quel piano ? dove va inserito il cavo ?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 1 giugno 2018 at 16:03

      Questo è unicamente un ripetitore Wi-Fi senza connessioni cablate. Potrebbe interessarti una soluzione tramite powerline.

  8. 0
    Domanda di Angelo Oriente | 19 novembre 2017 at 09:18

    Ho la Fibra TIM con continue disconnessioni su WiFi. L’appartamento è di 200 mq. Vorrei spendere massimo 100€ per un segnale bene amplificato. Grazie

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 20 novembre 2017 at 09:49

      Il Netgear EX7000 è un ottimo prodotto, ma le continue disconnessioni potrebbero anche dipendere dal tuo operatore telefonico. Consigliamo di contattare l’assistenza clienti e assicurarsi che non ci siano disagi legati alla rete.

  9. 0
    Domanda di Alessandro | 14 ottobre 2017 at 09:37

    come si collega questo wifi extender in modelità acces point? Tramite usb o cavo ethernet?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 23 ottobre 2017 at 09:16

      Tramite cavo Ethernet.

  10. 0
    Domanda di Salvatore Guerrieri | 18 novembre 2016 at 21:52

    il mio modem telecom ha il tasto wps come lo collego…

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 21 novembre 2016 at 09:52

      Va premuto prima il tasto WPS sul ripetitore, poi quello sul modem. I rispettivi libretti di istruzioni indicano quanto a lungo deve durare la pressione.

"Netgear EX7000": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Netgear EX7000

Migliore offerta: 114,99€

Il miglior rapporto qualità prezzo

TP-Link RE200

Migliore offerta: 29,99€

Il più venduto

AVM Fritz!Wlan 1750E

Migliore offerta: 78,98€