Cosa serve per fare il pane con la macchina del pane?

Quante volte abbiamo pensato di dire basta ai cibi confezionati? L'acquisto di una macchina del pane è sicuramente un primo passo per tenere fede a questo proposito. Grazie a questo piccolo elettrodomestico, infatti, limitare le spese quotidiane e mangiare in modo più salutare non sarà più un problema.
Fare il pane con la macchina del pane è un'operazione semplice e divertente, che non solo vi permetterà di risparmiare tempo e denaro, ma vi consentirà anche di effettuare un controllo effettivo sugli ingredienti utilizzati. Questo aspetto non è da sottovalutare poiché molto spesso il pane prodotto in modo industriale contiene zuccheri aggiunti, coloranti, farine di bassa qualità o alcool: tutti ingredienti che, se assunti quotidianamente, non fanno molto bene al nostro organismo.
Ma che cosa serve per fare il pane con la macchina del pane? Quali ingredienti si possono utilizzare e quali forme si possono realizzare con questo prezioso accessorio?
Cosa serve per fare il pane con la macchina del pane
In questo articolo prenderemo in considerazione tutti questi aspetti, cercando di fornirvi un valido aiuto nella panificazione casalinga. Se ancora non avete acquistato la macchina del pane e siete alla ricerca del modello più adatto alle vostre esigenze, vi consigliamo di dare un'occhiata alla nostra guida all'acquisto, in cui troverete tutte le informazioni necessarie per effettuare una scelta consapevole.
Buona lettura dal team di QualeScegliere.it!

Quali ingredienti usare per fare il pane con la macchina del pane?

Uno dei grandi vantaggi della macchina del pane è la possibilità di utilizzare davvero un'infinità di ingredienti per realizzare il vostro pane preferito. Dalla farina tradizionale alla farina integrale, dal pane farcito al pane senza salato, la macchina del pane consente di soddisfare molti gusti e necessità personali.
Chi, ad esempio, segue una dieta particolare potrà ottenere, con un procedimento semplice e rapido, un gustoso pane a base di farina di segale, farro, grano duro, integrale o mista. Allo stesso tempo si potrà scegliere se aggiungere sale, zucchero o se tralasciare completamente i condimenti per ottenere un risultato leggero e sano.
Sarà possibile inoltre aggiungere al vostro impasto diversi tipi di alimenti come noci, olive, uvetta, mandorle, salumi,  formaggi o verdure, così da avere pani farciti da proporre ai vostri commensali.Macchina del pane ingredienti aggiuntivi
I migliori modelli di macchina del pane sono dotati di programmi dedicati a chi soffre di intolleranze alimentari, quindi sarà possibile realizzare in casa i prodotti lievitati a base di farine senza glutine. Ciò risulta particolarmente utile, soprattutto perché in commercio questi preparati particolari hanno un costo davvero alto e non sono sempre reperibili.
Insomma, con la macchina del pane sarà possibile creare le proprie ricette preferite in modo molto agevole, ma bisogna fare attenzione ad alcune piccole accortezze, legate soprattutto alle dosi dei vari ingredienti. Per aiutarvi in questo compito i migliori modelli di macchine del pane forniscono dei ricettari molto esaustivi che illustrano nel dettaglio i vari tipi di impasti realizzabili, i programmi da attivare e le dosi da rispettare. In quasi tutti gli impasti sono comunque necessari tre ingredienti di base: la farina (il tipo che preferite), l'acqua e il lievito. Partendo da questi tre alimenti primari si potranno creare davvero tutte le tipologie di pane!
Macchina del pane ricettari

Quali forme di pane si possono creare con la macchina del pane?

Un altro dei vantaggi della macchina del pane è quello di poter scegliere il formato di pane più adatto alle proprie esigenze e al tipo di ricetta che si vuole realizzare.macchina del pane formato pane
Il classico cestello che si trova in tutte le macchine del pane consente di ottenere una forma a bauletto, il cui peso dipende dalla capienza del modello specifico.Macchina del pane cestello classico
Nei migliori modelli, tuttavia, è possibile trovare in dotazione anche altri stampi che consentono di personalizzare la forma, i più diffusi dei quali sono a quelli a ciabatta o a panino. Con la stessa quantità di impasto si potrà quindi  scegliere di realizzare un'unica pagnotta, due ciabatte o 6 panini. Gli stampi sono solitamente retti da una struttura in acciaio, come mostrato dalla foto sottostante. Sarà possibile anche combinare le varie forme, realizzando ad esempio una ciabatta e tre panini.Macchina del pane stampi ciabatta e panini
Questa ulteriore opportunità di scelta risulta molto apprezzata dai consumatori, in questo modo infatti si potranno accontentare tutti i gusti e le esigenze alimentari. Pensate ad esempio ad un nucleo familiare: grazie a questo accessorio sarà possibile realizzare un pane classico o integrale da consumare durante i pasti e, con un piccolo sforzo aggiuntivo, preparare dei soffici panini all'olio per la merenda o per la colazione dei più piccoli.
Per scegliere la macchina del pane più adatta alle proprie esigenze, quindi, è importante fare attenzione anche a questi dettagli, cercando un modello di buona qualità e quanto più versatile.

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

La migliore

Imetec Zero Glu

Migliore offerta: 129,00€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Kenwood BM350

Migliore offerta: 122,90€

La più venduta

Moulinex OW6101

Migliore offerta: 114,99€