Le migliori idropulitrici a scoppio del 2024

Confronta le migliori idropulitrici a scoppio del 2024 e leggi la nostra guida all'acquisto.

amazon
611,99 €
eurobrico
419,90 €
amazon
589,00 €
agrieuro
226,00 €
amazon
120,40 €
agrieuro
424,90 €
indors
226,00 €
agrieuro
120,40 €
amazon
449,90 €
amazon
248,60 €
pixmartit
159,58 €
ilmondodelloshopping
578,00 €

Dati tecnici

Tipologia

A carrello

A carrello

A carrello

A carrello

Portatile

Alimentazione

Elettrica

A scoppio

A scoppio

Elettrica

Elettrica

Pressione massima

180 bar

160 bar

213 bar

140 bar

120 bar

Potenza

3,0 kW

175 cc

196 cc

2,0 kW

1,5 kW

Portata

550 l/h

480 l/h

510 l/h

390 l/h

350 l/h

Resa

60 m²/h

n.d.

n.d.

n.d.

n.d.

Temperatura acqua max

40 °C

40 °C

40 °C

40 °C

40 °C

Lunghezza tubo

10 m

n.d.

7,5 m

8 m

5 m

Serbatoio detergente

Integrato

Integrato

n.d.

Montato a pistola

Montato a pistola

Ugelli inclusi

4

5

4

1

3

Spazzole

n.d.

Nessuna

Nessuna

Nessuna

n.d.

Altri accessori

Lavasuperfici, Kit schiumogeno, Detergente

Nessuno

Nessuno

Nessuno

Kit schiumogeno

Dimensioni

59,1 x 39,7 x 78,8 cm

n.d.

97 x 63 x 52 cm

36 x 39 x 59 cm

40 x 20 x 37,5 cm

Peso

25,3 kg

25,90 kg

27,1 kg

14 kg

4,5 kg

Punti forti

Altissima potenza

Impugnatura antiscivolo

Motore Honda di ottima qualità

Motore a induzione silenzioso e potente

Utilizza acqua fino a 40 °C

Bluetooth integrato e app di supporto

Battistrada in gomma

Flacone olio motore incluso

Idonea ad uso frequente

Si alimenta anche da serbatoio

Funzione boost +15 bar

Leggera

Ottima potenza in relazione alle dimensioni

Sistema di connessione rapida degli accessori

Molto facile da usare

Lancia a controllo intelligente

Punti deboli

Molto pesante

Il tubo non regge la potenza massima

Kit accessori essenziale

Bassa potenza

Nessun programma di lavaggio

Spostamento a mano

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

Le idropulitrici a scoppio

Le idropulitrici sono elettroutensili molto versatili che emettono un getto d’acqua molto forte. Vengono utilizzate per pulire, per scrostare superfici, eseguire sabbiature ma anche per liberare tubature intasate. Ce ne siamo occupati estensivamente nella nostra guida all’acquisto dell’idropulitrice, che vi consigliamo di leggere se non avete molta familiarità con questo tipo di macchina.

In particolare, le idropulitrici a scoppio sono destinate a lavori più pesanti, nei quali è necessario applicare molta potenza e quindi ottenere un getto d’acqua che possa operare su superfici o tubazioni difficili.Idropulitrice a scoppio Le idropulitrici a scoppio vengono utilizzate perlopiù nell’ambito dei lavori professionali, realizzati su campagne, piccole industrie e attrezzature e infrastrutture grandi o centralizzate. Inoltre, sono da utilizzare esclusivamente all’esterno in quanto il motore a scoppio emette ovviamente dei fumi.

Caratteristiche delle idropulitrici a scoppio

Potenza

Le idropulitrici a scoppio, avendo un motore a benzina o a gasolio, possono essere molto più potenti rispetto ai modelli elettrici: emettono di media un getto d’acqua a 200 bar e possono arrivare anche a 300 bar nei modelli cantieristici.

Motore

Il motore endotermico delle idropulitrici a scoppio va dai 6 agli 8 hp nei modelli di fascia media, può essere alimentato a benzina, gasolio o diesel e necessita di tutte le precauzioni tipiche. Ad esempio, non va lasciato inutilizzato per troppo tempo e va cambiato l’olio di tanto in tanto. I motori possono essere a 2 o a 4 tempi: i modelli a 2 tempi sono generalmente più economici e potenti, mentre quelli a 4 tempi sono meno potenti, ma più stabili nel tempo e leggermente più costosi.Idropulitrice a scoppio motore Honda Questi ultimi vanno quindi benissimo per i lavori lunghi. I motori Honda sono tra i più ambiti per questo tipo di prodotto e quasi sempre è possibile trovare modelli di altre marche che montano però un motore della casa giapponese.

Ugelli

Le idropulitrici a scoppio professionali quasi sempre hanno una serie di ugelli diversi che servono a erogare in modo diverso l’acqua oppure altri materiali, come la sabbia.Idropulitrice a scoppio ugelli Generalmente questi ugelli sono i seguenti:

  • Ugello tondo per pulire o innaffiare;
  • Ugello piatto per scrostare, ad esempio per rimuovere il muschio;
  • Ugello per sabbiatura, da collegare a un serbatoio di sabbia più o meno fine in base al lavoro;
  • Ugello per lavaggio, pensato per agire sulle superfici dure ma delicate;
  • Ugello per insaponatura: specifico per lavare automobili o barche.

Carrello

Le idropulitrici a scoppio sono sempre “carrellate“, sono cioè montate su un carrello con 2 o 4 ruote antiforatura. Il carrello le rende facili da trasportare anche su terreni di campagna e consente di spostarsi in autonomia.

Serbatoio per il detergente

Spesso integrato nel macchinario stesso, aiuta a compiere il lavoro senza dover ad esempio ricorrere a un bidone di acqua già insaponata. In altri casi può essere presente invece un ugello aspirante con tubicino in plastica.

Filtro

Spesso questi utensili necessitano di prendere l’acqua da pozzi o stagni. Possono quindi anche avere filtri per l’acqua per evitare di aspirare residui e rametti che potrebbero bloccarsi nelle condutture della macchina stessa.

Tubo

Il tubo dell’idropulitrice a scoppio ha una particolare importanza rispetto ai modelli elettrici o a batteria. I modelli a scoppio sono sicuramente più pesanti e diventa quindi necessario che il tubo sia il più lungo possibile. Il tubo di solito ha 7 m di lunghezza, ma alcuni modelli arrivano solo a 5 m, mentre i migliori anche a 10 o 20 m.

Peso

Le idropulitrici a scoppio pesano tra i 20 e gli oltre 50 kg in base alla grandezza del modello. Ricordate però che si tratta di prodotti semiprofessionali, dedicati a utilizzatori mediamente esperti che dovranno usare il macchinario con una certa frequenza e su superfici importanti.

Le migliori idropulitrici a scoppio

Vediamo ora una selezione di modelli da noi consigliati.

Karcher K7 Smart Controlo Home

  • Altissima potenza;
  • Funzione boost + 15 bar;
  • Lancia e controllo intelligente;

La Kärcher K 7 Smart Control Home è una tra le più potenti idropulitrici oggi disponibili in commercio. Per prima cosa proprio della potenza erogata da questo modello: la pressione massima raggiunge addirittura i 180 bar, cui è possibile aggiungerne ulteriori 15 utilizzando la funzione boost per aggredire lo sporco più ostinato. La portata è anch’essa elevatissima, arriva infatti a 550 l/h. Il motore è  a sua volta molto potente, con i suoi 3000 W e un moderno sistema di raffreddamento ad acqua. Il kit “home” in dotazione include il lungo tubo ad alta pressione da ben 10 m; l’impugnatura telescopica con smart control, dalla quale è possibile gestire la potenza della macchina; la lancia ad alta pressione accompagnata da una testina 3 in 1; l’accessorio lavapavimenti per tutte le superfici. A questi si aggiunge la bottiglia da 1 l di detergente universale.

Wassper W3100HA

  • Motore Honda GP200;
  • Affidabilità costruttiva;
  • Motore potente.

La Wassper W3100HA ha un motore alimentato a benzina Honda GP200 da 196 cc, che sicuramente dà lustro a questo macchinario. Come menzionato, infatti, la presenza di un motore dell’azienda giapponese su un’idropulitrice è già garanzia di qualità. Il prezzo è più alto della media proprio per la presenza del motore più potente (e più affidabile). La pressione raggiunta è di 215 bar e il peso del macchinario è di 27 kg circa. Una nota su questo prodotto è che forse il motore è fin troppo potente per il tubo da 7,5 m. In ogni caso, raccomandiamo di non stressare mai i macchinari usandoli al massimo della loro potenza.

Wassper W3000HG

  • Compatta;
  • Potente rispetto alle dimensioni;
  • Senza carrello.

La Wassper W3000HG è una macchina molto compatta che non presenta neanche un carrello per facilitarne il trasporto. Va quindi spostata tramite maniglia, posizionata a terra e azionata, fornendo però un getto molto potente rispetto alle dimensioni ridotte. Il peso non è però leggerissimo, il macchinario infatti arriva a 23 kg. La pressione arriva a 206 bar grazie al motore Peggas, prodotto dalla stessa Wassper, da 196 cc. Consigliata a chi ha una villa e spazio all’aperto e vuole giovare di tutti i vantaggi di un’idropulitrice a scoppio pur non avendo molto spazio in garage.

Lavor LVR5 140

  • Facile da usare;
  • Ottima potenza;
  • Leggera.

L’idropulitrice a carrello Lavor LVR5 140 ha un motore da 2,0 Kw e una pressione massima pari a 140 bar. La portata è di 390 l/h con una temperatura massima che arriva fino a 40 °C. La lunghezza del tubo è di 8 metri con un serbatoio detergente montato a pistola. L’idropulitrice presenta un ugello in dotazione e non sono presenti altri accessori. Le dimensioni sono pari a 36 x 39 x 59 cm con un peso di 14 kg.

Bosch EasyAquatak 120

  • Si alimenta anche da serbatoio;
  • Prezzo ottimo;
  • Acqua fino a 40°C.

La Bosch EasyAquatak 120 è una idropulitrice di 4,5 kg, alimentata anche con acqua calda (fino a 40 °C) che può servirsi anche di serbatoio extra. In dotazione è presente un tubo da 5 m, una lancia ad alta pressione e il kit per il detergente. La pressione massima è pari a 120 bar, con una portata d’acqua che arriva fino a 350 l/h. La Bosch EasyAquatak 120 ha un motore con potenza di 1500 W ed è adatto per effettuare piccoli lavori di pulizia.

Le domande più frequenti sulle idropulitrici a scoppio

Esistono idropulitrici a scoppio ad acqua calda?

Risposta veloce: . Si tratta di modelli professionali con carrelli molto grandi. L’acqua viene riscaldata da una resistenza in un apposito serbatoio ed erogata di volta in volta al bisogno, con temperature che arrivano anche a 90 °C. Servono a pulizie importanti, lavaggi e igienizzazione di grandi superfici. Hanno prezzi che superano i 1.500 €.

Quali sono le idropulitrici a scoppio autoadescanti?

Sono autoadescanti quasi tutti i modelli disponibili, che con un sistema di pompe e forza centrifuga aspirano l’acqua da rubinetti o bidoni.

Meglio un'idropulitrice a scoppio o elettrica?

Le idropulitrici a scoppio sono consigliate perlopiù per l’uso professionale, ad esempio a chi abbia appezzamenti di terreno di grandi dimensioni, piccole o medie industrie, officine molto grandi, show-room di automobili, vetture o barche da pulire periodicamente, macchine agricole, parcheggi o grandi spazi in affitto, grandi ville, parchi o giardini da manutenere, imprese di pulizia, imprese di sabbiatura professionale e trattamento di superfici.
I modelli elettrici vanno bene per tutti gli altri tipi di lavoro, anche per quelli di idraulica professionale in ambito domestico e non industriale.

 

Quanto costa un'idropulitrice a scoppio?

Il costo di un’idropulitrice a scoppio può andare dai 250 agli oltre 1.500 €.
Il prezzo sale all’aumentare della cilindrata del motore, e di conseguenza al crescere della potenza del getto, ma anche in base alla marca del motore stesso. Costano inoltre di più le macchine più versatili, adatte anche alla sabbiatura, e quelle destinate all’uso professionale.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato