Le diverse zone da trattare e gli epilatori a luce pulsata più adatti

Sempre più persone decidono di acquistare un epilatore a luce pulsata per rimuovere i peli in maniera quasi definitiva da diverse zone del corpo e del viso. A volte però si rischia di scegliere un epilatore dalle caratteristiche inadeguate alle proprie esigenze, visto che non tutti i modelli sono versatili e adatti a ogni tipo di uso.Utilizzo epilatore a luce pulsata sul mentoPer aiutarvi nella scelta, nei paragrafi che seguono vediamo proprio le diverse zone da trattare e gli epilatori più adatti per farlo grazie a specifiche caratteristiche strutturali e/o funzionali di cui sono dotati.
Se siete indecisi o avete bisogno di maggiori informazioni, vi invitiamo a consultare la nostra guida all'acquisto dell'epilatore a luce pulsata.

Le zone più trattate: gambe e ascelle

Tra tutte le zone del corpo su cui è possibile utilizzare l'epilatore a luce pulsata, sono il gambaletto (ovvero la zona della gamba che va dalla caviglia al ginocchio) e le ascelle quelle più comunemente trattate.
In particolare, com'è facile immaginare, sono le donne che acquistano l'epilatore allo scopo di rimuovere i peli proprio da queste parti del corpo, che sono sicuramente le più visibili quando si indossano pantaloncini e gonne, oppure magliette con le bretelline o senza spalline.
Queste sono le caratteristiche dell'epilatore a luce pulsata ideale per trattare gambe e ascelle:

  • Lampada media: andrà bene un modello la cui lampada abbia una superficie compresa tra i 2,7 cm² (misura molto diffusa ad oggi per numerosi dispositivi) e i 3,2 cm². Questa finestra di trattamento, infatti, permette di procedere in maniera precisa su queste zone che non sono troppo ampieLampada da 2,7 cmq
  • Flash multiplo: la modalità di erogazione dell'impulso luminoso dovrebbe essere continua per procedere più velocemente, ma sappiate che anche il flash singolo è ben utilizzabile, soprattutto per le ascelle che, essendo più piccole del gambaletto, possono necessitare di un lavoro più preciso e mirato

I prodotti che rientrano in questa descrizione sono i più numerosi in commercio e anche i più acquistati e corrispondono nella maggior parte dei casi ai modelli di epilatore a "topolino" come quello nella foto che segue, con dei prezzi variabili dai 150 € ai 250 €.
Epilatore a luce pulsata adatto per gambe e ascelle

Zone molto ampie: petto, schiena, cosce

Il secondo trattamento per diffusione riguarda le zone più estese del corpo, ed è richiesto in particolare dagli uomini, ma anche dalle donne che vogliano fare un utilizzo condiviso del proprio apparecchio con il partner oppure con un fratello. Parliamo di zone quali il petto, il torace, le cosce, la schiena e, a volte, anche braccio e avambraccio.
Utilizzo epilatore su braccia
Eccovi le caratteristiche dell'epilatore a luce pulsata ideale per trattare zone ampie:

  • Lampada grande: per epilare queste parti del corpo è consigliabile scegliere modelli dotati di una lampada la cui superficie parta da almeno 4 cm², fino ad arrivare anche a 7 cm², che è ad oggi la misura più estesa per gli epilatori a luce pulsata
  • Flash multiplo: sempre nell'ottica dell'esecuzione di trattamenti che non durino in eterno, è importante verificare che il prodotto da utilizzare sia dotato dell'emissione continua degli impulsi luminosi. In questo modo potrete ad esempio trattare la schiena oppure le cosce semplicemente tenendo premuto il pulsante d'erogazione del flash e scorrendo con l'epilatore lungo l'area interessata

In questa categoria rientrano prodotti più costosi (dai 300 € circa a salire), caratterizzati da una struttura con base, numerose funzioni e, a volte, anche molti accessori.

Quale utilizzare per il viso?

L'area baffetto, il mento, il collo o la peluria delle guance: sono diverse le applicazioni che l'epilatore a luce pulsata può avere sul volto. A questo tipo di uso sono interessate solo le donne visto che gli uomini non possono utilizzare la luce pulsata sulla zona della barba. Epilatore Philips con lampada per visoVi ricordiamo, inoltre, che non bisogna utilizzare l'epilatore nell'area intorno agli occhi per motivi di sicurezza, mentre le altre parti del viso possono essere trattate da un epilatore a luce pulsata che abbia le seguenti caratteristiche:

  • Lampada piccola: la superficie della lampada adatta al trattamento del viso è solitamente di circa 2 cm². In commercio non troverete dei dispositivi ideati solo per la rimozione dei peli dal viso, piuttosto potrete scegliere dei modelli che abbiano una specifica finestra da utilizzare su questa zona (di cui avete un esempio nell'immagine precedente), un riduttore che vada a rendere più piccola la superficie di una lampada maggiore (che vedete, invece, nella foto che segue), oppure troverete talvolta degli epilatori a luce pulsata con lampada fissa ma dalle dimensioni ridotte e, quindi, adatta anche per il volto sebbene meno comoda e precisa rispetto ai modelli con riduttori dalle dimensioni ad hocEpilatore Homedics con riduzione per viso
  • Flash singolo: sia per motivi di sicurezza che per ottenere dei risultati precisi, sul volto è bene servirsi dell'erogazione singola dell'impulso luminoso, caratteristica di cui tutti i modelli esistenti sono dotati

In questa categoria rientrano epilatori di fasce di prezzo diverse: i più economici sono ovviamente quelli con lampada fissa utilizzabile anche sul viso, mentre i modelli con lampade dedicate alle varie zone da trattare hanno prezzi più alti.

Il trattamento della zona bikini

In relazione all'utilizzo dell'epilatore a luce pulsata nella zona bikini, vogliamo iniziare questo paragrafo specificando che bisogna avere alcune accortezze quando si decida di epilare queste aree del corpo che sono ovviamente più delicate e sensibili. In particolare, vi ricordiamo che non dovete utilizzare il dispositivo a contatto con le mucose ma che, invece, potete epilare senza problemi l'inguine, la zona bikini, il monte di venere e anche le natiche.
Dunque, se il vostro interesse è quello di acquistare uno strumento per rimuovere in via semi-definitiva i peli da queste aree, dovrete assicurarvi che l'epilatore a luce pulsata abbia le seguenti caratteristiche:

  • Lampada media o piccola: la misura ideale della lampada per il trattamento di questa zona è in realtà molto simile a quella per il viso, ovvero circa 2 cm², anche se possono essere utilizzate in maniera efficace ed adeguata anche lampade dalle dimensioni medie, ovvero da 2,7 fino a 3 cm² circa, come quella mostrata nell'immagine seguenteLa lampada di un epilatore a luce pulsata
  • Flash singolo: in queste zone procederete lentamente e con precisione visto che si tratta di una zona del corpo delicata e il cui trattamento richiede una certa attenzione. Per tale motivo, l'emissione del flash singolo (di cui sono dotati tutti i modelli in commercio) sarà sufficiente per poter realizzare il trattamento in maniera comoda ed efficace

Anche per questo utilizzo, come nel caso del trattamento della zona del viso, vi ricordiamo che esistono in commercio dei modelli molto ben accessoriati che prevedono lampade la cui superficie è modificabile con dei riduttori. Si tratta di epilatori a luce pulsata dal costo ovviamente più elevato, ma ideali per coloro che vogliano agire con precisione sulle zone del corpo che lo richiedono.

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Beurer IPL 10000+ SalonPro System

Migliore offerta: 279,99€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Philips Lumea Essential BRI863/00

Migliore offerta: 188,00€

Il più venduto

Remington IPL6750 i-Light Prestige

Migliore offerta: 193,99€