I migliori tavoli pieghevoli del 2021

Confronta i migliori tavoli pieghevoli del 2021 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Il migliore

Amazon
CollocazioneCucina, sala da pranzo
FormaRettangolare
Posti a sedere2 - 4 - 6
MaterialiLegno
Dimensioni chiuso74 x 75 x 12,5 cm
Dimensioni aperto74 x 75 x 126 cm
Sedie incluse
Punti forti
  • Robusto e stabile
  • Realizzato in legno di faggio
  • Può essere aperto solo a metà

Il miglior rapporto qualità prezzo

Amazon
CollocazioneBalcone
FormaRettangolare
Posti a sedere1 - 2
MaterialiLegno
Dimensioni chiuson.d.
Dimensioni aperto60 x 40 x 37 cm
Sedie incluse
Punti forti
  • Resistente alle intemperie
  • Ideale per i balconi di piccole dimensioni
  • Realizzato in legno di eucalipto
Amazon
CollocazioneStudio, soggiorno
FormaRettangolare
Posti a sedere1
MaterialiMetallo, laminato
Dimensioni chiuson.d.
Dimensioni aperto80 x 45 x 72 cm
Sedie incluse
Punti forti
  • Può essere usato come consolle o scrivania per pc
  • Facile da richiudere
Amazon
CollocazioneCucina, soggiorno, studio
FormaRettangolare
Posti a sedere2 - 4 - 6
MaterialiLegno truciolato
Dimensioni chiuso76 × 73,5 x 27 cm
Dimensioni aperto103 x 73,5 x 76 cm
Sedie incluse
Punti forti
  • Può essere aperto solo a metà
Amazon
CollocazioneGiardino
FormaRettangolare
Posti a sedere2 - 4
MaterialiLegno
Dimensioni chiuson.d.
Dimensioni aperto60 x 80 x 75 cm
Sedie incluse
Punti forti
  • Realizzato in legno di faggio
  • Made in Italy
  • Ideale per il giardino o il balcone
Marialuisa.sabatino
Autore
Marialuisa

Il tavolo pieghevole

Quando si sceglie un tavolo sono moltissimi gli aspetti da dover considerare e classificare in base alle proprie priorità. Infatti, per poter accogliere ogni tipo di esigenza è possibile optare per diversi modelli, da quelli con struttura fissa a quelli allungabili. Solitamente la scelta di un oggetto d’arredo di questo tipo dipende da due fattori che possiamo definire principali, che sono la funzionalità e il design. Queste due caratteristiche però non sempre sono riscontrabili nello stesso modello ed ecco quindi che le priorità diventano il fattore decisivo di scelta.
tavolo pieghevole arredo
Altri criteri di selezione di un tavolo riguardano sia la sua stessa struttura, come ad esempio le dimensioni, i materiali o la forma, sia la sua funzione principale, se si tratta quindi di un tavolo da esterno o interno, o se per esempio è destinato a sala da pranzo o studio. Insomma prima di passare all’azione con un eventuale acquisto è necessario schiarirsi le idee per poter arrivare alla giusta soluzione. Per farlo vi consigliamo la nostra guida all’acquisto dedicata a tutte le caratteristiche principali del tavolo.
Se invece avete già in mente un particolare modello salvaspazio, vi invitiamo a leggere questo contenuto, dove avrete modo di scoprire e conoscere nel dettaglio tutte gli aspetti dei tavoli pieghevoli, un modello che negli ultimi anni è diventato sempre più utile e indispensabile in ogni casa.

Caratteristiche del tavolo pieghevole

Quando si parla di tavolo pieghevole, la prima caratteristica che viene alla mente è appunto la sua struttura versatile e pratica, grazie alla quale sarà possibile avere un tavolo del tutto paragonabile a uno con struttura fissa ma che all’occorrenza può essere piegato e/o messo da parte, guadagnando un notevole spazio negli ambienti sia interni che esterni. A seconda del modello scelto, un tavolo pieghevole può quindi essere più o meno ingombrante. Alcune tipologie con chiusura a valigia al loro interno offrono un ulteriore spazio dove riporre le sedie, potenziando ancora di più la loro funzionalità. Altri modelli, come quelli da esterni o da campeggio, possono essere molto leggeri per facilitarne il trasporto. Possiamo quindi affermare che un tavolo pieghevole, pur avendo da chiuso una struttura ridotta al minimo, una volta aperto si comporta come un qualsiasi tavolo a struttura rigida.
tavolo pieghevole salvaspazio

Struttura del tavolo pieghevole

Se avete già iniziato le vostre ricerche, vi sarete resi conto che in commercio esistono davvero molte categorie di tavoli pieghevoli, le cui caratteristiche cambiano in base alla funzione e quindi al sistema di chiusura. Tra quelli più diffusi possiamo individuare tre tipologie principali che sono:

  • A parete: a parete, a muro o a scomparsa, vengono utilizzate molte denominazioni per definire questa tipologia di tavolo pieghevole. Si tratta forse di un dei modelli con maggiore capacità di salvare lo spazio da chiuso in qualsiasi ambiente venga posizionato. Solitamente il piano viene fissato a una parete con delle staffe in posizione parallela alla muro e potrà essere aperto agilmente con un solo gesto. Il tavolo pieghevole a parete viene utilizzato sia per interni che per esterni, anche se per alcuni modelli da balcone la parete viene sostituita dalla ringhiera;
  • A valigia: si tratta di modelli meno snelli rispetto a quelli a scomparsa e quindi leggermente più ingombranti, ma che svolgono al 100% la funzione di tavolo una volta aperti. Questi tavoli pieghevoli sono caratterizzati da una struttura centrale fissa che funge da supporto e da due ali abbattibili laterali. Questo modello è molto diffuso sia in cucina che in giardino o balcone, poiché una volta aperto può raggiungere dimensioni considerevoli, con una capacità fino a 6 persone. Una volta chiuso invece può essere utilizzato come mobile da parete;
  • Gambe pieghevoli: altro modello di tavoli richiudibili è quello classico con le gambe pieghevoli, molto utilizzato sia in campeggio che in casa come tavolo multiuso. In questo caso però una volta chiuso dovrà essere riposto in un’apposita stanza. C’è da sottolineare però che la sua struttura, una volta piegata, è molto sottile quindi può essere facilmente nascosto senza occupare molto spazio.

tavolo pieghevole balcone

A chi può interessare un tavolo pieghevole

Un tavolo pieghevole può essere l’oggetto d’arredo perfetto per far fronte alle dimensioni sempre più piccole delle case di oggi. In particolare nelle grandi città, capita molto spesso di vivere in appartamenti con locali molto piccoli e che quindi dovranno essere ottimizzati con l’uso di arredamento adeguato, come nel caso di tavoli pieghevoli. Un tavolo con queste caratteristiche però può essere anche l’oggetto ideale per coloro che amano vivere in spazi aperti, senza l’intrusione di mobilio nel bel mezzo di una stanza, che all’occorrenza quindi potrà essere ben nascosto. Anche per chi vuole allestire giardini o balconi, sono disponibili innumerevoli modelli richiudibili che offrono tutto il comfort di un vero tavolo. Per chi ama trascorrere i fine settimana immersi nella natura ma senza rinunciare alle comodità invece potrà optare per dei praticissimi tavoli pieghevoli da campeggio.

Come scegliere il tavolo pieghevole

Finora abbiamo potuto notare i tantissimi vantaggi che scaturiscono dalle indiscusse qualità di un tavolo pieghevole, soprattutto rispetto a praticità e funzionalità. Durante la scelta però bisogna considerare anche altri aspetti, non meno importanti, al fine di non acquistare un modello che per struttura, dimensione o anche stile non si adegui alle esigenze della stanza in cui dovrà essere posizionato. Per questo motivo in questa sezione vi inviteremo a soffermarvi su alcuni parametri indispensabili.

Funzione

Per funzione intendiamo l’uso a cui è destinato il tavolo pieghevole che avete in mente. A seconda che si tratti di un ambiente interno o esterno, le caratteristiche possono cambiare di molto, dalle dimensioni ai materiali. Vediamo di seguito quali sono le categorie più richieste dagli utenti:

  • Da pranzo: il tavolo pieghevole da pranzo può essere installato sia in cucina che in sala da pranzo. Il suo ruolo è ben chiaro, serve soprattutto durante i pasti, quindi colazione, pranzo o cena;
  • Esterni: quelli da esterni si distinguono a loro volta in tavoli pieghevoli da giardino, da balcone o anche da campeggio. Quelli da balcone possono avere delle caratteristiche davvero peculiari, soprattutto i modelli “aggrappati” alla ringhiera, dei veri e propri tavolini a scomparsa;
  • Scrivania: per chi invece ha bisogno di un piano da lavoro, ma non dispone di sufficiente spazio in casa, il tavolo pieghevole modello scrivania è l’ideale. Questa tipologia è caratterizzata da un telaio più leggero con gambe sottili, solitamente in metallo;
  • Multiuso: se invece non avete una esigenza specifica da soddisfare è sempre possibile acquistare un tavolo pieghevole multiuso, magari di quelli con gambe chiudibili, da tirar fuori ogni qual volta se ne avesse bisogno. In questo modo avrete sempre un piano d’appoggio a disposizione magari per far disegnare o studiare vostro figlio, per lavorare al PC o anche per progetti fai da te, come il cucito o altri lavori artigianali.

tavolo pieghevole scrivania

Materiali

Qualsiasi tavolo, quindi anche quelli pieghevoli, per svolgere appieno la sua funzione di sostegno deve essere realizzato con materiali di qualità. A seconda del modello scelto e dalla sua funzionalità, sarà necessario optare per un materiale piuttosto che un altro. Vediamo quelli più impiegati in questo settore:

  • Legno: i tavoli pieghevoli in legno sono tra i più diffusi e apprezzati, sia per la loro resistenza che per il loro piacevole aspetto. Si tratta di un materiale che si abbina facilmente al resto del mobilio e che, se di buona qualità, riesce a sostenere molto peso. Se utilizzato per ambienti esterni è consigliabile che sia sottoposto a un trattamento impermeabilizzante;
  • Metallo: in particolare l’alluminio viene molto utilizzato per realizzare le gambe del tavolo e può essere sia tubolare vuoto che pieno. La seconda opzione ovviamente darà maggiore stabilità alla struttura;
  • Plastica: anche la plastica è molto impiegata nella realizzazione di questo tipo di arredo, ma è uno dei materiali meno resistenti a lungo termine. Il suo vantaggio principale è il basso costo rispetto ad altri;
  • Fòrmica: detto anche laminato plastico, si tratta di un materiale molto resistente realizzato con gli scarti della lavorazione del legno uniti da resine plastiche. La fòrmica riunisce quindi i vantaggi del legno e quello delle materie plastiche, molto resistenti all’acqua.

Dimensioni

Altro elemento da studiare alla perfezione prima di procedere con l’acquisto di un tavolo pieghevole sono le dimensioni che avete a disposizione, quindi sulla parete, in caso dei modelli a muro, e quelle che avete nell’ambiente una volta aperta la struttura. Solitamente sulla confezione di ogni modello vengono specificate tutte le dimensioni: chiuso, semichiuso (nel caso dei modelli a valigia) e completamente aperto. I modelli a valigia possono arrivare ad ospitare fino a 6 persone, per una lunghezza del piano orizzontale di circa 180 cm, misura che si riduce anche a meno di 30 cm una volta chiuse entrambe le ali. Per le tipologie a scomparsa o a muro le dimensioni variano da 60×40 cm fino a 100×60 cm, mentre i modelli con gambe pieghevoli non superano una capacità di 4 o 6 persone, così come quelli a valigia.
tavolo pieghevole dimensioni

Forma

Anche la forma può essere un elemento decisivo durante l’acquisto di un tavolo pieghevole. Oltre a quella classica rettangolare, in commercio sarà facile trovare ripiani dal design più arrotondato, come i modelli ovali, rotondi o rettangolari con angoli leggermente smussati. Trattandosi di modelli abbattibili, la forma non inciderà sulla loro praticità d’uso, che quindi resterà invariata.
tavolo pieghevole forma

Stile

Sul mercato sono disponibili tavoli pieghevoli negli stili più diversi, per assecondare le esigenze di ogni casa e gusto. Per chi ama le linee essenziali e minimaliste, modelli dallo stile nordico magari in legno a parete potrebbero essere una buona soluzione, mentre chi preferisce un arredamento più caldo e accogliente potrà optare per le tipologie a valigia in legno massiccio. Inoltre per chi cerca uno stile moderno la risposta sarà un tavolo richiudibile con gambe in alluminio.

Le domande più frequenti sul tavolo pieghevole

Quanto costa un tavolo pieghevole?

A seconda dei materiali impiegati e del marchio di appartenenza, i tavoli pieghevoli possono presentare diverse categorie di prezzo. Il costo base per un modello a scomparsa con dimensioni di 100×60 cm è di circa 50 € e mano a mano che le dimensioni crescono, come anche la qualità dei materiali, si possono raggiungere anche i 100/150 € per un modello a valigia in legno. Questi appena citati sono i prezzi dei prodotti più accessibili sul mercato, mentre se siete alla ricerca di un oggetto dal design più accattivante, il costo potrebbe anche triplicare.
tavolo pieghevole marchi

Quali sono i migliori marchi di tavoli pieghevoli?

I tavoli pieghevoli negli ultimi anni hanno riscontrato un enorme successo soprattutto grazie a noti marchi produttori in tutto il mondo come Ikea, seguito da altri competitor come Leroy Merlin e Maisons du Monde. Tra i brand più rinomati invece ricordiamo Foppapedretti, da tantissimi anni un punto di riferimento nel settore arredo.

Perché scegliere un tavolo pieghevole?

I tavoli pieghevoli, come abbiamo visto, offrono il grandissimo vantaggio di avere a casa un piano su cui poter lavorare, mangiare, studiare, ecc. che una volta utilizzato può essere facilmente nascosto, guadagnando spazio nell’ambiente circostante. Si tratta quindi di una soluzione molto pratica e comoda che vi permetterà di ospitare amici a cena ogni volta lo desideriate. Inoltre, alcuni modelli, a seconda delle necessità, una volta chiusi possono del tutto scomparire, come quelli a muro o con gambe pieghevoli, o fungere da mobiletto da parete, integrandosi perfettamente con il resto del mobilio. Ma i tavoli pieghevoli non sono soltanto un’esclusiva per gli ambienti interni, anzi, alcuni modelli sono ideali per essere utilizzati sul balcone per esempio, altra zona che molto spesso è caratterizzata da dimensioni ristrette e di cui quindi in questo modo si potrà sfruttare ogni metro quadro.
tavolo pieghevole vantaggi


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Quali sono i migliori tavoli pieghevoli del 2021?

La tabella dei migliori tavoli pieghevoli del 2021 scelti dalla redazione di QualeScegliere.it

Il migliore
Foppapedretti Cartesio Foppapedretti Cartesio
Miglior prezzo
304,31 €
Miglior qualità/prezzo
Spetebo 985134 Spetebo 985134
Miglior prezzo
37,95 €
Leader Accessories LA-503731EU Leader Accessories LA-503731EU Miglior prezzo
76,89 €
Homcom IT833-4470631 Homcom IT833-4470631 Miglior prezzo
82,95 €
MW Italia Tavolino pieghevole birreria MW Italia Tavolino pieghevole birreria Miglior prezzo
33,00 €

Tavoli: gli ultimi prodotti recensiti