Le migliori stufe a legna La Nordica Extraflame del 2023

Confronta le migliori stufe a legna La Nordica Extraflame del 2023 e leggi la nostra guida all'acquisto.

zetaidraulica
2.480,00 €
elmihome
3.699,99 €
elmihome
1.820,00 €
amazon
2.190,00 €
amazon
2.790,00 €
ferlegnocommerce
1.850,00 €
amazon
1.851,99 €
opportunitycommercecom
2.029,10 €

Dati tecnici

Tipo

Termostufa

A irraggiamento

Irraggiamento

A irraggiamento

A convezione

Potenza termica

11,1 kW

9,2 kW

8,3 kW

6 kW

6 kW

Volume riscaldabile

318 m³

261 m³

238 m³

172 m³

172 m³

Classe energetica

A+

A

A+

A+

n.d.

Materiale

Acciaio, ghisa, maiolica

Ghisa

Ghisa, maiolica

Ghisa, maiolica

Ghisa, acciaio, maiolica

Scarico

Superiore

Superiore

Superiore

Superiore

Superiore

Piastra cucina

Forno

Dimensioni

98 x 58,7 x 57,2 cm

68,2 x 86 x 65,3 mm

55,9 x 103,5 x 54,7 cm

90,6 x 49,5 x 46,8 cm

128 x 58 x 35,6 cm

Punti forti

Per abitazioni fino a 110 m²

Interamente in ghisa

Piastra cucina singola

Consumo contenuto (1,7 kg/h)

Design ultrasottile

Alto rendimento termico

Con piastra per cucinare

Rivestimento in maiolica

Rendimento 82%

Ampia finestra panoramica

Consumo di 3 kg/h

Con cassetto per la legna

Certificazione Aria Pulita a 5 stelle

Pregiato rivestimento in maiolica

Predisposizione DSA

Aria primaria e secondaria regolabili

Rivestita in maiolica lavorata a mano

Elevato rendimento termico

Punti deboli

Dimensioni ragguardevoli

Senza piastra cucina

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

Le stufe a legna La Nordica Extraflame

La Nordica, ora diventata La Nordica Extraflame, è un’azienda italiana che produce stufe e sistemi di riscaldamento dal 1968, situata in provincia di Vicenza. L’azienda è nota sia in Italia che all’estero, dove vanta una distribuzione nel settore dei termoprodotti in ben 50 nazioni. La Nordica si è sempre distinta per l’innovazione e ha avuto negli anni un catalogo ricco di prodotti, come caminetti, forni, cucine a legna. Molti dei suoi prodotti possono essere integrati nel sistema di riscaldamento della propria abitazione e funzionare in associazione ai radiatori o altri impianti. La Nordica produce molte stufe e prodotti che utilizzano il pellet come combustibile, ma in questa guida ci occuperemo delle stufe a legna. La legna, in base alla zona in cui vivete, può rivelarsi una soluzione vantaggiosa anche dal punto di vista economico. In questo articolo vedremo i prodotti de La Nordica Extraflame, offrendovi una panoramica dei modelli e delle loro caratteristiche.Stufe a legna La Nordica Extraflame

Struttura

La struttura delle stufe a legna è relativamente semplice e tradizionale. Vediamo brevemente quali sono le caratteristiche principali dei prodotti dell’azienda:

  • Pareti esterne: generalmente in acciaio o in ghisa smaltata;
  • Camera di combustione: realizzata in ghisa, ceramica o materiale termico;
  • Focolare: una griglia interna in ghisa o vetrocemento dove si poggia la legna, è girevole attraverso una lunga manopola metallica;Stufe a legna La Nordica Extraflame camera focolare sportello
  • Sportello in vetro: in vetro termico ceramico e materiale isolante ai lati, per evitare fuoriuscite di calore mantenendo la fiamma a vista;
  • Aria primaria: agisce da vero e proprio termostato, da cui fuoriesce anche l’aria calda;
  • Aria secondaria: dei piccoli sportelli in metallo da cui entra l’aria fredda;
  • Cassetto raccoglicenere: da aprire soltanto a stufa spenta e fredda;
  • Vano portalegna: presente solo su alcuni modelli;
  • Radiatori: nei modelli a cucina, dove effettivamente riscaldare o cuocere le vivande;
  • Forno: nei modelli che lo prevedono è simile a quelli classici, provvisto anche di vassoio;
  • Serpentine: presenti nei modelli con cucina al di sotto dei radiatori, si riempiono d’acqua calda che rimane in temperatura;
  • Valvole di scarico: per scaricare i fumi, da far installare da un professionista;
  • Attacco per dispositivo DSA: per i modelli che prevedono la connessione ad impianto.

Potenza

Quasi tutte le stufe proposte dall’azienda sono destinate a stanze e saloni abbastanza grandi, con wattaggi relativamente alti, con 4,7 kW e 134 m² nominali di superficie riscaldabile in media. Generalmente dalla grandezza della camera di combustione, ovvero la “stufa” vera a propria, dipende anche la potenza. Alcuni modelli salgono notevolmente di potenza e superficie, fino a oltre 300 m².

Installazione

L’installazione di una stufa a legna non è particolarmente difficile, ma va eseguita da personale professionista e certificato. Le canne fumarie e i tubi di scarico vanno installati in modo adeguato, in quanto i fumi prodotti possono essere tossici se inalati. Inoltre va considerato che potrebbe essere necessario contattare un tecnico fumista, specialmente nel caso abbiate un camino in muratura. Dovrà infatti essere valutato l’effettivo tiraggio dei fumi della struttura. Eventuali sistemi di canalizzazione da utilizzare in abbinamento alla stufa necessitano anch’essi di personale specializzato.Stufe a legna La Nordica Extraflame installazione

Modelli La Nordica Extraflame

Il catalogo La Nordica Extraflame ha circa una cinquantina di modelli di stufe a legna, disponibili in una buona varietà di colori, forme e stili. A livello stilistico ci sono modelli rustici, rivestiti in ghisa smaltata simile alla ceramica o tutti in acciaio, che sono perfetti per le case di campagna. Il catalogo offre poi modelli molto moderni, dai materiali di colore scuro e il taglio delle superfici nette e dal sapore contemporaneo che possono anche essere installati a parete senza supporto. Questa linea molto moderna di La Nordica Extraflame ha il nome di Prestige, ed è l’unica linea vera a propria brandizzata dall’azienda. Praticamente tutti i modelli possono essere comunque inseriti senza problemi in qualsiasi contesto abitativo. Oltre all’aspetto è necessario scegliere la tipologia di modello, badando alle funzioni principali della stufa.

Modelli standard

Si tratta di stufe abbastanza classiche, con una camera di combustione e delle aperture per far uscire il calore. Somigliano a dei grossi elettrodomestici, ma sono sicuramente più eleganti e più solide. Generalmente costituiscono il punto focale nei saloni e nelle cucine abitabili.

Modelli con forno

Di solito questi modelli sono un po’ più alti di quelli standard e presentano un forno con uno sportello apposito simile a quello della camera di combustione. Il forno è riscaldato dal calore della fiamma o irradiato, e ha un funzionamento simile a quello dei forni elettrici e a gas casalinghi, con differenze di cottura in base alla quantità di legname impiegato. Sono ovviamente indicati per cucine abitabili di grosse dimensioni.Stufe a legna La Nordica Extraflame modello

Modelli con cucina

Alcuni modelli standard hanno già un piano che viene riscaldato per appoggiare e riscaldare una teiera. Altri modelli invece replicano una vera cucina, con forno, radiatori per la cottura e scaldavivande inclusi. Anche in questo caso la potenza della fiamma e la quantità della legna impattano la cottura. Si tratta di cucine vere e proprie, e il posto ideale per l’installazione sembrano essere case di campagna, baite e luoghi particolarmente freddi. Possono anche essere usate in cucine abitabili di grosse dimensioni, esattamente come i modelli precedenti.Stufe a legna La Nordica Extraflame cucina

Modelli canalizzabili

Si tratta dei modelli più avanzati, che prevedono anche il riscaldamento dell’acqua. Anche in questo caso, sia la selezione che l’installazione del prodotto andrebbe valutata con un tecnico. Il tipo di impiantistica che viene creato spesso richiede lavori edili, fattori sicuramente da considerare prima dell’acquisto.

Materiali

Le stufe a legna La Nordica Extraflame sono tutte realizzate con ottimi materiali e hanno una struttura molto solida e resistente. Inoltre, le finiture hanno una grande longevità e le stufe appaiono in ottime condizioni per molti anni. Nello specifico, i materiali utilizzati dall’azienda sono principalmente acciaio e ghisa, che vengono usati nella costruzione della struttura sia esterna che interna. La ghisa viene anche usata per la camera di combustione e le coperture esterne possono essere in ghisa smaltata. La camera di combustione non è sempre interamente in ghisa e i materiali utilizzati cambiano in base al modello. Vetri termici sono usati per gli sportelli dei forni.Stufe a legna La Nordica Extraflame materiali

Certificazione ambientale

I modelli di stufe a legna La Nordica Extraflame sono dotati di un sistema di valutazione chiamato “Aria Pulita” che classifica i modelli da una a cinque stelle in base al livello ecologico del dispositivo. Infatti, questo tipo di stufe, per quanto possano sembrare un prodotto completamente naturale in quanto rustico, producono comunque fumi relativamente dannosi quando introdotti nell’ambiente. L’azienda ci tiene a sottolineare che non si tratti di un’autocertificazione, ma di un progetto realizzato in collaborazione con l’Unione Nazionale Consumatori, ENEA e Lega Ambiente coordinate dall’AIEL, l’Associazione Italiana Energie Agroforestali, quindi soggetto a un certo controllo esterno e rispondente a parametri oggettivi.Stufe a legna La Nordica Extraflame certificazione

Le domande più frequenti sulle stufe a legna La Nordica Extraflame

Esistono stufe a pellet La Nordica Extraflame?

Risposta veloce: . Si tratta dei prodotti più comuni prodotti dall’azienda oltre alle classiche stufe a legna di cui ci occupiamo in questa pagina. A differenza della legna, il pellet è un materiale di scarto della produzione del legno e può essere stoccato con relativa facilità, perché viene venduto in bustoni da circa 15 kg che possono essere trasportati più facilmente rispetto alla legna. Considerate che una stufa a pellet ha delle funzionalità abbastanza simili a quelle a legna, anche se il materiale in questo caso viene inserito dall’alto e cade sulla fornace, che lo brucia lentamente. Il pellet ha un prezzo contenuto, ma vogliamo ricordare ai nostri lettori che comunque avrete bisogno di un garage per stoccarlo e di una macchina per trasportarlo.

Quanto costa una stufa a legna La Nordica Extraflame?

Il prezzo delle stufe a legna La Nordica Extraflame varia in base al wattaggio e alla tipologia. Orientativamente, una stufa semplice costa dai 600 € circa fino a oltre il triplo per i modelli più grandi. Le versioni con forno invece hanno un prezzo di partenza di circa 1.000 €. I modelli con cucina integrata hanno un costo più alto, essendo anche dei prodotti con più tecnologia, come ad esempio i vari sistemi per riscaldare i radiatori, che le rendono macchine decisamente più complesse dal punto di vista costruttivo. Il prezzo di queste stufe a cucina parte da circa 1.700 fino agli oltre 2.500 €.Stufe a legna La Nordica Extraflame prezzo

Come installare le stufe a legna La Nordica Extraflame?

Come menzionato, una stufa di questo tipo necessita di personale specializzato che possa valutare il tipo di impianto da realizzare e come installare la canna fumaria. Nel caso abbiate già un vecchio camino e vogliate installare la stufa a legna al suo interno, sfruttando la canna fumaria in muratura, dovrete contattare un tecnico fumista per una valutazione, e potrà essere necessario montare la canna fumaria in metallo all’interno del vecchio camino. Spesso questi prodotti sono anche pensati per il collegamento a caldaie e puffer. Il puffer è un grosso serbatoio realizzato in materiale termoisolante costruito per conservare per diverse ore il calore in eccesso prodotto dai sistemi di riscaldamento e ridistribuirli durante la giornata. Con l’adeguato collegamento a una stufa a legna sarà possibile conservare il calore in eccesso prodotto da quest’ultima. Il puffer poi potrà ridistribuire questo calore anche ad altri dispositivi della casa che utilizzano l’acqua calda. Si tratta di interventi di impiantistica edile abbastanza complicati ma che possono risultare molto vantaggiosi se ben congegnati.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato