I migliori spazzolini elettrici bambini del 2018

Confronta i migliori spazzolini elettrici bambini del 2018 e leggi la nostra guida all'acquisto.
Migliori offerte
Spedizione inclusa
Migliori offerte
Spedizione inclusa
Migliori offerte
Spedizione inclusa
Migliori offerte
Spedizione inclusa
Migliori offerte
Spedizione inclusa

5 Fattori decisivi per la scelta dello spazzolino elettrico bambini

1. Modalità di pulizia

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, acquistare uno spazzolino elettrico per bambini può rivelarsi molto utile. Spesso la prevenzione dentale dei più piccoli viene trascurata, dal momento che i denti da latte sono provvisori; questi ultimi, tuttavia, giocano un ruolo fondamentale per lo sviluppo e la salute dei denti permanenti, ed è molto importante evitare la comparsa di carie e incoraggiare fin da subito i bimbi ad avere un'igiene orale adeguata. Imparare il corretto spazzolamento dei dentini, però, non è facile, e i più piccoli possono avere difficoltà con lo spazzolino tradizionale: utilizzare un modello elettrico, perciò, faciliterà l'operazione di pulizia e li guiderà in modo più intuitivo nella cura del cavo orale, consentendo loro di effettuare il tutto in completa autonomia.

A partire da quale età i bambini possono utilizzare uno spazzolino elettrico?

La maggior parte degli spazzolini elettrici per bambini può essere utilizzata in sicurezza a partire dai 3-4 anni; oggigiorno, comunque, esistono anche modelli molto particolari, pensati per essere usati da bimbi di pochi mesi. Quello che consigliamo è di leggere sempre con attenzione le istruzioni del produttore: su tutte le confezioni di spazzolini elettrici per bambini, infatti, viene riportata con chiarezza la fascia d'età consigliata.

Il passaggio allo spazzolino da adulti, invece, può avvenire a partire dagli 8-9 anni di età, o comunque nel momento in cui i dentini da latte sono caduti e hanno lasciato il posto ai denti permanenti.

Il funzionamento degli spazzolini elettrici per bambini, esattamente come avviene nei modelli per adulti, si basa sull'azione di un piccolo motore, collocato all'interno del corpo dello spazzolino; è proprio questo elemento che, una volta acceso l'apparecchio, mette in movimento la testina. L'azione delle setole, dunque, è molto più efficace e costante di quella esercitabile manualmente con gli spazzolini tradizionali, e i denti vengono puliti in profondità.

I dentini e le gengive dei bimbi, però, sono molto più piccoli e delicati rispetto a quelli degli adulti; se il principio di funzionamento è lo stesso, dunque, gli spazzolini elettrici per bambini si differenziano da quelli per "grandi" soprattutto in termini di funzioni e caratteristiche strutturali.

La prima, importante differenza riguarda la modalità di pulizia. Quest'ultima dipende dall'azione di due elementi: il tipo di movimento che la testina effettua sui denti e i programmi di pulizia previsti dallo spazzolino. Nel caso dei modelli per bambini, quindi, entrambi sono pensati per essere meno intensi, in modo da non danneggiare la dentatura e lo smalto dei più piccoli. Nei prossimi paragrafi analizzeremo la questione più nel dettaglio.

Spazzolino elettrico bambini

Tipi di movimento dello spazzolino

In questo caso, facciamo riferimento al tipo di movimento che la testina compie per spazzolare i denti e pulirli in profondità, raggiungendo anche gli spazi interdentali. La maggior parte degli spazzolini elettrici per bambini oggi in commercio dispone dei movimenti che seguono:

  • Oscillazione: questo movimento simula quello che si effettua utilizzando uno spazzolino manuale, quando si fa oscillare la testina in due direzioni;
  • Rotazione: si tratta della possibilità della testina di ruotare in senso orario e antiorario, movimento che consente alle setole di avvolgere il dente e raggiungere anche i piccoli spazi interdentali, dove si annida lo sporco;
  • Tecnologia sonica: è una particolare tecnologia che consente alla testina di oscillare a una frequenza molto elevata, così da rimuovere la placca e altri residui che si sono depositati sui denti.

Negli spazzolini elettrici per bambini non troviamo però la pulsazione, prevista invece dai modelli per adulti: questo movimento consente alla testina di picchiettare contro la superficie del dente, con risultati simili a quelli ottenibili tramite gli strumenti di pulizia professionali utilizzati dai dentisti.

Programmi di pulizia/spazzolamento

Negli spazzolini elettrici, la qualità della pulizia dipende anche dai tipi di programmi disponibili. Questi si differenziano in base alla durata, ai particolari movimenti compiuti dalla testina e al tipo di effetto che producono sulla dentatura; nel caso degli spazzolini elettrici per adulti, ad esempio, troveremo il programma per la pulizia quotidiana, il programma sbiancante, quello per denti sensibili, o ancora il programma specifico per la cura delle gengive.

Gli spazzolini elettrici per bambini, invece, sono molto più essenziali: in questa fase della crescita, infatti, i programmi pensati per i denti degli adulti risulterebbero troppo intensi e invasivi e rischierebbero di danneggiare il delicato cavo orale dei più piccoli. L'unico programma previsto dai modelli per i bimbi, dunque, è quello per la pulizia quotidiana: uno spazzolamento standard della durata di due minuti, ovvero il tempo raccomandato dai dentisti.

Alcuni modelli per bambini, tuttavia, permettono di selezionare tra due modalità di spazzolamento: la pulizia quotidiana classica, indicata per bimbi da 7 anni in su (che hanno una dentatura più forte), e quella delicata, ideale tra i 4 e i 6 anni circa. Quest'ultima ha una durata inferiore (1 minuto) e una potenza ridotta, perché il bambino possa familiarizzare con lo spazzolino elettrico in modo graduale. Essendo in grado di accompagnare i più piccoli in diverse fasi della crescita, questi modelli sono consigliati a chi cerca uno spazzolino elettrico per bambini da utilizzare a lungo, oppure da condividere con fratellini o sorelline.

2. Funzioni

Le funzioni di uno spazzolino elettrico sono tutti quegli elementi pensati per rendere l'utilizzo di questi strumenti più pratico e intuitivo; chiaramente, trattandosi di extra che vanno ad arricchire il prodotto, più saranno le funzioni di cui lo spazzolino dispone, più elevato sarà il suo prezzo di vendita. Come vedremo in seguito, inoltre, la presenza di funzioni è legata anche al tipo di alimentazione che caratterizza lo spazzolino.

Spazzolino elettrico bambini funzioni

Nel caso degli spazzolini elettrici per bambini, però, le funzioni disponibili svolgono anche un altro ruolo molto importante. La pulizia quotidiana del cavo orale, infatti, non è un'attività particolarmente piacevole neanche per gli adulti: non è difficile immaginare che, per i più piccoli, spazzolare i denti almeno due volte al giorno per due minuti possa essere vista come un noioso supplizio e portare a rifiuti o crisi di pianto.

È proprio in queste occasioni che le funzioni degli spazzolini elettrici per bambini si rivelano molto utili, perché molti di questi elementi sono pensati per guidare i bimbi a una corretta igiene orale, trasformando però la pulizia dei denti in un momento divertente e giocoso. Vediamo più nel dettaglio quali sono le principali funzioni che troviamo negli spazzolini elettrici per bambini:

  • Timer musicali: molti spazzolini elettrici per adulti sono dotati della funzione timer, per cui lo spazzolino emette una breve vibrazione ogni 30 secondi, segnalando che è arrivato il momento di cambiare arcata dentale, e poi una vibrazione più lunga per indicare che i due minuti consigliati sono trascorsi. Alcuni modelli per bambini, invece, segnalano il momento del cambio di arcata tramite una serie di motivetti musicali e melodie, pensate appositamente per guidare i piccoli ai tempi corretti di pulizia, divertendoli e intrattenendoli allo stesso tempo;
  • Timer luminosi: in questo caso, il cambio di arcata dentale viene segnalato attraverso spie luminose colorate, anch'esse progettate per catturare l'attenzione dei bambini;
  • Applicazione per smartphone o tablet: gli spazzolini elettrici per bambini più sofisticati offrono la possibilità di scaricare un'applicazione apposita sul proprio smartphone o tablet; si tratta di veri e propri giochi che coinvolgeranno i bambini durante lo spazzolamento dei denti, incentivandoli a fare progressi e completare il ciclo di pulizia quotidiano tramite le avventure dei loro personaggi dei cartoni animati preferiti.

Spazzolino elettrico bambini con applicazione

3. Alimentazione

Quando si tratta di spazzolini elettrici, uno dei fattori fondamentali a cui fare attenzione prima dell'acquisto è l'alimentazione, perché da questa caratteristica dipendono le prestazioni, la longevità e la funzionalità dello spazzolino, oltre che, ovviamente, la sua fascia di prezzo.

In generale, gli spazzolini elettrici per bambini attualmente in commercio si distinguono per due tipologie di alimentazione:

  • Spazzolini elettrici a batterie sostituibili: parliamo in questo caso degli spazzolini alimentati tramite le classiche pile stilo. Questi modelli sono generalmente abbastanza economici e piuttosto essenziali, e non prevedono particolari funzioni al di là del semplice movimento automatico della testina. Chiaramente, sarà necessario sostituire le pile con una certa regolarità, caratteristica che per alcuni potrebbe risultare scomoda;
  • Spazzolini elettrici a batteria interna fissa ricaricabile: questi spazzolini sono appunto dotati di una batteria interna, che può essere ricaricata utilizzando la base d'alloggio fornita in dotazione; questo tipo di alimentazione rende gli spazzolini decisamente più performanti e funzionali, ma implica un prezzo di vendita più elevato. Esistono due tipologie di batteria interna ricaricabile: al litio oppure Ni-MH. Quest'ultima è tipica dei modelli meno recenti e più economici, e, pur essendo piuttosto longeva, subisce nel corso degli utilizzi un calo in termini di prestazioni e autonomia (si tratta del cosiddetto "effetto memoria"). La batteria al litio, invece, è quella in assoluto più performante, poiché offre ottime prestazioni senza però subire cali nel tempo ed è generalmente tipica degli spazzolini di fascia di prezzo elevata.

Spazzolino elettrico bambini a batteria interna ricaricabile

4. Struttura

Dal punto di vista strutturale, gli spazzolini elettrici per bambini sono ovviamente progettati per risultare efficaci e comodi per le mani e il cavo orale dei più piccoli.

Il corpo di questi spazzolini, innanzitutto, è pensato per garantire alle mani dei bimbi un'impugnatura salda e confortevole: troviamo quindi in genere un manico ergonomico, solitamente rivestito di un materiale gommato e antiscivolo. Spesso, l'idea di trasformare la pulizia dei denti in un'attività giocosa e divertente è ripresa anche nel design dello spazzolino; la maggior parte degli spazzolini elettrici per bambini, infatti, presenta colori sgargianti e vivaci, disegni e motivi che richiamano i personaggi dei cartoni animati, oppure adesivi intercambiabili da applicare sul manico per personalizzarlo.

Spazzolino elettrico bambini rivestimento antiscivolo

La differenza più evidente rispetto ai modelli per adulti, però, è visibile soprattutto nella testina. Negli spazzolini elettrici per bambini, infatti, la superficie ricoperta dalle setole è molto ridotta, dovendo adattarsi ai dentini dei più piccoli; le setole, inoltre, sono molto morbide (possiamo paragonarle, ad esempio, a quelle di cui sono dotate le testine per denti sensibili dei modelli per adulti) e studiate con una conformazione tale da rimuovere bene le impurità senza danneggiare lo smalto dei dentini e le gengive dei bimbi.

Spazzolino elettrico bambini personalizzabile

5. Accessori

Un altro fattore da valutare prima di acquistare uno spazzolino elettrico per bambini riguarda il tipo e il numero di accessori forniti in dotazione: pur non influenzando direttamente la qualità della pulizia offerta dallo spazzolino, infatti, questi extra possono renderne l'utilizzo più comodo.

I kit previsti dagli spazzolini elettrici per bambini sono, in realtà, decisamente più essenziali rispetto a quelli dei modelli per adulti. Gli spazzolini per i più piccoli, infatti, prevedono unicamente la modalità per la pulizia quotidiana, motivo per cui generalmente non troveremo in dotazione svariate testine di diverse tipologie. Alcuni spazzolini per bambini, però, forniscono una o due testine di ricambio perché, se utilizzata regolarmente, la testina si usura perdendo la sua efficacia iniziale e va pertanto sostituita ogni tre mesi.

Un altro accessorio molto utile è la pochette o custodia rigida, in cui potremo riporre lo spazzolino per custodirlo o trasportarlo in tutta sicurezza.

I modelli più sofisticati, infine, includono accessori pensati per il divertimento dei bimbi, come i già citati adesivi con cui personalizzare lo spazzolino elettrico.

Spazzolino elettrico bambini adesivi per il manico

Altri fattori da tenere in mente per la scelta dello spazzolino elettrico

Il materiale è importante?

I materiali utilizzati per produrre gli spazzolini elettrici per bambini non variano considerevolmente da un marchio all'altro. Per questo motivo, non consigliamo tanto di valutare i materiali, quanto piuttosto di affidarsi ai marchi leader del settore come Oral-B o Philips: in questo modo, avremo la certezza che i materiali utilizzati per produrre gli spazzolini saranno di qualità, antiallergici e privi di sostanze tossiche.

La marca è importante?

Come già sottolineato, la marca è una delle caratteristiche più determinanti nella scelta di uno spazzolino elettrico per bambini. Trattandosi di prodotti dedicati all'igiene e alla salute dei più piccoli, infatti, è importante preferire aziende produttrici conosciute e diffuse: in questo modo, avremo non solo la certezza di acquistare un prodotto che i bambini possono utilizzare in sicurezza, ma anche di poter contare su un servizio clienti affidabile qualora avessimo necessità di reperire pezzi di ricambio, riparare l'apparecchio o risolvere problematiche di qualsiasi tipo.

Il prezzo è importante?

Gli spazzolini elettrici per bambini sono più semplici ed essenziali rispetto ai modelli per adulti, quindi il loro prezzo di vendita sarà tendenzialmente inferiore. In generale, è possibile reperire in commercio modelli che vanno da un costo di poche decine di euro fino a spazzolini che si aggirano attorno ai 60 €.

In questo caso, la scelta dipende unicamente dalle vostre esigenze. Se optate per uno spazzolino semplice, di fascia di prezzo bassa, non sottovalutate il fatto che il modello in questione sarà sicuramente meno performante e meno funzionale (generalmente perché alimentato a pile); se invece desiderate un modello più sofisticato, longevo, magari dotato di qualche extra per divertire e intrattenere i vostri piccoli, allora dovrete essere disposti ad affrontare una spesa più consistente.

Quali sono i migliori spazzolini elettrici bambini del 2018?

La tabella dei migliori spazzolini elettrici bambini del 2018 scelti dalla redazione di QualeScegliere.it

Prodotto Prezzo
migliore
Recensione
Philips HX6311/07 For Kids Sonicare 42,53 € Recensione
Oral-B Stages Power Vitality 9,99 € Recensione
Oral-B Stages Power Advanced 17,90 € Recensione
Oral-B Stages Power 9,99 € Recensione
Philips HX6321/03 ForKids Sonicare 44,99 € Recensione

Spazzolini elettrici bambini: tutti i prodotti recensiti

"Spazzolino elettrico bambini": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Philips HX6311/07 For Kids Sonicare

Migliore offerta: 52,48€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Oral-B Stages Power Vitality

Migliore offerta: 16,99€

Il più venduto

Oral-B Stages Power Advanced

Migliore offerta: 29,19€