10/2018

Recensione: Kenwood kCook Multi Smart

2050/1500/550 W, 12 velocità + turbo, cottura a vapore, 30-180 °C, multiaccessoriato

Il migliore
Immagini
Voto finale 9,6/10
Funzioni: 9,5
Struttura: 9,5
Potenza: 9,5
Praticità d'uso: 9,5
Accessori: 10
Media voti fattori: 9,6/10
*Spedizione inclusa
Dati tecnici
  • Potenza cottura: 1500 watt
  • Potenza a freddo: 550 watt
  • Potenza food processor: 300 watt
  • 12 velocità di cui 3 a intermittenza
  • Velocità turbo
  • Temperatura: da 30 a 180 °C
  • Capacità ciotola: 2,6 l
  • Food processor integrato
  • Vaporiera da 7,2 litri
  • 5 dischi in dotazione
  • Ricettario digitale + app per lo smartphone
  • 17 programmi automatici
Punti forti
  • App per smartphone connessa a bilancia
  • Moltissime funzioni disponibili
  • Doppio motore a corrente alternata
  • Kit accessori molto ampio
  • Vaporiera inclusa molto capiente
  • Ampio range di temperatura
  • Timer fino a 8 ore
Punti deboli
  • Nessuno

Scrivi una recensione

product image

Kenwood kCook Multi Smart

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Alessandra.zunino
Autore
Alessandra

Kenwood kCook Multi Smart

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta del robot da cucina multifunzione

1. Funzioni: Voto 9,5 su 10

Relativamente al fattore relativo alle funzioni questo prodotto ottiene una valutazione eccellente. Si tratta infatti di un robot davvero molto versatile dotato di numerose funzioni.Kenwood kCook Multi SmartSarà infatti possibile effettuare vari tipi di cottura, preparare impasti, tritare, frullare, mantecare, montare a neve ed emulsionare; inoltre si potrà sfruttare il food processor integrato per realizzare diversi tipi di taglio con vari ingredienti.
Per quanto riguarda le modalità di cottura, nella pulsantiera principale si trovano i comandi per attivare i programmi automatici, dai quali si potrà accedere ai sottoprogrammi specifici.
I programmi automatici sono: piatto principale, salse, cottura a vapore, zuppe, sauté e dessert.Kenwood kCook Multi Smart programmi automaticiSarà poi possibile impostare manualmente tempi di lavoro, velocità e temperature: il timer è programmabile fino a 8 ore mentre la temperatura potrà essere impostata entro un range che va dai 30 ai 180 °C con step di un grado.Kenwood kCook Multi Smart selezione temperaturaLa novità di questo prodotto rispetto agli altri modelli della linea Kenwood kCook è la possibilità di connettere il robot allo smartphone via Wi-Fi: tramite un'applicazione dedicata sarà possibile scegliere e visualizzare le ricette da preparare e seguirne l'esecuzione. L'applicazione è inoltre collegata alla bilancia fornita in dotazione, ciò consentirà di pesare gli ingredienti per la ricetta in modo intelligente.Kenwood kCook Multi Smart connessione app bilancia Un aspetto innovativo di questa applicazione è che nel caso in cui fosse necessario sostituire un ingrediente o modificare le dosi verrà fornita un'alternativa o verrà fatto un ricalcolo automatico degli altri ingredienti. Per uno sguardo più dettagliato sulle possibilità di utilizzo della funzione di connettività consigliamo di leggere il nostro articolo dedicato proprio all'utilizzo dell'applicazione Kenwood World.
Segnaliamo infine la presenza della funzione Easy Clean e del mantenimento in caldo.

2. Struttura: Voto 9,5 su 10

Le caratteristiche strutturali di questo robot da cucina multifunzione risultano decisamente interessanti.
Rispetto ad altri robot da cucina multifunzione le dimensioni complessive del prodotto risultano nella media, quindi non eccessive se si considerano aspetti come la capienza abbondante della ciotola, circa 2,6 litri, e la presenza di un food processor integrato al corpo macchina.Kenwood kCook Multi Smart dimensioniQuest'ultimo elemento è una caratteristica peculiare della linea kCook. Si tratta infatti di una tecnologia brevettata da Kenwood che permette di muovere la "testa" del food processor facendo in modo che gli ingredienti lavorati finiscano direttamente nella ciotola principale, come si vede nella foto qui sopra. Sarà comunque possibile direzionare questo componente verso l'esterno per fare in modo che gli ingredienti lavorati si possano raccogliere in un altro contenitore.
Abbiamo infine apprezzato la forma cilindrica della ciotola che consente una diffusione del calore più rapida ed efficiente.Kenwood kCook Multi Smart ciotola

3. Potenza: Voto 9,5 su 10

Passiamo ora ad analizzare le caratteristiche tecniche di questo robot da cucina, per le quali la nostra valutazione è particolarmente positiva.
Per prima cosa sottolineiamo che questo prodotto è alimentato da un doppio motore a corrente alternata, che permette di utilizzare contemporaneamente la ciotola principale ed il food processor.
Per quanto riguarda invece i valori relativi alla potenza, segnaliamo che il motore principale raggiungerà i 550 watt nelle lavorazioni a freddo ed i 1500 watt con la funzione cottura, mentre il motore secondario avrà una potenza massima di 300 watt. Sono poi disponibili 12 livelli di velocità (di cui 3 ad intermittenza) e la velocità turbo attivabile con il pulsante "chop".Kenwood kCook Multi Smart potenza

4. Praticità d'uso: Voto 9,5 su 10

La praticità d'uso di questo robot da cucina multifunzione è molto elevata. Ad incidere su questo aspetto sono sicuramente le numerose funzioni che consentono l'automatizzazione delle preparazioni, la connettività del dispositivo e la funzione di pulizia automatica.
La stabilità del prodotto durante le lavorazioni è elevata, i materiali sono di ottima qualità ed i componenti possono essere facilmente montati e smontati seguendo le istruzioni riportate sull'apposito libretto. Imparare ad utilizzare il robot sarà quindi molto semplice: se vi interessa conoscere in modo più specifico come si realizzano le ricette, qui potete trovare la nostra guida alla preparazione di due semplici piatti.Kenwood kCook Multi Smart incastro ciotolaSegnaliamo infine che viene fornita una pratica guida per prendere dimestichezza con la funzione di connettività e che, tranne il corpo macchina, tutti i componenti possono essere lavati in lavastoviglie.

5. Accessori: Voto 10 su 10

La dotazione di accessori è davvero ricchissima, proprio per questo abbiamo attribuito il massimo dei voti a questo fattore.
Il food processor è dotato di 5 dischi intercambiabili per effettuare i diversi tipi di taglio, troviamo poi due set di lame, un gancio miscelatore, una frusta per montare, l'accessorio Slow Cook per le cotture lunghe, la bilancia da connettere al robot, una spatola ed una vaporiera XL da 7,2 litri.
Si tratta di una dotazione assolutamente completa che permette di svolgere agevolmente tutte le funzioni consentite. Se vi interessa approfondire le possibilità di utilizzo dei vari accessori, potete consultare la nostra guida dedicata proprio a questo argomento.
Segnaliamo che la vaporiera potrà fungere da porta accessori quando non è utilizzata, mentre i dischi sono già riposti in un'apposita custodia.
Kenwood kCook Multi Smart accessori

La nostra prova

Abbiamo avuto l’opportunità di testare le prestazioni di questo robot da cucina multifunzione osservando in particolare i risultati ottenuti con alcune delle funzioni integrate. Vediamo nel dettaglio come si è svolto il nostro test.

Funzione cottura: per testare le prestazioni del prodotto nella fase di cottura abbiamo scelto di preparare una ricetta molto diffusa: la besciamella. Abbiamo utilizzato l’applicazione per smartphone dedicata così da visualizzare e seguire tutti i vari step sul nostro smartphone.Kenwood kCook Multi Smart preparazione besciamella Abbiamo inoltre connesso la bilancia fornita in dotazione all’applicazione ed in questo modo anche pesare gli ingredienti è risultato più semplice. Il risultato che abbiamo ottenuto è stato pienamente soddisfacente: la besciamella è risultata bilanciata, liscia e densa, ed i tempi di lavoro sono stati più brevi rispetto alla classica preparazione manuale.

Food processor: la presenza di un food processor integrato al corpo macchina con un motore indipendente è una delle caratteristiche più interessanti di questo prodotto. Sottolineiamo subito che il food processor può essere anche rimosso e riposto nel pratico porta accessori fornito in dotazione. Il motore autonomo ha una potenza adatta a lavorare ingredienti dalla consistenza diversa. Nel nostro test abbiamo affettato carote e cetrioli ed in entrambi i casi il risultato è stato pienamente soddisfacente. Kenwood kCook Multi Smart test food processorAbbiamo infine apprezzato particolarmente la possibilità di girare la testa del food processor in modo da far cadere gli ingredienti nella ciotola principale, un vantaggio che consente di ridurre lo sporco sul piano da lavoro ed i tempi complessivi di alcune preparazioni.

Impasti: rispetto al modello precedente di kCook, qui viene fornito in dotazione un blocco lame con lame più piccole, da utilizzare proprio per questo tipo di preparazioni. La differenza nelle prestazioni è abbastanza significativa: con questo nuovo accessorio gli ingredienti vengono amalgamati in modo più rapido e l’impasto si raccoglie in modo pienamente soddisfacente.Kenwood kCook Multi Smart impasto ottenutoBollitura dell’acqua: la resistenza elettrica con riscaldamento rapido consente di raggiungere le temperature impostate in tempi decisamente brevi. In questo caso, per portare a bollore circa 1,5 litri di acqua sono stati impiegati circa 5 minuti, tempistiche decisamente ridotte rispetto alle piastre elettriche tradizionali.Kenwood kCook Multi Smart tempo di bollitura acquaLavorazione piccole quantità: per questo test abbiamo montato a neve una piccola quantità di albumi d’uovo. I risultati sono stati davvero molto soddisfacenti. I tempi di lavoro, simili a quelli di una planetaria di buona qualità, sono molto ridotti e gli albumi ottenuti spumosi.Kenwood kCook Multi Smart albumi ottenuti

Il voto finale di QualeScegliere.it: 9,6/10

Il voto complessivo che abbiamo assegnato a questo robot da cucina multifunzione è decisamente elevato: 9,6 su 10. Tra i tanti robot da cucina multifunzione che abbiamo avuto l’opportunità di testare, questo prodotto è sicuramente quello che ci ha colpito maggiormente. Dal punto di vista tecnico troviamo un doppio motore a corrente alternata che consentirà di lavorare contemporaneamente sia con la ciotola principale che con l’accessorio food processor. Abbiamo poi apprezzato l’ampio range di temperatura selezionabile: si tratta attualmente dell’unico prodotto appartenente a questa categoria che consente un range da 30 a 180 gradi con step da un grado. Anche rispetto alla funzione timer troviamo una caratteristica unica, in quanto è impostabile fino a otto ore. La vera novità di questo prodotto rispetto alla versione precedente del kCook è la presenza di un’applicazione per smartphone che consente di visualizzare le varie ricette, impostare automaticamente i vari passaggi e seguirli a distanza. Questa è inoltre connessa alla bilancia fornita in dotazione, grazie alla quale sarà possibile pesare direttamente gli ingredienti della ricetta. Segnaliamo infine due ulteriori caratteristiche peculiari di questa applicazione per smartphone: la possibilità di modificare le dosi di una ricetta (l’app provvederà a ricalcolare i quantitativi degli ingredienti in modo automatico) e la possibilità di trovare delle alternative agli ingredienti. Oltre alla multifunzionalità l’altro grande vantaggio di questo robot è la presenza di moltissimi accessori inclusi che lo rendono un prodotto davvero molto versatile.

Galleria fotografica

Materiale informativo

Recensioni di prodotti simili

Domande e risposte su Kenwood kCook Multi Smart

  1. 2
    Domanda di Sophie | 11 ottobre 2018 at 11:41

    Salve, complimenti per l’utilissima recensione. Sarebbe possibile un confronto tra questo modello e il Kenwood Cooking Chef Gourmet? Grazie e saluti

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 16 ottobre 2018 at 10:29

      Grazie! Si tratta di due prodotti che appartengono a due tipologie diverse ed hanno quindi caratteristiche differenti difficili da confrontare, possiamo però dirti che si tratta di due elettrodomestici davvero molto validi. Il Kenwood Cooking Chef Gourmet è forse più adatto a chi ha già una certa esperienza in cucina e vuole una planetaria in grado di realizzare moltissime preparazioni in modo ottimale. Il Kenwood kCook Multi smart è invece un robot da cucina multifunzione incredibilmente versatile, in grado di automatizzare le varie ricette; per questo motivo riteniamo che sia più adatto a chi ha poco tempo a disposizione per cucinare e vuole un accessorio compatto ma adatto a realizzare praticamente ogni tipo di preparazione.

  2. 0
    Domanda di Elisabetta | 18 novembre 2018 at 12:27

    Buongiorno,
    il Kcook Multi Smart riesce ad impastare bene? Ho letto che impasta solo piccole quantità. Per 4 persone almeno riesco? E la frolla? Graz

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 19 novembre 2018 at 10:47

      Si, con questo prodotto si riesce ad impastare molto bene; la capacità massima è di circa 1 kg di farina. Se cerchi prodotti molto più capienti ti consigliamo di orientarti su una planetaria con funzione cottura come la Kenwood Cooking Chef KCC9060S

  3. 0
    Domanda di Fabio Di Mauro | 18 ottobre 2018 at 21:35

    Salve, ma se no ho o non voglio usare uno smartfone o tablet come funziona la bilancia?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 19 ottobre 2018 at 10:02

      la bilancia funziona solo tramite bluetooth, è quindi necessario connetterla ad un dispositivo mobile e all’applicazione kenwood world.

"Kenwood kCook Multi Smart": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Kenwood kCook Multi Smart

Migliore offerta: 849,00€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Kenwood kCook Multi CCL401WH

Migliore offerta: 542,00€

Il più venduto

Imetec Cukò

Migliore offerta: 253,99€