Quanto costa un rasoio elettrico?

Il range di costo di un rasoio elettrico è molto ampio, troviamo modelli che possono partire dai 20-30 Euro per arrivare ai top di gamma che vanno oltre 300 Euro. Perché tale differenza? I modelli base non offrono una rasatura veloce e delicata, e spesso non sono adeguati per coloro che hanno una barba folta e dura. I marchi sconosciuti poi, purché economicamente vantaggiosi, non garantiscono una facile reperibilità dei ricambi o di assistenza.
Anche il kit accessori, tuttavia, può incidere sul prezzo finale, basti pensare che una sola base igienizzante può costare intorno a 50 Euro. Con tali premesse andiamo a vedere nel dettaglio tutto ciò che bisogna sapere, verificando quelle che sono le diverse fasce di prezzo e il costo di accessori e ricambi dei rasoi elettrici.
Rasoio elettrico fascia media

Fasce di prezzo di un rasoio elettrico

Possiamo distinguere per i rasoi elettrici 3 grosse fasce di prezzo: bassa, media e alta. I colossi come Philips, Braun e Panasonic offrono apparecchi in ogni categoria, mentre la Remington ha concentrato le forze sulla produzione di rasoi elettrici economici.
Un rasoio elettrico di fascia bassa ha un costo che varia dai 40 agli 80 Euro circa, quasi mai ha un buon kit accessori o una batteria al litio, e il sistema di taglio è adatto solo a chi non ha una barba dura.
I modelli di fascia media vanno dagli 80 ai 150 Euro, i particolari possono variare e possiamo trovare o meno batterie di buon livello, e magari un kit accessori più ricco (alcuni modelli della Philips, come il Series 9000 S9111/32 ad esempio, prevedono che si possa innestare sul corpo macchina una testina regolabarba).
Testina regolabarba con regolazione misura di taglio
Per aggiudicarsi un top di gamma bisogna partire da 150 Euro e, se ben accessoriato, difficilmente si spenderanno meno di 200 Euro se non ci sono offerte del momento. I rasoi elettrici di fascia alta sono consigliabili a tutti, batteria potente e ottimo sistema di taglio, pensate che quasi sempre si può anche scegliere il tipo di rasatura in base alla sensibilità della pelle.

Quanto costa un rasoio elettrico?

Tipologia di rasoio
Fascia di prezzo
Caratteristiche
Prodotto base
Dai 40 agli 80 Euro
- Per sole barbe morbide
- Privo di kit accessori
- Privo di batteria al litio
Prodotto intermedio
Dagli 80 ai 150 Euro
- Dotati di batterie di qualità medio-alta
- Kit accessori base
- Lame adatte a diversi tipi di barba
Top Gamma
Oltre i 150 Euro
- Batterie di ottima qualità
- Kit di accessori ampio e ben fornito
- Testine per la rasatura extra
- Lame adatte a tutti i tipi di rasatura (anche pelli sensibili)

Costo degli accessori extra

Come abbiamo detto ci sono modelli che possono essere utilizzati, oltre che per la rasatura, anche per altri scopi, come ad esempio la rifinitura e regolazione della barba. A dire il vero, però, questo paragrafo fa riferimento ad un particolare tipo di rasoio elettrico che solo la Philips al momento produce. Sono rasoi elettrici che, mantenendo lo stesso corpo macchina, possono cambiare testine e mutarsi in regolabarba o altro.
Rasoio elettrico con testina regolabarba
La testina regolabarba, talvolta in dotazione, costa intorno a 40 Euro, la spazzolina per la pulizia del viso poco meno, con i suoi 35 Euro, e sempre intorno a quella cifra si può acquistare l'accessorio tagliabasette.

Testina tagliabasetteAccessorio tagliabasette montato
Considerate che i rasoi Philips non hanno il tagliabasette incorporato come altri modelli, per cui accessori di questo tipo si rivelano molto utili.
Trimmer tagliabasette incorporato
Per quanto riguarda i rasoi di tutte le altre marche, ricordiamo che non sempre troviamo una comoda custodia rigida utile in casa e soprattutto in viaggio. Questa è quasi sempre presente nei modelli di fascia alta, altrimenti si può acquistare separatamente spendendo circa 20 Euro.
Base di appoggio e ricarica

Costo delle lame di ricambio

Abbiamo detto che un rasoio elettrico di fascia maggiore ha un sistema di taglio migliore, quindi anche i ricambi avranno un valore commerciale superiore. Prima di proseguire, però, bisogna aprire una parentesi: un blocco lame di qualità alta avrà bisogno di effettuare meno passate per completare una rasatura, pertanto sarà in grado di avere molto probabilmente anche una durata maggiore.
Lama rasoio elettrico a testine
Le testine di un rasoio elettrico, di qualsiasi fascia di prezzo siano, non riescono mai a superare i due anni di vita. Le continue rasature consumano il blocco lame, e col tempo la rasatura non sarà più performante come in principio (successivamente vedremo come prolungare la vita delle testine). Se vi radete spesso, e avete la barba dura, meglio optare per un rasoio elettrico di fascia alta, ma ricordatevi che i ricambi vi costeranno attorno ai 50 Euro.
Un rasoio di fascia media, per barbe medio-dure o per chi non si rade spessissimo, monta lame che si possono acquistare a circa 30 Euro. Per i ricambi dei modelli di fascia bassa bastano 20 Euro, però ricordatevi che se non avete una barba facile da radere dovrete fare diverse passate, consumando prima le testine.

Costo della base igienizzante

Questo paragrafo si concentra sulla tanto discussa base igienizzante, che in molti sottovalutano. Questo accessorio permette di avere una maggiore igiene, fattore da non sminuire, poiché molti batteri si annidano sulle lame dei nostri rasoi e possono causare infezioni cutanee. Oltre a igienizzare, però, la base ha anche il compito di lubrificare le lame, che potranno lavorare meglio e radere più velocemente, cosicché avranno anche una maggiore durata di vita.
Rasoio elettrico sulla sua base igienizzante
La lubrificazione può avvenire anche tramite spray, che solitamente ha un costo che varia tra i 5 e i 10 Euro, ma bisogna operare in modo manuale e perdiamo molto più tempo. La base igienizzante in una sola operazione ricarica la batteria, igienizza le lame, le lubrifica e le asciuga per evitare che il calcare danneggi le parti metalliche. Il costo di una base igienizzante, se non inclusa nella confezione, è di circa 50 Euro.

Costo ricambi base igienizzante

Bisogna però specificare che una base igienizzante non è per sempre, o meglio, necessita di cartucce apposite che possano igienizzare e lubrificare le lame del rasoio elettrico. Le ricariche non hanno un costo eccessivo: una cartuccia permette di fare 30 cicli di pulizia, quindi una confezione di cartucce vi durerà sicuramente per più di un anno, pagandola circa 20 Euro.
Cartuccia base igienizzante
Concludiamo dicendo che prima di pensare all'acquisto di un rasoio elettrico, oltre a leggere la nostra apposita guida, dovreste riflettere sulla spesa in altri termini, cioè capire che una confezione più costosa offre non solo un rasoio elettrico più potente, ma una serie di componenti di qualità grazie a cui ammortizzerete sicuramente la spesa nel tempo.

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Philips Series 9000 S9711/32

Miglior prezzo: 208,60€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Philips AquaTouch S5420/06

Miglior prezzo: 74,00€

Il più venduto

Braun Series 3 3080s

Miglior prezzo: 85,00€