Come eliminare le borse sotto gli occhi

Ci siamo passati tutti: basta una giornata particolarmente frenetica o una notte movimentata in giro con gli amici per risvegliarsi al mattino con uno sguardo stanco e appesantito. Le borse sotto gli occhi, del resto, sono un fastidioso inestetismo che riguarda indistintamente uomini e donne, giovani e meno giovani, talvolta anche a causa di una predisposizione genetica.

Non dobbiamo stupirci, però, della facilità con cui il contorno occhi risente di stanchezza e stress; questa zona del viso, infatti, è per natura particolarmente sensibile e delicata. Lo strato di pelle che si trova sotto gli occhi, innanzitutto, è molto sottile e povero di ghiandole sebacee, motivo per cui tende facilmente a seccarsi e screpolarsi. Con il passare del tempo, inoltre, la cute comincia inevitabilmente a perdere tono ed elasticità, diventando ancora più fragile ed esposta agli agenti esterni. Non sottovalutiamo, infine, che il contorno occhi è spesso teso o contratto a causa delle tante espressioni facciali che coinvolgono questa parte del volto. Per queste ragioni, se non prestiamo la necessaria attenzione, la comparsa di gonfiori alle palpebre superiori e inferiori è inevitabile e può diventare un problema cronico.

Per contrastare le borse sotto gli occhi, in realtà, bastano pochi semplici accorgimenti. Se siete stanchi di avere un aspetto stanco e spento, questa è la lettura che fa per voi. Nei prossimi paragrafi vi daremo qualche consiglio per prendervi cura del vostro sguardo, rendendolo più fresco, luminoso e giovane.

Borse sotto gli occhi? Attenzione allo stile di vita e alla qualità del sonno

Molto spesso, il gonfiore attorno agli occhi è dovuto a un accumulo di liquidi e a un rallentamento della microcircolazione nella zona delle palpebre. In questi casi, prestare più attenzione al proprio stile di vita può davvero fare la differenza.

Cominciamo innanzitutto dall'alimentazione, riducendo il consumo di sale e cercando di bere molta acqua o infusi non zuccherati; questo è il primo passo per contrastare la ritenzione idrica che provoca borse e occhiaie. Anche il consumo di alcool e il fumo dovrebbero essere moderati: tali abitudini, infatti, rendono la circolazione del sangue più difficoltosa e sono tra le prime cause di gonfiori ed edemi.

Non sottovalutiamo, infine, quantità e qualità del sonno: avere ritmi regolari e dormire bene è fondamentale. Se per voi il gonfiore agli occhi è un problema cronico, cercate di dormire con il capo leggermente rialzato, magari utilizzando un cuscino un po' più spesso: questo piccolo stratagemma, infatti, favorisce la circolazione sanguigna dalla testa al resto del corpo, e dunque il riassorbimento dei liquidi in eccesso.

Mantenere uno stile di vita sano e regolare

Prendersi cura del proprio sguardo: prodotti specifici e rimedi naturali

Viste le particolari caratteristiche della zona perioculare, applicare una normale crema per il viso non è sufficiente. Se vogliamo prenderci cura del nostro sguardo nel modo adeguato, dovremo puntare su prodotti formulati in modo specifico per il contorno occhi; i cosmetici di questo tipo sono generalmente più ricchi e nutrienti delle creme per il viso, proprio perché pensati per idratare e nutrire la cute laddove è naturalmente secca e sottile.

Un valido aiuto contro il gonfiore, inoltre, è dato anche dagli impacchi freddi; farli direttamente a casa è semplicissimo e rappresenta l'occasione perfetta per concedersi un momento di relax. Oltre alle classiche fette di cetriolo fredde, potremo per esempio bollire un po' d'acqua in un pentolino e lasciarvi in infusione due bustine di tè verde; dopo due minuti, le bustine vanno tolte e messe in frigorifero per un paio d'ore. Quando si saranno raffreddate, basterà mettersi comodi e applicarle sugli occhi per qualche minuto: il tè verde, unito all'azione benefica del freddo, contribuirà a sgonfiare e drenare le palpebre stanche.

Impacchi al tè verde per uno sguardo più rilassato

Massaggiatore per contorno occhi, il perfetto alleato per una beauty routine completa

Uno stile di vita sano e l'utilizzo di prodotti specifici e impacchi freddi sono un'ottima soluzione contro borse e gonfiore, ma tante volte non bastano. Grazie alle ultime novità nel campo della cura della persona, però, effettuare un vero e proprio trattamento rivitalizzante per il contorno occhi direttamente a casa è ormai alla portata di tutti.

Homedics EYE-200-EU confezione

Tra le nuove proposte più interessanti segnaliamo l'Homedics EYE-200-EU, un massaggiatore progettato proprio per rivitalizzare e stimolare la zona perioculare. Il suo corpo affusolato e maneggevole, grande all'incirca quanto una penna, termina in una testina rotonda che si adatta perfettamente al contorno occhi. Premendo il tasto collocato sul manico, potremo selezionare tra tre modalità:

  • Hot (calore): rilassa i tessuti e favorisce la microcircolazione;
  • Light (terapia luminosa): il LED rosso emanato dalla testina stimola la produzione di collagene, il principale responsabile della compattezza e dell'elasticità della pelle;
  • Sonic (calore, terapia luminosa e massaggio sonico): selezionando questa opzione, potremo combinare le due modalità precedenti con una serie di micro-oscillazioni soniche a velocità elevata, pensate per rassodare i tessuti e conferire allo sguardo un aspetto più fresco e rivitalizzato.

Homedics EYE-200-EU trattamento

Questo dispositivo, inoltre, è pensato anche per massimizzare l'azione della crema o del siero che utilizziamo abitualmente, facilitandone la penetrazione nei tessuti. Basterà quindi applicare il prodotto sulla pelle pulita e fare scorrere la testina lungo il contorno occhi, impostando la modalità preferita; per una maggiore efficacia, si consiglia di partire dal solco lacrimale e procedere delicatamente verso l'esterno dell'occhio, fino al completo assorbimento della crema. Dopo 5 minuti dall'accensione il massaggiatore si spegnerà automaticamente, per segnalare che i tempi di trattamento raccomandati sono terminati.

L'Homedics EYE-200-EU è dotato di una batteria interna a lunga durata, che potremo ricaricare comodamente utilizzando il cavo USB fornito in dotazione; in questo modo, potremo portarlo con noi in borsa o in valigia, qualora volessimo concederci un trattamento rilassante anche fuori casa o in viaggio.

Homedics EYE-200-EU struttura

Spazzola pulizia viso: prodotti recensiti

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Ogni settimana informazioni preziose sui migliori prodotti ai migliori prezzi sul mercato. Inserisci la tua email qui sotto e clicca su iscriviti!