Le migliori bilance impedenziometriche del 2018

Confronta le migliori bilance impedenziometriche del 2018 e leggi la nostra guida all'acquisto.

La migliore

Tanita BC-545N

Migliori offerte
Spedizione inclusa
Informazioni rilevatePercentuale massa corporea, idrica, muscolare, ossea, grasso viscerale, calorie consigliate, età metabolica, IMC
Peso massimo supportato150 kg
Connettività wireless
Manubrio
Salvataggio profili
DisplayLCD a colori
MaterialiPlastica dura e acciaio satinato
Punti forti
  • Numerosi parametri misurabili
  • Doppio display a colori
  • Sistema a 8 sensori molto accurato
  • Alta precisione delle misurazioni grazie al manubrio in dotazione
Punti deboli
  • Non può essere connessa a dispositivi mobili
Vai all'offerta!

Il miglior rapporto qualità/prezzo

Omron HBF-511B-E

Migliori offerte
Spedizione inclusa
Informazioni rilevatePercentuale grasso corporeo, grasso viscerale, muscolatura scheletrica, IMC, calorie consigliate
Peso massimo supportato150 kg
Connettività wireless
Manubrio
Salvataggio profili
DisplayLCD
MaterialiPlastica dura e metallo
Punti forti
  • Alta precisione delle misurazioni grazie al manubrio in dotazione
  • Doppio display
  • Sistema a 8 sensori molto accurato
Punti deboli
  • Non può essere connessa a dispositivi mobili
Vai all'offerta!

La più venduta

Beurer BF 195

Migliori offerte
Spedizione inclusa
Informazioni rilevatePercentuale massa grassa, idrica, muscolare, ossea, IMC, calorie consigliate
Peso massimo supportato180 kg
Connettività wireless
Manubrio
Salvataggio profili
DisplayLCD retroilluminato
MaterialiVetro temperato, acciaio e plastica dura
Punti forti
  • Molto semplice e veloce da utilizzare
  • Funzione memoria per 10 utenti
  • Display ampio e retroilluminato
  • Design elegante
  • Ottimo rapporto qualità-prezzo
Punti deboli
  • Non dispone di manubrio
  • Non può essere connessa a dispositivi mobili

La più economica

Salter 9154 3R

Migliori offerte
Spedizione inclusa
Informazioni rilevatePercentuale massa corporea, idrica, muscolare, ossea, IMC, calorie consigliate
Peso massimo supportato200 kg
Connettività wireless
Manubrio
Salvataggio profili
DisplayLED retroilluminato
MaterialiVetro temperato e acciaio
Punti forti
  • Peso massimo supportato molto alto
  • Numerosi parametri misurabili
  • Display ampio e retroilluminato
  • Connessione Bluetooth
Punti deboli
  • Non dispone di manubrio

Da scoprire

Omron Viva

Migliori offerte
Spedizione inclusa
Informazioni rilevatePercentuale massa muscolare, grasso viscerale, grasso corporeo, calorie consigliate, IMC
Peso massimo supportato150 kg
Connettività wireless
Manubrio
Salvataggio profili
DisplayLCD
MaterialiVetro temperato e plastica dura
Punti forti
  • Rileva la percentuale di grasso viscerale, per la prevenzione di diabete ed obesità
  • Connessione all'app Omron Connect veloce ed efficiente
  • Molto semplice da utilizzare
Punti deboli
  • Funzione memoria solo per 4 utenti
  • Non dispone di manubrio
  • Non rileva la percentuale di massa ossea e idrica

I fattori decisivi per la scelta della bilancia impedenziometrica

Informazioni fornite

Il primo fattore fondamentale da valutare per la scelta della bilancia pesapersone più adatta a voi è quello relativo alle informazioni che vengono rilevate al momento della misurazione. Oggi in commercio possiamo trovare bilance impedenziometriche davvero tecnologiche che presentano molteplici funzioni integrate in grado di rilevare molti dati, sebbene anche per questo fattore sia fondamentale effettuare una valutazione in base alle proprie esigenze e all'utilizzo che si deve fare della bilancia.
Bilancia impedenziometrica
Il termine impedenziometrica significa che la bilancia è in grado di agire come un vero e proprio strumento di diagnostica, calcolando oltre al peso valori come:

  • Percentuale di grasso corporeo: questo dato è relativo alla quantità di massa grassa. Il grasso corporeo è fondamentale per le funzioni del corpo, ma un valore troppo elevato potrebbe rappresentare un rischio per la vostra salute;
  • Percentuale di acqua: viene fornito un valore in percentuale relativo alla quantità di acqua presente nel corpo;
  • Percentuale di massa muscolare: come per i valori precedenti, anche in questo caso troviamo un dato percentuale relativo alla massa muscolare. I muscoli pesano più del grasso corporeo, quindi monitorare questo dato vi aiuterà a comprendere più accuratamente eventuali aumenti di peso;
  • Percentuale di massa ossea: questo valore percentuale indica la quantità di massa ossea presente nel corpo;
  • Indice di massa corporea: questo valore, chiamato anche BMI, altro non è che il rapporto tra peso e altezza e permette di comprendere se l'utente è sottopeso, normopeso o sovrappeso.
  • Calorie consigliate: questo valore, chiamato anche BMR, è invece relativo alle calorie che si dovrebbero assumere e viene suggerito tenendo conto l'altezza, il peso e l'età;
  • Frequenza del battito cardiaco: in alcuni modelli è presente anche un manubrio dotato di sensori che permette di rilevare il battito cardiaco.

Bilancia impedenziometrica informazioni fornite

Tutte queste informazioni vengono mostrate sullo schermo sotto forma di acronimi o piccoli simboli, per cui vi suggeriamo di leggere attentamente il libretto di istruzioni per poter leggere correttamente i risultati ottenuti.

Funzioni

Oltre a rilevare numerose informazioni relative al peso e allo stato di salute, è ormai possibile acquistare bilance che presentano anche delle funzioni aggiuntive, come delle modalità specifiche ideate per certe fasce di età o livelli di attività fisica. Così, ad esempio, è possibile trovare modalità per bambini oppure per utenti che praticano sport quotidianamente o comunque molto spesso. Chi si sottopone a un allenamento regolare e intensivo, infatti, avrà solitamente una frequenza cardiaca più bassa, che si aggira intorno ai 60 battiti al minuto.
Essendo le bilance impedenziometriche strumenti molto tecnologici e sofisticate, è possibile trovare spesso la possibilità di connettersi ai dispositivi mobili tramite Bluetooth. In questo modo potrete leggere i parametri individuati dalla bilancia direttamente sullo schermo del vostro smartphone e gestirli tramite apposite applicazioni. Queste ultime sono create direttamente dalle aziende produttrici di bilance e permettono solitamente di monitorare il proprio stato di salute e di peso in maniera più intuitiva ed immediata, grazie a grafici e statistiche. Basterà creare un profilo gratuito con tutte le informazioni personali necessarie e collegare lo smartphone alla bilancia mediante Bluetooth.
Bilancia impedenziometrica connessione BluetoothNelle bilance impedenziometriche è inoltre possibile settare il proprio profilo in modo da personalizzare le misurazioni. I valori relativi al peso, infatti, vanno interpretati anche in relazione all'età, al sesso, all'altezza e al livello di attività fisica che si compie. Le donne, in generale, avranno più massa grassa e acquea rispetto agli uomini, a parità di altezza ed età. Allo stesso modo, un uomo molto attivo che pratica attività sportiva molto frequentemente potrebbe pesare di più di uno meno attivo, in quanto la massa muscolare è più pesante di quella grassa.
In molti modelli sono inseribili più profili: questo aspetto è molto utile quando la bilancia è usata da diverse persone poiché permette di monitorare i propri valori nel tempo, così da avere un completo controllo del proprio peso e dell'attività metabolica.
Bilancia impedenziometrica profiloL'ultima funzione da citare è la taratura automatica, anch'essa presente principalmente nelle bilance di tipo digitale. Questa funzione permette di avere misurazioni più precise senza il problema di dover controllare l'esattezza della taratura.

Facilità di utilizzo

Prendere in considerazione il fattore relativo alla facilità di utilizzo della bilancia pesapersone è molto importante poiché permetterà di acquistare un prodotto adatto alle vostre esigenze ottimizzando costi e funzionalità. Data la varietà delle bilance presenti sul mercato, anche questo fattore è strettamente dipendente dalle vostre necessità: in base all'uso che vorrete fare dovrete prestare attenzione ad aspetti specifici.
Il primo elemento da prendere in considerazione è la dimensione della pedana: più la superficie sarà ampia maggiore sarà la stabilità dell'apparecchio e la precisione della misurazione. Oltre alla superficie bisogna considerare anche il materiale della pedana. I modelli migliori sono quelli in cui questa parte della bilancia è in materiale antiscivolo, così da prevenire eventuali problemi di misurazione legati ai piedi bagnati. Un ulteriore elemento da valutare sono i piedini antiscivolo alla basa della pedana, che evitano pericolosi incidenti o cadute. Alcuni modelli hanno in dotazione dei piedini antiscivolo di ricambio, da poter scegliere in base al tipo di superficie su cui poggerà lo strumento.
Bilancia impedenziometrica piedini antiscivolo
Anche il peso massimo supportato è un aspetto che può risultare importante: moltissimi modelli infatti arrivano massimo a 100 kg, un valore che limita l'utilizzo solo a persone sotto questa fascia di peso.
Un altro aspetto da considerare è la presenza o assenza della misurazione automatica. Con questo termine si intende la possibilità di visualizzare il peso appena saliti sulla bilancia. Ciò non è sempre possibile, in molti prodotti infatti è necessario accendere la bilancia ed attendere che sia pronta alla misurazione.
Anche la facilità di lettura delle misurazioni è importante, specialmente se si vuole acquistare un modello multifunzionale che calcola diversi parametri. Infine un aspetto da non sottovalutare è la grandezza e nitidezza del display: un display sufficientemente grande che permette di leggere subito le cifre riportate con chiarezza è strettamente collegato all'accuratezza della misurazione.
Un display troppo piccolo e di non facile lettura potrebbe obbligarci a muoverci sulla bilancia, vanificando la precisione della pesata. Relativamente alla facilità di lettura e di utilizzo, è importante infine valutare l'intuitività dei pulsanti o tasti presenti accanto al display. Data la possibilità di rilevare così tante informazioni e la presenza di molte funzioni avanzate, il funzionamento e l'impostazione dei parametri può risultare piuttosto difficoltosa o macchinosa. Consigliamo vivamente, prima di procedere alla misurazione, di consultare il libretto di istruzioni attentamente per capire come utilizzare al meglio i tasti presenti.

Precisione e costanza di misurazione

L'ultimo fattore che consigliamo di prendere in considerazione nella scelta della bilancia pesapersone più adatta riguarda la precisione e la costanza di misurazione. Bisogna ricordare che con delle bilance non professionali non si avrà mai un risultato che raggiunge il 100% di esattezza, ciò nonostante in commercio sono presenti molti modelli che assicurano misurazioni molto accurate. La precisione delle bilance impedenziometriche è normalmente molto alta, in quanto si tratta di strumenti digitali.
Tuttavia non è detto che tutte le bilance digitali siano necessariamente precise: ma come si fa a determinare la precisione se non conosciamo il nostro peso? Per rispondere a questa domanda bisogna ricorrere all'aiuto della costanza dei risultati di misurazione: se a distanza di pochi minuti il valore dato dalla bilancia non varia, possiamo affermare che la misurazione è costante e che la taratura è invariata.

Altri fattori da tenere in mente per la scelta della bilancia impedenziometrica

Il prezzo è importante?

In commercio è possibile trovare bilance impedenziometriche per tutte le fasce di prezzo, proprio per questo motivo è fondamentale avere le idee chiare prima di effettuare l'acquisto. Possiamo sicuramente affermare che ad un modello professionale corrisponde un prezzo molto alto. A meno che non ci siano particolari necessità, tuttavia, non consigliamo di acquistare questo tipo di bilance per uso domestico, sia per il notevole ingombro che presentano sia perché le misurazioni potrebbero risultare difficili da realizzare. Orientandosi su una fascia di prezzo media, tra 30 e 70 euro, è possibile trovare prodotti multifunzionali, con un design elegante e una notevole precisione. Per chi cerca invece una bilancia impedenziometrica molto sofisticata con manubrio, connettività wireless e calcolo di tutti i parametri fisici possibili, la fascia di prezzo sale arrivando anche a 200 euro.
In conclusione possiamo affermare che il prezzo del prodotto non è necessariamente legato alla sua qualità, ciò nonostante consigliamo di diffidare dalle bilance con un prezzo troppo basso, poiché potrebbero rivelarsi poco funzionali e riportare valori inaccurati.

La marca è importante?

Una conseguenza dell'avere moltissimi modelli di bilance impedenziometriche sul mercato è l'impossibilità di riconoscere tutte le aziende produttrici. Questo aspetto potrebbe rappresentare un difetto per chi preferisce affidarsi ad un marchio che già conosce, ma allo stesso tempo risulta un vantaggio poiché permette di trovare ottimi modelli prodotti da brand più piccoli a prezzi moderati. Una delle aziende produttrici di bilance pesapersone più rinomata è sicuramente Laica, azienda specializzata proprio nella realizzazione di apparecchi per la cura della persona. Altri marchi da menzionare sono Salter, Omron, Beurer e Tanita: tutti e quattro producono bilance pesapersone di ottima qualità per diverse esigenze e diverse fasce di prezzo. Il nostro consiglio è comunque quello di scegliere la bilancia avendo già un'idea precisa del tipo di prodotto che si vuole acquistare, considerando la marca solo in seguito. Ciò vi permetterà di orientarvi meglio tra le decine di modelli disponibili e di trovare la bilancia che meglio si adatta alle vostre esigenze. Affidarsi ad un’azienda conosciuta è un vantaggio anche per il servizio di post-vendita, sia per reperire eventuali pezzi di ricambio che per contattare il servizio di assistenza clienti, qualora si rendesse necessario.

I materiali sono importanti?

Non ci sono molte differenze tra i materiali utilizzati nelle bilance impedenziometriche. Per lo più troviamo prodotti realizzati in plastica dura o in vetro. Relativamente a questo aspetto quindi, più che la qualità dei materiali è consigliabile giudicare il design del modello in modo da avere un prodotto che si abbini all'arredamento del vostro bagno. Potrebbe essere interessante anche prendere in considerazione la leggerezza dei materiali e lo spessore della pedana, soprattutto se si dispone di poco spazio in casa.
Sconsigliamo i prodotti in vetro a chi ha famiglie con bambini piccoli, poiché è più probabile che si rompano accidentalmente. Per chi cerca una bilancia impedenziometrica con manubrio che sia in grado di effettuare diversi tipi di misurazioni consigliamo invece di orientarsi su prodotti realizzati in plastica dura e metallo, che risultano più duraturi e permettono di ammortizzare il costo medio-alto dei modelli di questo tipo. Un altro aspetto da valutare in relazione ai materiali è che la pedana su cui si appoggiano i piedi sia antiscivolo, dato che spesso accade che ci si pesi a piedi bagnati scalzi o bagnati.
In generale non è quindi una priorità soffermarsi sui materiali della bilancia, sia perché ci sono poche differenze tra modelli della stessa fascia sia perché quelli che vengono utilizzati di solito, la plastica dura e il vetro, risultano abbastanza resistenti.

Domande e risposte su Bilancia impedenziometrica

  1. 0
    Domanda di giulio leali | 20 settembre 2018 at 12:31

    quale migliore bilancia serve per la professione di dietista ?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 21 settembre 2018 at 14:58

      Le bilance che abbiamo recensito non sono professionali, ma la più completa è la Tanita BC-545N. Puoi darci un’occhiata cliccando qui.

  2. 0
    Domanda di Giuseppe | 12 settembre 2018 at 10:04

    Sono fortemente indeciso tra una laica ps7004 ed una beurer bf 850. Solo 10€ di differenza (37/47). Vi è possibile fare un confronto?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 21 settembre 2018 at 15:02

      Ti consigliamo la Laica PS7004, poiché ha una connessione più stabile.

"Bilancia impedenziometrica": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

La migliore

Tanita BC-545N

Migliore offerta: 199,95€

Il miglior rapporto qualità/prezzo

Omron HBF-511B-E

Migliore offerta: 81,05€

La più venduta

Beurer BF 195

Migliore offerta: 18,98€