I migliori tagliacapelli Panasonic del 2021

Confronta i migliori tagliacapelli Panasonic del 2021 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Il migliore

AlimentazioneBatteria, Cavo
Tipo di batteriaLitio
Autonomia50 min
Tempo di ricarica1,5 h
Indicatore stato batteria
Funzione ricarica veloce
Lunghezza minima del taglio0,8 mm
Lunghezza massima del taglio15 mm
Numero di intervalli di taglio10
Ampiezza di taglion.d.
Numero di pettini3
Sistema selezione lunghezzaRotella
Lame lavabili
AccessoriBase di ricarica, Lubrificante lame, Spazzolina pulizia
Taglio regolabile senza pettine
Voltaggio220-240 V
Punti forti
  • Funziona con e senza cavo
  • Motore lineare molto potente
  • Taglio regolabile senza pettini
  • Regolazione automatica della potenza
Punti deboli
  • Accessoriatura povera

Il miglior rapporto qualità prezzo

AlimentazioneBatteria, Cavo
Tipo di batteriaNi-MH
Autonomia50 min
Tempo di ricarica1 h
Indicatore stato batteria
Funzione ricarica veloce
Lunghezza minima del taglio0,5 mm
Lunghezza massima del taglio20 mm
Numero di intervalli di taglio39
Ampiezza di taglion.d.
Numero di pettini3
Sistema selezione lunghezzaGhiera
Lame lavabili
AccessoriCustodia morbida, Pettine per peli del corpo, Lubrificante lame, Spazzolina pulizia
Taglio regolabile senza pettine
VoltaggioUniversale
Punti forti
  • Anche per regolare la barba e i peli del corpo
  • Lame ultrasottili a 45° per taglio di precisione
  • Molto leggero
  • Sistema di regolazione rapida
  • Utilizzabile con o senza cavo
  • Lavaggio facilitato dal design impermeabile
AlimentazioneBatteria, Cavo
Tipo di batteriaNi-MH
Autonomia50 min
Tempo di ricarica1 h
Indicatore stato batteria
Funzione ricarica veloce
Lunghezza minima del taglio0,8 mm
Lunghezza massima del taglio15 mm
Numero di intervalli di taglio11
Ampiezza di taglio40 mm
Numero di pettini3
Sistema selezione lunghezzaGhiera
Lame lavabili
AccessoriLubrificante lame, Spazzolina pulizia
Taglio regolabile senza pettine
VoltaggioUniversale
Punti forti
  • Taglio veloce grazie alla qualità delle lame
  • 5 regolazioni di taglio senza pettine
  • Pettini solidi
Punti deboli
  • Non adatto a capelli lunghi (lunghezza massima 15 mm)
AlimentazioneBatteria, Cavo
Tipo di batteriaLitio
Autonomia60 min
Tempo di ricarica1 h
Indicatore stato batteria
Funzione ricarica veloce
Lunghezza minima del taglio1 mm
Lunghezza massima del taglio10 mm
Numero di intervalli di taglio19
Ampiezza di taglio40 mm
Numero di pettini1
Sistema selezione lunghezzaGhiera
Lame lavabili
AccessoriSacchetto di stoffa, Lubrificante lame, Spazzolina pulizia
Taglio regolabile senza pettine
Voltaggion.d.
Punti forti
  • Elevata autonomia della batteria
  • Tempo di ricarica piuttosto rapido
  • Possibilità di utilizzo con cavo
  • Numerose impostazioni di taglio
  • Pettine molto solido
  • Materiali di qualità
Punti deboli
  • Range di taglio non molto ampio
AlimentazioneBatteria, Cavo
Tipo di batterian.d.
Autonomia40 min
Tempo di ricarica8 h
Indicatore stato batteria
Funzione ricarica veloce
Lunghezza minima del taglio0,5 mm
Lunghezza massima del taglio10 mm
Numero di intervalli di taglio19
Ampiezza di taglion.d.
Numero di pettini1
Sistema selezione lunghezzaGhiera
Lame lavabili
AccessoriLubrificante lame, Spazzolina pulizia
Taglio regolabile senza pettine
VoltaggioUniversale
Punti forti
  • Taglio di precisione con lama a 45°
  • Sistema di regolazione rapida
  • Utilizzabile con o senza cavo
  • Lavaggio facilitato dal design impermeabile
  • Lame affilate e precise
Punti deboli
  • Lunghezza massima limitata
Dario.ramponi
Autore
Dario

I tagliacapelli Panasonic

I tagliacapelli Panasonic sono tra i migliori e più utilizzati in commercio, grazie alle loro caratteristiche e alle loro funzionalità. Nei prossimi paragrafi andremo ad analizzare tutto quello che c’è da sapere sui tagliacapelli Panasonic. Se invece volete saperne di più sui tagliacapelli in generale o sui tagliacapelli professionali, vi invitiamo a consultare le nostre guide dedicate.tagliacapelli panasonic

Storia del marchio

La Panasonic Corporation nacque in Giappone nel 1918 col nome di Matsushita Electric Industrial Co., Ltd. Il suo fondatore, Kōnosuke Matsushita, si concentrò inizialmente sulla produzione di alloggi per lampadine elettriche. A partire dagli anni ‘20 l’azienda iniziò a lanciare regolarmente nuovi prodotti tra cui anche una lampadina per bicicletta. Durante la seconda guerra mondiale l’azienda produsse diversi componenti elettrici per l’esercito e dopo la guerra venne divisa in due entità separate dalle forze occupanti. Il successo mondiale di Panasonic iniziò nel 1961 quando il fondatore intraprese un viaggio negli USA per stringere accordi con produttori locali per l’acquisto di componenti utilizzati per la produzione di televisori. Grazie e questi contratti, ad alcuni simili stretti con venditori europei e alla frizzante economia giapponese post bellica l’azienda crebbe molto e di pari passo con la propria notorietà.

I prodotti Panasonic

Grazie al successo e agli ingenti ricavi l’azienda giapponese iniziò ad esplorare nuovi mercati, come quello del cinema, dell’home video, dell’elettronica e anche dei prodotti per la cura della persona. L’azienda giapponese ha infatti fatto della diversificazione uno dei suoi punti di forza sin dall’inizio ed è anche a questo che deve il suo successo. Per esempio la Panasonic è stata tra le prime aziende a lanciare il VHS e da questo ha tratto grandi profitti e notorietà a livello mondiale. Tra le categorie di prodotti offerte dall’azienda giapponese troviamo:

  • Televisori
  • Fotocamere e videocamere
  • Home entertainment e audio
  • Elettrodomestici per casa e cucina
  • Cura della persona
  • Telefonia
  • Ricambi
  • Riscaldamento e raffrescamento

Le conoscenze tecniche acquisite per la produzione di un tipo di prodotto sono generalmente utilizzate per lo sviluppo di prodotti di altre categorie. Per esempio, alcune tecnologie di elettronica di precisione possono essere usate sia per i televisori che per fotocamere e videocamere digitali. Questa strategia permette di ridurre i costi per ricerca e sviluppo per aumentare i ricavi e allo stesso tempo aprirsi a mercati potenzialmente inesplorati.

Tra tutti i prodotti offerti dal catalogo Panasonic, i tagliacapelli sono ad oggi tra i modelli più apprezzati al mondo grazie alla qualità dei materiali usati e alle performance di alto livello. Vediamoli più nel dettaglio.

Le linee di tagliacapelli Panasonic

Negli anni la Panasonic ha prodotto e distribuito sul mercato decine di modelli di tagliacapelli, ma in questo e nei prossimi paragrafi prenderemo in considerazione solo i modelli presenti sul sito ufficiale della Panasonic al momento in cui scriviamo. I tagliacapelli disponibili sul sito della Panasonic sono 11 organizzati in 4 serie. Il nome di tutti i modelli inizia per “ER”, le due lettere successive definiscono la serie e infine troviamo cifre e lettere che indicano il modello. Nei prossimi paragrafi analizzeremo le principali caratteristiche delle serie di tagliacapelli Panasonic.

I tagliacapelli Panasonic della serie GB

I tagliacapelli appartenenti a questa serie sono quelli della fascia di prezzo più economica e sono tutti sia tagliacapelli che regolabarba. Inoltre, alcuni modelli sono anche dei multigroom che possono essere utilizzati per accorciare i peli di tutto il corpo. Ecco i modelli della serie GB disponibili su sito Panasonic:

  • Panasonic ER-GB37: questo modello può essere usato per accorciare barba e capelli da una lunghezza minima di 0,5 mm a una massima di 10 mm. Il tagliacapelli è dotato di funzione Wet&Dry e può quindi essere usato sotto la doccia ed essere lavato con acqua per un’igiene ottimale;
  • Panasonic ER-GB61: questo tagliacapelli ha un pettine per la barba con una lunghezza minima di 1 mm e una massima di 10 mm, e uno per i capelli con una lunghezza minima di 11 mm e una massima di 20 mm. C’è poi un terzo pettine da usare per il corpo con una lunghezza fissa di 1,5 mm;
  • Panasonic ER-GB62: anche in questo caso il tagliacapelli può essere usato per capelli, barba e corpo e le caratteristiche di taglio sono uguali a quelle del modello precedente. L’unica differenza è che questo modello viene venduto con un astuccio incluso;
  • Panasonic ER-GB80H: questo modello, come i due precedenti, può essere usato per accorciare i peli di tutti il corpo, compresi barba e capelli. Le caratteristiche di taglio sono uguali ai modelli precedenti, ma in aggiunta è presente un trimmer di precisione integrato nel tagliacapelli. Anche con questo modello è incluso un astuccio per il trasporto;tagliacapelli panasonic er-gb80h
  • Panasonic ER-GB96: questo è il modello di punta della serie e può essere usato solo su barba e capelli. La lunghezza massima di taglio è di 30 mm e sono disponibili 4 pettini diversi. La lama è un poco più larga rispetto a quella utilizzata sui modelli precedenti.

I tagliacapelli Panasonic della serie GC

Questi modelli sono abbastanza simili a quelli della serie GB, ma sono costruiti appositamente per il taglio dei capelli e non altre parti del corpo. Ecco le caratteristiche principali dei prodotti appartenenti a questa serie:

  • Panasonic ER-GC20: la lunghezza minima di taglio senza pettine è di 0,5 mm e usando il pettine quella minima è di 3 mm e quella massima di 21 mm. Tuttavia, le lunghezze selezionabili sono solo 7. Inoltre, questo modello può essere utilizzato solo quando collegato alla rete elettrica;
  • Panasonic ER-GC53: la lunghezza massima di questo modello si attesta sui 21 mm, quella minima usando il pettine invece è di 10 mm. Se non si usa alcun pettine invece la lunghezza di taglio è di 0,5 mm. Uno dei vantaggi di questo modello è che, nonostante l’alta potenza, può essere utilizzato con o senza cavo;tagliacapelli panasonic er-gc53
  • Panasonic ER-GC71: questo modello è il migliore della serie. Offre 38 lunghezze di taglio differenti, da un minimo di 1 a un massimo di 20 mm e può essere usato anche quando non è collegato alla rete elettrica.

I tagliacapelli Panasonic della serie SC

I tagliacapelli di questo tipo sono più performanti di quelli delle serie precedenti e anche la fascia di prezzo è un poco più alta. Questi modelli possono essere usati solo per accorciare i capelli e non la barba o peli del corpo. Il motore usato su questi modelli è lineare, una delle tipologie più potenti, che assicura anche il taglio dei capelli più folti. Il design delle lame è pensato appositamente per i tagliacapelli ed è per questo che non può essere usato su altre parti del corpo. Entrambi i modelli possono essere utilizzati con o senza cavo e possono essere lavati sotto acqua corrente. Infine, entrambi sono dotati di un display LED a colori e di un travel lock, che impedisce al tagliacapelli di entrare in funzione inavvertitamente. Ecco alcune peculiarità dei due modelli:

  • Panasonic ER-SC40: la lunghezza di taglio può essere impostata su 20 livelli diversi da un minimo di 0,5 mm a un massimo di 10 mm;tagliacapelli panasonic er-sc40
  • Panasonic ER-SC60: per questo modello sono disponibili due pettini diversi per tagliare rispettivamente da 0,5 mm a 10 mm e da 11 mm a 20 mm, su un totale di 39 lunghezze diverse.

I tagliacapelli Panasonic della serie DG

I modelli di questa serie sono definiti dalla Panasonic come tagliacapelli professionali per l’alta potenza e le loro caratteristiche. I modelli disponibili per questa serie sono due e sono naturalmente tra i più costosi, ma anche tra i più precisi e potenti. Entrambi i modelli utilizzano lame X-taper 2.0 che riescono a mantenere il filo anche dopo un lungo periodo di utilizzo. Inoltre, la forma di queste lame è studiata appositamente per catturare i capelli e spingerli verso il tagliacapelli per tagliare il maggior numero di capelli possibile ad ogni passata. L’affilatura della lama è mantenuta a lungo anche grazie al rivestimento in DLC 2.0 (Diamond-Like-Carbon) che è più di 3 volte più duro dei rivestimenti tradizionali. Il pettine delle lame invece è rivestito in TiN, ovvero nitruro di titanio. Anche per questi modelli il motore utilizzato è di tipo lineare e raggiunge i 10.000 giri al minuto. Come abbiamo anticipato i motori di questo tipo mantengono una velocità elevata anche quando incontrano punti in cui i capelli sono particolarmente folti e anche quando la batteria è quasi scarica. Entrambi i modelli, inoltre, vengono venduti con inclusa una base di ricarica e una di supporto per i pettini. Di seguito abbiamo raccolto alcune differenze tra i due modelli:

  • Panasonic ER-DGP72: questo modello è leggermente più pesante e ha un design un poco meno ergonomico, ma resta comunque un prodotto di altissima qualità;tagliacapelli panasonic er-dgp72
  • Panasonic ER-DGP82: questo apparecchio ha una batteria agli ioni di litio che unitamente al design snello lo rende più leggero dell’altro modello appartenente alla serie.

 

Le lame dei tagliacapelli Panasonic

Nonostante i tagliacapelli Panasonic montino lame differenti ci sono alcune caratteristiche comuni a tutti i modelli che sono state testate e implementate dalla Panasonic. Una di queste per esempio è l’angolo di inclinazione delle lama che è di 45°. Questo angolo di taglio sembra essere il migliore per aderire alla pelle senza rischio di tagliarla e per tagliare i capelli uniformemente. Inoltre, tutti i modelli Panasonic utilizzano un sistema di regolazione della lunghezza a ghiera che permette di selezionare rapidamente la lunghezza di taglio desiderata e non si rischia di cambiarla inavvertitamente. tagliacapelli panasonic ghieraLe lame dei tagliacapelli Panasonic possono essere rimosse per le operazioni di pulizia ed eventualmente possono essere sostituite una volta che si sono usurate e hanno perso l’affilatura.tagliacapelli panasonic lame

Per chi sono indicati i tagliacapelli Panasonic

Come abbiamo visto nel catalogo Panasonic sono presenti molti modelli con caratteristiche diverse adatte ad utilizzi differenti. La grande varietà di modelli disponibili tenta di andare a soddisfare le esigenze del maggior numero di persone possibile. I modelli della serie GB per esempio sono dei modelli molto versatili che possono essere usati sia per i peli del corpo che per barba e capelli. Questi sono modelli indicati per persone che vogliono il massimo da un modello senza bisogno di avere prestazioni di livello professionale. Infatti, in generale, i modelli versatili sono molto comodi ma hanno prestazioni un poco inferiori rispetto ai modelli dedicati a un solo utilizzo. Chi cerca un tagliacapelli con prestazioni medio-alte non professionale può orientare la propria scelta sui modelli della serie GC o SC. I modelli di queste due serie, come abbiamo visto, hanno prestazioni molto buone e sono studiati appositamente per il taglio dei capelli. Chi invece è alla ricerca di un modello professionale deve invece rivolgere la propria attenzione ai modelli della serie DG che sono tra i migliori presenti in catalogo. Oltre alla versatilità, al livello delle prestazioni e al budget si possono valutare i modelli in base a caratteristiche come la lunghezza di taglio. Chi vuole mantenere un taglio lungo dovrebbe infatti orientarsi verso i modelli con la lunghezza di taglio massima più alta, chi invece vuole tagli piuttosto corti dovrebbe fare attenzione a comprare un modello con una lunghezza minima di taglio abbastanza bassa. Inoltre, se si vogliono ottenere effetti come sfumature si deve cercare di acquistare un modello che abbia molti scatti di lunghezza per rendere l’effetto sfumato al meglio.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Quali sono i migliori tagliacapelli Panasonic del 2021?

La tabella dei migliori tagliacapelli Panasonic del 2021 scelti dalla redazione di QualeScegliere.it

Il migliore
Panasonic ER-DGP82
Miglior prezzo
155,12 €
Miglior qualità/prezzo
Panasonic ER-GB62-H503
Miglior prezzo
39,99 €
Panasonic ER-1611 K Miglior prezzo
126,22 €
Panasonic ER-SC40-K Miglior prezzo
69,99 €
Panasonic ER-GC53-K503 Miglior prezzo
24,99 €

Tagliacapelli: gli ultimi prodotti recensiti