Recensione: TP-Link TL-WR940N

Standard wireless 802.11b/g/n, 2,4 GHz, 450 Mbps, Fast Ethernet
Il più economico
Voto finale 6,9/10
Connettività di rete: 7
Antenne: 7,5
Collegamento hardware: 6
Funzioni di sicurezza: 8
Routing: 6
Media voti fattori: 6,9/10
*Spedizione inclusa

ANDAMENTO DEL PREZZO NEGLI ULTIMI 31 GIORNI

Il prezzo conviene, scopri perchè

Dati tecnici
  • Standard wireless IEEE 802.11b/g/n
  • Standard LAN Fast Ethernet
  • Single Band, 2,4 GHz
  • 3 antenne, velocità totale 450 Mbps
  • 4x porte LAN, 1x porte WAN Fast Ethernet
  • Firewall, parental control, attacchi DoS
  • Controllo uso banda
Punti forti
  • Regge bene la connessione a molti dispositivi
  • Arriva discretamente anche al piano inferiore/superiore di casa
  • Facile navigazione del pannello di controllo
  • Funzioni di sicurezza abbastanza avanzate
Punti deboli
  • Non adatto a un elevato uso di banda
  • Frequenza soggetta ad interferenze

Scrivi una recensione

product image

TP-Link TL-WR940N

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

TP-Link TL-WR940N

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta del router WiFi

1. Connettività di rete: Voto 7 su 10

Come prima cosa valutiamo in un router WiFi gli standard cui è aggiornato, sia per la connessione cablata sia senza fili. Sotto questo profilo assegniamo al TP-Link TL-WR940N un voto pienamente soddisfacente: 7 su 10. TP-Link TL-WR940NVediamo prima di tutto lo standard wireless: questo router supporta lo standard 802.11b/g/n, compatibile quindi con tecnologie moderne quali MIMO (multiple-input multiple-output), che sfrutta tutte le antenne del router per la trasmissione e ricezione del segnale, garantendo così una connessione stabile.
Dal punto di vista della connettività cablata, vale a dire fisica con cavo di rete, le porte LAN di questo router sono aggiornate allo standard Fast Ethernet, con una velocità di trasferimento dati massima di 100 Mbps. Non si tratta quindi delle porte LAN più performanti, che a tutt'oggi sono le Gigabit Ethernet, la cui velocità di punta è di 1 Gbps.

2. Antenne: Voto 7,5 su 10

A proposito di velocità di trasferimento, consideriamo in secondo luogo le antenne di un router Wifi: anche a questo proposito assegniamo al TP-Link TL-WR940N un ulteriore 7,5 su 10. Il router presenta infatti tre antenne esterne omnidirezionali fisse, che non è dunque possibile sostituire con antenne a più alto guadagno. La sensibilità è di 5 dBi, un valore intermedio che si traduce in una copertura di medio raggio sul piano orizzontale e discreta sul piano verticale (arriverà cioè un segnale discreto anche al piano superiore e inferiore della vostra casa).
Si tratta di un router single band, che trasmette solo sui 2,4 GHz: l'uso di questa frequenza comporta una buona copertura, ma anche una maggiore incidenza delle interferenze generate da alcuni elettrodomestici, come i microonde o i telefoni wireless. Anche la velocità di trasferimento è più bassa rispetto ai router Dual Band, che trasmettono anche sui 5 GHz: ciascuna antenna raggiunge una velocità massima di 150 Mbps, dunque la velocità complessiva, contando tutte e tre le antenne, è di 450 Mbps. Non si tratta quindi di un router ideale per un elevato traffico dati, ma regge bene la connessione di diversi dispositivi simultaneamente, a patto che il consumo di banda sia moderato.

3. Collegamento hardware: Voto 6 su 10

Non sottovalutiamo poi le possibilità che un router WiFi offre in quanto a connettività fisica, ovvero di quali e quante porte un router disponga e quali funzionalità queste abbiano. Queste sono caratteristiche per le quali il TP-Link TL-WR940N merita un voto un po' più basso: 6 su 10. Le porte LAN a disposizione sono quattro, non moltissime, se pensate che modelli poco più costosi ne offrono cinque o sei. La velocità di trasferimento, come abbiamo già potuto osservare, è di 100 Mbps: anche in questo caso non si tratta del miglior valore possibile se comparato alle più moderne porte Gigabit Ethernet da 1 Gbps.  Anche l'indispensabile porta WAN per il collegamento del modem esterno viaggia alle stesse velocità.TP-Link TL-WR940N porte
Mancano del tutto le porte USB, e non è quindi possibile condividere in rete un hard disk esterno o una stampante collegandoli direttamente al router. Questo è sicuramente un peccato, ma va detto che i router WiFi di fascia bassa come questo sono spesso privi di porte USB.

4. Funzioni di sicurezza: Voto 8 su 10

Dal punto di vista della sicurezza il TP-Link TL-WR940N è invece ben aggiornato, e assegniamo dunque a questo fattore un buon 8 su 10. Naturalmente, come è il caso per tutti i router recenti, la chiave di sicurezza è WPA2, crittata quindi a 152 bit. È anche possibile selezionare l'algoritmo di crittaggio AES, che vi raccomandiamo di usare sempre.TP-Link TL-WR940N sicurezza wireless
Attraverso il firmware è anche possibile attivare e gestire ulteriori misure di sicurezza: attivare o disattivare il firewall e la protezione contro gli attacchi DoS, ad esempio, oppure limitare l'accesso al pannello di controllo o a internet ad alcuni computer della rete. È disponibile anche la funzione parental control, con la quale è possibile bloccare ad alcuni dispositivi l'accesso ad una lista di contenuti web decisa arbitrariamente. Si può trattare di una lista di indirizzi web specifici, oppure di un elenco di parole chiave da bloccare.TP-Link TL-WR940N parental control

5. Routing: Voto 6 su 10

Infine, valutiamo anche le caratteristiche del controllo di banda disponibile su un router e i protocolli di routing da esso supportati. In questo caso il TP-Link TL-WR940N non si dimostra particolarmente sofisticato, ed assegniamo dunque a quest'ultimo fattore soltanto la sufficienza.
In quanto a gestione della banda, le possibilità sono piuttosto limitate: infatti è possibile  stabilire solamente limiti generici di upload e download, oppure andare più nello specifico e stabilire dei limiti per ciascun dispositivo collegato. Non è dunque presente una funzione QoS più sofisticata, che permetta cioè di stabilire la priorità di utilizzo banda per determinate applicazioni o determinati dispositivi.TP-Link TL-WR940N bandwidth control
In quanto a protocolli di routing, poi, il TP-Link TL-WR940N supporta solamente IPv4. Al momento questo non rappresenta un grosso problema, dato che non è ancora avvenuta la transizione di massa a IPv6 e verosimilmente non avverrà ancora per diversi anni. Si tratta comunque di un router che può andare incontro a obsolescenza, sebbene in un futuro relativamente distante.

Opinioni degli utenti

In generale, chi ha provato il TP-Link TL-WR940N è soddisfatto delle sue prestazioni. In particolare abbiamo trovato moltissimi utilizzatori soddisfatti dalla buona copertura, anche se non mancano alcune voci contrarie proprio a questo riguardo: in particolare queste riguardano case molto grandi (oltre 100 mq) e/o disposte su più di due piani, nelle quali le tre antenne del router faticano a superare ostacoli quali solai e pareti portanti. Per il resto, chi ha già provato questo modello testimonia dell’ottima stabilità del segnale e dell’eccellente dispersione di calore, infatti il router non scalda particolarmente. Attenzione: gli acquirenti segnalano che non sono presenti supporti per il fissaggio a parete.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 6,9/10

La nostra valutazione complessiva del router WiFi TP-Link TL-WR940N è di 6,9 punti su 10, un voto discreto per questo router economico. Si tratta di un modello Single Band che sfrutta la frequenza dei 2,4 GHz: questo da un lato permette una buona copertura, dall’altro velocità ridotte rispetto ai router Dual Band. La velocità complessiva è infatti di 450 Mbps, e lo standard wireless 802.11b/g/n permette lo sfruttamento della tecnologia MIMO: il TP-Link TL-WR940N è dunque in grado di sostenere agevolmente la connessione di un buon numero di dispositivi, anche se non è particolarmente idoneo a gestire un grande volume di traffico. Il router è privo di porte USB, per cui non permette la condivisione di periferiche di rete collegate direttamente all’apparecchio. Le quattro porte LAN sono Fast Ethernet, con una velocità di 100 Mbps, dunque non le più veloci attualmente disponibili. Possiamo quindi consigliare il TP-Link TL-WR940N a chi cerchi un router WiFi adatto a collegare senza fili molti dispositivi per un uso generico. Se l’esigenza è quella di un modello che possa sostenere un grande volume di traffico (giochi online, streaming e download contemporaneamente) consigliamo invece la scelta di un router dalla velocità complessiva più elevata.

TP-Link TL-WR940N
Analisi dell'andamento del prezzo

Prezzo medio ultimi 31gg: 20,58 €
Prezzo attuale: 19,96 €
Se compri oggi risparmi: 0,62 €
Il prezzo attuale conviene!

Recensioni di prodotti simili

"TP-Link TL-WR940N": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

AVM Fritz!Box 4040

Miglior prezzo: 64,99€

Il miglior rapporto qualità prezzo

AVM Fritz!Box 4020

Miglior prezzo: 51,99€

Il più venduto

TP-Link TL-WR841N

Miglior prezzo: 20,79€