Le migliori torce led del 2019

Confronta le migliori torce led del 2019 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Novostella LED 3 in 1

La migliore

Luminosità650 lumen
Materialen.d.
Peso450 g
AlimentazioneUSB
Durata batteria11 ore
Distanza fascio luminoso500 m
Punti forti
  • Due luci laterali e quattro luci blu sul retro
  • Diversi livelli di luminosità
  • Maniglia e cinturino
Punti deboli
    Nessuno

WUBEN Tattico Torcia Professionale

Miglior rapporto qualità prezzo

Luminosità1200 lumen
MaterialeLega di alluminio
Peso138 g
AlimentazioneUSB
Durata batteria143 ore
Distanza fascio luminoso200 m
Punti forti
  • Impermeabile
  • Diversi livelli di luminosità
Punti deboli
    Nessuno

ALFLASH torcia ricaricabile

La più venduta

Luminosità7000 lumen
MaterialeLega di alluminio, ABS
Peso558 g
AlimentazioneUSB
Durata batteria16 ore
Distanza fascio luminoson.d.
Punti forti
  • Impermeabile
  • Diversi livelli di luminosità
  • Lunga durata della batteria
Punti deboli
    Nessuno

Linkax Transparent P19

La più economica

Luminosità800 lumen
MaterialeLega di alluminio
Peso134 g
AlimentazionePile
Durata batterian.d.
Distanza fascio luminoson.d.
Punti forti
  • Impermeabile
  • Modalità stroboscopica e SOS
Punti deboli
    Nessuno

Semlos torcia ricaricabile

La più versatile

Luminosità5000 lumen
MaterialeLega di alluminio
Peso450 g
AlimentazioneUSB
Durata batterian.d.
Distanza fascio luminoso500 m
Punti forti
  • Impermeabile
  • Lunga durata
  • Modalità SOS
  • Antiscivolo
Punti deboli
    Nessuno
Federica.barbaroux
Autore
Federica

I fattori decisivi per la scelta della torcia LED

Le torce LED sono degli strumenti molto comuni che vengono utilizzati in situazioni di assenza totale o parziale di luce nell'ambiente circostante. Anche per motivi di sicurezza, è consigliabile averne sempre almeno una carica e funzionante in casa. Le situazioni in cui si può aver bisogno di una torcia LED sono tantissime: la notte quando si porta a spasso il cane, durante il campeggio, la pesca, la caccia e in tutte quelle situazioni in cui manchi la luce naturale o artificiale. Le torce sono poi uno strumento prezioso anche quando si verificano quei fastidiosi blackout in casa o nel proprio quartiere.
I LED sono un tipo di illuminazione innovativa che consuma meno energia ed ha una durata maggiore rispetto alle luci alogene. Grazie al basso impatto ambientale, il consumo energetico ha dei costi nettamente inferiori. La luce dei LED è bianca e quindi non calda, perché il calore viene trattenuto all'interno dell'involucro che lo controlla ed evita che fuoriesca. Grazie a questa incredibile qualità la luce LED consuma pochi watt e quindi ha anche un consumo inferiore rispetto alla normale illuminazione. Nonostante l'acquisto delle luci LED sia abbastanza dispendioso, rappresenterà un buon investimento perché garantirà ottime prestazioni e riduzione dei consumi. Per la precisione, i LED consumano circa il 12% dell'energia utilizzata dalle tradizionali lampadine alogene e incandescenti per emettere la stessa quantità di luce. Inoltre hanno una vita media di circa 50.000 ore, contro le 2000 delle luci incandescenti.

Luminosità

Torcia LED luminosità
Quando si deve comprare una nuova torcia LED è importante valutare alcuni fattori prima di procedere con l'acquisto, per assicurarsi di ottenere il prodotto migliore. Uno dei fattori più importanti è di certo la luminosità della torcia LED, che viene espressa in lumen, ovvero l'unità di misura per calcolare il flusso luminoso. Dal punto di vista tecnico, il lumen rappresenta l'emissione totale di una certa quantità di luce verso un punto.
Ovviamente è importante la luminosità in base all'uso che si farà della torcia LED. Se per esempio si è alla ricerca di una torcia per fare campeggio nei boschi o nelle zone di montagna, oppure se si ha bisogno di una torcia per andare a caccia o a pesca, sarà bene acquistare una torcia con una luminosità forte, ovvero tra i 1000 e i 3000 lumen. Se la torcia serve invece per le piccole emergenze allora basterà comprare una torcia con un'intensità non troppo forte di circa 200 lumen - adatta a tutte le occasioni. Le torce LED più potenti possono poi arrivare a raggiungere i 10.000 lumen.
È comunque importante notare che non tutte le torce LED hanno un livello di luminosità fissa: i modelli migliori permettono infatti di regolare l'intensità del fascio luminoso (funzione "zoom" a seconda delle occasioni per limitare il consumo della batteria.
Tra i dati forniti si trovano in genere anche informazioni relative alla distanza del fascio luminoso, che servirà a valutare più facilmente se una torcia LED sia adatta ai nostri scopi. Questo dato è ovviamente collegato a quello relativo ai lumen, perciò varia sempre a seconda del modello che si sceglie di acquistare. In media il fascio luminoso delle torce LED più comuni si aggira attorno ai 100 metri e permette già un'ottima visibilità dell'ambiente circostante.


I migliori due prodotti della categoria

8 persone su 10 approfittano di queste offerte

Alimentazione

Come abbiamo già detto, la luce a LED è molto impiegata in questo genere di strumenti ma anche in altri campi perché consuma poca energia, quindi la batteria gode di prestazioni molto lunghe. Al momento dell'acquisto, l'uso che si intende fare della torcia andrà a determinare la scelta del tipo di batteria: fino a poco tempo fa, la maggior parte delle torce utilizzavano le pile, mentre col tempo hanno iniziato a diffondersi anche le torce alimentate da batteria ricaricabile.
Le torce LED a pile possono avere una o più pile AA o AAA, che una volta scaricatesi devono essere sostituite perché la torcia riprenda a funzionare. Sono maggiormente indicate per le torce di emergenza, in quanto riducono il rischio di trovare la torcia completamente scarica nel momento del bisogno.Torcia LED alimentazioneLe torce LED con batteria ricaricabile sono generalmente più costose delle torce a pila (anche se l'acquisto delle pile potrebbe diventare più dispendioso sul lungo periodo), tuttavia sono decisamente più ecologichepiù potenti. Si prestano maggiormente ad un uso quotidiano, per il quale sarà necessario ricaricarle regolarmente. I modelli di torce LED con batteria ricaricabile possono essere caricati collegando la torcia all'alimentazione tramite presa elettrica oppure tramite USB, che permette di collegare la torcia non solo all'adattatore ma anche a un PC o una powerbank. Le batterie ricaricabili sono solitamente al litio, tra le più durevoli in assoluto.
A livello di vita complessiva della batteria, le torce LED migliori possono avere fino a 100.000 ore. In termini di autonomia, invece, una torcia LED con pochi lumen (sotto i 50) durerà 20-50 ore. Una torcia di 100-150 lumen durerà circa 6-12 ore al massimo della luminosità, mentre per le torce più potenti l'autonomia scende anche fino a 1 ora. Tuttavia la durata della batteria può variare in base alla maggiore o minore luminosità che si sceglie di utilizzare. Se si usa una torcia al massimo della luminosità, la sua batteria resisterà di meno che se la si usasse con una luminosità inferiore. Questo discorso ovviamente vale anche in senso inverso. Molte torce a LED hanno anche un indicatore che segnala a che punto è il livello della batteria e che avvisa quando questa si sta per scaricare. Quindi questo è un elemento importante qualora ci si trovi in una situazione di emergenza e si abbia bisogno di una batteria che duri a lungo.
Ovviamente dalla durata della batteria e dal numero di pile necessarie a farla funzionare dipenderà anche la dimensione della torcia. Alcune torce possono presentare dimensioni notevoli e quindi sono indicate soprattutto per un uso esterno e professionale. Questo è il tipo di torce LED che avrà anche una forte luminosità e quindi un lumen abbastanza alto. Altri tipi di torce LED invece sono di dimensioni relativamente ridotte o normali e sono ovviamente indicate per chi ne fa un utilizzo moderato: casi di emergenza, riparazione del motore della macchina, per percorrere una strada poco illuminata. Queste torce sono solitamente alimentate a pile.

Materiale e peso

Il corpo delle torce a LED è di solito composto da una lega di alluminio. Questa tipologia di materiale garantisce di avere un prodotto di ottima qualità, leggero, resistente e che non riporterà danni eccessivi se esposto ad urti. Tutte le torce LED di recente produzione e di buona qualità sono impermeabili, quindi sono rivestite di un materiale che permette loro di non riportare danni interni qualora venissero a contatto con l'acqua.Torcia LED materialeQuesto è un elemento molto importante da valutare se si sta acquistando una torcia per svolgere delle attività all'aperto. Di solito il rivestimento delle torce LED non è solo impermeabile all'acqua, ma anche antiscivolo e antiurto. Questo rivestimento permette quindi un'ottima prestazione in qualsiasi situazione ci si trovi.
Il peso delle torce LED varia in base al modello che si acquista: una torcia di emergenza per la borsa può pesare meno di 100 grammi ed essere lunga meno di 10 cm, mentre una torcia con manico può arrivare a pesare anche 2 chilogrammi per una lunghezza di 40 cm: la gamma di prodotti è quindi ampia. In generale, una torcia a batteria ricaricabile è leggermente più pesante della sua controparte alimentata a pile.
La maneggevolezza è quindi un altro fattore importante da valutare oltre al peso e ai materiali delle torce: alcune torce LED sono infatti fornite anche di un pratico manico o di un passante per agevolare la presa. In questo modo il loro utilizzo viene sicuramente agevolato, soprattutto nel caso di torce LED di un certo peso.

La marca è importante?

La marca non è uno dei fattori principali ai quali badare quando si cerca una nuova torcia a LED. Però se si deve acquistare una torcia che abbia delle prestazioni molto alte e risulti affidabile nel tempo, allora è meglio orientarsi verso marchi più affermati nel settore. Alcuni tra i marchi più conosciuti che si occupano della produzione di torce LED sono la Semlos, la Fenix, la Imalent e la Olight. Queste marche producono una gamma di torce elettriche con ottime caratteristiche. Comunque se si è alla ricerca di una torcia per un uso normale o quotidiano, si consiglia di sceglierla in base soprattutto alle caratteristiche che si prediligono (peso, alimentazione, luminosità etc.). Quindi è necessario valutare i motivi per i quali si ha bisogno di una nuova torcia e scegliere accuratamente analizzando i vari fattori sopra elencati.


I migliori due prodotti della categoria

8 persone su 10 approfittano di queste offerte

Il prezzo è importante?

Le torce LED hanno prezzi molto vari che dipendono della qualità del materiale, dalla luminosità e dalla durata della batteria. Una torcia con prestazioni superiori, adatta a situazioni particolari e con una luminosità molto intensa, avrà un costo che parte dai 30 euro fino ad arrivare anche ai 70 euro. Con cifre del genere ci si assicura di acquistare un ottimo prodotto che durerà anche nel tempo. Se si cerca una torcia LED con prestazioni medie, adatte a qualsiasi situazione in cui si ha bisogno di illuminare l'ambiente circostante, i prezzi partono dai 10 euro.

Il materiale è importante?

Sebbene non fondamentale quanto la luminosità e la durata della batteria, il materiale è certamente un fattore importante da valutare quando si compra una torcia LED. Un buon materiale assicura infatti una maggiore longevità del prodotto, soprattutto se usato all'esterno. Come abbiamo già detto, è importante assicurarsi di acquistare una torcia il cui corpo è composto da una lega di alluminio. Questo tipo di materiale infatti assicura ottime prestazioni. La lega di alluminio rende la torcia LED leggera e resistente allo stesso tempo. Infatti dato che le torce devono essere trasportate a mano, nelle borse e negli zaini, durante un campeggio o un'escursione ad esempio, è necessario avere a disposizione una torcia LED che non abbia un peso eccessivo, ma che sia allo stesso tempo di buona qualità.

Domande frequenti

Dove acquistare le torce LED?

Le torce si possono acquistare sia online che presso alcuni negozi specializzati. Comprando la torcia in negozio ovviamente la si può testare di persona e verificare caratteristiche quali peso, dimensioni, luminosità e portabilità del prodotto. In questo modo si è certi dell'acquisto del prodotto e si avrà un'impressione reale dell'importanza delle caratteristiche sopra citate. Se si sceglie di acquistare la torcia online bisogna leggere con attenzione le caratteristiche indicate nella descrizione del prodotto per assicurarsi di far arrivare a casa il prodotto desiderato e con le giuste qualità. Se il prodotto non dovesse soddisfare le vostre aspettative, potete sempre restituire il prodotto grazie al reso gratuito. Inoltre anche con l'acquisto online, è possibile avere la garanzia del prodotto e una scelta più ampia.


I migliori due prodotti della categoria

8 persone su 10 approfittano di queste offerte


Copyright Reviewlution GmbH – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Quali sono le migliori torce led del 2019?

La tabella delle migliori torce led del 2019 scelte dalla redazione di QualeScegliere.it

Prodotto Migliore
offerta
Novostella LED 3 in 1 29,99 €
WUBEN Tattico Torcia Professionale 29,99 €
ALFLASH torcia ricaricabile 25,99 €
Linkax Transparent P19 10,99 €
Semlos torcia ricaricabile 47,99 €

"Torcia LED": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

La migliore

Novostella LED 3 in 1

Migliore offerta: 29,99€

Miglior rapporto qualità prezzo

WUBEN Tattico Torcia Professionale

Migliore offerta: 29,99€

La più venduta

ALFLASH torcia ricaricabile

Migliore offerta: 25,99€