I migliori tea tree oil del 2024

Confronta i migliori tea tree oil del 2024 e leggi la nostra guida all'acquisto.

chefarmait
4,10 €
farmaconvenienza
5,46 €
topfarmacia
7,97 €
amazon
6,71 €
infinityfarma
12,49 €
meafarma
4,14 €
redcare
5,89 €
sorgentepharma
8,51 €
redcare
8,19 €
sorgentepharma
12,49 €
farmavola
4,19 €
gopharma
6,09 €
farmaciacicchelli
8,51 €
semprefarmacia
8,85 €
comproinfarmacia
12,49 €
comproinfarmacia
4,74 €
meafarma
6,13 €
farmanika
8,69 €
1000farmacie
10,21 €
farmanika
12,49 €
amazon
14,92 €
amazon
9,06 €
amazon
14,84 €
farmaself
10,93 €
amazon
21,83 €

Dati tecnici

Formato

Olio essenziale

Gel

Pomata

Miscela di oli essenziali

Olio

Quantità

10 ml

100 ml

50 ml

50 ml

50 ml

Percentuale di principio attivo

100% (di cui 38% di torpeni totali)

n.d.

n.d.

100%

100%

Uso

Interno e topico

Topico

Topico

Inalazioni

Interno, topico, per inalazioni o fumenti

Benefici

Protegge e dona sollievo alle vie respiratorie (uso interno); svolge una funzione antimicrobica (uso esterno)

Lenisce, idrata, rende elastica la pelle

Purifica e lenisce la pelle in caso di prurito o altri fastidi cutanei

Dona sollievo alle vie respiratorie

Cura della pelle e delle vie respiratorie

Altri ingredienti

Vitamina E, Aloe Vera

Estratto di timo, olio di Argan puro, olio di sesamo, burro di Karité, gel di Aloe Vera

Olio essenziale di eucalipto, menta spicata, menta piperita, niaouli, pino, ravintsara, timo

Punti forti

Alta percentuale di principio attivo (38% torpeni totali)

Idrata, lenisce e migliora l'elasticità della pelle secca

Elevata concentrazione di estratti vegetali

Ideale per purificare le vie respiratorie

100% distillato puro

Azione antimicrobica e di regolazione del sistema immunitario

Può essere utilizzato su bambini e adulti

Azione purificante

Da diluire in acqua calda per suffumigi

Ideale per la cura della pelle e delle vie respiratorie

Uso interno o esterno

Riduce le infiammazione e favorisce la cicatrizzazione della pelle

Ideale in caso di prurito o fastidi cutanei

Ricco di oli essenziali certificati

Senza solventi

Senza alcol, parabeni, siliconi, petrolati

Ideale anche per profumare gli ambienti

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

Come scegliere il tea tree oil

Il tea tree oil, conosciuto anche come olio di melaleuca, è un olio essenziale che viene estratto dalla Melaleuca alternifolia, una pianta del genere delle Myrtaceae proveniente dall’Australia.
Si tratta di una sostanza molto impiegata sia in ambito erboristico, sia cosmetico, grazie alle moltissime proprietà naturali che la caratterizzano e che la rendono un ottimo aiuto per disturbi di diverso genere.Tea tree oil pianta

Origine e composizione del tea tree oil

Il tea tree oil viene estratto attraverso un processo di distillazione a vapore dalle foglie dell’albero del tè australiano, la melaleuca, le quali vengono stoccate per qualche settimana prima di poter essere utilizzate per la preparazione di prodotti cosmetici ed erboristici.
L’olio essenziale che deriva da tale procedimento è ricco di proprietà grazie alle sue due principali componenti: il terpinene-4-olo, un alcool naturale che caratterizza questo olio, contenuto tra l’altro anche nella noce moscata, e l’1,8-cineolo, meglio conosciuto come eucaliptolo, ovvero un terpene dal tipico potere antisettico, decongestionante e balsamico.
Perché il tea tree oil sia efficace è necessario che contenga una percentuale di terpinene-4-olo tra il 35 e il 45% e del 15% massimo di 1,8-cineolo.

Tipologie di prodotti a base di tea tree oil

Il tea tree oil, in quanto olio essenziale, può essere utilizzato facilmente in molti prodotti differenti, appartenenti sia all’ambito cosmetico, sia a quello erboristico e omeopatico.
Vediamo insieme in quali forme possiamo trovarlo e in che grado di purezza.

Tea tree olio essenziale

Questa è senza dubbio la forma più pura, e dunque a effetto più immediato, del tea tree oil. La concentrazione dei suoi principi attivi può variare e la sua efficacia è tanto maggiore quanto più alta è la quantità di terpeni contenuti nella sua formula. Anche l’eucaliptolo, come detto, ha un impatto sul suo potere d’azione e sul grado di irritazione che l’olio di melaleuca può provocare sulla pelle. Ecco perché è necessario che questa componente non superi una percentuale del 15%.Tea tree oil olio essenzialeIl tea tree oil in questa forma può essere d’aiuto sia per uso esterno (e in questo caso viene classificato come cosmetico) per combattere acne, funghi, herpes e molti altri disturbi, sia per effettuare suffumugi attraverso la vaporizzazione, al fine di apportare beneficio alle vie respiratorie; sia anche per uso interno come integratore alimentare, nel qual caso va assunto in un dosaggio giornaliero moderato: 2-3 gocce, di solito diluite in acqua o in una zolletta di zucchero. Se assunto per uso interno, è consigliato farlo seguendo le indicazioni del medico, dal momento che si tratta di un olio essenziale potenzialmente pericoloso per la salute se assunto nei modi e nelle dosi sbagliate. Consigliamo inoltre di leggere molto attentamente il bugiardino per assicurarsi di assumere una dose adeguata, in quanto un sovradosaggio potrebbe causare seri effetti collaterali.
Quando si acquista l’olio di melaleuca in forma di olio essenziale, inoltre, è importante prestare sempre attenzione al grado di diluizione dello stesso. Va da sé che più è puro, maggiore è il suo effetto.

Tea tree oil combinato con oli essenziali e sostanze naturali

Spesso si trova in commercio il tea tree oil combinato con altre soluzioni naturali, al fine di aumentare la gamma di benefici che la miscela così composta può offrire.
È questo il caso di tutti i prodotti contenenti olio di melaleuca per uso topico, nei quali ritroviamo spesso estratti di lavanda, rosmarino, calendula e molte altre sostanze naturali dalle proprietà antinfiammatorie, emollienti e rigeneranti. Questa combinazione di tea tree oil e oli essenziali è ideale in casi di acne e altri disturbi della pelle.
Per saperne di più sugli oli essenziali e il loro uso combinato consultate la nostra guida all’acquisto dell’olio essenziale:

Un altro composto dalle ottime proprietà è quello rappresentato dalla combinazione di tea tree oil e propoli: ne deriva una miscela dall’azione antibatterica, molto utile soprattutto in caso di lievi infezioni delle vie respiratorie superiori.

Tea tree oil crema

In questa forma, il tea tree oil è solitamente miscelato con estratti di sostanze naturali dalle indubbie proprietà fitoterapiche, su tutte l’aloe vera.Tea tree oil cremaQuesta combinazione è utilissima in caso di allergie, punture di insetto e dermatiti di origine varia.

Tea tree oil shampoo

Molto diffuso e utilizzato è anche lo shampoo contenente l’olio di melaleuca: in questa forma, il tea tree oil è presente in piccole quantità, ma sufficienti a combattere problemi legati, in modo particolare, al cuoio capelluto, come nel caso di dermatiti seborroiche, e ai capelli, soprattutto in presenza di pidocchi.

Detergenti a base di melaleuca

Sono molto diffusi anche i detergenti contenenti melaleuca. Tra questi troviamo sia detergenti per il viso, ideali per lenire la pelle e agire contro acne e altre infiammazioni cutanee, sia detergenti intimi, capaci di svolgere una funzione antibatterica e antimicotica e di proteggere in modo delicato le pelli sensibili.

Proprietà del tea tree oil

Come accennato in precedenza, il tea tree oil possiede diverse proprietà curative, che ora andiamo ad analizzare nel dettaglio:

  • Proprietà antibatteriche: la melaleuca contiene sostanze in grado di distruggere la membrana proteica dei batteri, tra cui l’Escherichia Coli e l’Enterococcus Faecalis;
  • Proprietà antifungine: in caso di disturbi sia esterni, sia interni, il tea tree oil aiuta a combatterli. È il caso di micosi delle unghie, funghi della pelle e candida vaginale, dovuta nello specifico a un lievito;
  • Proprietà antivirali: quest’olio ha dimostrato di aiutare in caso di herpes, porri e verruche, tutte condizioni dovute alla presenza di virus nell’organismo;
  • Proprietà antiparassitarie: soprattutto quando associato all’olio di lavanda, il tea tree oil è un ottimo alleato nella lotta ai pidocchi;
  • Proprietà antinfiammatorie: queste sono evidenti specialmente quando l’olio di melaleuca viene utilizzato per infiammazioni cutanee indotte da istamina, un composto azotato coinvolto nella risposta del sistema immunitario.

Quando utilizzare il tea tree oil

Il tea tree oil è un utile rimedio naturale per moltissimi disturbi, solitamente legati a dermatiti di varia origine e acne, o a problematiche respiratorie.Tea tree oil acneVediamo insieme quando utilizzare l’olio di melaleuca:

  • Disturbi della pelle: dermatiti, psoriasi, allergie, acne profonda, herpes, scottature e punture di insetto;
  • Disturbi delle vie respiratorie: tosse e raffreddore;
  • Disturbi legati a infezioni fungine esterne o interne: micosi della pelle o delle mucose, tra cui la candida vaginale.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Trattandosi di un prodotto naturale, in generale il tea tree oil non ha particolari controindicazioni al suo impiego corretto e nelle dosi consigliate. Vi sono comunque casi in cui prodotti a base di melaleuca e il tea tree oil vengono sconsigliati. Questi includono donne in gravidanza o in allattamento, bambini sotto i cinque anni e soggetti che abbiano un’allergia o intolleranza verso una o più componenti dell’olio in questione. L’utilizzo del tea tree oil è sconsigliato anche agli individui con problemi epatici e renali e in caso di pelli eczematose, al fine di evitarne un’irritazione eccessiva.
Effetti collaterali, seppur rari, si possono verificare sia nel caso di uso esterno, sia soprattutto in caso di uso interno per via orale. Tra gli effetti collaterali meno gravi vi sono disturbi abbastanza lievi a livello topico (irritazione della pelle, specialmente in soggetti dalla cute molto sensibile o affetta da eczema); quelli più gravi sono, invece, causati solitamente da un sovradosaggio o da un’ingestione accidentale di una dose troppo elevata di tea tree oil. Questi ultimi, da prendere in seria considerazione, includono: sonnolenza, confusione mentale, difficoltà nella deambulazione e atassia. In caso di ingestione accidentale è bene dunque rivolgersi al pronto soccorso più vicino.

Le domande più frequenti sul tea tree oil

Quali sono le principali marche di tea tree oil?

Esistono numerose marche di tea tree oil, alcune specializzate in prodotti per uso solamente cosmetico, quindi topico, altre per utilizzo medicinale. Tra le più conosciute ed efficaci citiamo Naturando, Natura Pur, Hiqili ed Euquee.
Se è vero che alcune case produttrici in linea di massima si equivalgono e la differenza principale sta nel prezzo, è altrettanto importante ricordare per quale scopo si necessiti del tea tree oil e svolgere una ricerca approfondita su quali possano essere i prodotti e le marche più adatte al caso specifico.

Quali sono i benefici del tea tree oil?

Il tea tree oil, grazie alla presenza di terpeni e cineolo nella sua formula, possiede moltissime proprietà naturali e offre beneficio in caso di disturbi anche molto diversi fra loro.Tea tree oil pidocchiVediamoli qui riassunti:

  • In casi di acne profonda, il tea tree oil aiuta a pulire e disinfettare le aree interessate, contribuendo ad asciugare la parte e a ridurre la produzione di sebo in eccesso;
  • Grazie alle sue proprietà antivirali e antibatteriche aiuta a curare herpes, verruche e tutte quelle lievi malattie dell’apparato respiratorio dovute a virus, quali raffreddori e tossi persistenti;
  • Essendo il tea tree oil un naturale antifungino e antimicotico, funziona molto bene in caso di funghi sia esterni, sia interni all’organismo;
  • Il tea tree oil è un ottimo alleato in presenza di pidocchi nei capelli, grazie alle sue proprietà naturalmente antiparassitarie.

Dove si compra il tea tree oil?

Essendo il tea tree oil un prodotto naturale e dai molteplici usi, è acquistabile in negozi di diverso genere: lo si trova in farmacia, in erboristeria, in alcuni supermercati e, ovviamente, online, dove si ha senza ombra di dubbio la scelta maggiore di marche e forme farmaceutiche.
Se si necessita di particolari consigli in merito al prodotto da acquistare e alla sua modalità di utilizzo, l’erboristeria e la farmacia sono i luoghi più appropriati per procedere all’acquisto.

Quando è meglio non usare il tea tree oil?

Come accennato, ci sono casi in cui, pur trattandosi di un prodotto naturale, è sconsigliato l’utilizzo del tea tree oil. Questi casi riguardano donne in gravidanza o in allattamento, bambini al di sotto dei cinque anni di età e individui con problematiche renali o epatiche.
Inoltre, i soggetti che fossero a conoscenza di particolari allergie o intolleranze a una o più componenti dell’olio di melaleuca non devono assolutamente farne uso, onde evitare effetti indesiderati e potenzialmente gravi.
È altamente sconsigliato l’uso del tea tree oil anche in caso di cute eccessivamente irritata o eczematosa.

Che differenza c’è tra tea tree oil e olio 31?

Spesso si crea confusione tra questi due oli, tanto che qualcuno può pensare che si tratti dello stesso prodotto, semplicemente venduto con nomi diversi. Sfatiamo dunque questo mito: l’olio di melaleuca, ovvero il nome italiano del tea tree oil, e l’olio 31 sono due soluzioni diverse.
Detto questo, è vero comunque che hanno qualcosa in comune: il primo è una soluzione pura, il prodotto della distillazione delle foglie del tè australiano, ovvero la melaleuca. Il secondo, invece, è una miscela di oli essenziali tra le cui componenti compare anche il tea tree oil, dal quale prende parte delle sue proprietà naturali.

Quanto costa il tea tree oil?

Il prezzo del tea tree oil può variare a seconda del grado di purezza dell’olio, della quantità e del formato che si acquista.
Anche la percentuale di terpeni contenuti nella formula può avere un impatto sul prezzo: tanto più questa è elevata, tanto più costoso è il prodotto.
Quando la soluzione è pura al 100% il prezzo varia dagli 8 ai 25 € e la differenza di prezzo, oltre che alla quantità di terpeni nella composizione, si deve anche alla marca.
Il tea tree oil combinato con altri oli essenziali ha un prezzo che si aggira sui 6-8 €, mentre in forma di crema ha un costo di circa 10-12 €, fino ad arrivare, in alcuni casi, a 25 €.
Lo shampoo contenente olio di melaleuca, infine, varia tra i 14 e i 17 €.

Come usare il tea tree oil?

Le modalità di utilizzo del tea tree oil variano a seconda della tipologia di prodotto e della problematica che si vuole trattare.
L’olio puro, se utilizzato per problemi di acne o infiammazione della pelle, va applicato in poche gocce sulla cute appena detersa o mischiato al sapone per il viso al fine di ripulire e disinfettare i pori in profondità. Se lo scopo è invece quello di trattare disturbi delle vie respiratorie, bisogna assicurarsi innanzitutto che il prodotto sia adatto allo scopo e assumerne la quantità suggerita dal bugiardino disciolta in acqua calda o su una zolletta di zucchero; sempre per liberare le vie respiratorie, l’olio essenziale di melaleuca può essere usato per fare suffumigi.
In crema, va applicato mattina e sera sul volto appena deterso nella quantità suggerita dalla casa produttrice.
Sotto forma di shampoo, va usato come un normale prodotto per la pulizia dei capelli: l’unica accortezza dovrebbe essere quella di non utilizzarlo più di un paio di volte a settimana, per non incorrere in irritazioni del cuoio capelluto o secchezza eccessiva dello stesso.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato