I migliori reggiseni sportivi del 2022

Confronta i migliori reggiseni sportivi del 2022 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Amazon
44,71 €
Amazon
25,98 €
Amazon
21,63 €
Amazon
19,90 €
Amazon
20,99 €
Game7Athletics
23,40 €
NonSoloSport
33,00 €

Materiali

81% poliammide, 19% elastam

88% poliestere, 12% elastam

87% poliestere, 13% elastam

95% cotone, 5% elastam

90% Poliammide, 10% elastam

Chiusura

Posteriore

Imbottitura

Removibile

Ferretto

Impatto

n.d.

Basso

Medio

Basso

Medio

Taglie disponibili

1C-7F

XS-XXL

XS-XL

XS-XL

S-XL

Punti forti

Spalline dritte o incrociate

Fino alla XXL

Disponibile in tantissime colorazioni

Fascia elastica per migliore supporto

Senza chiusura nè ferretto

Sostegno ottimale

Leggero e traspirante

Coppe estraibili

Traspirante e delicato sulla pelle

Imbottitura removibile

Molte taglie disponibili

Ultra aderente

Design posteriore ad anello

Sostegno durante attività di media intensità

Apertura a goccia per indossarlo più facilmente

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

Come scegliere il reggiseno sportivo

Il reggiseno sportivo è diventato un vero e proprio trend di moda da esibire durante ogni tipo di attività fisica, dallo yoga, alla corsa, al basket o anche nel tempo libero, alla pari di un vero crop top. Questo particolare indumento si presenta con la forma di un corpetto realizzato in diversi materiali, che tende ad aderire al seno ed è caratterizzato da scollo rotondo e bretelle (o spalline), nella maggior parte dei casi strette. 
reggiseno sportivo
Un reggiseno sportivo, a differenza di uno tradizionale, ha la speciale funzione di contenere e proteggere il seno durante l’attività fisica affinché resti ben fermo e non si verifichino traumi dovuti ai movimenti ripetuti durante la corsa, i salti, o attività fisica intensa. Inoltre, quando ci si appresta a fare dello sport, qualunque sia la disciplina scelta, è importante che la persona si senta sempre a suo agio, soprattutto se ha un seno abbondante. Di conseguenza il reggiseno sportivo si trasforma in un supporto necessario ed essenziale.
I fattori che incidono sulla scelta di un modello piuttosto che un altro sono davvero numerosi, tutti estremamente importanti. Vedremo infatti come il tipo di sport, i materiali impiegati o anche la taglia possano determinare l’effettiva efficacia di questo speciale indumento, in modo da scegliere il modello che consenta le migliori prestazioni.

Modelli di reggiseno sportivo

Nello scegliere un reggiseno sportivo bisogna essere consapevoli dei diversi modelli presenti in commercio, che si differenziano soprattutto per tipo di chiusura o anche per la struttura stessa del corpetto. Inoltre alcune delle categorie qui di seguito presentate sono più adatte a determinate tipologie di seno piuttosto che altre. Vediamo insieme qual è il miglior modello che soddisfi appieno le vostre esigenze fisiche.

Con o senza ferretto

Compito principale del reggiseno sportivo è quello di sostenere il seno è di proteggerlo da eventuali “rimbalzi”, e per poter svolgere questa funzione potrebbe richiedere l’ausilio di un ferretto. In realtà a molte donne, soprattutto durante le attività sportive, il ferretto inserito nella struttura del reggiseno tende a dare fastidio. In questi casi in commercio sarà facile reperire modelli di reggiseni sportivi senza ferretto, altrettanto validi ed efficaci.
reggiseno sportivo senza ferretto

Contenitivo

Per le donne con un seno prosperoso molti brand nella loro vasta gamma di prodotti sportivi mettono a disposizione modelli di reggiseni sportivi contenitivi, in grado di contenere, appunto, e sostenere il seno affinché la persona che lo indossi abbia piena libertà di movimento durante ogni tipo di attività, soprattutto quelle che prevedono movimenti ripetuti come il jogging. Altro consiglio in caso di seno abbondante è di verificare che la fascia sottoseno sia abbastanza ampia affinché dia il massimo supporto in totale comfort.

Chiusura

Altra caratteristica dei reggiseni sportivi è il tipo di chiusura che può essere sia posteriore che frontale. Bisogna infatti considerare che durante qualsiasi tipo di esercizio fisico prolungato i gancetti tipici della chiusura posteriore potrebbero risultare piuttosto scomodi a contatto con la schiena. In questi casi è consigliabile optare per dei modelli con allacciatura sul davanti, spesso caratterizzati da comode cerniere o piccoli ganci. Infine ci sono anche modelli privi di chiusura, solitamente realizzati in tessuti molto elastici in modo che aderiscano il più possibile al corpo.
reggiseno sportivo chiusura frontale

Imbottitura

Altro modello molto richiesto è lo sport bra imbottito, la cui struttura solitamente può essere sia con o senza ferretto. Questo modello di reggiseno sportivo è particolarmente adatto per coloro che puntano sia alla comodità durante le attività sportive che a esaltare il proprio décolleté. Non sempre l’imbottitura è removibile, quindi vi consigliamo di verificare questa caratteristica prima di realizzare un eventuale acquisto.

Tipo di sport

Nel descrivere i diversi modelli disponibili sul mercato abbiamo osservato come questi possano essere scelti in base a diverse esigenze personali che coinvolgono sia le proprie caratteristiche fisiche che la pura e semplice comodità, che nella maggior parte dei casi è molto soggettiva. Quindi non esiste un modello più comodo di un altro, ma è la stessa persona interessata a decidere quale sia il migliore. Altro aspetto che contribuisce non poco alla scelta del reggiseno sportivo riguarda il tipo di attività fisica svolta che solitamente viene identificato con una categoria d’impatto, spesso riportata sulla confezione del prodotto. L’impatto solitamente può essere basso, medio o alto.
reggiseno sportivo yoga

Reggiseni sportivi low impact

I reggiseni sportivi low impact sono ideali per seni piccoli o medi, e sono caratterizzati da coppe morbide o anche preformate. Questa tipologia di sport bra viene specialmente apprezzata per attività a basso impatto quali trekking, camminate, o anche pilates e yoga. Viene spesso indossato anche durante il tempo libero per la sua particolare qualità di non schiacciare troppo il seno garantendo allo stesso tempo un ottimo livello di comodità.

Reggiseni sportivi medium impact

Per le attività sportive a impatto medio invece ci spostiamo in palestra dove sarà possibile svolgere sessioni di cardio fitness o utilizzare pesi e attrezzi. Inoltre anche esercizi abbastanza intensi come corsa, danza o anche spinning, tennis e altri sport che prevedono salti e movimenti rientrano in questa categoria. In questi casi sarà opportuno scegliere un reggiseno sportivo medium impact affinché il seno ottenga il giusto sostegno durante l’attività.
reggiseno sportivo medium impact

Reggiseni sportivi high impact

Tra gli sport ad alto impatto invece ricordiamo il calcio, il basket, la pallavolo, il cross training o anche degli allenamenti che prevedono degli esercizi molto intensi. In questi casi potrete acquistare dei modelli di reggiseni sportivi high impact come quelli contenitivi già descritti precedentemente e che sono adatti anche a décolleté più prosperosi. Compito principale di questa categoria di sport bra è quello di offrire come sempre il massimo livello di sostegno al seno.

Tessuti

Trattandosi di un indumento sportivo, il reggiseno sportivo deve essere realizzato con materiali che offrono una buona vestibilità, che siano traspiranti e che quindi risultino particolarmente comodi anche dopo ore di allenamento, soprattutto quelli a impatto medio o alto. Solitamente i tessuti utilizzati per questo tipo di prodotti sono tecnici, ma non sempre. Vediamo insieme quali sono le possibili soluzioni riscontrabili in commercio con tutti i loro pro e contro.
reggiseno sportivo nylon

Poliammide

Tra i tessuti maggiormente utilizzati per la realizzazione di reggiseni sportivi abbiamo la poliammide, materiale di origine sintetica conosciuto a tutti con il nome di nylon. Quando fu brevettato negli anni ’30 questo tessuto sostituì quasi completamente la seta per la produzione della calze perché molto meno costoso. Con il tempo è stato introdotto anche per la realizzazione di capi di abbigliamento che richiedono qualità impermeabili ma soprattutto elastiche come nel caso dei reggiseni sportivi. Solitamente questo tessuto rappresenta oltre il 90% della composizione totale del reggiseno.

Poliestere

In alcuni casi al posto della poliammide appena citata alcuni marchi utilizzano il poliestere, molto simile all’altro tessuto sintetico ma meno resistente ed elastico. Anche il poliestere è una fibra di origine sintetica che viene utilizzata principalmente nel settore tessile, tra cui l’abbigliamento sportivo che richiede dei tessuti più performanti.

Elastam

Se per oltre il 90% della loro composizione i reggiseni sportivi sono realizzati da poliammide o poliestere, per il restante 5/6% invece è presente l’elastam in quasi tutti i modelli presenti in commercio. Si tratta di una fibra sintetica di poliuretano molto utilizzata per rendere i tessuti più elastici che, come abbiamo visto, per i reggiseni sportivi è una caratteristica fondamentale.

Cotone

Il cotone invece è una fibra naturale biodegradabile al 100% ed è composto per la maggior parte da cellulosa. Questa fibra tessile com’è ben noto presenta numerose qualità, infatti è resistente al calore, è molto leggera, assorbe il sudore e tende a mantenere costante la temperatura del corpo. Solitamente i reggiseni sportivi realizzati con questo materiale contengono il 95% di cotone e il restante 5% di elastam per favorire una maggiore elasticità e aderenza al seno.
reggiseno sportivo benefici

Altre caratteristiche

Come già anticipato nell’introduzione il compito di un reggiseno sportivo è di proteggere il seno da eventuali. Alcune ricerche confermano che il seno di una donna può muoversi in tutte le direzioni fino a 15 cm durante allenamenti o esercizi fisici molto intensi, un movimento che con il tempo può causare dei danni ai legamenti del seno. Un comodo e pratico sport bra quindi potrà dare il giusto sostegno durante qualsiasi tipo di attività riducendo i movimenti in alcuni casi fino all’80%, sempre e quando si indossi il reggiseno sportivo più adeguato alle proprie esigenze.
Per evitare errori durante l’acquisto di un reggiseno sportivo è però essenziale fare attenzione ad altri due aspetti importanti quanto quelli finora descritti in questa guida. Nello specifico sono la taglia e le spalline.

Taglia

Secondo alcune statistiche più del 60% delle donne che usa reggiseni sportivi acquista un modello o la taglia sbagliata. Per quanto riguarda il modello vi abbiamo già descritto tutte le possibilità. Adesso invece ci occuperemo più dettagliatamente di come scegliere la taglia giusta. Le misure disponibili in commercio solitamente vanno dalla XS alla XXL e per ogni taglia c’è la misura corrispondente della coppa o della misura del busto. Nella conversione in taglie italiane alle XS ed S quasi sempre corrisponde la taglia 0 o 1ª, alla M la 1ª e 2ª, alla L la 2ª o 3ª, alla XL la 3ª o 4ª, alla XXL la 4ª o 5ª. Un modo per capire se il reggiseno sportivo che indossate sia della giusta taglia consiste nell’alzare le braccia e notare se la fascia sottoseno continua a rimane aderente al corpo. In caso di risposta affermativa state indossando la taglia più appropriata.

reggiseno sportivo spalline incrociate

Bretelle

Anche le spalline di uno sport bra devono essere totalmente aderenti al corpo, altrimenti il sostegno viene meno. Possono essere strette, larghe, incrociate o anche dritte sulla schiena, e la loro comodità dipende soprattutto dalle caratteristiche fisiche di chi le indossa. Ad esempio per donne con seno abbondante è consigliabile scegliere spalline più larghe affinché diano il giusto sostegno. Inoltre meglio optare per spalline regolabili in grado di adattarsi ad altezze diverse o ai cambiamenti del corpo.

Le domande più frequenti sui reggiseni sportivi

Quanto costa un reggiseno sportivo?

Quando si sceglie un qualsiasi capo di abbigliamento sportivo è necessario verificare che i tessuti utilizzati siano di buona qualità affinché possano essere indossati in totale comfort. Spesso il costo di questa categoria di prodotti, tra cui i reggiseni sportivi, può essere influenzato da quest’aspetto. Il prezzo base in questi casi è di circa 10 € ma se l’obiettivo è acquistare un prodotto con caratteristiche tecniche più performanti il costo può aumentare anche fino a 50/60 € per un solo modello.

Quali sono i migliori marchi di reggiseni sportivi?

Sebbene gli acquisti online abbiano aperto le porte anche a brand fino a qualche tempo fa poco conosciuti nel mondo dello sport, i migliori marchi per questo tipo di prodotto restano sempre i grandi colossi del settore come Nike, Adidas, Salomon, Champion o Reebok. Al loro fianco troviamo anche brand specializzati in biancheria intima come Sloggi o Triumph.

reggiseno sportivo marca

Dove comprare un reggiseno sportivo?

Oggi è possibile acquistare un reggiseno sportivo sia in presenza che online. Trattandosi di un indumento dalle caratteristiche tecniche così particolari il nostro consiglio è di provare i diversi modelli e taglie presso i negozi fisici specializzati al fine di scegliere quello più adatto alle proprie necessità. Se preferite la modalità online sarà facile scegliere tra  le innumerevoli proposte fatte dai diversi brand specializzati sui loro siti web ufficiali, presso store online dedicati all’abbigliamento sportivo o anche sulle piattaforme marketplace.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato
Il migliore
Triumph Triaction Control Lite W01 EX

Triumph Triaction Control Lite W01 EX

Migliore offerta: 44,71€

Il miglior rapporto qualità prezzo
Nike BV3900

Nike BV3900

Migliore offerta: 25,98€