Le migliori macchine zucchero filato del 2022

Confronta le migliori macchine zucchero filato del 2022 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Cossuto
50,89 €
Amazon
33,35 €
Amazon
36,99 €
Amazon
51,49 €
Amazon
49,15 €
Monclick
51,89 €
Prezzo Forte
52,35 €
freeshop
53,90 €
Amazon
56,80 €

Potenza

450 W

500 W

500 W

500 W

500 W

Materiali

Plastica dura e acciaio inox

Plastica dura e acciaio inox

Plastica dura

Plastica dura

Plastica dura

Accessori extra

Cucchiaio dosatore, 4 coni

10 bastoncini, misurino

Cucchiaino, misurino

10 bastoncini, misurino

Misurino

Funzioni extra

Scioglie caramelle

Scioglie caramelle

Dimensioni

28 x 26.5 x 28 cm (L x A x P)

25 x 18, 25 cm (L x A x P)

31,5 x 25,5 x 32 cm

28,8 x 20 x 28,8 cm (L x A x P)

28,5 x 28, 28,5 cm (L x A x P)

Tempo di preparazione

5 minuti

n.d.

5 minuti

5 minuti

5-10 minuti

Punti forti

4 coni in dotazione

Leggera e compatta

Facile da pulire

Con misurino e bastoncini

Facile da lavare

Design retrò molto accattivante

Facile da pulire

Bel design rétro

Facile da pulire

Simpatico design

Possibilità di sciogliere caramelle

Ampia ciotola rimovibile

Smontabile e lavabile

Punti deboli

Senza bastoncini in dotazione

Non scioglie caramelle

Senza bastoncini in dotazione

Priva di coperchio

Senza bastoncini o coni in dotazione

Priva di funzioni extra

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

I fattori decisivi per la scelta della macchina per zucchero filato

Lo zucchero filato è uno dei comfort food per eccellenza: chi di noi non ha ricordi felici legati a questa soffice nuvola dolce?
Fino a qualche tempo fa lo zucchero filato poteva essere gustato solo in occasioni speciali, quali sagre, fiere, luna park o mercatini speciali. Da qualche anno, però, i maggiori brand di prodotti da cucina hanno iniziato a realizzare le macchine per zucchero filato adatte anche ad un uso domestico.
Questi piccoli elettrodomestici si stanno diffondendo sempre di più nelle case degli italiani; sono davvero tanti coloro che amano questo cibo e non vogliono rinunciare al piacere di gustarlo comodamente a casa propria.Macchina zucchero filato
Sicuramente non si tratta di un accessorio da utilizzare tutti i giorni, e proprio per questo le caratteristiche da valutare per la scelta del modello più adatto a voi sono un po’ diverse rispetto a quelle degli altri prodotti da cucina.
In questa guida all’acquisto vedremo nel dettaglio gli elementi strutturali e tecnici che caratterizzano le macchine per zucchero filato, così da fornire delle indicazioni chiare e precise per aiutarvi nella scelta del modello da acquistare.

Come funziona la macchina dello zucchero filato?

Prima di addentrarci nell’osservazione delle caratteristiche tecniche e strutturali della macchina per lo zucchero filato, è necessario fare una precisazione sul suo funzionamento.
Gli apparecchi di questo tipo adatti ad un uso domestico sono molto semplici e permettono di preparare lo zucchero filato in pochi minuti senza sforzi e senza la necessità di ingredienti particolari: tutto ciò di cui avrete bisogno è un pacco di zucchero semolato e qualche bastoncino.
Solitamente presentano un vano all’interno del quale si inserisce lo zucchero, e dopo aver acceso la macchina una resistenza elettrica consentirà lo scioglimento di questo ingrediente. Una volta raggiunta la consistenza liquida, tramite uno speciale ugello lo zucchero passerà nel contenitore esterno all’interno del quale, grazie allo sbalzo termico, lo zucchero liquido si risolidificherà quasi immediatamente, assumendo la classica consistenza a filamenti dello zucchero filato.
Basterà quindi inserire un bastoncino, ruotarlo all’interno del contenitore e raccogliere la quantità di zucchero filato desiderata.Macchina zucchero filato funzionamento
Da questa breve descrizione si intuisce che il processo di realizzazione dello zucchero filato è davvero molto semplice; in base al modello, tuttavia, possono variare alcuni passaggi e soprattutto possono variare la quantità di zucchero prodotta ed il tempo di preparazione. Da cosa dipendono questi aspetti? Scopriamolo insieme nei prossimi paragrafi.

Potenza del motore

Nelle macchine per lo zucchero filato la potenza del motore è forse l’elemento più importante: essa infatti è legata da un lato alle quantità massime che è possibile produrre, dall’altro alle tempistiche di preparazione.
La prima cosa da fare quando si parla di questo fattore è operare una distinzione tra prodotti adatti ad un uso domestico e prodotti adatti ad un uso professionale.
I modelli pensati per un utilizzo professionale sono dotati di un motore molto più potente rispetto ai prodotti adatti ad un uso domestico, adatto a reggere ritmi di lavorazione molto intensi. Bisogna infatti considerare che spesso le macchine per lo zucchero filato professionali devono rimanere accese anche per 14 ore di seguito, ed è quindi necessario un motore con una potenza elevata.
La potenza deve inoltre essere adeguata alla realizzazione di grandissime quantità di zucchero filato, che spesso devono essere prodotte molto velocemente: è quindi necessario che il wattaggio riesca a mantenere un calore constante molto alto, così da permettere l’immediato scioglimento dello zucchero.Macchina zucchero filato professionale
Per i motivi sopra indicati, la potenza delle macchine per zucchero filato adatte ad un uso professionale va dai 1000 watt in su, mentre la potenza dei prodotti adatti ad un uso domestico oscilla tra i 400 e i 500 watt.
I modelli per la preparazione casalinga dello zucchero filato, infatti, sono molto più compatti e permettono di preparare piccole quantità di prodotto in una sola volta.
Contenitori più compatti implicano che la macchina necessiterà di un motore meno potente per preparare lo zucchero filato in tempi brevi, ma bisogna comunque tenere presente che anche in questo caso il wattaggio dev’essere abbastanza elevato, poiché lo scioglimento dello zucchero avviene a temperature molto elevate.

Struttura

Dopo aver preso in considerazione gli elementi legati alla potenza, passiamo ad osservare le caratteristiche strutturali delle macchine per lo zucchero filato.
Anche in questo caso le differenze tra i prodotti adatti ad un uso professionale ed i prodotti adatti ad un uso domestico sono molteplici, perché i modelli professionali hanno dimensioni molto più ampie e contenitori più larghi, ed alcune volte sono dotati di una base con ruote o di un tavolino integrato. Questi prodotti, inoltre, spesso presentano un coperchio trasparente a forma di cupola che permette di arieggiare la ciotola superiore evitando che polvere o residui si depositino nello zucchero filato.
I modelli adatti ad un uso domestico, al contrario, sono molto compatti e maneggevoli: solitamente possono essere appoggiati su un qualsiasi piano da lavoro e dopo l’uso possono essere riposti nei normali pensili o scaffali della cucina.
Le loro vaschette sono sicuramente più compatte, dato che chi deve preparare lo zucchero filato in casa solitamente non ha bisogno di realizzare grandi quantità di prodotto. La scelta di un modello professionale risulterebbe quindi inopportuna, sia per il prezzo molto maggiore che per l’ingombro spropositato.

Quali sono gli elementi che compongono la macchina per lo zucchero filato?

Abbiamo appena osservato, con una panoramica generale, le differenze tra macchine per lo zucchero filato professionali e macchine per l’uso domestico: tra le due tipologie esistono comunque dei punti in comune, ovvero i componenti principali che rappresentano la struttura di base di questi prodotti.
Vediamo brevemente quali sono questi pezzi e le loro caratteristiche.

  • Base con resistenza elettrica: si tratta del corpo macchina di questi elettrodomestici. Al suo interno si trova il motore che viene alimentato dalla corrente: la potenza emessa viene direttamente trasformata in calore, che può essere erogato mediante una piastra riscaldante o una resistenza elettrica. Questo componente è fisso e solitamente non può essere né smontato né lavato con acqua, proprio per la presenza del motore;
  • Contenitore per zucchero: questo componente si presenta come un cassettino o una vaschetta. Al suo interno deve essere inserito lo zucchero che si vuole trasformare in zucchero filato. In molti modelli il contenitore per lo zucchero è integrato al corpo macchina: esso tuttavia può solitamente essere estratto e lavato accuratamente;Macchina zucchero filato contenitore per zucchero
  • Ugello: è il tubicino in acciaio inox che collega il contenitore per lo zucchero al contenitore esterno. Quando lo zucchero avrà raggiunto la consistenza liquida, grazie a questo componente verrà automaticamente trasferito nel contenitore superiore;
  • Contenitore esterno: questo contenitore si presenta come una vaschetta posizionata nella parte superiore del corpo macchina. Solitamente è realizzato in acciaio inox, materiale isolante che consente di mantenere una differenza termica. Grazie a questa variazione di temperatura, lo zucchero liquido si trasformerà nei classici filamenti da arrotolare attorno al bastoncino;
  • Coperchio: trasparente, in genere dotato di una fessura che permette l’inserimento del bastoncino di legno. Questo componente da un lato isola la temperatura interna al contenitore esterno, dall’altro impedisce che lo zucchero venga contaminato da residui di polvere o sporco.

Design e materiali

Un aspetto importante per la scelta della macchina per lo zucchero filato più adatta a voi riguarda il design del prodotto e i materiali con cui esso è realizzato.
Le macchine per zucchero filato adatte ad un uso domestico possono avere differenti design, alcuni ispirati alle classiche macchine da fiera, altri particolarmente accattivanti per i bambini.
Possiamo quindi trovare modelli da tavolo molto compatti, modelli da tavolo con carrellino porta accessori integrato o modelli con disegni o personaggi dei cartoni animati più celebri: la valutazione di questo aspetto è strettamente personale e dipende dai vostri gusti e dalle vostre esigenze.
Anche i materiali possono variare sensibilmente tra un prodotto e l’altro: i modelli più economici sono realizzati quasi interamente in plastica dura, mentre ad un costo più alto è possibile trovare prodotti nei quali il contenitore esterno è in acciaio inox.
I prodotti che presentano elementi in metallo sono sicuramente più resistenti rispetto ai modelli in plastica; è tuttavia necessario ricordare che la macchina per lo zucchero filato non viene usata frequentemente: anche i modelli in plastica quindi, con una manutenzione accurata, possono risultare molto duraturi nel tempo.

Accessori e funzioni extra

Come si intuisce dal nome, la macchina per lo zucchero filato è specificatamente realizzata per questa preparazione: non è quindi possibile trovare prodotti versatili che consentano di realizzare anche altre ricette.Macchina zucchero filato accessori e funzioni extra
In alcuni modelli, però, è possibile trovare delle funzioni e degli accessori aggiuntivi che sicuramente ne aumentano la versatilità:

  • Aromatizzare lo zucchero filato: alcuni prodotti consentono di inserire aromi aggiuntivi allo zucchero filato, così da creare “nuvole” di colori e sapori diversi. Quando consentito, gli aromi devono essere aggiunti nella vaschetta interna;
  • Utilizzare diversi tipi di zucchero: altra possibilità è quella di usare tipi di zucchero diversi (ad esempio quello di canna) per ottenere uno zucchero filato dal sapore più intenso e dall’apporto calorico inferiore;
  • Fusione delle caramelle: troviamo poi alcuni modelli che, oltre allo zucchero, sono in grado di fondere anche caramelle dure e trasformarle in zucchero filato.

Quali sono invece gli accessori che è possibile trovare in dotazione?

  • Misurini: risultano molto utili per regolarsi in modo ottimale nella proporzione tra zucchero semolato e zucchero filato;
  • Bastoncini o coni di carta: questi accessori sono indispensabili per la realizzazione del classico zucchero filato da tenere in mano e, se non inclusi nella confezione, devono essere acquistati separatamente. Hanno un costo abbastanza modico e possono essere comprati sia online che nei negozi specializzati in articoli per pasticceria.

Come pulire la macchina per lo zucchero filato?

L’ultimo elemento da considerare prima di effettuare l’acquisto della macchina per lo zucchero filato è la facilità di pulizia del prodotto. Per questi piccoli elettrodomestici la manutenzione ordinaria è molto importante; lo zucchero infatti può risultare un ingrediente difficile da rimuovere senza un lavaggio preliminare e i suoi residui possono attirare insetti o formiche, veri nemici dell’igiene.Macchina zucchero filato manutenzione
Per ovviare a questi problemi la maggior parte delle macchine per lo zucchero filato può essere smontata quasi interamente e i singoli pezzi possono essere lavati sia a mano che in lavastoviglie. I materiali con cui la macchina è realizzata, infatti, devono obbligatoriamente essere resistenti alle alte temperature che vengono raggiunte durante la preparazione dello zucchero filato, e ciò rende i vari componenti idonei a subire un lavaggio effettuato con la lavastoviglie.
Oltre al lavaggio dei pezzi dopo l’utilizzo, è consigliabile lavare accuratamente anche il piano di lavoro perché alcuni frammenti di zucchero filato potrebbero inavvertitamente depositarsi su mobili o ripiani.
Ricordiamo infine che anche il luogo in cui si conserva la macchina dello zucchero filato è importante: data la possibile presenza di residui di zucchero è opportuno non lasciare mai questi prodotti nei ripiani più bassi dei mobili, così da evitare di attirare insetti ghiotti di questo ingrediente.
Il nostro consiglio è quindi quello di assicurarsi che il modello da voi scelto sia smontabile e lavabile. In questo modo la manutenzione ordinaria risulterà molto semplice ed allo stesso tempo il prodotto riuscirà a resistere meglio ad usura e deterioramento.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato
La migliore
Ariete Cotton Candy 2973

Ariete Cotton Candy 2973

Migliore offerta: 56,80€

Il miglior rapporto qualità prezzo
Flyelf Macchina per zucchero filato

Flyelf Macchina per zucchero filato

Migliore offerta: 33,35€