I migliori guanti da portiere del 2019

Confronta i migliori guanti da portiere del 2019 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Puma Future Grip 19.4

Voto: 8,5

Taglia7
MaterialiLatex 60%, PES 39%, 1% PU
AccessoriSacca in polipropilene orientato
Stecche rigide per le ditaN.D.
Chiusura polsoVelcro
Altre misure disponibili4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11
Punti forti
  • Molte taglie disponibili
Punti deboli
    Nessuno

Sportout Guanti Per Portiere

Voto: 8,5

Taglia6
MaterialiLattice
Accessori
Stecche rigide per le dita
Chiusura polsoVelcro
Altre misure disponibili5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10
Punti forti
  • Stecche rigide per le dita
Punti deboli
    Nessuno

Blok-it Guanti Da Portiere

Voto: 8

Guarda prodotti simili su
Taglia7
MaterialiN.D.
Accessori
Stecche rigide per le dita
Chiusura polsoVelcro
Altre misure disponibili5 - 7 - 8 - 10
Punti forti
  • Stecche rigide per le dita
Punti deboli
    Nessuno

Uhlsport Eliminator Pro

Voto: 7,5

Taglia7
MaterialiN.D.
Accessori
Stecche rigide per le dita
Chiusura polsoVelcro
Altre misure disponibili7 - 7,5 - 8 - 8,5 - 9 - 9,5 - 10 - 10,5 - 11
Punti forti
  • Molte taglie disponibili
Punti deboli
    Nessuno

Hudora Guanti Da Portiere Junior

Voto: 7

TagliaM
MaterialiN.D.
Accessori
Stecche rigide per le dita
Chiusura polsoVelcro
Altre misure disponibiliS
Punti forti
  • Ottimi per bambini
Punti deboli
    Nessuno
Dario.ramponi
Autore
Dario

I fattori decisivi per la scelta dei guanti da portiere

I guanti da portiere sono l'accessorio fondamentale per chi vuole giocare a calcio stando in porta. Anche se sembrano tutti uguali hanno forme leggermente diverse e sono fatti in materiali differenti. Inoltre, anche le cuciture e altri dettagli differenziano i vari modelli, in quanto ogni piccolo elemento può modificare la comodità del guanto e la presa che esso ha sul pallone. Sembra strano che per la produzione di questo tipo di prodotto venga utilizzata tanta precisione e vengano investiti così tanti soldi per la ricerca, tuttavia se ci si pensa bene la presa o la mancata presa su di un pallone scagliato a grande velocità la può fare anche il minimo dettaglio, e in quest'ottica assumono più senso tutti gli sforzi che si fanno per migliorare il funzionamento dei guanti da portiere.guanti da portiere puma

Come scegliere i guanti da portiere

Per scegliere i guanti da portieri più adatti si devono valutare diversi elementi. Eccone una lista completa:


I migliori due prodotti della categoria

8 persone su 10 approfittano di queste offerte

  • La misura;
  • La comodità;
  • Le caratteristiche strutturali;
  • I materiali utilizzati.

Oltre alle caratteristiche del guanto in sé, dovrete avere ben chiaro in mente il tipo di utilizzo che volete fare del guanto, infatti esistono modelli diversi per i principianti e gli atleti professionisti, per l'allenamento e per la gara. Una volta analizzate le caratteristiche sopraelencate sarete sicuri di poter fare una scelta consapevole e di comprare i guanti da portiere ideali per voi.

Struttura

Gli elementi strutturali da valutare sono diversi. Nonostante anche il migliore guanto da portiere sembri uguale al più economico esistono delle differenze sostanziali. Vediamo con ordine quali sono gli elementi strutturali più importanti da prendere in considerazione durante la scelta del guanto da portiere:

  • Dorso della mano: questa è la parte che protegge la mano quando si respinge la palla con un pugno e durante urti di vario genere. Quindi il materiale deve essere duro e resistente. I guanti da portiere più economici hanno solitamente un solo strato di imbottitura di schiuma, mentre quelli migliori proteggono la mano con uno strato di lattice abbastanza spesso;
  • Dita: le dita di un portiere devono essere protette a dovere in quando sono l'unica parte mobile della mano che può fare presa sul pallone. Tutti i guanti da portiere sono dotati di stecche rigide che impediscono alle dita di estendersi all'indietro, per evitare spiacevoli infortuni o un'estensione eccessiva che comprometterebbe la presa sul pallone;
  • Palmo della mano: anche questa parte del guanto da portiere naturalmente è fondamentale. Il palmo è quella parte del guanto su cui impatta il pallone, il suo materiale e la struttura della superficie influiscono fortemente sulle prestazioni del guanto stesso in quanto sono gli unici elementi che possono aumentare o diminuire la presa sul pallone. I guanti migliori hanno delle stecche rigide nelle dita e una parte imbottita all'altezza della prima falange;
  • Chiusura del guanto: questa parte è quella che si trova all'altezza del polso e che assicura il guanto alla mano. La tipologia di chiusura più diffusa è sicuramente quella a strappo, che utilizza del velcro per stringere la parte iniziale del guanto attorno al polso.

guanti da portiere struttura frontale


I migliori due prodotti della categoria

8 persone su 10 approfittano di queste offerte

Come scegliere la misura dei guanti da portiere

Scegliere la misura giusta dei guanti da portiere è fondamentale e per farlo basta seguire questi step:

  • Posizionare la mano su una superficie piana;
  • Con un metro, misurare la larghezza della mano nel suo punto più largo;
  • Al risultato ottenuto togliere mezzo centimetro.

Quando saprete quanto misura la circonferenza della vostra mano, usate la tabella in basso per trovare la taglia di guanti adatta a voi:

Circonferenza palmoTaglia del guanto
15 cm4
16 cm5
19 cm7
22 cm8
24 cm9
27 cm10
28,5 cm11

Ci teniamo a sottolineare che scegliere la misura giusta dei guanti da portiere è fondamentale per poterli usare senza fastidi e perché funzionino al meglio. Infatti, se i guanti sono troppo stretti non saranno comodi da usare e potrebbero addirittura fare male alla mano di chi li utilizza; un guanto troppo grande invece comprometterebbe la presa che il portiere può esercitare sul pallone e potrebbe addirittura sfilarsi durante l'utilizzo. Per queste ragioni consigliamo di scegliere con molta attenzione la misura dei guanti da portiere che si vanno a comprare.guanti da portiere singolo

Tipologia

Esistono in commercio molti tipi diversi di guanti, che principalmente possono essere divisi in queste categorie:


I migliori due prodotti della categoria

8 persone su 10 approfittano di queste offerte

Utilizzo

Innanzitutto, come abbiamo già accennato, i guanti possono essere divisi in base all'occasione per cui li si utilizza:

  • Gara: per i guanti da gara è meglio non badare a spese, in quanto influiscono fortemente sulle prestazioni di chi li usa. Controllate che siano fatti in lattice e prendetevene molta cura lavandoli dopo le gare per assicurarne una lunga durata. Questi guanti sono di alta qualità ma sono meno resistenti di quelli usati in allenamento, poiché durante l'arco di un anno è più il tempo speso ad allenarsi che quello speso in gara;
  • Allenamento: i guanti d'allenamento sono fatti in materiali di minor qualità, ma più resistenti. Infatti, devono resistere a 2 o 3 allenamenti a settimana per tutto l'anno;
  • Meteo: durante la scelta fate in modo di controllare se i guanti sono adatti ad essere usati in tutte le condizioni meteo. Esistono infatti alcuni guanti, fatti di un materiale particolare, che aumentano la presa sul pallone quando piove.

guanti da portiere struttura laterale

Taglio

Un altro modo per segmentare il mercato dei guanti da portiere è osservare le caratteristiche del taglio. In base alla forma della mano e ai propri gusti, si può scegliere tra le seguenti tipologie di guanti:


I migliori due prodotti della categoria

8 persone su 10 approfittano di queste offerte

  • Flat: questi guanti sono quelli classici con la cucitura esterna. Il palmo è fatto da uno strato piatto di spugna che assorbe gli urti. Non sono particolarmente aderenti;
  • Roll: il palmo di questi guanti va a coprire anche la parte laterale delle dita per un'ammortizzazione più efficace;
  • Negativo: i guanti di questo tipo hanno le cuciture interne, in questo modo si ottiene la massima aderenza del guanto alla mano;
  • Ibrido: alcuni guanti sono realizzati combinando le cuciture negative per l'anulare e il medio e quelle roll per l'indice e il mignolo.guanti da portiere sportout

Altri fattori da tenere in mente per la scelta dei guanti da portiere

I materiali sono importanti?

Come abbiamo ripetuto più volte il materiale dei guanti da portiere è molto importante. Questi accessori sono molto semplici, infatti ci sono poche caratteristiche che cambiano tra un modello all'altro. Ricordiamo che per la gara è sempre meglio scegliere modelli in lattice, mentre per gli allenamenti vanno bene modelli imbottiti con della spugna.

La marca è importante?

Come per tutti gli accessori e gli attrezzi sportivi la marca ha un'importanza relativa. Il nome dell'azienda che produce un certo guanto non è importante quanto le caratteristiche del guanto stesso e non è detto che un guanto prodotto da un'azienda importante e nota sia migliore di uno messo in vendita da una marca sconosciuta. Tuttavia, c'è da dire che spesso i guanti migliori sono prodotti da marchi noti come Puma, Nike e Adidas: questi marchi infatti possono investire somme maggiori in ricerca e sviluppo e possono far testare i loro guanti da portiere a calciatori professionisti.

Il prezzo è importante?

Per il prezzo vale un discorso simile a quello fatto per la marca. Un prezzo alto non assicura la qualità del guanto da portiere, che invece si riconosce analizzando gli elementi che abbiamo elencato in questa guida all'acquisto. Detto ciò possiamo sicuramente dire che un guanto di qualità costa di più di uno di scarsa qualità e di conseguenza uno adatto alle partite costa di più di uno da usare in allenamento. I guanti migliori costano di più perché per produrli vengono utilizzati prodotti migliori come il lattice rispetto alla spugna utilizzata per i guanti di scarsa qualità. Tuttavia, il prezzo non deve essere l'unico parametro da valutare quando si sceglie un guanto da portiere, infatti, soprattutto online, si possono trovare guanti di marca e di ottima qualità molto scontati.


Copyright Reviewlution GmbH – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Quali sono i migliori guanti da portiere del 2019?

La tabella dei migliori guanti da portiere del 2019 scelti dalla redazione di QualeScegliere.it

Prodotto Migliore
offerta
Puma Future Grip 19.4 16,95 €
Sportout Guanti Per Portiere 22,89 €
Blok-it Guanti Da Portiere
nessuna offerta
Uhlsport Eliminator Pro 13,45 €
Hudora Guanti Da Portiere Junior 7,95 €

"Guanti da portiere": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

8,5

Puma Future Grip 19.4

Migliore offerta: 16,95€

8,5

Sportout Guanti Per Portiere

Migliore offerta: 22,89€

8

Blok-it Guanti Da Portiere

Migliore offerta: