I migliori burrocacao del 2021

Confronta i migliori burrocacao del 2021 e leggi la nostra guida all'acquisto.
Equilibra Aloe Stick labbra

Equilibra Aloe Stick labbra

Il migliore

Amazon
Caddy's
Douglas
FormatoStick
AzioneProtettiva, lenitiva, anti-age
GustoAloe vera
Ingredienti specialiAloe vera, vitamina E, olio di jojoba
Senza parabeni
Confezione5,5 ml
Scadenza12 mesi
Punti forti
  • 100% ingredienti di origine naturale
  • Senza parabeni, siliconi e oli minerali
  • La vitamina E protegge le labbra dall'invecchiamento
Labello Classic Care

Labello Classic Care

Il miglior rapporto qualità prezzo

Amazon
Farma Con Voi
Farmae
Farmacia Capizzi
Linfafarmacie
FormatoStick
AzioneIdratante
GustoNeutro
Ingredienti specialiBurro di karité
Senza parabeni
Confezione5,5 ml
Scadenza12 mesi
Punti forti
  • Offre idratazione per 24 ore
  • Senza oli minerali e paraffine
Nuxe Reve De Miel Balsamo labbra

Nuxe Reve De Miel Balsamo labbra

Amazon
Openfarma
Farmae
Pillola Store
Farmacia Capizzi
FormatoVasetto
AzioneNutriente, lenitiva
GustoMiele
Ingredienti specialiMiele
Senza parabeni
Confezione15 g
Scadenzan.d.
Punti forti
  • Ideale per labbra screpolate
Punti deboli
  • Ingredienti non 100% naturali
La Roche-Posay Nutritic Levre

La Roche-Posay Nutritic Levre

Amazon
Farmacia del Gesù
Farmahome
Farmacosmo
Pharmaleader
FormatoStick
AzioneIdratante, lenitiva
GustoNeutro
Ingredienti specialiBiolipidi, ceramide 5
Senza parabenin.d.
Confezione4,7 ml
Scadenza18 mesi
Punti forti
  • Indicato per labbra secche e sensibili
  • Riduce il bruciore e il rossore
  • Non unge
Burt's Bees Beeswax Lip Balm Tube

Burt's Bees Beeswax Lip Balm Tube

Amazon
FormatoStick
AzioneIdratante, lenitiva
GustoMenta piperita
Ingredienti specialiVitamina E, olio di cocco, olio di mandorla, cera d'api
Senza parabeni
Confezione5 ml
Scadenzan.d.
Punti forti
  • Con soli ingredienti naturali
  • Lenitivo e riparatore
  • Arricchito con vitamina E e menta
Marialuisa.sabatino
Autore
Marialuisa

Come scegliere il burrocacao

Il burro di cacao, o più comunemente conosciuto come burrocacao, è una sostanza grassa di colore bianco-giallastro, che viene ricavata dalla pressione a caldo dei semi di cacao. Oltre ad essere utilizzato in ambito alimentare per la produzione di cioccolato, il burro di cacao viene impiegato anche nella cosmesi in aggiunta a creme, saponi e balsami, poiché presenta delle caratteristiche davvero vantaggiose, soprattutto per la pelle.
burrocacao labbra
In questa guida ci occuperemo soprattutto del burrocacao per labbra, molto spesso definito anche balsamo, quindi appartenente alla variante cosmetica. L’uso principale di questa famosa sostanza grassa è destinato alla protezione dagli agenti atmosferici come il freddo o anche l’inquinamento. Capita infatti che nei mesi invernali le labbra tendano a seccarsi, presentando delle piccole screpolature. Applicare burrocacao costantemente in questi periodi può apportare sia idratazione che un miglioramento nel tempo delle condizioni delle labbra, che quindi risulteranno molto più morbide e setose.
Sul mercato sono disponibili diversi formati di burrocacao che si differenziano anche per composizione e aroma. Vediamo insieme come fare per scegliere il migliore prodotto possibile per soddisfare le proprie esigenze, analizzandone ogni aspetto o caratteristica.

Formato

I criteri per scegliere un burrocacao piuttosto che un altro possono essere condizionati dal suo formato. Sul mercato sono disponibili diverse tipologie, ognuna con dei vantaggi o svantaggi soprattutto per quanto riguarda i modi di applicazione. Scoprite con noi quali sono le due principali opzioni per scegliere così la più adatta alle vostre esigenze.

Stick

Quando si pensa al burrocacao per labbra è impossibile non pensare al formato stick, il più diffuso in circolazione. Si tratta di un tubetto retrattile, proprio come un normale rossetto, facile da applicare direttamente sulle labbra, certamente più igienico rispetto alla variante vasetto che vedremo di seguito. Inoltre, il formato stick grazie alla sua facilità d’uso è molto più comodo da portare con sé e applicarlo in qualsiasi circostanza o luogo.
burrocacao stick

Vasetto

Negli ultimi anni è tornata molto di moda anche la versione in vasetto del burrocacao, soprattutto grazie a famose catene di abbigliamento che hanno cominciato a commercializzarli. Questa variante rispetto alla precedente si spalma con le dita della mano, quindi si tratta di un formato meno igienico rispetto al precedente. Solitamente il vasetto è un piccolo contenitore di latta o di plastica dalla forma rotonda e piatta.
burrocacao composizione

Composizione del burrocacao

Mentre il formato ci aiuta a capire quale metodo di applicazione è il più efficace per le proprie esigenze, la composizione ci aiuta a scegliere il miglior prodotto in base al suo contenuto e agli ingredienti utilizzati. Nell’introduzione abbiamo brevemente spiegato come si ottiene il burro di cacao, ma bisogna precisare che ciò che si trova in vendita, sia in formato stick che vasetto, molto spesso è un prodotto con un’INCI (nomenclatura internazionale degli ingredienti contenuti nella cosmesi ) non proprio pulita. Il nostro consiglio è di leggere attentamente l’etichetta e controllare che vi siano ingredienti di origine naturale o di provenienza biologica. Gli ingredienti più utilizzati sono i burri od oli vegetali come burro di cacao, cera d’api, mentolo e vaselina combinati con paste addensanti.

Ingredienti da evitare

Per capire se ci si trova di fronte a un’etichetta pulita è necessario conoscere il nome degli ingredienti dannosi per la nostra salute. Si tratta spesso di oli minerali derivanti dalla lavorazione del petrolio i cui nomi sono spesso riportati in inglese. Tra quelli più comuni troviamo: cera microcristallina, microcrystalline wax, hydrogenated microcrystalline wax, ceresi, ozokerite, paraffin, paraffinum Liquidum, petrolatum, synthetic wax, hydrogenated polyisobutene, polybutene, polyethylene e polyisobutene.
burrocacao gusto cocco

Gusto e colore

Quando vi trovate dinanzi a un burrocacao con un particolare gusto è molto probabile che si tratti di un prodotto meno puro e più industriale, realizzato con aromi sintetici. I più diffusi e apprezzati sono quelli fruttati e alle spezie. Esistono poi varianti glitterate, profumate e colorate con delle tonalità meno intense rispetto a un comune rossetto.

Burrocacao per bambini

I bambini presentano una pelle molto più delicata rispetto a quella degli adulti e quindi più sensibile, ecco perché è opportuno agire con dei prodotti sicuri e garantiti. Il nostro consiglio è di utilizzare burrocacao biologici, quindi realizzati con prodotti naturali e non industriali evitando soprattutto sostanze profumate o colorate. In commercio esistono delle linee specializzate in prodotti cosmetici per i più piccoli che certamente seguiranno tutte queste indicazioni.
burrocacao bambini

Azione del burrocacao

Un burrocacao di norma contiene diverse proprietà nutritive che, una volta applicate, donano alla pelle morbidezza e protezione. Qui di seguito analizzeremo nello specifico i tipi di azione che svolge il famoso balsamo per le labbra e quindi i vantaggi che offre soprattutto nel mondo della cosmesi.

Protettiva

Come abbiamo già accennato precedentemente, il burrocacao svolge principalmente un’azione protettiva sulla pelle, in questo caso la pelle delle labbra. Le sostanze contenute creano come una barriera protettiva per isolare la cute soprattutto dagli agenti atmosferici. Da notare che questa non protegge soltanto dal freddo, ma anche dal sole. Sono molto comuni infatti i burrocacao con filtri solari per proteggere dai danni provocati dall’eccessiva esposizione al sole.

Nutriente e idratante

Con l’arrivo dei primi freddi, soprattutto improvvisi, la pelle in generale tende a seccarsi e a screpolarsi, come anche quella delle labbra, sulle quali si potranno notare delle pellicine. L’azione idratante e nutriente del burrocacao in questi casi riuscirà a donare alle labbra maggiore morbidezza eliminando le piccole screpolature. Il consiglio è di applicare il burrocacao in maniera costante per lunghi periodi, al fine di ottenere il migliore risultato possibile.
burrocacao azione nutriente

Anti-age

Il burro di cacao allo stato puro è ricco di acidi grassi antiossidanti che oltre a formare uno strato protettivo sulla pelle riescono a combattere i radicali liberi, causa dell’invecchiamento della pelle, quindi può svolgere in una certa misura un’azione anti-invecchiamento.

Altri usi del burrocacao

Abbiamo visto che il principale uso del burrocacao è per le labbra, per favorirne la protezione contro il freddo, il sole o l’inquinamento. Esistono però anche altri utilizzi dello stesso prodotto sia nell’ambito della beauty routine che in altre circostanze della vita quotidiana. Vediamo insieme a quali altri scopi è destinato il suo uso e in che modo quindi possa esserci maggiormente utile.

Make up

Avere a portata di mano un burrocacao durante la fase del make up può essere davvero molto comodo. Sembra, infatti, che mescolato con ombretti o fard, faccia ottenere un finish più professionale, poiché il trucco verrà fissato meglio e rimarrà quindi sulla pelle più a lungo. Può anche essere utilizzato per eliminare piccole sbavature aiutandosi con un dischetto struccante.

Sopracciglia

Se poi avete sopracciglia molto folte e disordinate che, nonostante l’uso di pettinini, non riuscite a domare, una veloce applicazione di burrocacao avrà la capacità di fissarle e renderle perfette in pochissimi secondi. In questo modo le vostre sopracciglia saranno sempre in ordine senza troppa fatica.

Manicure

Il nutriente balsamo per le labbra può esservi di grande aiuto anche durante la manicure per ammorbidire le cuticole, quei sottili ispessimenti della pelle che si trovano intorno alle unghie. Se non avete prodotti a disposizione, spalmare una piccola quantità di burrocacao aiuterà a renderle più morbide.

Capelli

I capelli ricci, anche se costantemente curati, vanno incontro più facilmente al fastidioso effetto crespo. In questi casi è possibile prevenirlo applicando burrocacao direttamente sul pettine prima di utilizzarlo. La sua azione sarà molto efficace, soprattutto in ambienti umidi, e i vostri capelli rimarranno in ordine molto più a lungo.
burrocacao capelli ricci

Lubrificante

Vi sarà capitato di trovarvi in difficoltà con delle cerniere bloccate o con anelli troppo stretti impossibili da togliere. Anche in queste circostante uno stick di balsamo per le labbra può essere la soluzione più efficace. Basterà spalmarlo sulla cerniera o sul dito attorno all’anello per poter nel primo caso aprire facilmente la cerniera e nel secondo sfilare facilmente l’anello.

Rasatura

Depilazione o rasatura frequenti possono portare a stati irritativi della pelle o a frequenti rossori. Applicare o mescolare del burro di cacao all’interno della schiuma da barba per esempio può essere un ottimo modo per prevenire o lenire questi spiacevoli stati cutanei.

Contenitore

Una volta terminato il balsamo, sia lo stick che il vasetto possono trasformarsi in comodi contenitori. Nel caso del tubetto retrattile può diventare un ottimo contenitore dove nascondere denaro per esempio, mentre nel caso del vasetto la sua utilità si può ampliare a tantissimi usi come porta-pastiglie o per contenere prodotti cosmetici fai da te.

Confezione

Quando si parla di confezione ci si riferisce soprattutto alla quantità di prodotto; nel caso del burrocacao in formato stick la quantità oscilla intorno ai 5 ml mentre per quanto riguarda il vasetto possiamo avere confezioni da 10, 15 0 20 g a seconda della tipologia e della marca scelta. Facendo una piccola ricerca è facile rendersi conto che sono disponibili anche confezioni contenenti più unità all’interno, soprattutto per le versioni colorate o con differenti gusti. In questo modo si potranno avere maggiori quantità a prezzi più convenienti.
burrocacao confezione singola

Le domande più frequenti sul burrocacao

Quanto costa il burrocacao?

Un burrocacao è un prodotto molto facile da reperire, basta andare in un qualsiasi supermercato dove sono disponibili le marche più note al grande pubblico. Si tratta quindi di un cosmetico con un costo abbastanza accessibile che oscilla dai 2 ai 4 € a seconda della marca. Esistono poi delle varianti appartenenti a brand più specializzati il cui prezzo può addirittura raddoppiare. I formati vasetto possono presentare anche composizioni più specifiche con azione riparatrice e con aggiunta di altri ingredienti come burro di karité o miele, e in questi casi il costo sarà maggiore: tra i 15 € e 20 € per 10/15 g di prodotto.

Quali sono le migliori marche di burrocacao?

Tra le marche più note di burrocacao non possiamo non citare Labello, che da anni si colloca sul mercato tra i brand più conosciuti per questo tipo di prodotto. Oggi però è possibile acquistare anche altre marche soprattutto grazie agli acquisti online, dove brand meno conosciuti hanno la possibilità di offrire il loro prodotti. Ma bisogna sottolineare che a prescindere dalla loro notorietà, le marche non sempre sono garanzia di qualità, quindi meglio puntare su un’etichetta pulita e priva di ingredienti dannosi.

Come e quando mettere il burrocacao?

Può sembrare un passaggio molto semplice ma anche l’applicazione del burrocacao richiede alcuni passaggi affinché si possa beneficiare il più possibile delle sue azioni protettive e nutrienti. Vediamoli uno ad uno:

  • Peeling labbra: uno dei primi passaggi per ricevere meglio le proprietà del noto balsamo è lo scrub labbra, in modo che tutte le pellicine vadano via e il balsamo possa svolgere la sua azione più efficacemente;
  • Maschera labbra: in commercio esistono dei balsami specifici per realizzare una maschera alle labbra, con una texture più spessa e densa e con un potere nutritivo superiore;
  • Contorno labbra: spesso durante l’applicazione ci si dimentica di alcune parti come il contorno delle labbra e gli angoli della bocca. Invece è estremamente consigliato estendere l’applicazione anche in queste zone;
  • Prima di andare a dormire: infine uno dei consigli più raccomandati è di spalmare il proprio lip balm la sera prima di andare a dormire, in modo che abbia molte più ore per agire, a differenza di quanto possa capitare di giorno quando le labbra sono continuamente stimolate a mangiare, bere o parlare.

burrocacao applicazione

Quando scade il burrocacao?

Come qualsiasi prodotto cosmetico anche il burrocacao ha una scadenza oltre la quale è preferibile non utilizzarlo. Inoltre, sullo stick o sul vasetto viene indicato la PaO (Period after Opening), cioè la scadenza una volta aperta la confezione, contrassegnata dal simbolo di un barattolo contenente il numero di mesi di validità del prodotto. Per il burrocacao il periodo di utilizzo è di circa 12 mesi. Le qualità di burro di cacao più pure e naturali possono anche avere una durata inferiore che va dai 3 ai 6 mesi.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Quali sono i migliori burrocacao del 2021?

La tabella dei migliori burrocacao del 2021 scelti dalla redazione di QualeScegliere.it

Il migliore
Equilibra Aloe Stick labbra Equilibra Aloe Stick labbra
Miglior prezzo
2,49 €
Miglior qualità/prezzo
Labello Classic Care Labello Classic Care
Miglior prezzo
2,00 €
Nuxe Reve De Miel Balsamo labbra Nuxe Reve De Miel Balsamo labbra Miglior prezzo
2,74 €
La Roche-Posay Nutritic Levre La Roche-Posay Nutritic Levre Miglior prezzo
4,46 €
Burt's Bees Beeswax Lip Balm Tube Burt's Bees Beeswax Lip Balm Tube Miglior prezzo
3,20 €

Burrocacao: gli ultimi prodotti recensiti

Il migliore
Equilibra Aloe Stick labbra

Equilibra Aloe Stick labbra

Migliore offerta:2,49€

Il miglior rapporto qualità prezzo
Labello Classic Care

Labello Classic Care

Migliore offerta:3,60€