Le migliori tazzine da caffè del 2022

Confronta le migliori tazzine da caffè del 2022 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Amazon
20,69 €
Amazon
20,45 €
Amazon
43,00 €
Amazon
39,59 €
Amazon
27,90 €

Tazzine

6

6

6

4

6

Materiale

Gres

Vetro

Porcellana

Ceramica

Porcellana

Capacità

90 ml

n.d.

n.d.

80 ml

n.d.

Piattini

Punti forti

Il gres è molto resistente

Elegante design trasparente

Bellissimo design multicolore

Elegante design scandi

Originale design senza manico

Per gli amanti dello stile rustico

Adatte a microonde e lavastoviglie

Bordo spesso

Adatte a microonde e lavastoviglie

Adatti anche per liquore

Adatte a microonde e lavastoviglie

Lavabili in lavastoviglie

Punti deboli

Senza piattini

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

Come scegliere le tazzine da caffè

Gli appassionati lo sanno bene, avere le giuste tazzine da caffè è fondamentale se si vuole gustare la calda e aromatica bevanda in maniera corretta, soprattutto se si tratta di caffè espresso. La storia di questo recipiente per bevande risale a parecchi secoli fa, quando in Cina iniziarono a diffondersi le prime tazze in porcellana. A partire dal XV secolo furono prodotte anche in Europa, ma con materiali via via differenti.
tazzine da caffè
Il nome della tazzina da caffè, invece, non significherebbe semplicemente “piccola tazza” ma deriverebbe dal pittore italiano Luigi Tazzini, direttore artistico della toscana Società Ceramica Richard-Ginori che ispirò la produzione dell’azienda al nuovo stile Art Nouveau proveniente dalla Francia.

Al giorno d’oggi sono molti i consumatori che si chiedono come deve essere una tazzina da caffè per essere in grado di esaltare e conservare il sapore e l’aroma della bevanda all’interno. Per dare una risposta completa, in questa guida affronteremo tutti gli aspetti sia estetici che funzionali della piccola tazza, cercando di aiutarvi a dissipare ogni dubbio in vista di un imminente acquisto.

Forma delle tazzine da caffè

Quando si pensa a delle tazzine da caffè il primo aspetto che viene alla mente è certamente quello estetico. In commercio, infatti, sono disponibili una miriade di modelli anche se è possibile dividere la maggior parte in soli due gruppi: tazzine con manico e bicchierini. Come vedremo entrambe le possibilità offrono una serie di vantaggi ma anche di svantaggi, ecco perché è necessario conoscerle nel dettaglio.

Tazzina

La tazzina da caffè, anche se cambia per colori e design, dovrebbe mantenere sempre la stessa forma, ovvero quella tronco-conica e arrotondata all’interno con il fondo ‘a uovo’. I vantaggi di questa forma sono molteplici, poiché avendo la forma arrotondata all’interno senza spigoli non ci sarà rottura della crema che potrà essere girata con il cucchiaino senza ostacoli. Solitamente la tazzina da caffè è provvista di manico per consentire una presa ferma e comoda, senza il rischio di scottarsi a causa della calda temperatura della bevanda.

Bicchierino

Alternativa alla classica tazzina da caffè, e molto in voga in alcune regioni italiane, è il bicchierino. Si tratta di un vero e proprio bicchiere ma di dimensioni molto ridotte rispetto a un modello classico per acqua. La differenza sostanziale rispetto alla tazzina è la mancanza del manico, oltre alla forma, che nella maggior parte dei casi è più stretta e meno bombata, caratteristica che come abbiamo appena visto è essenziale per la corretta degustazione del caffè.

tazzine da caffè bicchierino

Materiali

Per gli intenditori del caffè esiste un solo materiale da impiegare per la realizzazione delle apposite tazzine, ovvero la porcellana. Ma lo scopo di questa guida è quello di presentarvi tutte le soluzioni presenti in commercio, soltanto così sarà possibile avere una visione chiara e completa della gamma di prodotti disponibili, sempre tenendo conto dei pro e dei contro di ogni categoria. Di seguito la descrizione dettagliata di tutti i principali materiali utilizzati per questo genere di prodotto.

Tazzine da caffè in porcellana

Come abbiamo appena accennato, la porcellana è il materiale preferito dagli appassionati per le loro tazzine da caffè, questo perché presenta tutte le caratteristiche essenziali per una degustazione corretta: è resistente all’usura, garantisce un alto grado di igiene e mantiene il calore per la sua ottima conduzione termica (in questo modo il caffè potrà essere gustato alla giusta temperatura e più a lungo senza perdere l’aroma). Unico svantaggio potrebbe essere la fragilità, infatti la porcellana si rompe facilmente in caso di caduta o forte urto.

tazzine da caffè porcellana

Tazzine da caffè in vetro

Anche il vetro è un materiale molto apprezzato per la realizzazione di tazzine da caffè. Rispetto alla porcellana però trattiene per meno tempo la temperatura, quindi il caffè all’interno perde più in fretta il suo calore e il suo aroma. Un aspetto che piace molto delle tazzine da caffè in vetro è la trasparenza del materiale che consente di vedere il colore della bevanda all’interno, fatto che le rende molto più eleganti e moderne allo stesso tempo. Anche il vetro però è un materiale molto fragile, quindi predisposto alla rottura in caso di caduta o di urto.

tazzine da caffè vetro

Tazzine da caffè in plastica

La plastica non è il materiale più consigliato per bere questo tipo di bevanda: il motivo principale riguarda il fatto che il materiale, soprattutto se nuovo, potrebbe alterare il sapore del caffè. Caratteristica vantaggiosa delle tazzine da caffè in plastica è l’estrema leggerezza e infrangibilità, visto che sono quasi impossibili da rompere. Potrebbero essere una buona soluzione in caso abbiate bisogno di acquistare un set di tazzine da caffè per pic-nic o campeggio, per esempio, perché sono facili da trasportare e anti-rottura.

Tazzine da caffè in metallo

Il metallo, soprattutto se acciaio inox, è un materiale molto interessante se utilizzato per la realizzazione di stoviglie. Sebbene sia utilizzato molto di rado nelle tazzine da caffè, potrebbe essere un’ottima soluzione per chi è alla ricerca di un design fuori dal comune, mantenendosi sempre su prodotti di buona qualità. Inoltre, così come la porcellana, il metallo riesce a conservare bene il calore, oltre a essere molto resistente. Di conseguenza in caso di caduta o urti non dovrebbe rompersi, né scheggiarsi.

Spessore delle tazzine da caffè

Come abbiamo visto finora, per poter affermare che una tazzina da caffè sia di buona qualità, deve essere capace di conservare a lungo il calore. Una caratteristica che potrebbe aiutare questo processo è lo spessore dei materiali: ovviamente le tazzine più spesse consentono di mantenere la temperatura ottimale per più tempo: basti pensare a quelle dei bar che solitamente sono a doppio spessore. Lo spessore però deve essere una caratteristica riservata alla parte interna e al fondo, mentre i bordi dove poggiano le labbra possono essere più sottili. In commercio però potrete trovare tazzine anche dall’intero corpo più sottile, soprattutto se siete alla ricerca di un set di tazzine di porcellana pregiate.

tazzine da caffè spessore

Capacità

Vediamo adesso quali sono le dimensioni ideali per una tazzina da caffè. Con questo termine solitamente ci si riferisce alle piccole tazze per caffè espresso che dovrebbero avere una capacità totale di circa 60/80 ml per poter accogliere circa 20-25 ml di caffè all’interno. Se invece il vostro intento è acquistare tazze per caffè lungo, le misure raddoppiano, con recipienti da una capacità di circa 120 ml. In questo caso più che di tazzine da caffè stiamo parlando di tazze da cappuccino per esempio, dalle caratteristiche molto simili a quelle piccole da espresso per la conservazione del calore e per la forma, ma di dimensioni maggiori.

Altre caratteristiche

Nello scegliere le giuste tazzine da caffè è necessario considerare altre caratteristiche oltre a quelle finora descritte, facendo maggiore riferimento questa volta all’aspetto estetico più che a quello funzionale. Nello specifico osserveremo da vicino i vari design disponibili, il colore e anche eventuali accessori che possono rendersi molto utili durante la degustazione.

tazzine da caffè design

Design

Il design delle tazzine da caffè è estremamente legato ai materiali impiegati durante la loro realizzazione. Un esempio sono le piccole tazze in acciaio inox liscio che, nonostante siano caratterizzate da una linea minimalista ed essenziale, già da sole riescono a essere un ottimo oggetto di design. Ma lo stile più gettonato resta sempre quello classico dell’intramontabile forma bombata con fondo ‘a uovo’ descritta precedentemente. I bicchierini invece quasi sempre sono caratterizzati da una forma più squadrata e spigolosa e dallo stile più moderno.

Colore

Per quanto riguarda il colore invece, avrete l’imbarazzo della scelta. Dalle classiche tazzine da caffè bianche da bar in porcellana agli stessi modelli in versione colorata fino a quelle in stile orientale con il piattino coordinato. Gli amanti delle tonalità neutre o minimaliste potranno orientarsi su fantasie in bianco e nero, mentre chi ama i colori vivaci potrà scegliere pattern multicolore, magari raffiguranti fiori o disegni geometrici. Non possono mancare anche le tazzine tematiche dedicate a personaggi della fantasia come per esempio Topolino o altri protagonisti Disney.

tazzine da caffè colorate

 

tazzine da caffè piattinoSet di tazzine da caffè

La maggior parte dei marchi produttori offre comodi set di tazzine da caffè, anziché la vendita di singole unità. Questo perché i consumatori preferiscono acquistare più pezzi tenendo conto del numero di conviventi in famiglia o anche di eventuali ospiti. Sul mercato sarà quindi facile acquistare set anche con tazzine di colore diverso: i più piccoli sono composti da 2 tazzine da caffè, ideali come regalo per una coppia appena sposata per esempio. Quello più diffuso è il set da 6 unità, perfetto per famiglie numerose o anche per offrire un buon caffè agli amici dopo la cena. Un’altra possibilità è il set da 4 tazzine, meno diffuso ma altrettanto conveniente.

Accessori

Molti set di tazzine da caffè includono al loro interno alcuni accessori abbastanza utili come i piattini coordinati. Inoltre, se la vostra idea è fare un regalo, sono disponibili anche tanti altri elementi facili da coordinare, come il porta tazzine, la zuccheriera o anche il vassoio, in alcuni casi inclusi nel prodotto. Diversamente dovrete acquistarli a parte. Ad ogni modo vi consigliamo di verificare sulla confezione del prodotto quali sono gli elementi inclusi per evitare spiacevoli sorprese.

Le domande più frequenti sulle tazzine da caffè

Quanto costano le tazzine da caffè?

Come detto nei paragrafi precedenti solitamente le tazzine da caffè vengono vendute in pratici set contenenti dalle 2 alle 6 unità. Un set da 6 tazzine in porcellana bianca presenta un costo base di circa 10€ senza piattini, e 12€ con piattini inclusi. Il prezzo aumenta fino a 20/30€ per le stesse unità ma con colori e design più ricercati e materiali più elaborati. Le più care sono quelle in vetro, circa 30€, mentre metallo e porcellana si mantengono sulla stessa fascia di prezzo: 20/25€.

Quali sono i migliori marchi di tazzine da caffè?

Basta fare una veloce ricerca online per rendersi subito conto delle innumerevoli marche presenti sul mercato che offrono questo tipo di prodotto ai consumatori. Tra le migliori senza dubbio ricordiamo Thun, Bialetti, Tognana e Bormioli. Negli ultimi anni, però, si sono fatte spazio anche note catene dedicate alla vendita di oggetti e arredamento per la casa, comprese tazzine da caffè, come Ikea o Maison du Monde. Ma, come sempre, il nostro consiglio è di verificare i materiali ancor prima della marca, a prescindere dalla sua notorietà.

tazzine da caffè temperatura

Come degustare il caffè nelle tazzine?

Anche se potrebbe sembrare un procedimento molto semplice, in realtà, così come per la preparazione, anche per la degustazione di un buon caffè è necessario avere dei piccoli ma fondamentali accorgimenti. Il fattore che gioca un ruolo decisivo è la temperatura che, come spesso abbiamo ripetuto in questa guida, deve essere mantenuta calda il più a lungo possibile. Per poterlo fare sarà necessario seguire alcuni consigli tra cui:

  • Temperatura tazzina da caffè: la temperatura della tazzina è decisiva per poter offrire un’ottima esperienza al consumatore. Prima di tutto deve essere completamente asciutta e possibilmente calda. La temperatura ideale è di circa 40º C. In questo modo aroma, colore e anche compattezza del caffè rimarranno inalterati. È proprio per questo motivo che in molti bar le tazze vengono lasciate in acqua bollente fino al loro utilizzo o direttamente sulla macchina del caffè, in modo da essere sempre alla temperatura giusta;
  • Piattino: anche il piattino può essere di grande aiuto, infatti deve essere il più stabile possibile e abbastanza grande da contenere perfettamente sia la tazzina da caffè che il cucchiaino.

Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato
Le migliori
Tognana Art & Pepper LS18534M043

Tognana Art & Pepper LS18534M043

Migliore offerta: 20,69€

Il miglior rapporto qualità prezzo
Pasabahce 66929

Pasabahce 66929

Migliore offerta: 20,45€