03/2016

Recensione: Philips QC5580/32

Range di taglio 0-15 mm, 60 min di autonomia, lame in acciaio inossidabile

Voto finale 8,1/10
Lame e taglio: 9
Alimentazione: 8
Dimensioni: 9
Funzioni: 7
Accessori: 7,5
Media voti fattori: 8,1/10
*Spedizione inclusa
Dati tecnici
  • Alimentazione: Batteria, Cavo
  • Tipo di batteria: Ni-MH
  • Autonomia: 60 min
  • Tempo di ricarica: 1 ore
  • Indicatore stato batteria: No
  • Voltaggio: Universale
  • Ampiezza di taglio: 41 mm
  • Lunghezza minima del taglio: 0 mm
  • Lunghezza massima del taglio: 15 mm
  • Numero di intervalli di taglio: 14
  • Numero di pettini: 2
  • Sistema selezione lunghezza: Ghiera
  • Funzione ricarica veloce: No
  • Lame lavabili: Sì
  • Accessori: Custodia morbida, Lubrificante lame, Spazzolina pulizia
  • Taglio regolabile senza pettine: No
Punti forti
  • Ideale per radere il capo
  • Raggiunge bene i punti difficili (testina girevole)
  • Lavabile
  • Funziona anche con cavo
Punti deboli
  • Non va oltre i 15 mm di regolazione

Scrivi una recensione

product image

Philips QC5580/32

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Qualescegliere.it
Autore
Redazione

Philips QC5580/32

Philips QC5580/32: I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta del tagliacapelli

1. Lame e taglio: Voto 9 su 10

Philips QC5580/32 strutturaIl fattore lame e taglio del Philips QC5580/32 merita una votazione di alto livello, per via della versatilità che questo modello può offrire.
Infatti, per effettuare il taglio dei capelli e non solo, il nostro esaminato utilizza due distinte testine.
La prima è la classica con dentini, che sono arrotondati per avere maggiore delicatezza a contatto con la pelle. Aggiungiamo anche altre nozioni in merito: le lame sono in acciaio inox, innestate su una base in plastica.
L'ampiezza di taglio è di 41 mm, adatta sia all'utilizzo sui capelli che per la regolazione della barba. Il taglio minimo che si può ottenere con il Philips QC5580/32 è di 0,5 mm. Utilizzando i regolatori, il taglio massimo è di 15 mm.
Il cambio della testina avviene tramite un semplice click. La seconda testina in dotazione è un rasoio per la testa, sconsigliato però per i peli del viso, che vi permetterà di radervi a zero, emulando il taglio di una lametta.

2. Alimentazione: Voto 8 su 10

Dal punto di vista dell'alimentazione, il nostro esaminato offre interessanti dati tecnici, motivo per cui l'abbiamo valutato positivamente. Infatti, il tagliacapelli Philips QC5580/32 è un prodotto cordless, ma che può anche essere utilizzato tramite presa elettrica.
Il voltaggio è universale (100-240 Volt), per cui sarà possibile utilizzarlo anche al di fuori dei nostri confini. Molto buono è il rapporto autonomia/ricarica, che in una sola ora di attesa permette di avere 60 minuti di operatività continua.
La batteria è di tipo Ni-Mh, non del tutto esente dall'"effetto memoria".

3. Dimensioni: Voto 9 su 10

Il fattore dimensioni è sicuramente un punto forte di questo modello, avendo questo tagliacapelli una particolare morfologia che aiuta in particolare chi opera su sé stesso senza ausilio esterno: abbiamo quindi assegnato quasi il massimo dei voti.
La struttura è tutt'altro che classica, abbandonando quella che è la consueta forma cilindrica dei tagliacapelli. Il Philips QC5580/32 sembra quasi una conchiglia, che bene si impugna tra le mani. Il peso e dimensioni non sono ben specificati, ma si comprende chiaramente che la forma è compatta.
La vera innovazione è comunque la possibilità delle testine, sia quella per regolare che quella per radere, di ruotare a 180°. Tale particolarità permette di raggiungere facilmente anche le zone più difficili, come quelle laterali sopra l'orecchio.

4. Funzioni: Voto 7 su 10

Philips QC5580/32 manutenzione puliziaIl fattore che valuta le funzioni, manutenzione a parte, è probabilmente quello meno interessante di questo modello, ma si aggiudica comunque un voto discreto.
Le misure scelte si possono visualizzare sui pettini stessi, e vengono selezionate tramite una ghiera posta sul "collo" del tagliacapelli. Per il monitoraggio della batteria troviamo un LED luminoso, che è bianco quando la batteria è carica e diventa arancione lampeggiante quando restano solo 10 minuti di autonomia.
Il prodotto è completamente lavabile, e le lame si possono staccare per essere pulite con maggior cura. A proposito, le lame, pur essendo autoaffilanti, devono essere lubrificate per mantenere nel tempo la qualità del taglio.

5. Accessori: Voto 7,5 su 10

Philips QC5580/32 accessoriIl kit accessori non è particolarmente ricco, però troviamo diversi elementi utili alla manutenzione e alla custodia del prodotto che ci hanno indotti ad assegnare un buon voto a questo fattore.
La pochette non è rigida, ma è spaziosa quanto basta per contenere tutti gli elementi della confezione.
Per la manutenzione, invece, troviamo la classica spazzolina per togliere i residui e la boccetta d'olio.
Veniamo dunque agli elementi più importanti, ovvero i pettini distanziatori. Nella confezione ne troviamo due, e sono di tipo "ad ascensore": salgono e scendono a seconda della misura che preferite. Il primo è aperto, con misure che variano da 1 a 3 mm, progettato per i lavori di precisione. Il secondo, chiuso, parte da 3 mm e arriva a 15 mm, con scarti di 2 mm.
Il Philips QC5580/32 è un tagliacapelli, all'occorrenza anche regolabarba, ma in ambo i casi la misura massima di 15 mm può effettuare solamente tagli corti e medi.

Opinioni degli utenti

Questo apparecchio è uno dei più acclamati, visto che le statistiche contano tantissimi feedback e quasi tutti positivi. Le opinioni dei consumatori ricalcano quelle che sono le nostre impressioni, benché ci siano delle osservazioni dal punto di vista pratico che possono interessare. La struttura dei pettini è considerata da alcuni troppo delicata, perché composta di più elementi assemblati. Altro elemento da tener presente è quello che riguarda i tempi di lavoro per la rasatura: per ottenere un effetto lametta, infatti, servono diversi passaggi. Gli aspetti positivi sono legati alla maneggevolezza del prodotto, tanto che dopo un percorso di varie prove per abituarsi, riesce difficile tornare indietro. Piace anche molto il fatto di poterlo velocemente sciacquare sotto il rubinetto. Altri aggiungono che lo utilizzano con successo anche per regolare la barba.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 8,1/10

Il modello Philips QC5580/32 appartiene alla fascia di prezzo media, e, vista la votazione finale di 8,1 decimi, possiamo indicarlo come uno dei migliori tagliacapelli in relazione al rapporto qualità/prezzo. Questo apparecchio è però molto particolare, avendo una morfologia del tutto peculiare e mostrando nella pratica un’ottima versatilità. L’ampiezza di taglio è di 41 mm, una via di mezzo tra un classico tagliacapelli e un regolabarba. Tuttavia, la struttura fisica è stata pensata per aiutare chi si taglia i capelli senza ausilio esterno. Il corpo macchina è compatto, con una testina girevole per raggiungere meglio le zone più difficili. Un’altra particolarità è quella di avere anche un blocco radente, da utilizzare per ottenere un effetto lametta sul capo. Il rapporto autonomia/ricarica della batteria è molto buono (60 min/ 1 h), e c’è la possibilità di utilizzare il tagliacapelli anche con cavo. Il Philips QC5580/32 è sicuramente un prodotto ideale per chi si taglia i capelli da solo corti o molto corti, emulando anche il taglio di una lametta, ma la lunghezza massima del taglio non va oltre i 15 mm, per cui è poco indicato per chi predilige i tagli lunghi.

Recensioni di prodotti simili

Domande e risposte su Philips QC5580/32

  1. 0
    Domanda di Matteo | 11 luglio 2017 at 10:27

    Qualcuno l’ha usato per farsi la testa a “boccia da bowling”? viene bella liscia? grazie

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 12 luglio 2017 at 17:35

      Il prodotto permette di emulare l’effetto lametta o di avere una classica rasatura completa da taglaicapelli-regolabarba, quindi intorno ai 0,5 mm. Il risultato è molto buono, ma servono ovviamente diverse passate rispetto ad una lama vera e propria, ma il taglio del Philips QC5580/32 è molto più delicato.

  2. 0
    Domanda di bartolomeo napodano | 11 novembre 2016 at 13:00

    QC5580/32 Può essere usato, all’occorrenza, anche come regolabarba? Grazie.

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 14 novembre 2016 at 13:10

      Puoi tranquillamente anche utilizzarlo come regolabarba, ma non consigliato per raderla completamente (facciamo riferimento alla testina a lamine).

"Philips QC5580/32": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Panasonic ER 1611 K

Migliore offerta: 126,89€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Philips Series 9000 HC9450/15

Migliore offerta: 60,99€

Il più venduto

Moser 1400-0458

Migliore offerta: 33,59€