08/2016

Recensione: Imperia Electric 650

3 rulli, 6 livelli di spessore, fino a 0,2 mm, motore removibile

Il miglior rapporto qualità prezzo
Immagini
Voto finale 7,7/10
Struttura: 7,5
Tipi di pasta: 8
Componenti aggiuntivi: 8,5
Tipo di motore: 7
Comfort: 7,5
Media voti fattori: 7,7/10
*Spedizione inclusa

ANDAMENTO DEL PREZZO NEGLI ULTIMI 31 GIORNI

Puoi comprare a un prezzo inferiore, scopri come

Dati tecnici
  • 3 rulli
  • Sfoglia fino a 0,2 mm
  • 6 livelli di spessore
  • Dotato di perno per il piano di lavoro
  • Previsto anche il funzionamento manuale
  • Compatibile con diversi accessori aggiuntivi
  • Motore removibile
Punti forti
  • Sfoglia finissima fino a 0,2 mm
  • Struttura solida e molto leggera
  • Compatibile con molti accessori
  • Cavo removibile per maggiore ordine a riposo
Punti deboli
  • Guarnizione per attacco del motore in plastica
  • Non può essere lavata

Scrivi una recensione

product image

Imperia Electric 650

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Qualescegliere.it
Autore
Redazione

Imperia Electric 650

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta della macchina per la pasta

1. Struttura: Voto 7,5 su 10

La Imperia 650 Electric è una macchina dotata di motore esterno removibile applicabile lateralmente che permette anche l’uso manuale. Dal punto di vista della struttura, viene valutata abbastanza positivamente e ora vi spiegheremo perché.
Imperia Electric 650
La struttura è quella delle classiche macchine a 3 rulli della Imperia. Con questo modello potrete preparare la sfoglia per le lasagne con una larghezza massima di 14 cm e poi eventualmente usare gli atri due tipi di rulli tagliapasta per le fettuccine e le tagliatelle. Ricordiamo che questa macchina, essendo a rulli, non permette la preparazione di pasta corta come penne e rigatoni.
La struttura della Imperia 650 Electric è in acciaio inossidabile e presenta componenti esterni in plastica. Anche la struttura esterna del motore è in metallo. Le dimensioni sono 16 x 18,5 x 20,5 cm e il peso raggiunge i 3,4 kg: si tratta quindi di misure che rientrano nella media e di un peso normale, considerato che si tratta di una macchina in acciaio.
Oltre al motore, troverete in dotazione nella confezione il perno per fissare la macchina al tavolo e la manovella per l’uso manuale.

2. Tipi di pasta: Voto 8 su 10

Pasta frescaCome per altri modelli di questa marca, questa macchina si aggiudica un buon voto per quanto riguarda le sue possibilità di realizzare vari tipi di pasta.
Come i principali modelli della Imperia, infatti, questa macchina non è dotata di impastatrice, ma permette di lavorare e tirare la pasta con due rulli lisci.
In una seconda fase sarà possibile decidere quale taglio dare alla sfoglia: fettuccine o tagliolini. Le istruzioni presenti nella confezione e scaricabili dal sito ufficiale forniscono alcuni consigli basilari per la preparazione della sfoglia.
Lo spessore della sfoglia può essere regolato su 6 livelli, fino a un minimo di 0,2 mm. Impostando sulla misura più piccola, indicata con il n. 1, potrete realizzare una sfoglia ideale per tortellini e ravioli ripieni. Una sfoglia molto sottile faciliterà una cottura uniforme della pasta e del ripieno.
Tenete presente che il ventaglio di possibilità si potrà ampliare notevolmente, perché questa macchina è compatibile con accessori della stessa casa produttrice che permettono altri tipi di tagli per la pasta.

3. Componenti aggiuntivi: Voto 8,5 su 10

Anche in questo caso il nostro riscontro è positivo, e il fattore relativo ai componenti abbinabili alla Imperia 650 Electric ottiene un voto molto buono.
Anche per quanto riguarda le possibili opzioni aggiuntive, oltre ai rulli classici per sfoglia, tagliolini e fettuccine, questo modello non si discosta dalle altre macchine per la pasta della Imperia, perché è compatibile con altri accessori della casa produttrice.
È quindi possibile preparare diversi tipi di pasta lunga, come spaghetti da 2 mm, capelli d’angelo da 0,8 mm e da 1,5 mm, fettuccine da 6,5 mm, lasagnette da 12 mm, pappardelle da 32 mm, trenette da 4 mm, tagliatelle da 2 mm, reginette pappardelle da 44 mm e reginette lasagnette da 12 mm. Inoltre se siete interessati a realizzare ravioli ripieni e vari tipi di gnocchetti, potrete applicare gli accessori RavioliMaker e MilleGnocchi.

RavioliMaker

4. Tipo di motore: Voto 7 su 10

Purtroppo le informazioni relative al motore sono piuttosto scarse, ma il voto che assegniamo a questo fattore è comunque più che sufficiente per le ragioni che ora vedremo.
Il motore da 70 Watt è esterno e va applicato alla coppia di rulli che si vuole adoperare. Sottolineiamo che il motore elettrico PastaFacile della Imperia è acquistabile anche separatamente, quindi, se per qualche motivo il motore della macchina si rompesse, potrete riacquistarlo con una spesa tutto sommato contenuta.
Infatti se avrete cura di conservare bene la macchina per la pasta, seguendo i consigli del produttore, questa vi durerà veramente a lungo.
Il tasto di accensione del motore è posto vicino alla presa per l’inserimento del cavo removibile, e prevede due velocità costanti e la funzione di spegnimento posizionata sullo zero.
Segnaliamo infine che il sistema di aggancio del motore al corpo della macchina non è dei migliori, prevede infatti un perno di plastica, che per quanto sia di qualità potrebbe incorrere in rotture. Sarebbe stato molto meglio un attacco in metallo.

5. Comfort: Voto 7,5 su 10

In merito all'ultimo fattore, che ne prende in considerazione il comfort nell'uso pratico, la macchina in oggetto ottiene un punteggio positivo e abbastanza conforme agli atri modelli dello stesso tipo.
Ricordiamo che questo modello, anche se dotato di motore, può essere impiegato manualmente grazie all'apposita manovella. L’uso della Imperia Electric 650 è molto semplice e non presenta particolari difficoltà. Probabilmente proprio per la semplicità di utilizzo, la casa produttrice ha deciso di elaborare un unico manuale illustrativo valido per più modelli di macchina per la pasta.
Circa la pulizia della macchina in oggetto, vale la solita regola vigente per altri modelli affini: non bisogna mai lavare la macchina con acqua o detergenti o riporla via con tracce di umidità. Si consiglia di usare quindi un panno asciutto e pulito o uno spazzolino morbido per rimuovere i residui di farina. Infine notiamo che il cavo per la corrente è removibile e quindi potrete staccarlo quando non adoperate la macchina, per conservarlo in modo più accurato.

Opinioni degli utenti

Le recensioni degli acquirenti confermano anche in questo caso il nostro giudizio positivo, sia in fatto di praticità di utilizzo che di solidità della struttura. Tuttavia riportiamo alcuni punti negativi segnalati da chi ha provato la macchina per la pasta e riscontrati da noi stessi nella recensione. Come da noi precedentemente sottolineato, infatti, il perno in plastica lascia qualche perplessità: qualcuno fa notare che il motore, una volta applicato, non è abbastanza stabile e che il perno in plastica è fragile e si può rompere facilmente.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 7,7/10

Questo modello della Imperia riceve un punteggio abbastanza positivo di 7,7 punti su 10 ed è stato selezionato da QualeScegliere.it come una delle macchine per la pasta con il miglior rapporto tra qualità e prezzo. La struttura è solida e robusta e anche il funzionamento è semplice, come nel caso di altre macchine della stessa azienda produttrice. Questo modello è adatto a realizzare sfoglie anche molto sottili e pasta lunga di vari tipi, anche grazie alla possibilità di applicare molti componenti aggiuntivi. Il dubbio maggiore riguarda la guarnizione in plastica per attaccare il motore al corpo della macchina: riteniamo infatti che la plastica non sia il materiale più indicato a svolgere questa funzione. A nostro avviso una guarnizione di questo tipo dovrebbe essere in metallo, per conferire maggiore sicurezza e stabilità al motore. Se siete alla ricerca di una macchina che offra un buon rapporto qualità/prezzo, questo è il modello che fa al caso vostro, perché si tratta di una macchina dalle buone prestazioni, alla quale si possono attaccare diversi componenti aggiuntivi che la rendono abbastanza versatile, e dal prezzo abbastanza contenuto. Al contrario sconsigliamo la Imperia Electric 650 a coloro che stiano cercando una macchina per la pasta per preparare anche pasta corta, per la quale serve una macchina ad estrusione e non a rulli.

Imperia Electric 650
Analisi dell'andamento del prezzo

Prezzo medio ultimi 31gg: 76,34 €
Prezzo attuale: 76,95 €
Se compri oggi spendi 0,61 € in più!
Il prezzo attuale è sopra la media.

Recensioni di prodotti simili

Domande e risposte su Imperia Electric 650

  1. 0
    Domanda di barbara da pra | 28 agosto 2016 at 23:48

    relativamente alla pulizia dite di pulirla con un panno, ma se all’interno dei rulli ci sono residui di pasta come si eliminano? cordiali saluti

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 29 agosto 2016 at 09:42

      I residui di pasta tra i rulli della macchina per fare la pasta si possono rimuovere come segue:
      – usando uno spazzolino o un pennello dalle setole morbide
      – oppure ripassando più volte tra i rulli una piccola porzione di pasta

      Evitare assolutamente di lavare la macchina e di usare oggetti duri e appuntiti che potrebbero graffiare e danneggiare la macchina.

"Imperia Electric 650": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

La migliore

Philips HR2355/09 Avance Collection

Migliore offerta: 187,08€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Imperia Electric 650

Migliore offerta: 76,95€

La più venduta

Marcato Atlasmotor

Migliore offerta: 84,99€