12/2015

Recensione: Philips HR1897/30 Avance Collection

50-60 giri al minuto, struttura ibrida, 2 filtri inclusi, 2 contenitori

Voto finale 8/10
Struttura: 8
Prestazioni: 7,5
Praticità d'uso: 8
Manutenzione: 9
Accessori: 7,5
Media voti fattori: 8/10
*Spedizione inclusa
Dati tecnici
  • Peso: 4 kg
  • Altezza: 36,3 cm
  • Larghezza: 36,8 cm
  • Profondità: 11,2 cm
  • Velocità selezionabili: 1
  • Tipo di filtro: Maglia fine, Maglia larga
  • Contenitori in dotazione: 2
  • Contenitori lavabili in lavastoviglie: Sì
  • Pulizia automatica: Sì
  • Inversione senso di rotazione: Sì
  • BPA free: Sì
  • Tubo inserimento ingredienti: Standard
  • Capacità contenitore 1: 1 l
  • Capacità contenitore 2: 1,5 l
  • Accessori: Beccuccio salvagoccia, Pressino, Ricettario cartaceo
  • Piedini antiscivolo: Sì
  • Vano avvolgicavo: Sì
  • Velocità della coclea: 50 giri/min
Punti forti
  • Pulizia molto pratica e veloce
  • Buona consistenza e quantità di succo
  • Parecchio silenzioso
  • Consistenza del succo personalizzabile
  • Blocco di sicurezza
  • Piedini antiscivolo
Punti deboli
  • Struttura un po' ingombrante
  • Giri al minuto e dB non indicati

Scrivi una recensione

product image

Philips HR1897/30 Avance Collection

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Luisa.esposito
Autore
Luisa

Philips HR1897/30 Avance Collection

Philips HR1897/30 Avance Collection: I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta dell'estrattore di succo

1. Struttura: Voto 8 su 10

La struttura dell'estrattore Philips HR1897/30 Avance Collection ottiene un punteggio molto buono perché innovativa nel panorama degli estrattori di succo attualmente in commercio. Questo modello prevede infatti una struttura che è un ibrido tra i modelli verticali e orizzontali: ha un ingombro ridotto e una stazza compatta, e si distingue perché la coclea non è inserita all'interno del contenitore di preparazione dei succhi, come invece accade nei modelli precedenti a questo.
Estrattore di succo Philips HR1897/30 Avance Collection
Nel Philips HR1897/30 Avance Collection questa "vite" che mastica i cibi è più lunga e sottile e si trova all'interno del corpo macchina, lontana dagli occhi dell'utente. Questo design particolare consente al succo di fluire senza ostacoli nel bicchiere attraverso un filtro che rimuove le particelle indesiderate, ed è così facile da pulire che non necessita di spazzole apposite.
Philips HR1897/30 Avance Collection contenitore
Molto soddisfacente, poi, è la capienza dei contenitori esterni, da circa 1,5 l quello della polpa e 1 l quello del succo, che permettono una certa autonomia nei tempi di lavorazione di frutta e verdura senza dover necessariamente vuotare i contenitori. Il tubo d'introduzione dei cibi è un po' piccolo (molti estrattori, in realtà, hanno tubi con diametri ridotti) e questo rende necessario pretagliare gli alimenti in pezzi abbastanza piccoli, senza provare a caricarne troppi in contemporanea.

2. Prestazioni: Voto 7,5 su 10

Il Philips HR1897/30 Avance Collection si caratterizza per delle buone prestazioni in termini di qualità del succo prodotto, motivo per cui a questo fattore si è assegnato un punteggio buono. Non è stato conferito un voto più alto perché non è abbastanza chiaro l'esatto numero di giri al minuto, che noi stimiamo compreso tra i 50 e i 60.
Quello che troviamo invece positivo è quella che Philips chiama tecnologia "micromasticante", che consiste nella capacità dell'apparecchio di tagliare gli ingredienti in piccoli pezzi, spremerli rilasciando lentamente il succo e, infine, spremere nuovamente per aprire le cellule di frutta e verdura e rilasciarne il potere nutrizionale.
Philips HR1897/30 Avance Collection controlli
Se tale sistema è veramente pratico ed efficace non possiamo ancora saperlo, ma sicuramente fa sì che questo modello possa essere utilizzato anche su frutta e verdura duri, inclusi semi di vario tipo. Per completare il quadro delle prestazioni di questo modello, segnaliamo infine che è presente anche la possibilità di invertire il senso di rotazione del marchingegno, molto utile per gli alimenti più difficili da lavorare e nel caso qualcosa si incastrasse all'interno dell'estrattore durante la lavorazione. Non sappiamo però quanto a lungo questo estrattore può essere utilizzato senza interruzioni.
Philips HR1897/30 Avance Collection coclea
La Philips inoltre informa che il modello HR1897/30 Avance Collection è in grado di lavorare anche verdura in foglie e frutta secca senza indugi, nonché cibi morbidi come mango e banane.

3. Praticità d'uso: Voto 8 su 10

Grazie ad alcune sue caratteristiche, l'estrattore Philips HR1897/30 Avance Collection permette un utilizzo non solo semplice ma anche molto comodo, caratteristica interessante soprattutto qualora si volesse utilizzare l'apparecchio per preparare succhi ogni giorno. Di seguito, un elenco di queste caratteristiche:

  • Facilità di assemblaggio: montare questo modello vi richiederà poco tempo e poco sforzo, essendo il suo montaggio molto semplice ed intuitivo
  • Silenziosità del motore: il valore di rumorosità di questo modello non è indicato espressamente, ma questo risulta poco rumoroso e può essere utilizzato anche mentre qualcuno dorme, al mattino presto oppure di sera tardi

Philips HR1897/30 Avance Collection inserimento cibi
Non è presente il beccuccio/tappo per "rinforzare" l'aroma del succo in preparazione e per versare senza schizzare l'utente o la superficie di lavoro: questo non è visto come un elemento negativo poiché la struttura senza setaccio dell'estrattore Philips HR1897/30 Avance Collection non richiede un tappo che chiuda il contenitore (il succo viene lavorato direttamente all'esterno) ed è studiata in modo da poter versare i succhi direttamente in bicchieri e o nella brocca in dotazione, con un "tasto salvagoccia" per non sporcare tra un bicchiere e l'altro.
Philips HR1897/30 Avance Collection sistema antigoccia

4. Manutenzione: Voto 9 su 10

Un punteggio davvero alto è stato assegnato al fattore della manutenzione dell'estrattore di succo Philips HR1897/30 Avance Collection perché questo si contraddistingue per una pulizia particolarmente semplice rispetto ai suoi predecessori e rispetto a tanti altri estrattori di altri brand: le operazioni necessarie per pulire questo modello richiedono solo un minuto.
Philips HR1897/30 Avance Collection assemblaggio
Oltre a poter inserire tutte le parti in lavastoviglie, Philips ha adottato la tecnologia "QuickClean": parti facili da estrarre e senza bordi, che possono essere pulite velocemente utilizzando unicamente l'acqua del rubinetto e, inoltre, visto che non ci sono angoli o bordi affilati, le fibre o le particelle di alimenti residue vengono rimosse in pochi secondi.
È inoltre prevista anche la funzione di pre-lavaggio, ovvero un programma che estrae le ultime gocce di succo dall'estrattore mentre esegue la pulizia della parte interna dell'apparecchio, aiutando ad evitare sprechi di succhi durante il processo di pulizia.

5. Accessori: Voto 7,5 su 10

Il punteggio che è stato assegnato al Philips HR1897/30 Avance Collection è abbastanza elevato perchè il kit di accessori in dotazione appare completo e soddisfacente. Abbiamo, infatti, due contenitori, uno per la raccolta della polpa da 1,5 l e l'altro per il succo da 1 l. È inoltre possibile selezionare la consistenza preferita dei propri succhi grazie a due differenti filtri in dotazione, con una grana più larga l'uno e più fine l'altro.
Philips HR1897/30 Avance Collection ricettario in dotazione
Presente anche un ricettario per lasciarsi guidare nella preparazione di succhi di frutta ma anche di verdura e semi: una buona fonte di ispirazione soprattutto per chi è alle prime armi con l'estrattore di succo.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 8/10

Il Philips HR1897/30 Avance Collection ottiene un punteggio finale di 8 su 10. Questo estrattore di succo è disponibile per l’acquisto online dall’estate 2015 e si distingue per essere un modello abbastanza innovativo, visto che la coclea è di dimensioni più snelle rispetto a quelle classiche, ed è inserita all’interno della macchina. Il numero di giri al minuto non è molto chiaro ma si suppone sia tra i 50 e i 60, così come non è espresso il valore di decibel di questo modello che però risulta poco rumoroso e può essere utilizzato anche di notte o di mattina presto. Il punto di forza, nonché elemento innovativo di questo prodotto, oltre alla struttura nuova, è la tecnologia di pulizia in un minuto, veloce e molto semplice, anche grazie al design senza setaccio interno. Questo modello è consigliato per chiunque voglia un estrattore di succo di ottima qualità, adatto anche per un utilizzo familiare e per personalizzare la consistenza dei propri succhi grazie all’inclusione di due differenti filtri in dotazione.

Galleria fotografica

Recensioni di prodotti simili

Domande e risposte su Philips HR1897/30 Avance Collection

  1. 1
    Domanda di Fernanda Gigli | 26 gennaio 2017 at 07:45

    Buongiorno,
    vorrei sapere che differenze tra l’estrattore HR1897/30 e l’estrattore HR1994/80 e a quali velocità al minuto girano.
    Grazie, FG

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 27 gennaio 2017 at 16:38

      I giri al minuto non sono specificati, supponiamo siano 50 per prossimità con altri modelli della stessa casa produttrice. La differenza invece è che il Philips HR1894/80 include in dotazione solo il ricettario, mentre l’altro modello (il grigio) include anche la caraffa ed un secondo filtro.

  2. 0
    Domanda di Rosi Fernandes | 17 aprile 2018 at 21:57

    Quall’è la potenza del motore? Si può usare per la melagrana? E verdure a foglie? Grazie.

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 19 aprile 2018 at 09:18

      Negli estrattori di succo non conta tanto la potenza del motore ma la velocità di rotazione della coclea: in questo caso 50 giri per minuto.

  3. 0
    Domanda di Paolo | 28 gennaio 2018 at 20:37

    Ma il succo si riesce a bere dal bicchiere o occorre il cucchiaino?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 29 gennaio 2018 at 12:17

      Il succo si può bere nei bicchieri senza alcun problema.

  4. 0
    Domanda di GIORGIO | 7 dicembre 2017 at 22:41

    QUESTO ESTRATTORE Può ESSERE IMPIEGATO PER SEPARARE LA POLPA DELLE CILIEGIE DAI NOCCIOLI ?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 8 dicembre 2017 at 10:05

      No per questa operazione è necessario utilizzare l’apposito utensile.

  5. 0
    Domanda di ROBYA | 4 dicembre 2017 at 11:57

    Qualcuno ha provato ad estrarre olio? Da olive o da frutta secca?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 5 dicembre 2017 at 10:09

      Non crediamo che sia possibile estrarre olio dalle olive: per questo tipo di lavorazione serve una macchina apposita.

  6. 0
    Domanda di andrea mongelli | 23 gennaio 2017 at 12:27

    Per spremere le arance bisogna prima sbucciarle? o si possono mettere dentro divise a meta ma con tutta la buccia?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 23 gennaio 2017 at 18:41

      È necessario rimuovere la buccia prima di inserire le arance all’interno di qualsiasi estrattore.

  7. 0
    Domanda di stefano | 10 dicembre 2016 at 12:56

    Qualcuno lamenta che la “bocca” di ingresso dei vegetali è un po’ piccola e la macchina tende ad ostruirsi con quelli più fibrosi. A voi è scuccesso?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 12 dicembre 2016 at 10:48

      No, a noi non è successo. Abbiamo però pretagliato per bene gli alimenti perché effettivamente il tubo d’inserimento cibi non consente di evitare questo passaggio.

  8. 0
    Domanda di andrea | 9 dicembre 2016 at 15:34

    Può essere utilizzato per estrarre il succo di melagrana, fichi d’india o altri frutti con semi ?
    Grazie

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 9 dicembre 2016 at 17:17

      La risposta è sì, con attenzione a rimuovere noccioli interni e bucce dure.

  9. 0
    Domanda di AZZURRA | 4 novembre 2016 at 16:58

    Ciao, vorrei sapere il tipo di materiale e se si può fare un po’ di tutto con frutta e verdura, anche pesto e omogeneizzati?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 7 novembre 2016 at 10:17

      Si tratta di un dispositivo BPA free che può essere utilizzato sia con frutta morbida che dura o in foglie. Abbiamo qualche dubbio per il pesto, mentre sappiamo per certo che è possibile realizzare succhi, latte vegetale, passata di pomodoro e omogenizzati di frutta e verdura. Attenzione, però, che la consistenza di questi ultimi sarà meno densa/cremosa rispetto a quelli fatti con frullatori o cuoci-pappa.

  10. 0
    Domanda di CASSONI GIANNA | 22 giugno 2016 at 09:26

    se usato interrottamente per un po si rischia il surriscaldamento?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 29 giugno 2016 at 11:41

      Certo, si rischia di surriscaldarlo e anche danneggiare il motore; l’ideale è non utilizzarlo per oltre 30 minuti consecutivamente.

  11. 0
    Domanda di Simone | 21 maggio 2016 at 08:57

    Con questo estrattore è possibile fare sorbetti?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 23 maggio 2016 at 15:10

      In questo estrattore non è presente il filtro per frutta congelata e il produttore non fornisce indicazioni specifiche circa questo utilizzo quindi lo escluderemmo. Puoi però considerare il Philips HR1883/31 Avance Collection.

  12. 0
    Domanda di Elena | 11 maggio 2016 at 19:40

    I pezzi di questo estrattore sono BPA free? Grazie

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 13 maggio 2016 at 11:32

      La Philips dichiara che tutte le parti del prodotto che entrano in contatto con gli alimenti ed il succo sono prive di BPA.

"Philips HR1897/30 Avance Collection": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Kenwood PureJuice Pro JMP800SI

Migliore offerta: 229,00€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Philips HR1882/31 Avance Collection

Migliore offerta: 141,99€

Il più venduto

Panasonic MJ-L500

Migliore offerta: 145,03€