08/2019

Recensione: Panasonic MJ-L501KXE

Struttura verticale, 2 filtri in dotazione, 2 contenitori da 1 l

Immagini
Voto finale 7,7/10
Struttura: 8
Prestazioni: 8
Praticità d'uso: 7,5
Manutenzione: 7,5
Accessori: 7,5
Media voti fattori: 7,7/10
*Spedizione inclusa

ANDAMENTO DEL PREZZO NEGLI ULTIMI 31 GIORNI

Puoi comprare a un prezzo inferiore, scopri come

Dati tecnici
  • Peso: 4 kg
  • Altezza: 40 cm
  • Larghezza: 18 cm
  • Profondità: 18 cm
  • Velocità selezionabili: 1
  • Tipo di filtro: Maglia fine, Sorbetti
  • Contenitori in dotazione: 2
  • Contenitori lavabili in lavastoviglie: Sì
  • Pulizia automatica: No
  • Inversione senso di rotazione: Sì
  • BPA free: Sì
  • Tubo inserimento ingredienti: Standard
  • Capacità contenitore 1: 1 l
  • Capacità contenitore 2: 1 l
  • Accessori: Beccuccio salvagoccia, Pressino, Spazzolino per pulizia
  • Piedini antiscivolo: Sì
  • Vano avvolgicavo: No
  • Velocità della coclea: n.d.
Punti forti
  • Ottima efficienza
  • Dispone anche di filtro per sorbetti
Punti deboli
  • Non dotato di ricettario

Scrivi una recensione

product image

Panasonic MJ-L501KXE

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Alessandra.zunino
Autore
Alessandra

Panasonic MJ-L501KXE

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta dell'estrattore di succo

1. Struttura: Voto 8 su 10

Il primo fattore da prendere in esame quando si cerca un estrattore di succo riguarda le sue caratteristiche strutturali. Rispetto a questo aspetto la nostra valutazione di questo prodotto è positiva: si tratta infatti di un estrattore verticale, che si sviluppa principalmente in altezza.Panasonic MJ-L501KXE
Il suo ingombro complessivo non è particolarmente elevato: le sue dimensioni sono 18 cm di diametro e circa 40 cm di altezza.
In dotazione vengono forniti due contenitori, uno per la polpa ed uno per il succo, dalla capienza di 1 litro.Panasonic MJ-L501KXE dimensioni
Il tubo di inserimento ingredienti ha invece un diametro standard di circa 4 cm: ciò significa che sarà necessario pre-tagliare la frutta in piccoli pezzi prima della lavorazione.Panasonic MJ-L501KXE diametro tubo

2. Prestazioni: Voto 8 su 10

Positiva anche la nostra valutazione delle caratteristiche tecniche di questo estrattore. La casa produttrice non fornisce con precisione le indicazioni sui giri al minuto compiuti dalla coclea: in base al nostro test possiamo comunque affermare che si tratta di una rotazione lenta che non danneggia le proprietà nutrizionali degli ingredienti.
Viene invece segnalato il tempo massimo di utilizzo: secondo la Panasonic si potranno effettuare sessioni da 30 minuti, alternandole a 30 minuti di riposo. Un lasso di tempo davvero molto ampio, che ci lascia pienamente soddisfatti.
Da segnalare infine che non è possibile selezionare la velocità di rotazione; si potrà però attivare l'inversione del senso di rotazione così da estrarre al meglio il succo dagli ingredienti.Panasonic MJ-L501KXE inversione senso rotazione

3. Praticità d'uso: Voto 7,5 su 10

La praticità d'uso di questo estrattore è standard: non sono infatti presenti elementi particolari che lo rendono più o meno pratico. Rispetto alla struttura troviamo un beccuccio antigoccia che eviterà lo sgocciolamento sul piano da lavoro e dei piedini antiscivolo che attutiscono le vibrazioni generate dalla lavorazione.Panasonic MJ-L501KXE beccuccio antigoccia
La rumorosità non è eccessiva, circa 60 dB, ed il montaggio dei vari componenti è molto agevole: basterà seguire le indicazioni fornite dal manuale di istruzioni o i simboli che segnalano gli incastri.

4. Manutenzione: Voto 7,5 su 10

Questo estrattore di succo risulta abbastanza facile da pulire, nonostante non sia presente un'apposita funzione che renda automatico il risciacquo dei componenti interni.
Un vantaggio è sicuramente la possibilità di lavare i vari componenti removibili in lavastoviglie; in dotazione viene poi fornito uno spazzolino a setole dure per rimuovere i residui di polpa dai fori del filtro.Panasonic MJ-L501KXE spazzolino
Consigliamo sempre di effettuare una prima pulizia manuale di questo componente, anche quando si vuole lavare tutto in lavastoviglie: in questo modo si eviterà che i residui di ingredienti si depositino nella lavastoviglie.

5. Accessori: Voto 7,5 su 10

Ultimo fattore di valutazione, gli accessori extra forniti in dotazione. Per quanto riguarda i filtri, ne troviamo due: quello a maglia fine per la lavorazione degli ingredienti freschi e quello privo di fori per realizzare invece sorbetti utilizzando la frutta surgelata.Panasonic MJ-L501KXE componenti
Fornito anche un pressino per spingere gli ingredienti all'interno del tubo di inserimento e lo spazzolino per la pulizia di cui abbiamo già parlato nel paragrafo precedente.
Disponibile anche un miscelatore da utilizzare con il filtro a maglia fine, mentre è assente un ricettario cartaceo: all'interno del manuale si trovano comunque le indicazioni per iniziare a prendere dimestichezza con l'apparecchio.
Copyright Reviewlution GmbH – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato
Panasonic MJ-L501KXE
156.57 164.47

La nostra prova

Abbiamo avuto l’opportunità di testare questo estrattore di succo, osservando la capacità di estrazione con diversi tipi di ingredienti. Vediamo i risultati che abbiamo ottenuto.

Lavorazione ingredienti morbidi: per questo test abbiamo scelto di lavorare delle arance. Data l’ampiezza standard del tubo ingredienti è stato necessario pre-tagliarle: il succo ottenuto è risultato comunque ottimo e le tempistiche di lavorazione molto brevi. panasonic-mj-l501kxe succo arancia ottenuto

Lavorazione ingredienti semi-duri: per questo test abbiamo scelto invece di lavorare delle mele verdi. Anche in questo caso il risultato ottenuto è stato pienamente soddisfacente. Segnaliamo che il colore ottenuto è il risultato dei residui di succo d’arancia depositati all’interno del contenitore di lavorazione. panasonic-mj-l501kxe succo mela ottenuto

Lavorazione ingredienti duri: in questo caso abbiamo lavorato 5 carote. Il succo ottenuto è risultato non molto abbondante, probabilmente a causa del tipo di ingrediente, ma il risultato è stato ocmunque soddisfacente. Nonostante la durezza, le carote sono state lavorate in modo agevole senza alcuno sforzo. panasonic-mj-l501kxe succo carote ottenuto

Qualità del succo: il succo ottenuto, in tutti e tre i casi, è risultato omogeneo e non ossidato. Segnaliamo comunque che il succo non è perfettamente liscio: alcuni residui di polpa rimangono all’interno, cosa che potrebbe non essere apprezzata da tutti gli utenti. panasonic-mj-l501kxe qualità del succo

Il voto finale di QualeScegliere.it: 7,7/10

Il voto complessivo che abbiamo assegnato a questo estrattore di succo è di 7,7 su 10. Si tratta di una valutazione positiva per un prodotto che risulta ottimo rispetto al rapporto qualità-prezzo. La tipologia a cui questo estrattore appartiene è quella degli estrattori verticali: la sua struttura si sviluppa quindi principalmente in altezza e ciò rende l’ingombro limitato. Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche non vengono forniti dei valori sui giri al minuto; possiamo comunque affermare che la rotazione avviene in modo molto lento. In dotazione vengono forniti due diversi filtri, uno a maglia fine per succhi di frutta freschi ed uno non forato per i sorbetti. Disponibile poi l’inversione del senso di rotazione della coclea, il beccuccio antigoccia, il pressino ed i piedini antiscivolo. La rumorosità non risulta eccessiva, circa 60 dB, ed il montaggio dei vari componenti è decisamente agevole. Oltre ai componenti extra già citati in dotazione troviamo due contenitori da 1 litro per la polpa e per il succo ed uno spazzolino per la pulizia. Assente invece un ricettario cartaceo: questo è forse l’unico difetto che abbiamo individuato, insieme all’apertura standard del tubo d’inserimento ingredienti.

Recensioni utenti

product image
Voto community
4
(1)

Estrattore potente e silenzioso

Sono da sempre amante di tutto ciò che è alimentazione naturale e in particolare di centrifughe e succhi di frutta e verdura freschi.

Avevo tanto sentito parlare degli ‘slow juicer’ e di questa nuova tecnica di estrazione di succhi di frutta ‘a freddo’, più lenta, priva di calore, e quindi, più sana.
Così, dopo molti anni passati ad usare una centrifuga, alla fine mi sono decisa ad acquistare un estrattore e ho scelto il modello Panasonic MJ-L501, attirata soprattutto dalla qualità dei materiali: il sistema centrale di estrazione è in acciaio inossidabile e le plastiche sono veramente robuste.

Semplice da utilizzare e da pulire, questo estrattore ha due vasi separati e indipendenti dal corpo motore centrale, uno per la raccolta del succo e uno per le scorie e un utilissimo filtro per la preparazione di sorbetti di frutta, granite, creme fredde.

Il corpo centrale è dotato di un beccuccio antigoccia che evita di far sporcare il piano di lavoro e piedini antiscivolo robusti. La macchina lavora senza sforzo, sia frutta morbida che alimenti più duri.
Il montaggio è intuitivo: personalmente l’ho trovato estremamente semplice. Il perno centrale gira a una velocità di 45 giri al minuto, consuma 150 W ed è molto silenzioso. Nella scatola c’è anche un utile spazzolino a setole dure per la pulizia delle parti strettamente coinvolte nell'estrazione.

Una delle caratteristiche che mi ha più colpito favorevolmente di questo modello è la possibilità di far ruotare la vite di estrazione in due direzioni, caratteristica tecnica che consente di “spremere” al massimo gli alimenti con una quantità di scarti veramente minima. Il succo che si ottiene è denso e gustoso, molto più ricco di sapore, vitamine e sali minerali. Non c’è paragone rispetto ad una classica centrifuga, velocissima che però produce una bevanda più ‘povera’ e acquosa che si ossida molto rapidamente a contatto con l’aria.

Non è un apparecchio economico, ma in ogni caso nella media per questo tipo di macchina, e se si è appassionati di succhi freschi, come me, la qualità del prodotto finale ottenuto vale la spesa.

L’unico “difetto” trovato a questo ottimo apparecchio è il cunicolo di espulsione degli scarti, stretto e lungo: in fase di pulizia, a volte, è complicato eliminare completamente i residui incastrati.

Consiglierei questo estrattore agli appassionati di succhi freschi, ai naturisti, ai crudisti, agli sportivi, ai genitori che cercano un "trucco" facile per far mangiare cibi salutari e buoni ai bambini.

Galleria fotografica

Panasonic MJ-L501KXE
Analisi dell'andamento del prezzo

Prezzo medio ultimi 31gg: 155,88 €
Prezzo attuale: 156,57 €
Se compri oggi spendi 0,69 € in più!
Il prezzo attuale è sopra la media.

Recensioni di prodotti simili

"Panasonic MJ-L501KXE": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Kenwood PureJuice JMP601SI

Migliore offerta: 139,99€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Severin ES 3571

Migliore offerta: 109,04€

Il più venduto

Philips HR1894/80

Migliore offerta: 209,00€