De’Longhi Autentica ETAM 29.510.B vs Lavazza A Modo Mio Jolie

Che mondo sarebbe senza caffè? Per realizzare la bevanda più amata del mondo in casa ed ottenere un risultato perfetto proprio come quello del bar oggi è possibile utilizzare diversi tipi di apparecchi, che rendono il processo semplice e rapido.
Tra le varie tipologie di macchine da caffè però ci sono davvero tante differenze: prezzo del prodotto, prezzo del caffè, ingombro e, naturalmente, qualità del caffè ottenuto.
Abbiamo già approfondito questa tematica in diversi articoli dedicati proprio ad analogie e differenze tra le macchine da caffè attualmente in commercio: se siete interessati a questi argomenti vi consigliamo quindi la lettura del nostro studio sui costi del caffè ed il nostro approfondimento sulle varie tipologie di prodotti.
In questo articolo invece metteremo a confronto due modelli specifici di macchine da caffè molto venduti e molto apprezzati dagli utenti: una macchina da caffè automatica, la De’Longhi Autentica ETAM 29.510.B ed una macchina da caffè a capsule, la Lavazza A Modo Mio Jolie.
Nonostante si tratti di due prodotti strutturalmente molto diversi, ci sono alcuni aspetti che è possibile comparare: la versatilità, il livello di pressione, la facilità di utilizzo e le funzioni di personalizzazione disponibili.
Andiamo ad osservare questi elementi nello specifico.

De’Longhi Autentica ETAM 29.510.B vs Lavazza A Modo Mio Jolie: quale macchina da caffè è più adatta a voi?

Versatilità

Per quanto riguarda la versatilità è sicuramente la macchina automatica De'Longhi Autentica a convincerci maggiormente. Con questo prodotto infatti si potrà realizzare una più ampia varietà di bevande, che potranno essere anche personalizzate a piacimento.
Per prima cosa parliamo di caffè: con la De'Longhi Autentica si potrà scegliere se utilizzare chicchi o polvere già macinata per ottenere espresso o caffè americano, mentre la Lavazza A Modo Mio Jolie è compatibile solo con il caffè in capsule (anche quelle non a marchio Lavazza).Bevande De'Longhi Autentica
Oltre alla possibilità di scegliere il tipo di caffè, la De'Longhi Autentica è dotata di cappuccinatore, con il quale si potranno realizzare bevande a base di latte montato o a base di acqua bollente.
Con la Lavazza A Modo Mio Jolie invece si potranno realizzare diversi tipi di espresso, caffè americano e orzo.Capsule Lavazza
Oltre alla più ampia varietà di bevande, la De'Longhi Autentica risulta più versatile anche perché consente di realizzare una o due tazze contemporaneamente. Sono disponibili inoltre diverse funzioni di personalizzazione per ottenere bevande adatte ai propri gusti.
Tra queste ricordiamo la regolazione del livello di macinatura, dell'intensità dell'aroma, della temperatura dell'acqua e della lunghezza del caffè.Macchina De'Longhi
La Lavazza A Modo Mio Jolie, invece, come funzioni di personalizzazione offre soltanto la regolazione della lunghezza del caffè.

Pressione

Come molti sapranno, il livello di pressione che l'apparecchio raggiunge per l'erogazione del caffè incide in modo determinante sul risultato che si otterrà. Secondo gli esperti del settore, il range di pressione ideale per ottenere il caffè espresso va dai 12 a 15 bar, e ciò vale per tutte le tipologie di macchine da caffè.
Seguendo queste linee guida, quindi, le prestazioni della De'Longhi Autentica possono essere considerate migliori rispetto a quelle della Lavazza A Modo Mio Jolie, poiché ha un livello di pressione ottimale di 15 bar, mentre la Lavazza Jolie arriva ad un massimo di 10 bar.Caffè ottenuto con macchina De'Longhi
Specifichiamo che l'intensità dell'aroma del caffè non dipende soltanto dalla pressione, ma anche dalla qualità del caffè utilizzato per la miscela e dalla lunghezza della bevanda.

Ingombro

Rispetto alle dimensioni non è possibile stabilire quale dei due prodotti sia migliore, poiché le dimensioni in questo caso sono strettamente connesse alla tipologia di macchina da caffè.
Le macchine da caffè a capsule sono famose per essere apparecchi molto compatti e poco ingombranti, che in alcuni casi diventano veri e propri oggetti di design. La Lavazza Jolie non fa eccezione: le sue dimensioni sono: 12 cm di larghezza, 33 cm di profondità e 21 cm di altezza, per un peso di 2.5 kg.Ingombro macchina Lavazza
Le macchine da caffè automatiche invece sono decisamente più grandi, tuttavia ciò è dovuto alla presenza di tanti componenti di cui le macchine a capsule non dispongono. La De'Longhi Autentica, misurando 34 cm di altezza, 15 cm di larghezza e 47 cm di profondità non ha comunque un ingombro eccessivo: con i suoi 9 kg risulta però molto più pesante della Lavazza Jolie.Ingombro macchina De'Longhi
Se non avete particolari problemi di spazio, consigliamo di non basarsi sull'ingombro per valutare quale macchina da caffè sia più adatta alle vostre esigenze. Focalizzatevi invece sul tipo di utilizzo che volete farne, ricordando che il caffè in capsule è decisamente molto più costoso rispetto a quello in chicchi (le capsule possono raggiungere i 100 euro al kg, mentre con i chicchi difficilmente si superano i 20 euro per kg).


Copyright Reviewlution GmbH – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato
Mai più acquisti sbagliati!
Ricevi ogni settimana i nostri consigli