I migliori copripiumini matrimoniali del 2024

Confronta i migliori copripiumini matrimoniali del 2024 e leggi la nostra guida all'acquisto.

dalfilo
104,00 €
amazon
36,90 €
amazon
66,99 €
amazon
62,50 €
amazon
34,99 €
amazon
133,00 €
lisolastore
66,99 €

Dati tecnici

Dimensioni

255 x 200 cm

240 x 220 cm

250 x 240 cm

255 x 200 cm

250 x 200 cm

Disponibile in altre misure

Materiale

100% percalle di cotone

80% cotone, 20% poliestere

100% cotone

100% cotone

Microfibra

Federe

2

2* 50x80 cm

2* 50x80 cm

2* 50x80 cm

2* 50x80cm

Certificazione Oeko-Tex

Chiusura

A sacchetto

Cerniera

Patella

Cerniera

Punti forti

Certificato atossico

Prezzo molto basso

Puro cotone fresco e traspirante

Puro cotone fresco e traspirante

Copripiumino e federe double face

In completo con federe e lenzuolo ad angoli

Certificato atossico

Può andare in asciugatrice

Può andare in asciugatrice

Margine di tessuto per assicurarlo al materasso

Morbido e confortevole

Certificato atossico

Coloranti sicuri per salute e ambiente

Tessuto morbido e piacevole al tatto

Made in Italy

Made in Italy

Punti deboli

Manca il lenzuolo sotto

Senza sistema di chiusura

Manca il lenzuolo sotto

Senza certificazione Oeko-Tex

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

I copripiumini matrimoniali

Il copripiumino è un elemento essenziale per garantirsi un riposo confortevole se si è scelto di optare per un piumino invece di una trapunta per scaldarsi nelle notti più fredde.copripiumini matrimoniali a quadriSul mercato si trovano modelli di molte misure, realizzati con materiali e caratteristiche differenti, e può non essere facile capire quale sia quello che fa al caso proprio. Questo è particolarmente vero se si tratta di biancheria destinata a un letto a due piazze. Perciò in questa pagina vedremo nel dettaglio tutto quello che occorre considerare nella scelta dei copripiumini matrimoniali.

Le dimensioni dei copripiumini matrimoniali

Poiché non tutti i letti a due piazze hanno misure standard, nell’acquisto dei copripiumini matrimoniali la prima cosa da valutare sono le dimensioni.
Innanzi tutto è necessario fare riferimento alle misure del piumino. La larghezza, in particolare, dovrebbe essere identica o quasi. Se il sacco è più piccolo, infatti, sarà difficile inserire il piumino, mentre se è troppo grande durante la notte il piumino si sposterà al suo interno e quasi certamente ci si ritroverà in parte coperti soltanto da quello che è, in definitiva, nient’altro che un doppio lenzuolo. Inoltre, se la larghezza è differente, anche la resa estetica lascerà a desiderare.copripiumini matrimoniali double faceIn generale, piumini e copripiumini matrimoniali dovrebbero essere almeno 60 cm più larghi del materasso per ottenere una caduta minima di 30 cm su ciascun lato, che garantisca una ritenzione ottimale del calore.
Per quanto riguarda la lunghezza, invece, è bene che sia almeno 10 cm superiore a quella del materasso, ma non occorre che quella del piumino e del copripiumino coincida. Anzi, se quest’ultimo è più lungo si potrà rimboccare l’eccedenza ai piedi del letto, per tenere sacco e piumino fermi durante il sonno.copripiumini matrimoniali chiusura con patellaEcco le dimensioni consigliate di piumini e copripiumini matrimoniali per le varie tipologie di letto a due piazze:

  • Matrimoniale standard (160 x 190 cm): 250 x 200 cm;
  • Alla francese (140 x 190 cm): 200 x 200 cm;
  • Queen size (150-160 x 200 cm): 250 x 220 cm;
  • King size (180-200 x 200 cm): 260 x 220 cm.

Per il copripiumino la lunghezza indicata rappresenta quella minima raccomandata e non tiene conto dell’eventuale patella, che dovrebbe essere lunga almeno 40 cm per un rincalzo stabile.

Le caratteristiche dei copripiumini matrimoniali

Tessuti

La più popolare tra le fibre con cui sono realizzati i copripiumini matrimoniali è il cotone. Quando è riportata solo la dicitura 100% cotone si tratta di articoli di prezzo medio, di facile cura e adatti all’uso quotidiano. Un tessuto più pregiato, morbido e vellutato al tatto è il percalle di cotone, usato per confezionare prodotti di prezzo medio-alto. Ancor più raffinati e costosi sono il rasatello e il raso di cotone, che hanno una particolare lucentezza e sono estremamente lisci.copripiumini matrimoniali setI copripiumini matrimoniali di lusso, invece, sono in lino, misto seta o seta e hanno prezzi decisamente elevati. Se si ha a cuore la praticità oltre all’estetica, occorre considerare che quelli in seta tendono a scivolare molto e necessitano il lavaggio a mano, mentre quelli in lino richiedono una stiratura minuziosa e si stropicciano notevolmente durante l’uso.
Oltre a quelli in fibre naturali, esistono copripiumini in misto cotone e in microfibra. I loro pregi sono il prezzo basso e la praticità, visto che tendono a non sgualcirsi durante l’uso e il lavaggio. Tuttavia, trattandosi di materiali in parte o interamente sintetici, non sopportano alte temperature in lavatrice e raramente possono andare in asciugatrice. Inoltre, sono meno traspiranti e potrebbero non essere confortevoli nelle mezze stagioni.
Più rari sono, invece, i copripiumini matrimoniali in flanella. Questo tessuto, composto da cotone e lana, è ideale per i più freddolosi e i climi più rigidi. I suoi difetti, però, sono l’impossibilità di lavarlo ad alte temperature e, vista la presenza della lana, la tendenza a elettrizzare i capelli.

Sistemi di fissaggio del piumino

I copripiumini matrimoniali più pratici, benché in Italia non siano ancora molto diffusi, sono quelli dotati di laccetti interni negli angoli o altri elementi che consentano di fissare il piumino dentro al sacco.copripiumini matrimoniali laccetti interniQuesto sistema evita che il piumino si sposti durante la notte e permette, inoltre, di rifare il letto in un batter d’occhio.

I migliori copripiumini matrimoniali

Abbiamo esaminato per voi i più popolari copripiumini matrimoniali sul mercato, valutandoli in base a materiale, dimensioni, prezzo, temperatura di lavaggio, sistema di chiusura, presenza della certificazione Oeko-Tex, di sistemi per il fissaggio del piumino e numero di pezzi contenuti nel set. Scopriamo insieme quali sono i cinque migliori copripiumini matrimoniali secondo la nostra valutazione.

Il migliore: Dalfilo completo copripiumino percalle

Il completo copripiumino matrimoniale Dalfilo in percalle di puro cotone è realizzato in Italia ed è disponibile in una grande varietà di colori. Oltre alla qualità superiore del materiale, che è anche dotato della certificazione Oeko-Tex, il principale vantaggio di questo set è l’essere composto da quattro pezzi: sacco, due federe e lenzuolo inferiore con angoli. La chiusura al fondo è con patella e le dimensioni del sacco sono 250 x 200 cm (+50 cm di patella). La temperatura massima di lavaggio è 60 °C e può essere asciugato in asciugatrice. È assente, però, un sistema di fissaggio interno del piumino. Il prezzo è un altro svantaggio, ammontando quasi a 200 €.

A chi è adatto: a chi è alla ricerca di un set in percalle di alta qualità, che includa oltre al sacco e alle federe anche il lenzuolo inferiore.

A chi è sconsigliato: non è adatto a chi ha a disposizione un budget limitato e può risultare un po’ piccolo per i letti king size.

Miglior qualità/prezzo: Vency Still

Il set copripiumino matrimoniale Vency Still è composto da tre pezzi (sacco e due federe) reversibili, con righe bianche e grigie da un lato più ampie e dall’altro più sottili. È dotato di chiusura a cerniera ed è realizzato in tessuto misto cotone (80% cotone e 20% poliestere), pertanto tende a stropicciarsi meno del 100% cotone. Un altro punto di forza è la certificazione Oeko-Tex. Nella misura matrimoniale è disponibile in due varianti (entrambe con sacco da 240 x 220 cm): con federe rettangolari o con federe quadrate. Il lavaggio può essere effettuato al massimo a 40 °C e si può usare l’asciugatrice scegliendo un programma a bassa temperatura. Gli svantaggi di questo modello rispetto a quelli in puro cotone sono la minor piacevolezza al tatto e una traspirabilità lievemente inferiore. Nemmeno in questo prodotto è possibile fissare internamente il piumino.

A chi è adatto: è un buon compromesso se si cerca un set economico, ma non si vuole rinunciare del tutto al comfort e all’estetica del cotone.

A chi è sconsigliato: non è ideale se durante il sonno ci si muove molto perché non è possibile rincalzarlo al fondo del letto. Inoltre, è inadatto ai letti queen e king size.

Il più lungo: Lisola parure copripiumino Tortona

La parure copripiumino matrimoniale Lisola Tortona è Made in Italy ed è realizzata in puro cotone. Tra i suoi pregi maggiori ci sono la presenza della certificazione Oeko-Tex e le dimensioni. Il sacco, infatti, misura 250 cm di larghezza per ben 240 cm di lunghezza, pertanto è adatto anche a piumini extra lunghi. Inoltre, la scelta di colori (tutti in tinta unita) è molto ampia. I suoi punti deboli, invece, sono il prezzo superiore ai 100 € e l’assenza di un sistema di chiusura al fondo. Tuttavia, la lunghezza maggiore del sacco consente di rincalzarlo comunque ai piedi del letto (se il piumino non è lungo oltre 200 cm). Manca, inoltre, una modalità di fissaggio interno del piumino e il set è composto da tre pezzi (non c’è il lenzuolo inferiore). Il lavaggio è possibile solo fino a 40 °C, ma si può asciugare in asciugatrice.

A chi è adatto: è ideale se si ha un piumino di lunghezza oltre i 200 cm e si desidera una parure 100% cotone realizzata in Italia.

A chi è sconsigliato: non è la scelta più indicata se si desidera un copripiumino dal prezzo medio che sia dotato di un sistema di chiusura.

Miglior prezzo medio: Caleffi Teck

La parure Teck Caleffi è realizzata in puro cotone con stampa geometrica ed è disponibile nella sola variante di colore blu ottanio. La sua chiusura è con patella (40 cm) e le dimensioni sono 255 cm di larghezza per 200 di lunghezza (patella esclusa). Caleffi, inoltre, garantisce l’uso di coloranti privi di sostanze nocive per la salute e per l’ambiente, benché manchi la certificazione Oeko-Tex. Il prezzo del set è inferiore ai 100 , però rispetto al completo Dalfilo sono inclusi solo il sacco e due federe. Il copripiumino, inoltre, non è di manifattura italiana (è realizzato in Turchia) ed è assente un sistema per il fissaggio interno del piumino. La parure può andare in asciugatrice, ma la temperatura massima di lavaggio è 40 °C.

A chi è adatto: è una buona scelta se si cerca un prodotto di qualità medio-alta in puro cotone dall’aspetto moderno e con ampie ricadute laterali.

A chi è sconsigliato: non è raccomandato a chi desideri un prodotto Made in Italy e/o un set da quattro pezzi.

Il più pratico: Banzaii Bicolor

Il set copripiumino matrimoniale Bicolor Banzaii è realizzato in Italia in microfibra anallergica con finitura manopesca. A differenza di quelli in cotone, è meno traspirante e ha un aspetto meno elegante, però è più pratico in quanto non richiede stiratura. Ha, inoltre, il vantaggio che sia il sacco, sia le federe sono double face. Il set è composto da tre pezzi (non è incluso il lenzuolo inferiore) ed è disponibile in numerose varianti di colore. Le dimensioni del sacco sono 250 x 200 cm, più la patella (50 cm). Tra i difetti di questo articolo c’è che il lavaggio può essere effettuato al massimo a 40 °C e che mancano la certificazione Oeko-Tex e un sistema per il fissaggio interno del piumino. Inoltre, l’uso dell’asciugatrice non è raccomandato, considerando che il tipo di materiale non resiste alle alte temperature, tuttavia la microfibra ha il pregio di asciugarsi molto rapidamente all’aria.

A chi è adatto: è un’ottima scelta se si vuole un prodotto di facile cura, reversibile e con un prezzo sotto i 40 €.

A chi è sconsigliato: non è una buona opzione se si soffre di sudorazione notturna o si cerca un prodotto dall’aspetto raffinato.

Le domande più frequenti sui copripiumini matrimoniali

Quanto costano i copripiumini matrimoniali?

Il costo dei copripiumini matrimoniali varia in base al tipo di tessuto e alla presenza di eventuali ricami o altre lavorazioni ornamentali. Il materiale più economico è la microfibra: per un sacco copripiumino più due federe mediamente bastano tra i 15 e i 40 .
Una semplice parure in cotone da tre pezzi, invece, ha un prezzo compreso tra i 40 e i 200 circa. Se il set è in misto cotone (di solito cotone e poliestere) il costo scende ed è possibile acquistarlo a partire da poco più di 25 .
Per i completi letto di lusso (che includono il lenzuolo di sotto), realizzati in materiali pregiati, come il raso di cotone egiziano, il lino o la seta e impreziositi da ricami, applicazioni, ecc., si può arrivare anche a cifre oltre i 1.000 .

Dove acquistare un copripiumino matrimoniale?

La più vasta scelta di copripiumini matrimoniali è quella proposta dai principali siti di e-commerce. In alternativa, si può effettuare l’acquisto direttamente negli e-shop dei vari marchi.
Se si preferisce comprare il copripiumino in un punto vendita fisico per poterne valutare dal vivo le caratteristiche, oltre ai classici negozi di biancheria per la casa e corredi si trova un grande assortimento anche nelle catene specializzate nella vendita di mobili e casalinghi (che spesso consentono anche l’acquisto online) e nei grandi magazzini.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato