Le migliori trapunte matrimoniali del 2019

Confronta le migliori trapunte matrimoniali del 2019 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Caleffi Soave

La migliore invernale

Dimensioni260 x 265 cm
Peso imbottitura300 g/m³
Materiale imbottituraPoliestere
RivestimentoMicrofibra
Oeko-Tex
Doubleface
ColoreFantasia
Punti forti
  • Adatta alle stanze fredde
  • Utilizzabile da entrambi i lati
  • Made in Italy
Punti deboli
  • Prezzo elevato

Italian Bed Linen Elegant trapunta es...

La migliore estiva

Dimensioni260 x 270 cm
Peso imbottituran.d.
Materiale imbottituraPoliestere
RivestimentoMicrofibra vellutata
Oeko-Tex
Doubleface
ColoreTinta unita
Punti forti
  • Imbottitura anallergica
  • Morbido rivestimento vellutato
  • Adatta ai climi estivi
  • Lavabile a 30 °C
Punti deboli
  • Non adatta ai mesi freddi

Petti Artigiani Italiani 805328867460...

La più venduta

Dimensioni240 x 260 cm
Peso imbottituran.d.
Materiale imbottituraPoliestere
RivestimentoMicrofibra
Oeko-Tex
Doubleface
ColoreTinta unita
Punti forti
  • Utilizzabile da entrambi i lati
  • Made in Italy
  • Buon rapporto qualità/prezzo
Punti deboli
  • Peso imbottitura sconosciuto

Tata Home Judit

La più economica

Dimensioni260 x 260 cm
Peso imbottitura350 g/m³
Materiale imbottituraPoliestere
RivestimentoMicrofibra
Oeko-Tex
Doubleface
ColoreTinta unita
Punti forti
  • Molto calda per le stanze più fredde
  • Lavabile in lavatrice a freddo
  • Anallergica
Punti deboli
  • Atossicità non certificata

Bassetti Abstract

Da scoprire

Dimensioni260 x 260 cm
Peso imbottitura320 g/m³
Materiale imbottituraPoliestere
Rivestimento100% cotone
Oeko-Tex
Doubleface
ColoreStampa / tinta unita
Punti forti
  • Rivestimento in fibra naturale
  • Eccellente rapporto qualità/prezzo
  • Made in Italy
  • Anallergica e atossica
Punti deboli
    Nessuno
Elena.gallina
Autore
Elena Gallina

I fattori decisivi per la scelta della trapunta matrimoniale

Quando arrivano i primi freddi si fa abitualmente il cambio di stagione nel proprio guardaroba, e più o meno nello stesso momento cambia faccia anche il letto: si mettono via i copriletti e le lenzuola estive e si tirano fuori trapunte e piumoni per affrontare le fresche notti invernali.Trapunta matrimonialeChiaramente ciascuno di noi sceglie liberamente le colorazioni o fantasie che più gli aggradano e che meglio si accordano con i colori della stanza da letto, ma vi sono altre caratteristiche a cui dovremmo fare attenzione prima di acquistare una trapunta. Beninteso: qui ci occupiamo solamente di modelli matrimoniali, ma il discorso si applica uguale anche alle trapunte più piccole.
Queste caratteristiche hanno principalmente a che fare con l'isolamento che una trapunta è in grado di fornire, dunque di conseguenza con la temperatura della stanza. Partiamo illustrando il peso dell'imbottitura e la sua importanza.

Peso dell'imbottitura

Il peso dell'imbottitura si esprime in grammi per metro cubo (g/m³) ed indica la densità dell'imbottitura stessa. Questo dato è importante da considerare perché più è elevata la densità, maggiore è l'isolamento offerto dalla trapunta. Minore traspirazione equivale a maggiore calore conservato sotto la coperta, dunque più comfort quando la temperatura esterna è fredda.Trapunta matrimoniale imbottituraPer scegliere oculatamente una trapunta matrimoniale dovremmo dunque avere un'idea della temperatura notturna della nostra stanza, a seconda naturalmente del periodo dell'anno, oltre a conoscere il nostro metabolismo, ovvero se siamo freddolosi o, all'opposto, molto calorosi.
Molto indicativamente, la relazione tra peso dell'imbottitura e temperatura della stanza è la seguente:

Peso imbottitura
Temperatura
> 300 g/m³
12-13 °C
200-300 g/m³
14-15 °C
100-200 g/m³
16-17 °C
< 100 g/m³
18-19 °C

Va dunque da sé che, per quanto indicativi siano i valori riportati, avremo bisogno di trapunte dal peso diverso per i diversi momenti dell'anno, tenendo conto anche delle caratteristiche climatiche della nostra zona di resistenza: per le case in montagna o collina, ad esempio, potrebbe rendersi necessaria una trapunta matrimoniale anche d'estate, per quanto leggera, mentre nelle regioni più calde si sentirà il bisogno di una trapunta solo per pochi mesi all'anno.


I migliori due prodotti della categoria

8 persone su 10 approfittano di queste offerte

Dimensioni

Poiché stiamo parlando di trapunte matrimoniali può sembrare del tutto superfluo parlare anche di dimensioni: in fondo, se parliamo di letti matrimoniali, sappiamo già che una trapunta destinata a tali letti andrà sicuramente bene.Trapunta matrimoniale piegataIl ragionamento non fa una piega, ma bisogna comunque sapere che la misura di una trapunta matrimoniale non è standardizzata: è vero che la maggior parte sono quadrate e misurano 260 x 260 cm, ma vi sono anche casi leggermente diversi. Alcune trapunte sono appena più grandi e misurano 265 cm di lato, mentre altre non sono affatto quadrate e misurano anzi 240 x 260 cm. Vi sono anche ulteriori variabili, dunque sarebbe opportuno sapere quali misure massime e minime possano andare bene per il proprio letto, in funzione non soltanto della sua larghezza e lunghezza, ma anche dell'altezza.

Materiali

L'attenzione ai materiali di cui è costituita una trapunta matrimoniale è molto importante, non solamente per una questione di gradevolezza tattile, ma anche per prevenire problemi alla cute.

Rivestimento esterno

Chi sa di avere allergie cutanee a determinati materiali o alle sostanze chimiche con cui talvolta sono trattati i tessuti, come nel caso di alcuni coloranti per le fibre di cotone, sa di dover fare attenzione a quella parte della trapunta che più facilmente verrà a contatto con la cute.Trapunta matrimoniale rivestimento esternoIl rivestimento esterno di una trapunta matrimoniale può essere in cotone, soprattutto in quei modelli più pregiati, oppure in microfibra, in particolare nei modelli più a buon mercato. Chi teme reazioni allergiche ai coloranti utilizzati per le fibre tessili naturali farà bene a scegliere dunque uno dei tantissimi modelli disponibili con rivestimento esterno in microfibra.


I migliori due prodotti della categoria

8 persone su 10 approfittano di queste offerte

Imbottitura

Le imbottiture delle trapunte matrimoniali sono perlopiù realizzate in poliestere: che venga chiamato fibra di poliestere, ovatta di poliestere o semplicemente poliestere, sempre di questo versatile materiale sintetico si tratta. Sono molto rari i casi di trapunte riempite con piumino d'oca: questo tipo di imbottitura è più comune nei piumoni (che proprio per questo motivo recano tale nome).

Certificazioni

Se vogliamo avere garanzie in più sulla qualità, atossicità e sostenibilità della nostra nuova trapunta dobbiamo accertarci che essa rechi alcune importanti certificazioni.

Oeko-Tex

L'ente di certificazione Oeko-Tex si impegna a certificare l'atossicità delle fibre tessili (e della pelle). Trapunta matrimoniale Oeko-TexSono diverse le certificazioni rilasciate da questo ente: di particolare interesse quando si parla di trapunte matrimoniali sono la certificazione "Made in Green", assegnata ai prodotti tessili prodotti con procedure ecosostenibili, oltre che senza l'impiego di sostanze tossiche, e "Standard 100", che certifica invece quei prodotti per i quali il test di atossicità è stato condotto lungo tutta la filiera produttiva, dal filo fino alla trapunta finita.


I migliori due prodotti della categoria

8 persone su 10 approfittano di queste offerte

SA8000

Un'altra importantissima certificazione riguarda lo sfruttamento del lavoro minorile: non si tratta ovviamente in questo caso dell'igiene e della sicurezza del prodotto finito, quanto della protezione dei lavoratori che contribuiscono a crearlo.Trapunta matrimoniale SA8000L'adozione di queste certificazioni non è purtroppo ancora molto diffusa: raccomandiamo comunque, per quanto possibile, di informarsi sui siti dei vari produttori per capire se questi si preoccupino di tutelare i minori nei Paesi di lavorazione dei loro prodotti.
Una di queste certificazioni è la SA8000, che con un approccio più ampio di tutela dei lavoratori in generale si occupa anche di certificare l'assenza di lavoro minorile.

Colori e fantasie

Il criterio di selezione dal quale siamo spesso tentati di lasciarci guidare è poi quello estetico. Per quanto questo sia importante, la nostra raccomandazione è quella di lasciarlo per ultimo: tutto quello che abbiamo fin qui illustrato è oggettivamente più importante al fine di un acquisto soddisfacente, pertanto il fattore stilistico dovrebbe essere lasciato per ultimo. Vediamo allora le diverse possibilità che possiamo incontrare.

Tinta unita

Le trapunte matrimoniali in tinta unita sono, come il nome suggerisce, tinte in un colore unico. I due lati della trapunta non sono però sempre uguali: il più delle volte c'è un lato "sopra" e uno "sotto", diversificati per la realizzazione in due materiali diversi o quantomeno in finiture differenti.


I migliori due prodotti della categoria

8 persone su 10 approfittano di queste offerte

Doubleface

Una trapunta matrimoniale doubleface presenta invece i lati di due colori diversi, oppure un lato a tinta unita e uno a fantasia stampata. In questi casi i lati della trapunta sono effettivamente uguali in quanto a materiali e finiture: si può dunque utilizzare da qualunque lato. Acquistando una trapunta matrimoniale doubleface si ottengono dunque due possibilità stilistiche in un'unica soluzione.

Stampa

Infine, le trapunte matrimoniali si prestano molto bene alla stampa di svariate fantasie, sia che siano rivestire in cotone, sia in microfibra. Trapunta matrimoniale stampaLa varietà è tale che sarebbe impossibile riassumere qui tutte le varie tipologie: si va dal floreale, all'astratto, ai panorami, agli animali e via discorrendo.

Altri fattori da tenere a mente nella scelta della trapunta matrimoniale

I materiali sono importanti?

Come abbiamo già osservato, i materiali che costituiscono una trapunta matrimoniale sono importanti in particolare per quelle persone che soffrono di particolari allergie cutanee a talune sostanze, come ad esempio i coloranti utilizzati nella tintura delle fibre tessili naturali.
Per queste persone, così come per i genitori in particolare di bambini piccoli, sarà particolarmente importante acquistare trapunte matrimoniali che abbiano ricevuto la certificazione Oeko-Tex che attesta proprio l'assenza di sostanze tossiche nella lavorazione delle fibre tessili e del prodotto finito di conseguenza.

La marca è importante?

La marca di una trapunta matrimoniale può essere importante per due motivi: il primo è la qualità dei materiali utilizzati, in particolare se si tratta di fibre naturali (cotone per il rivestimento interno) o, in casi più rari, piume d'oca per l'imbottitura. Il secondo è invece proprio la certificazione di atossicità, che le marche più note in molti casi si preoccupano di fare apporre ai propri prodotti.
I marchi meglio conosciuti dagli italiani sono senza dubbio Bassetti, Caleffi e Irge, che da anni producono biancheria per la casa di buona qualità e durata. Altri marchi meno conosciuti, e anche più economici per l'utilizzo pressoché esclusivo di materiali sintetici, sono invece Petti Artigiani Italiani, L'antico arcolaio e Tata Home.

Il prezzo è importante?

Il prezzo di una trapunta matrimoniale diventa importante nel momento in cui si cerchi un prodotto di alta qualità, dalle buone finiture e destinato a durare nel tempo senza sdrucirsi né stingere. Una trapunta matrimoniale di alta qualità, completamente atossica e antiallergica, Made in Italy e proposta da uno dei grandi brand che abbiamo sopra ricordato può arrivare a costare anche 100 € o più. Una trapunta matrimoniale leggera, senza certificazioni di atossicità e anallergicità, proposta da un brand minore può costare invece anche solo 20-30 €.

Domande frequenti

Dove comprare una trapunta matrimoniale?

Per acquistare una trapunta matrimoniale abbiamo a disposizione diverse possibilità. Quella classica è il negozio specializzato in biancheria per la casa, a partire da quelli monomarca che si trovano spesso negli outlet e nei centri commerciali. L'indubbio vantaggio di questa possibilità è quello di poter vedere e toccare le trapunte di persona, così da saggiarne le qualità tattili e avere un'idea realistica dei colori.
Un'altra opzione molto popolare, soprattutto per l'acquisto di trapunte matrimoniali più a buon mercato, è quella dell'acquisto online: rinunciando quindi ad una valutazione preliminare della trapunta in nome di un prezzo più ridotto. È pur vero che, con il servizio di reso gratuito che solitamente i negozi online mettono a disposizione del cliente, è sempre possibile restituire il prodotto qualora non soddisfi le proprie aspettative, ma si tratta comunque di un processo che richiede del tempo.

Come lavare la trapunta matrimoniale?

La trapunta matrimoniale, essendo perlopiù realizzata in tessuti sintetici, può quasi sempre venire lavata in lavatrice, a patto naturalmente di avere una macchina dal cestello sufficientemente capiente. Il lavaggio non è complicato, basta seguire le indicazioni dell'etichetta: la temperatura deve essere bassa, 30 o 40 °C, con una centrifuga non superiore ai 1000 giri/minuto. Per l'asciugatura va benissimo la stesura all'aria aperta o l'uso dell'asciugatrice, sempre a temperature moderate.
Se la lavatrice non è capiente abbastanza per contenere la trapunta matrimoniale si può optare per il lavaggio a mano: bisognerà servirsi però di una vasca da bagno o, in mancanza di questa, di un catino sufficientemente grande. Anche in questo caso non si dovrà usare acqua molto calda, ma verrà naturalmente a mancare la centrifuga: i tempi di asciugatura risulteranno quindi molto dilatati.
Una terza opzione sempre praticabile è poi quella di portare semplicemente la trapunta matrimoniale in lavanderia, dove verrà trattata nella maniera più consona.

Come piegare la trapunta matrimoniale?

Piegare la trapunta matrimoniale può sembrare un'impresa: non solamente questi copriletti sono molto grandi, ma solitamente sono anche piuttosto pesanti.
Se c'è in casa una persona che ci possa aiutare conviene fare il lavoro in due, piegando la trapunta alla stregua di un lenzuolo matrimoniale: ripiegandola prima due-tre volte lungo il lato lungo (se la trapunta è rettangolare) e poi due o tre volte lungo l'altro lato.
Se non c'è nessuno che ci possa aiutare, la cosa più semplice è stendere la trapunta sul letto e procedere a piegarla angolo per angolo.
È vero che la trapunta ripiegata può essere molto ingombrante: se lo spazio nell'armadio non è molto consigliamo di imbustare la trapunta in un'apposita busta per il sottovuoto e provvedere ad aspirare l'aria con un aspirapolvere.


Copyright Reviewlution GmbH – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Quali sono le migliori trapunte matrimoniali del 2019?

La tabella delle migliori trapunte matrimoniali del 2019 scelte dalla redazione di QualeScegliere.it

Prodotto Migliore
offerta
Caleffi Soave 105,46 €
Italian Bed Linen Elegant trapunta estiva 45,93 €
Petti Artigiani Italiani 8053288674601 55,09 €
Tata Home Judit 36,90 €
Bassetti Abstract 55,80 €

"Trapunta matrimoniale": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

La migliore invernale

Caleffi Soave

Migliore offerta: 105,46€

La migliore estiva

Italian Bed Linen Elegant trapunta estiva

Migliore offerta: 45,93€

La più venduta

Petti Artigiani Italiani 8053288674601

Migliore offerta: 55,09€