Recensione: Samsung Galaxy Z Fold4 256 GB

Display pieghevole 7,6", Dynamic AMOLED, ar 23:9, 2.176 x 1.812 px a 120 Hz

Software
9
Schermo
9.3
Fotocamera
8.5
Hardware
8.6
Connettività
9.6

Offerte

Phoneclick
1.173,00 €
TeknoZone
1.178,00 €
Tecnosell
1.220,00 €
Amazon
1.267,61 €
Pskmegastore
1.411,66 €
Andamento prezzo

Punti forti

Supporta S Pen Fold Edition Pesa 263 g (meno di Fold 3) Zoom ottico 3x

Scheda tecnica

Data di uscita: agosto 2022 Sistema operativo: Android Versione OS: 12 L Chipset: Snapdragon 8+ Gen 1 Frequenza processore: 3,18 GHz RAM: 12 GB Memoria: 256 GB Memoria espandibile: Non supportata Tecnologia schermo: Dynamic AMOLED 2X Dimensioni schermo: 6,2 / 7,6 '' Risoluzione schermo: 2.736 x 1.824 px Refresh rate massimo: 120 Hz
Amperaggio batteria: 4.400 mAh Ricarica: Ricarica wireless, Ricarica wireless inversa, Da 1 a 50% in 30 min c.ca Connettore USB: USB-C 3.2 (10 Gbps) Connettore audio: Versione Bluetooth: 5.2 Dual-SIM: Reti: 5G Risoluzione fotocamere posteriori: 12 + 50 + 10 MP Risoluzione fotocamera anteriore: 10 + UDC 4 MP Risoluzione max video: 8K Fps max: 960

Samsung Galaxy Z Fold4 256 GB in breve

Il Samsung Galaxy Z Fold4 ottiene un ottimo voto. Il modello è stato lanciato sul mercato durante l’evento Samsung del 10 agosto 2022 nei colori Gray Green, Phantom Black, Beige e Burgundy, anche se quest’ultimo è disponibile solo per gli acquirenti dell’e-store ufficiale Samsung. Il taglio con memoria di archiviazione da 256 GB è quello minimo: esistono anche altre due versioni da 512 GB e 1 TB, tutte e tre con memoria RAM da 12 GB. A un anno dal lancio del Samsung Galaxy Z Fold3 il produttore ha introdotto alcuni miglioramenti: il comparto fotocamere principale è stato riconfigurato e potenziato, con tre moduli da 12 + 50 + 10 MP e zoom ottico da 3x, mentre la registrazione video raggiunge gli 8K a 24 fps. Lo schermo principale Dynamic AMOLED 2X ha un aspect ratio di 21,6:18 (invece di 23:18 del modello precedente), la risoluzione è stata portata a 2.176 x 1.812 px con refresh rate mantenuto a 120 Hz; supporta inoltre l’HDR10+. Lo schermo secondario, anch’esso Dynamic AMOLED 2X, conserva la diagonale da 6,2″ per una risoluzione che sale a 2.316 x 904 px, anche qui è stato mantenuto il refresh rate di 120 Hz del modello precedente. Per il resto, la batteria ha mantenuto la sua capienza e le possibilità di ricarica rapida a 25 W (da 0 a 50% in 30 minuti), ricarica wireless a 15 W e ricarica wireless inversa, a fronte di un processore potenziato (tocca i 3,18 GHz), per cui l’ottimizzazione dell’uso di risorse energetiche nei processi da parte del chip consente in ogni caso di migliorare l’autonomia del telefono. Per chiudere, la connettività resta eccellente, con 5 G, Bluetooth, Wi-Fi e USB di standard avanzatissimo. Il Samsung Galaxy Z Fold4 gioca in un mercato in cui sono pochi gli smartphone che potrebbero rivaleggiare. Se cercate delle alternative, dovrete restare in casa Samsung e considerare il Fold di terza generazione oppure il Flip di terza o quarta generazione. Abbandonando il leader dei pieghevoli potreste considerare lo Huawei Mate Xs 2, che però è meno resistente, non ha un eccellente display Samsung e la batteria ha autonomia inferiore.

Voto finale: 9

La nostra recensione

In questa recensione esaminiamo il Samsung Galaxy Z Fold4 nel suo taglio da 256 GB di memoria per l’archiviazione. Fa parte della famiglia degli smartphone pieghevoli della generazione del 2022, e sostituisce e rinnova il modello dell’anno precedente Samsung Galaxy Z Fold3, appartenente alla prima generazione dei foldable ad aver raggiunto una maturità interessante.Samsung Galaxy Z Fold4 256 GBLo smartphone pieghevole Samsung Galaxy Z Fold4 non delude gli appassionati di questa tecnologia, né lo fa il suo “fratello minore” Galaxy Z Flip4, il quale si distingue per l’ottimo rapporto qualità/prezzo.
Invece, il modello che prendiamo in esame è un top di gamma nel settore degli smartphone, adatto a chi ha un budget elevato e curiosità per le nuove tecnologie.
Il design è speciale, dato che chi compra questo telefono otterrà tablet e smartphone in un unico prodotto, disponibile nei colori gray green, phantom black e beige. Come spesso accade in questi casi, solo per chi comprasse il telefono dallo store ufficiale c’è anche il colore burgundy, cioè vinaccia.

Software: voto 9

Sul Samsung Galaxy Z Fold4 256 GB troverete Android 12 L, la versione più aggiornata di Android per gli smartphone pieghevoli. Inoltre, questo telefono rimarrà a lungo aggiornabile sul fronte software, perché su quello hardware è ben equipaggiato.

Samsung Galaxy Z Fold 4 software multitaskingL’apparato software poggia su Google, ma, come per le precedenti versioni dei suoi pieghevoli, Samsung ha curato la sua interfaccia One UI all’insegna del multitasking, sfruttando egregiamente le opportunità offerte dall’ampiezza dello schermo per l’uso di più app contemporaneamente. Ad esempio, è possibile navigare su Chrome mentre si tiene contemporaneamente aperto il messaggio e-mail ricevuto, contenente i riferimenti che ci interessa approfondire. Diverse app molto usate nel mondo business, come Bloomberg Professional e DocuSign (finanza), sono state ottimizzate in collaborazione con gli sviluppatori Android anche con l’obiettivo strategico da parte di Samsung di incentivare l’adozione dello smartphone da parte delle aziende. In ambito lavorativo risulta infatti utile per gli utenti avere un’ampliamento delle funzionalità tipiche dei PC direttamente sul palmo della mano, e in tasca.

Schermo: voto 9,3

Come tutti i modelli precedenti, Samsung Galaxy Z Fold4 256 GB ha due schermi, uno principale e uno secondario.
Il principale è quello da 7,6″, cioè quello in versione “tablet” che potete usare aprendo lo smartphone, ed è un eccellente pannello Dynamic AMOLED 2X, cioè l’AMOLED pieghevole Samsung. La risoluzione è di 2.176 x 1.812 px, contro i 2.208 x 1.768 px del modello di terza generazione. C’è una variazione nell’aspect ratio, che passa da 25:9 a 23:9, ma vengono mantenuti la frequenza dei 120 Hz e il supporto all’HDR10+ (il che rende lo schermo ottimo per giocare e per guardare le vostre partite preferite) e i 1.200 nits di picco luminosità. La vera chicca è la possibilità di usare la S Pen sullo schermo.Samsung Galaxy Z Fold4 256 GB penninoLo schermo secondario, cioè quello cover utilizzabile quando il cellulare è chiuso, è sempre di 6,2″, quindi molto più di un semplice specchietto di 2″ da cui controllare le notifiche. Rispetto alle generazioni precedenti quello del Fold4 ha una risoluzione migliorata.

Fotocamera: voto 8,5

Le fotocamere del Samsung Galaxy Z Fold4 256 GB sono la vera rivoluzione rispetto alla vecchia generazione. Infatti, se i pieghevoli Samsung nella loro terza edizione hanno deluso chi si aspettava una rivoluzione sul fronte fotografico, questa volta i cambiamenti sono molti. Abbiamo una fotocamera frontale da 10 MP e tre posteriori: un grandangolo da 50 MP affiancato da un modulo ultra-grandangolo da 12 MP e un modulo extra da 10 MP. Samsung Galaxy Z Fold4 256 GB fotocamereCon le posteriori è possibile scattare foto di risoluzione pari a 8.165 x 6.124 px (contro quelle da 4.000 x 3.000 px del telefono dell’anno prima), registrare video HDR10+ in 8K a 24 fps e 4K a 60 fps, divertirsi con lo slow motion a 960 fps e scaricare i file in formato RAW. Il cover screen mostra l’anteprima degli scatti al soggetto che dovesse trovarsi in posa al lato opposto del fotografo. Tuttavia, nemmeno quest’anno il pieghevole di Samsung è in grado di competere con i migliori cameraphone su piazza.

Hardware: voto 8,6

Anche il Samsung Galaxy Z Fold4 è certificato IPX8 come il predecessore, il che significa che se dovesse cadere in acque dolci a una profondità massima di 1,5 m potrebbe ancora funzionare, ammesso che non resti sott’acqua oltre i 30 minuti. Samsung non è ancora riuscita a ottenere una certificazione di resistenza alle polveri, ecco perché troviamo una X nella sigla, ma lo schermo continua ad essere protetto dal Corning Gorilla Glass Victus, ulteriore garanzia di una certa resistenza. Vale la pena sottolineare che non troverete in commercio alcun telefono pieghevole che sia in grado di offrirvi altrettanta robustezza.Samsung Galaxy Z Fold4 256 GB accessoriIl taglio che abbiamo scelto è quello dalla memoria di 256 GB, che è il minimo acquistabile e che certamente si riempie in fretta se scattate e registrate in 8K. Quanto alla RAM, i 12 GB garantiranno la fluidità d’uso attraverso gli anni.
La batteria è un fattore indispensabile da giudicare, poiché i tanti schermi rischiano di prosciugarla presto. Nello specifico, questa non è stata migliorata nella sua capacità (4.000 mAh), ma l’autonomia è in ogni caso migliorata di un paio d’ore (al massimo), grazie all’ottimizzazione dell’uso di risorse energetiche del nuovissimo processore Snapdragon, ma anche grazie alla nuova tecnologia dei pannelli AMOLED Eco2 Plus. La ricarica rapida, purtroppo, non è veloce tanto quanto quella che viene usata per i Samsung non pieghevoli: parliamo del 50% in mezz’ora, il che lo mette dietro ai Galaxy della serie S22, che con lo stesso tempo di ricarica oltrepassano il 60%. Il fratellino Flip4 migliora di poco la prestazione del Fold, toccando il 55%. In questo senso, se per voi è importante la ricarica rapida vi consigliamo di abbandonare i pieghevoli e valutare i flagship di Xiaomi, Oppo e Huawei.

Connettività: voto 9,6

La connettività del Samsung Galaxy Z Fold4 è migliorata. Ritroviamo da un lato il modulo 5 G per la connettività mobile a banda larga e diversi miglioramenti su altri fronti importanti, per cui abbiamo Wi-Fi 6Bluetooth 5.2 e porta USB di tipo C di standard 3.2.

Voto finale: 9

Software
9
Schermo
9.3
Fotocamera
8.5
Hardware
8.6
Connettività
9.6

Andamento prezzo Samsung Galaxy Z Fold4 256 GB

Phoneclick
1.173,00 €
Samsung Galaxy Z Fold4 256 GB

Samsung Galaxy Z Fold4 256 GB

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato
Il migliore
Google Pixel 7 Pro 128 GB

Google Pixel 7 Pro 128 GB

Migliore offerta: 842,52€

Il miglior rapporto qualità prezzo
Samsung Galaxy A03

Samsung Galaxy A03

Migliore offerta: 167,00€