Guida alla pulizia della cover trasparente

Tante persone amano proteggere il proprio smartphone con una custodia che ne lasci vedere il colore originale. In questa pagina vedremo come pulire una cover trasparente sia dallo sporco, sia perché ingiallita, due problemi che capitano spesso con queste protezioni.come pulire la cover trasparente dello smartphone

Gli step

Se volete pulire la cover trasparente per rimuovere polvere e sporco, seguite questi step:

  1. Prendete un panno in microfibra e strofinate;
  2. Se lo sporco è ancora presente, inumidite il panno;
  3. Se la custodia trasparente è ancora sporca, inumidite il panno con del sapone neutro e strofinate.

Se invece il problema è che volete ripristinare la trasparenza della vostra cover ingiallita, potreste non trovare la soluzione, perché l’ingiallimento dipende dalla composizione della vostra custodia. Il nostro consiglio è di non sottoporla a trattamenti “creativi”. Se la cover trasparente è ingiallita:

  1. Fate un tentativo mettendola a bagno per 2 ore in una bacinella con acqua e bicarbonato;
  2. Tiratela fuori e strofinatela con una spazzola e del sapone per piatti;
  3. Sciacquate in acqua fredda.

Se dopo questo trattamento la situazione non dovesse migliorare, dovrete o rassegnarvi ad acquistare una nuova cover trasparente, meglio se una anti-ingiallimento come quelle che segnaleremo più avanti.
Diffidate da altri rimedi proposti sul web, come il bagno nella candeggina o il trattamento con il dentifricio. Nel peggiore dei casi potreste rovinare la cover, la bacinella o diffondere nella stanza vapori tossici da inalare.

Il panno in microfibra: Vileda r-MicroTuff

La nostra scelta quando si tratta di strumenti e oggetti di elettronica è la confezione da 5 panni professionali in microfibra Vileda r-MicroTuff. Oltre ad avere l’affidabilità del grande marchio, avrete la consapevolezza di aver scelto un oggetto in materiali 100% riciclati ed etichettato Nordic Swan, distintivo concesso da terze parti che verificano la sostenibilità ambientale del ciclo di vita del prodotto. Se ve ne avanzano, metteteli da parte per pulire gli schermi di TV e computer, per la reflex, gli occhiali da sole (o da vista) o per altre pulizie.

Perché le cover trasparenti ingialliscono?

L’ingiallimento della cover è un processo irreversibile legato al materiale di fabbricazione della custodia. Quello più comunemente usato per le cover dei telefoni è il poliuretano termoplastico (TPU), una via di mezzo tra plastica e gomma, perché ha spiccate proprietà di resistenza agli urti. Purtroppo, le radiazioni solari ultraviolette (UV) possono causare in questo materiale il difetto estetico dell’ingiallimento, ma è solo una questione di aspetto. La verità è che esistono per la fabbricazione delle custodie materiali più o meno buoni: alcuni sono specificamente trattati per essere maggiormente resistenti ai raggi UV o alle sostanze chimiche, ma per chi compra a volte è difficile ottenere informazioni esatte al riguardo. Noi suggeriamo di comprare esclusivamente cover trasparenti esplicitamente “anti-ingiallimento”, come quelle che mostriamo più avanti in questa pagina. Se dovessero comunque ingiallire dopo un mese, lamentatevi con il servizio clienti e chiedete il rimborso.

Sostanze che rovinano la cover trasparente

A seconda di come è stata prodotta la cover, possono crearsi danni se per pulirla la mettete a contatto diretto con acidi, soluzioni alcaline concentrate o sostanze aggressive, come l’acetone per rimuovere lo smalto dalle unghie o la candeggina. Come risultato la custodia può iniziare a deformarsi, sfarinarsi od opacizzarsi. In questi casi, la compromissione del materiale non è solo estetica, ma può venirne intaccata la capacità di resistere agli urti o la flessibilità e vedrete, ad esempio, comparire delle crepe sulla superficie. Anche per questo motivo è indispensabile non agire di testa propria sulla scelta dei prodotti quando si vuole pulire la cover trasparente.

Cover trasparente anti-ingiallimento per iPhone 13 e 14

Se avete uno degli ultimi iPhone, potete cercare una protezione che comprenda il magnete. Meglio orientarsi verso l’acquisto di una cover trasparente di questo tipo, ma trattata anti-ingiallimento per evitare spiacevoli problemi estetici.

Pulire la cover trasparente ESR è facile, basta seguire i normali step da noi indicati in precedenza. Il materiale è diverso dal semplice TPU: il retro è in acrilico, ma il prodotto riscuote comunque il consenso di chi lo ha comprato. Non ingiallisce perché è progettata per resistere ai raggi solari, oltre che per proteggere il vostro iPhone 13 o 14. Pensata proprio per questi modelli, integra un magnete capace di sopportare 1,5 kg di peso, il che vi può far stare tranquilli.

Cover trasparenti anti-ingiallimento per Samsung Galaxy A12 e M12

Captor ha progettato questa cover appositamente per Samsung Galaxy A12 e M12 al fine di fornire una protezione completa che vi consenta di mostrare il colore scelto per il vostro smartphone. Essendo anti-ingiallimento, l’unico compito che avrete sarà quello di pulire la vostra cover trasparente dalla polvere con un panno in microfibra.

Cover trasparente per Xiaomi Redmi Note 9 Pro

I produttori di custodie mettono sul mercato cover trasparenti anti-ingiallimento anche per telefoni che non siano dei leader di mercato Apple (iPhone) e Samsung (Galaxy). Abbiamo selezionato questa per lo Xiaomi Redmi Note 9 Pro e Redmi Note 9S per proteggere il telefono da ammaccature, graffi, urti e cadute.

Come far durare la cover trasparente

Ecco un paio di accortezze che vi possono aiutare ad evitare l’alterazione della trasparenza della cover, e cioè:

  • Evitare di lasciare il telefono al sole;
  • In caso di mani sudate, asciugarle prima di prendere in mano il telefono.

Il prezzo è importante?

Purtroppo spendere tanto e rivolgersi a produttori leader del mercato dei telefoni non è una garanzia. Ci sono casi in cui i consumatori hanno deciso di spendere cifre sopra i 20 € per comprare una cover trasparente dal produttore blasonato dello smartphone e dopo un mese si sono ritrovati con una cover ingiallita da tenere così o da ricomprare, dal momento che, risposta ufficiale del servizio clienti, la garanzia del produttore copre solo difetti sulla funzionalità e non estetici.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato