Recensione: Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G10

Autonomia max 65 min, spazzola multisuperficie intelligente

Potenza aspirante
6
Batteria
8.6
Filtrazione
7.5
Struttura
7
Accessori
7.6

Offerte

genialpix
275,50 €
amazon
342,13 €

Punti forti

Buona filtrazione Discreta potenza aspirante Sensore di superficie Regolazione automatica della potenza Serbatoio e panno lavapavimenti staccabili

Punti deboli

Un po' pesante

Scheda tecnica

Potenza batteria: 25,2 V Tipo batteria: Litio Livelli potenza: 3 Modalità automatica: Sensori: Di superficie Autonomia massima: 65 min Autonomia minima: 10 min Batteria estraibile: Tempo di ricarica: 4:00 h Capienza sacco/serbatoio: 0,6 l
Cicloni: 12 Tipo filtro: Ad alta efficienza Tubo pieghevole: Tipo di rullo: A setole morbide Luce frontale: Assente Peso: 4,2 kg Rumorosità: 79 dB Bocchette: Lancia, Combinata pennello e imbottiti Spazzole: Imbottiti motorizzata, Lavapavimenti con serbatoio Altri accessori: Caricabatterie, Base a muro, Panni lavapavimenti
QualeScegliere logo blu

Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G10 in breve

La Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G10 è un modello molto interessante, che però non può sostituire completamente un aspirapolvere con cavo. Utilissima per le pulizie leggere e veloci, non la consigliamo per quelle più approfondite.

L’autonomia di lavoro è molto buona: arriva fino a 60 minuti con bocchette non motorizzate e fino a 42 con la spazzola per pavimenti. Interessante anche il pacchetto accessori, che comprende la bocchetta a lancia, quella piana con pennello integrato, una spazzolina motorizzata per imbottiti e un modulo lavapavimenti. Anche quest’ultimo, lo sottolineiamo, non lava in maniera approfondita, ma è utile per rinfrescare il pavimento tra un lavaggio e l’altro.
Aspetti meno entusiasmanti: la potenza aspirante contenuta, il peso elevato (4 kg in assetto pavimento) e un sistema filtrante sulla cui efficacia non ci sono informazioni precise.

Voto finale: 7.3

La nostra recensione

La Mi Vacuum Cleaner G10 di Xiaomi è una delle scope elettriche a batteria più popolari attualmente sul mercato: amatissima per il rapporto qualità/prezzo apparentemente imbattibile, offre un ampio ventaglio di applicazioni e funzioni a circa la metà del prezzo delle più blasonate scope Dyson. Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G10Cerchiamo di capire le differenze paragonando questo modello proprio all’ammiraglia di casa Dyson: la V15 Detect Absolute.

Struttura: voto 7

Partiamo da considerazioni più generali sulla struttura, che hanno principalmente a che fare con la manovrabilità e la comodità dell’uso della scopa. Diciamo subito che la G10 non è una scopa leggera: in assetto pavimento (con tubo e spazzola per pavimenti) pesa circa 4 kg, laddove la Dyson V15 non raggiunge i 2,8 kg. Una prima differenza significativa, quindi, per quanto riguarda l’agilità e la comodità nell’uso. Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G10 base a muroEntrambe le scope non si reggono in piedi da sole: nella confezione della Mi Vacuum Cleaner G10 è incluso il supporto da montare a muro, comprensivo dei necessari tasselli. Al supporto è possibile anche agganciare due delle tre ulteriori spazzole e bocchette incluse nella fornitura (vedremo più avanti quali) e inserire a ricaricare anche una eventuale seconda batteria (acquistabile separatamente). Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G10 spazzola antigroviglioInteressante il profilo della scopa per pavimenti della G10: le due file di setole sono disposte a V (come nella Dreame T30, altro modello di provenienza cinese) e, alle spalle del rullo, si trova una fila di dentini preposti a staccare lo sporco dalla spazzola e facilitarne l’aspirazione. Accorgimenti simili si trovano naturalmente anche sulle spazzole Dyson, incluse quelle motorizzate per gli imbottiti.

Batteria: voto 8,5

La batteria montata sulla Vacuum Cleaner G10 è uno dei migliori aspetti di questa scopa, infatti è di buona qualità. Voltaggio e autonomia massima sono assolutamente allineati a quelli di un modello top di gamma come la Dyson V15: si parla rispettivamente di 25,2 V e 60 minuti. Una piccola differenza si riscontra invece nell’autonomia minima: 10 minuti per la G10 contro i 12 minuti della V15. A proposito di autonomia, Xiaomi offre informazioni dettagliate sulle performance registrate in laboratorio: le riassumiamo in una tabella.

Spazzola / bocchetta Modalità Eco Modalità Standard Modalità Auto
Spazzola pavimenti 42 min 10 min 29 min
Spazzola imbottiti motorizzata 50 min 30 min 10 min
Bocchetta a lancia 65 min 30 min 10 min
Bocchetta 2 in 1 65 min 30 min 10 min

Le testimonianze reperibili online sembrano confermare i dati forniti dal produttore: non sono pochi i consumatori che affermano di riuscire a pulire appartamenti da 75-80 m² senza neanche arrivare ad esaurire la batteria. Se a questi dati molto incoraggianti corrisponda una buona potenza aspirante rimane però in dubbio: laddove il test condotto da Stiftung Warentest (ente indipendente tedesco che effettua test dettagliati su un’ampia gamma di prodotti) conferma l’eccellente potenza aspirante della Dyson V15 (paragonabile a quella di un aspirapolvere a traino), sulla G10 di Xiaomi le stesse testimonianze online non sono particolarmente entusiaste. Molte opinioni concordano nel definire la scopa del brand cinese un eccellente aiuto per le pulizie leggere, non in grado però di sostituirsi in toto ad un aspirapolvere con cavo.

Tecnologia: voto 8,3

Dal punto di vista tecnologico, la G10 di Xiaomi presenta svariate caratteristiche degne di nota. Prima tra tutte citiamo il serbatoio multiciclonico, che tra le scope a batteria di fascia media compare solo in rarissimi casi. Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G10 cicloniLa scopa di Xiaomi vanta ben 12 cicloni (due in meno rispetto alla V15), associati a due ulteriori stadi di filtrazione: un filtro pre-motore in spugna e tessuto e uno pieghettato di uscita, entrambi lavabili e riutilizzabili. Anche se il sistema filtrante nel suo complesso viene definito dal produttore “ad alta efficienza”, non vengono fornite informazioni precise sulla sua efficacia; all’opposto, Dyson rende noti i propri esiti di laboratorio, secondo cui la V15 eliminerebbe il 99,99% delle particelle a partire da un diametro di 0,3 micron in su (dunque allergeni inclusi). Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G10 sensore di superficieA tutt’altro proposito, è apprezzabile il sensore di superficie della G10, una novità che è andata diffondendosi negli ultimi due anni e che permette l’adattamento automatico della potenza aspirante in base alla superficie rilevata (potenza più elevata sui tappeti e più moderata sulle superfici dure). Anche Dyson propone sulla V15 una modalità di funzionamento automatico, che però non si basa su un sensore di superficie, bensì su un sensore piezoelettrico che rileva la quantità di sporco aspirato. A prescindere dunque dalla superficie, la potenza aumenta o diminuisce in base alla reale necessità.

Accessori: voto 8

Per quanto concerne gli accessori inclusi nella dotazione della Xiaomi G10, abbiamo già ricordato la base a muro. Ad essa si aggiungono:

  • Una spazzolina motorizzata per imbottiti;
  • Una bocchetta a lancia per fughe e fessure;
  • Una bocchetta 2 in 1 con pennello morbido retrattile per tutte le superfici;
  • Un serbatoio per l’acqua completo di panno lavapavimenti.

Quest’ultimo in particolare è un accessorio piuttosto raro da trovare in dotazione ad una scopa elettrica: soltanto alcuni modelli di Rowenta, Samsung e Philips lo offrono in dotazione. Tenete però anche in questo caso ben presente che questo accessorio non consente di lavare approfonditamente il pavimento, ma soltanto di rinfrescarlo tra un lavaggio vero e proprio e l’altro. Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G10 lavapavimentiLa Dyson V15, pur non avendo un modulo lavapavimenti in dotazione e nemmeno uno acquistabile a parte, offre un maggior numero di accessori: nel pacchetto Absolute ci sono due spazzole per pavimenti (una delicata e una più energica), la spazzolina motorizzata per imbottiti, la bocchetta a lancia, la bocchetta a pennello e il raccordo pieghevole.

Voto finale: 7.3

Potenza aspirante
6
Batteria
8.6
Filtrazione
7.5
Struttura
7
Accessori
7.6

Recensioni utenti Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G10

Grande aspirapolvere

Mi sono trovato ad acquistare questo prodotto poichè ero curioso di provare una scopa elettrica, senza spendere i canonici 700 euro di concorrenti più conosciuti, e sono rimasto sorpreso! con la batteria riesco tranquillamente a coprire una casa di grandi dimensioni. grazie alla feature della potenza modificabile, posso regolarmi io a seconda della superficie interessata. Una volta utilizzata, la batteria ci mette circa quattro ore a ricaricarsi. E' addirittura dotata di sensori in grado di riconoscere il tipo di pavimento su cui lo si sta passando, e di conseguenza regola la potenza. l'unica pecca che ho trovato è il peso, ma sicuramente vale tutti i soldi spesi

Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G10

Xiaomi Mi Vacuum Cleaner G10

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato