Recensione: KitchenBoss G300

1100 watt, 40-90 °C, capacità di circolazione 6-15 litri

Offerte

Punti forti

Ottima portata d'acqua grazie al motore potente Funzioni di sicurezza Design funzionale Ottima qualità dei materiali 10 sacchetti in dotazione

Scheda tecnica

Potenza: 1100 W Range di temperatura: 40-90 °C Grado di accuratezza: +/- 0,3 °C Timer: Funzioni di connettività:
Capacità: 20 litri Velocità di pompaggio: 16 litri/min Sacchetti: 5 Ricettario:
QualeScegliere logo blu

KitchenBoss G300 in breve

Il KitchenBoss G300 si distingue per le prestazioni e la capacità, che giustificano pienamente il buon voto da noi assegnato a questo apparecchio. Nonostante il range di temperatura sia limitato rispetto ad alcuni modelli (da 40 a 90 °C), è tuttavia sufficiente per realizzare la maggior parte delle preparazioni con cottura sous vide, con un buon grado di precisione pari a +/- 0,3 °C . Il motore è molto potente (1100 W) e di tipo brushless, perciò garantisce tempi di riscaldamento rapidi e una bassa rumorosità, aspetto molto importante per un elettrodomestico che resterà in funzione per molte ore di seguito. Il KitchenBoss G300 ha un notevole flusso d’acqua (16 litri al minuto) e una capacità totale di 20 litri, che permetteranno di usarlo in recipienti e per quantità di alimenti molto grandi. In dotazione non è fornito un ricettario, ma sono inclusi 5 sacchetti per mettere gli alimenti sottovuoto prima della cottura. Consigliato a chi cerca un modello potente e affidabile.

Voto finale: 8.2

La nostra recensione

KitchenBoss è un marchio specializzato negli apparecchi per la cottura sous vide, di cui il G300 rappresenta il modello base per quanto riguarda i roner. A questo proposito è però necessario precisare che il catalogo della casa produttrice include due modelli apparentemente diversi, il G300 e il G310, ma che di fatto non presentano alcuna differenza a livello di dati tecnici, prestazioni o prezzo, al punto che l’azienda usa i due nomi in modo intercambiabile nelle descrizioni del proprio sito. Questa recensione può quindi essere presa come riferimento anche se siete interessati all’acquisto del KitchenBoss G310.
KitchenBoss G300 ronerAndiamo quindi a vedere come si comporta questo roner in base alle caratteristiche tecniche e funzionali da noi ritenute più importanti.

1. Motore: Eccellente

Molto buona la potenza nominale del motore, che con i suoi 1100 W è superiore alla media di molti modelli per uso domestico. Questo valore permetterà di riscaldare più velocemente grandi quantità di acqua e di mantenere la temperatura costante fino a fine cottura, caratteristica fondamentale per un apparecchio che nasce proprio con la funzione di cuocere i cibi a bassa temperatura anche fino a 24 ore. Si tratta inoltre di un motore di tipo brushless, che rispetto ai motori a spazzole garantisce una maggiore longevità dell’apparecchio, una migliore efficienza e soprattutto una minore rumorosità.

2. Temperatura: Buono

Quando si valuta questo fattore bisogna tenere conto di due aspetti: il primo è il range di temperatura che si potrà impostare, da cui dipenderà il tipo di alimenti che si potranno preparare. Il KitchenBoss G300 ha un range compreso tra i 40 e i 90 °C. È un valore standard per questo tipo di apparecchi, infatti nonostante alcuni modelli raggiungano un minimo di 25 °C e/o un massimo di 99 °C, si tratta di temperature che non sono effettivamente necessarie per la cottura sottovuoto. Altro aspetto da considerare è il grado di precisione del roner, ovvero la fluttuazione che potrebbe esserci tra la temperatura impostata e la temperatura effettiva dell’acqua. In questo caso è di +/- 0,3 °C, un dato abbastanza buono se consideriamo che i top di gamma come l’Anova Culinary Precison Cooker raggiungono un grado di +/- 0,1 °C.

3. Capacità: Eccellente

Questo è sicuramente uno degli aspetti più importanti da considerare, perché dalla quantità di acqua che un roner è in grado di riscaldare dipenderà anche la quantità di alimenti che sarà possibile cuocere. Il KitchenBoss G300 ha il dato più alto riscontrabile tra i roner per uso domestico, e cioè ben 20 litri. Ottimo anche il dato relativo alla velocità di pompaggio, ovvero la quantità di acqua che il roner sarà in grado di far circolare. Questo modello può smuovere 16 litri d’acqua al minuto, un dato davvero eccellente che solo il “fratello maggiore”, il KitchenBoss G320, riesce a superare con un pompaggio di 20 litri al minuto.KitchenBoss G300 capacità

4. Funzioni: Discreto

Passiamo ad analizzare le funzioni integrate nel roner, premettendo che questo tipo di elettrodomestico non ha bisogno di caratteristiche particolarmente avanzate per poter funzionare correttamente, a parte la presenza di un timer, che si può riscontrare in tutti i modelli. Nel KitchenBoss G300 il timer si può impostare dal moderno touchscreen a forma di diamante presente sulla parte superiore, da cui si potrà selezionare anche la temperatura desiderata e scegliere tra gradi Celsius e Fahrenheit. Non è presente una funzione di connettività, che invece ritroviamo sul già citato Anova Culinary Precison Cooker e su pochi altri modelli, che potranno essere gestiti anche tramite app. A nostro avviso non è un elemento indispensabile, ma è sicuramente utile per monitorare la cottura se si vuole lasciare lo strumento in funzione quando non si è in casa.

5. Accessori: Buono

I roner non prevedono molti accessori in dotazione, ad eccezione dei sacchetti in cui effettuare la cottura sottovuoto e del ricettario. I sacchetti sono fondamentali per poter utilizzare il roner, infatti la cottura sous vide può avvenire solo inserendo gli alimenti all’interno di questi. Tuttavia bisogna precisare che, se si intende cucinare con il roner, l’acquisto di una macchina sottovuoto sarà praticamente obbligatorio e di solito questi apparecchi includono anche diversi sacchetti. Ad ogni modo, il KitchenBoss G300 è venduto con 5 sacchetti per sottovuoto in dotazione e una sacca morbida in cui custodirlo. Non è presente un ricettario, che invece sarebbe molto utile per imparare a prendere dimestichezza con un tipo di apparecchio ancora poco conosciuto dagli chef casalinghi.

Andamento prezzo KitchenBoss G300

KitchenBoss Sous Vide Roner Cucina a Bassa Temperatura Slow Cooker Circolatore Termico Professionale IPX7 impermeabile,Timer con Touch Screen, Argento
99,99 €

Recensioni utenti KitchenBoss G300

Cottura sana e morbida

Non ero molto entusiasta all'idea di cucinare con questa macchina, ma mi sono fatta convincere dal fatto che una cottura a bassa temperatura mantiene più proprietà nutritive... Se per fortuna! Con questo metodo, non solo la fragranza e i sapori solo genuini, ma anche la cottura rende l'alimento morbido da sciogliersi il bocca! È la prima volta che ho preso questo tipo di macchinario, non è per niente complicato avendo un ricettario abbastanza ampio in memoria, che è comunque ampliabile e modificabile. La cosa che mi turba è dover usare così tanta acqua. Il consumo di elettricità non è poi così alto come mi aspettavo al comprarlo. Prezzo è più che giusto dato il macchinario ed il materiale usato

KitchenBoss G300

KitchenBoss G300

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato