Nintendo alla E3 2018: le attese per Switch

Da quando è stata introdotta sul mercato la sua ultima console, Nintendo ha aperto un mondo di nuove possibilità per i fan delle sue esclusive, che nonostante rappresentino una relativa nicchia nel mondo del gaming continuano a riscuotere un enorme successo. Basti pensare che in circa un anno l'ultima console ibrida della casa giapponese, lo Switch, ha realizzato 18 milioni di vendite, un dato molto importante considerando il rapido declino conosciuto dalla Wii U, la cui popolarità è calata bruscamente nell'arco di pochi anni.
Come sempre è stata mantenuta una certa segretezza sulle novità della Nintendo alla E3 2018, di cui non ha praticamente alcuna notizia certa. Sono però fiorite le speculazioni da parte dei fan, che sperano in un rilancio di vecchie saghe e nel revival di giochi precedentemente pensati per Wii U, oltre che nella conferma di titoli presentati nell'edizione dello scorso anno.
Per chi volesse seguire la conferenza Nintendo, è possibile godersi la diretta streaming il 12 giugno alle 18:00 (ora italiana).

Le nuove uscite Nintendo alla E3 2018

La grande attesa: Pokemon

I Pokemon rappresentano da sempre una delle esclusive più redditizie per Nintendo, che negli anni ha continuato a rilasciare titoli appartenenti alla saga. Nel 2017 è stato annunciato un nuovo gioco per Switch, che verrà pubblicato nella seconda metà del 2019, oltre ad altri due titoli: Let's Go Pikachu e Let's Go Eevee. Di questi ultimi esiste già un trailer, perfetto per riportare all'infanzia molti giocatori che negli anni Novanta hanno trascorso pomeriggi interi sul proprio Game Boy. Con le dovute migliorie grafiche e di gameplay, la meccanica sembra sempre quella classica proposta dai più blasonati videogiochi targati Pokemon, e sicuramente ci si aspetta una grande esperienza da queste nuove aggiunte alla saga.

Dal mondo di Super Mario: Super Smash Bros e Yoshi

Annunciati lo scorso anno, Super Smash Bros e Yoshi per Switch dovrebbero essere pubblicati entrambi entro il 2018. Il primo è un crossover che permette combattimenti tra personaggi proveniente di diverse saghe, tutte ovviamente all'interno del mondo Nintendo, mentre il secondo è un classico platform perfetto per i nostalgici della serie di Super Mario. Ormai si attende solo una data definitiva per far iniziare il conto alla rovescia.

La novità Bandai-Namco: Metroid Prime 4

Metroid Prime è un'esclusiva Nintendo il cui primo capitolo risale addirittura ai tempi del GameCube, a sua volta seguito della saga Metroid, grande successo negli anni Ottanta. È un gioco di azione e avventura in prima persona, che può sicuramente beneficiare in modo consistente degli avanzamenti grafici e della maggiore precisione dei controlli nella console di ultima generazione. Il primo video rilasciato dalla casa giapponese non rivela nulla del gameplay, per cui è plausibile aspettarsi che la conferenza della Nintendo alla E3 2018 presenti un trailer più complesso in grado di dare qualche dettaglio in più sul gioco.

Per gli amanti dell'azione: Bayonetta 3

Anche se non si tratta di un'esclusiva Nintendo, Bayonetta è un titolo molto atteso dai possessori dello Switch. Si tratta di un gioco d'azione in stile hack and slash, sulla scia di molti altri titoli sviluppati in Giappone che godono di un seguito notevole tra i gamer. Lo sviluppo di un terzo capitolo ha rappresentato una grande sorpresa, e difficilmente la E3 2018 rivelerà particolari dettagli a riguardo, ma ci si può aspettare un secondo trailer che contenga qualche nuova anteprima.

Console: prodotti recensiti

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Ogni settimana informazioni preziose sui migliori prodotti ai migliori prezzi sul mercato. Inserisci la tua email qui sotto e clicca su iscriviti!