Elon Musk punta su Samsung per trasformare X in YouTube

Elon Musk punta su Samsung per trasformare X in YouTube

Il patron di X torna a fare parlare di sé per la seconda volta in una manciata di ore. Dopo avere annunciato di volere rendere Open source l’intelligenza artificiale generativa Grok sviluppata dall’azienda xAI, oggi Elon Musk si lascia ispirare da YouTube con un’app dedicata allo streaming per smart TV.

In una prima fase l’app, pensata per riprodurre tutti i video pubblicati su X (Twitter), sarà dedicata alle smart TV Samsung e ai dispositivi Fire TV e, in un futuro ancora da definire, sarà disponibile per tutti gli altri marchi.

La metamorfosi che cambierà X passa dalle smart TV

Musk ha espresso solo un breve commento, limitandosi a definire l’app X per smart TV come “coming soon”, senza lasciare trapelare tempistiche o altri dettagli. Non è la prima volta che Elon Musk rilascia dichiarazioni sulla volontà di trasformare X in una piattaforma che mette i video al primo posto e, allo stesso modo, non è un segreto che uno degli obiettivi a tendere dell’imprenditore di origini sudafricane è quello di creare un’app mediante la quale fare tutto, per quanto sia complesso capire cosa questo voglia dire.

I dati in possesso di X confermano che l’80% degli utenti usufruiscono di contenuti video e dare loro modo di vederli sullo schermo di un TV può indurre creator che pubblicano su YouTube a puntare anche sulla piattaforma che fu di Jack Dorsey.

Tornando al progetto di rendere X una “app per tutto”, così come l’ha definita lo stesso Musk, appare evidente che si tratterà di una miscela tra comunicazione e servizi finanziari. X potrà essere usata per fare pagamenti, svolgere operazioni bancarie, acquistare prodotti e servizi, prenotare posti al ristorante, camere di albergo, voli aerei, eccetera.

Un piano ambizioso che – almeno secondo Musk – si rende necessario per dare continuità a X, per il quale ha sborsato 44 miliardi di dollari alla fine del mese di ottobre del 2022 e che, fino a ora, si è mostrato un investimento lontano dai criteri di sostenibilità finanziaria.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Le ultime news