03/2017

Recensione: Russell Hobbs Buckingham 20680-56

Potenza 1000 watt, capacità serbatoio 1,2 l, massimo 10 tazze grandi

Il miglior rapporto qualità prezzo
Immagini
Voto finale 8,2/10
Potenza: 8
Capienza: 8
Funzioni: 8,5
Sistema di filtraggio: 7
Praticità d'uso: 9,5
Media voti fattori: 8,2/10
*Spedizione inclusa

ANDAMENTO DEL PREZZO NEGLI ULTIMI 31 GIORNI

Puoi comprare a un prezzo inferiore, scopri come

Dati tecnici
  • Potenza: 1000 watt
  • Capienza serbatoio: 1,2 litri
  • Capienza brocca: 10 tazze grandi (15 piccole)
  • Funzione autopulente
  • Display LED
Punti forti
  • Dotata di numerose funzioni che ne facilitano l'utilizzo
  • Display e tasti retroilluminati permettono facilità di settaggio delle impostazioni
  • Dimensioni compatte la rendono adatta anche agli ambienti più piccoli
  • Ottima qualità del caffè erogato
Punti deboli
  • Filtri non inclusi in dotazione
  • Possibilità di utilizzare solo filtri da caffè usa e getta

Scrivi una recensione

product image

Russell Hobbs Buckingham 20680-56

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Alessandra.zunino
Autore
Alessandra

Russell Hobbs Buckingham 20680-56

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta della macchina da caffè americano

1. Potenza: Voto 8 su 10

Il primo fattore da prendere in considerazione quando si sceglie una macchina da caffè americano riguarda la potenza del motore. In questo caso il nostro voto è pienamente positivo: 8 su 10. Con i suoi 1000 watt di potenza la Russell Hobbs Buckingham 20680-56 risulta molto efficiente.
Russell Hobbs Buckingham 20680-56
Grazie al wattaggio elevato, infatti, il tempo di erogazione è molto breve e ciò rappresenta sicuramente un aspetto positivo per chi cerca un prodotto con il quale preparare rapidamente anche grandi quantità di caffè. Questo dato, abbinato a un serbatoio e ad una brocca alquanto capienti, di cui parleremo nel prossimo paragrafo, attesta dunque le buone prestazioni di questo modello.
Russell Hobbs Buckingham 20680-56 tempo di erogazione

2. Capienza: Voto 8 su 10

Il secondo fattore che dev'essere analizzato è la capienza del prodotto, intendendo tanto l'ampiezza del serbatoio quanto la capacità massima della caraffa.
Anche per questo fattore il nostro voto è di 8 su 10: un giudizio positivo dato dal fatto che questo prodotto può realizzare da 2 a 10 tazze grandi (corrispondenti a 15 piccole) di caffè. Il serbatoio, dalla capacità di 1,2 litri, non è estraibile e non può essere sciacquato sotto l'acqua corrente.
Su di esso è inoltre presente una finestrella trasparente sulla quale sono riportati i valori di riempimento, come mostrato nella foto. Grazie a questo elemento sarà quindi possibile regolarsi sulla quantità di acqua da inserire per ottenere il quantitativo di caffè desiderato.
Russell Hobbs Buckingham 20680-56 scala graduata serbatoio
Anche sulla caraffa sono presenti i valori di riempimento: in base al livello di acqua inserita nel serbatoio si otterrà quindi la quantità di caffè corrispondente.Russell Hobbs Buckingham 20680-56 scala graduata caraffa

3. Funzioni: Voto 8,5 su 10

Il terzo fattore da considerare nella scelta della macchina da caffè americano riguarda le funzioni integrate, a cui abbiamo assegnato un voto molto buono: con un punteggio di 8,5 su 10 questo prodotto si conferma uno dei più versatili fra quelli di fascia di prezzo media.
Russell Hobbs Buckingham 20680-56 display e funzioni
Le funzioni integrate che è possibile attivare sono molteplici e risultano tutte particolarmente utili. Vediamo nel dettaglio le loro principali caratteristiche:
  • Timer: questa funzione permette di programmare l'erogazione del caffè con un massimo di 24 ore di anticipo. L'attivazione è regolata da un apposito pulsante, quindi basterà riempire il serbatoio dell'acqua ed il filtro del caffè, programmare l'orario di erogazione ed otterrete il vostro caffè nel momento desiderato;
  • Funzione autopulente: questa particolare funzione consente la pulizia automatica del serbatoio dell'acqua. Ciò risulta molto utile per eliminare residui di calcare o altre impurità, così da avere sempre un caffè perfetto. Per utilizzare questa funzione sarà sufficiente premere l'apposito pulsante e, come riportato sul libretto informativo, riempire il serbatoio con una soluzione a base di acqua e aceto;
  • Sistema anti-goccia: sebbene non sia un vero e proprio programma, questo sistema consente di rimuovere la caraffa in qualunque momento senza che le gocce di caffè cadano sulla piastra;
  • Infusione più forte: consente di aumentare leggermente l'intensità del caffè;
  • Spegnimento automatico: questa funzione, come suggerisce lo stesso nome, permette lo spegnimento automatico della macchina al fine di evitare gli sprechi di corrente e di limitare il deterioramento causato da un utilizzo intensivo della resistenza elettrica. La Russell Hobbs Buckingham 20680-56 si spegnerà automaticamente dopo 1 ora di inutilizzo, continuando tuttavia a tenere in caldo la bevanda.

4. Sistema di filtraggio: Voto 7 su 10

Il quarto fattore da valutare riguarda il sistema di filtraggio: il nostro voto per la Russell Hobbs Buckingham 20680-56 in questo caso è leggermente inferiore, 7 su 10.
Notiamo subito che con l'acquisto di questa macchina da caffè americano non viene dato in dotazione il filtro per il caffè: questo aspetto rappresenta sicuramente un difetto poiché presuppone una spesa aggiuntiva da effettuare a intervalli di tempo regolari, dato che l'azienda produttrice consiglia l'utilizzo di filtri usa e getta di forma conica.
Russell Hobbs Buckingham 20680-56 filtro usa e getta Il cestello che contiene il filtro del caffè (mostrato nella foto a destra) è comunque estraibile e lavabile sia a mano che in lavastoviglie.
Ricordiamo infine che per questa macchina da caffè americano non sono disponibili filtri per l'acqua, ma questa mancanza viene tuttavia compensata dalla funzione autopulente che aiuta a limitare la presenza di impurità e residui nel serbatoio.

5. Praticità d'uso: Voto 9,5 su 10

Al fattore inerente alla praticità d'utilizzo della Russell Hobbs Buckingham 20680-56 abbiamo assegnato un voto di 9,5 su 10.
Questo modello si caratterizza infatti per un'elevata maneggevolezza: le dimensioni del corpo macchina la rendono adatta anche agli ambienti più piccoli, mentre il sistema di mantenimento in caldo permette di avere sempre un caffè a temperatura ideale.
Grazie alla presenza di pulsanti dedicati alle funzioni e di un display al LED, inoltre, il funzionamento di questo apparecchio risulta immediatamente comprensibile: i vari programmi sono facilmente impostabili tramite gli appositi tasti, mentre la quantità di caffè desiderata si può calcolare seguendo le indicazioni riportate sul serbatoio ed utilizzando il misurino fornito in dotazione.
Nel complesso quindi questo prodotto risulta versatile, efficiente ed adatto sia a chi deve preparare molte tazze di caffè in una sola volta sia a chi cerca un prodotto con cui realizzare minori quantità.
Russell Hobbs Buckingham 20680-56 misurino

La nostra prova

Abbiamo avuto la possibilità di testare questa macchina da caffè americano e la nostra prova pratica ci permette di confermare il giudizio positivo che abbiamo espresso nel corpo della recensione. Gli aspetti che abbiamo scelto di analizzare nel nostro test sono specificatamente: il tempo di erogazione, la qualità dei materiali che compongono il prodotto e la qualità del caffè erogato. Vediamo in modo dettagliato il nostro giudizio su ognuno di questi punti.

Tempo di erogazione: per calcolare il tempo di erogazione abbiamo scelto di preparare 4 tazze di caffè, la dose che più frequentemente viene preparata dagli utenti, in quanto consente di soddisfare le esigenze di 2 o 3 persone. Per prima cosa segnaliamo che durante l’erogazione si illuminerà sia il pulsante di attivazione che la base del prodotto. Le spie LED serviranno anche ad indicare il livello di calore della bevanda: per i primi 30 minuti la spia rimarrà accesa e la bevanda avrà la stessa temperatura dell’erogazione, da 30 a 60 minuti la spia inizierà a lampeggiare e la piastra di riscaldamento andrà verso lo spegnimento, infine dopo 60 minuti la funzione di mantenimento in caldo si disattiverà automaticamente. Il tempo complessivo per ottenere 4 tazze è stato di 4 minuti, tempistiche che risultano assolutamente soddisfacenti.
Segnaliamo che dopo l’erogazione un po’ di acqua è fuoriuscita dall’erogatore, cadendo sulla piastra ancora calda.Russell Hobbs Buckingham 20680-56 tempo di erogazioneQualità dei materiali: in questo caso la nostra valutazione è meno positiva. La maggior parte del corpo macchina è infatti in plastica. Pur essendo priva di BPA, abbiamo comunque dei dubbi sulla facilità di manutenzione di componenti non estraibili come ad esempio il serbatoio. La nostra perplessità è che sul lungo periodo si possano depositare accumuli di calcare sulle pareti e sull’oblò trasparente. Buona invece la valutazione della caraffa, realizzata in vetro.Russell Hobbs Buckingham 20680-56 caraffaQualità del caffè: la qualità del caffè è risultata decisamente elevata. L’innovativo sistema di infusione sperimentato da questo brand consente di ottenere un aroma molto intenso ed una consistenza ideale. Siamo rimasti quindi molto soddisfatti da questo aspetto.Russell Hobbs Buckingham 20680-56 infusore

Opinioni degli utenti

Abbiamo analizzato le opinioni dei consumatori che hanno già acquistato la Russell Hobbs Buckingham 20680-56 e possiamo affermare che anche gli utenti confermano il nostro giudizio positivo. Le caratteristiche che sono state più apprezzate riguardano la qualità del caffè erogato, la maneggevolezza dell’apparecchio, la sua efficienza e la multifunzionalità. Anche la possibilità di realizzare diverse quantità di caffè e la funzione di mantenimento in caldo piacciono molto a chi ha scelto questa macchina da caffè americano, mentre tra i difetti principali viene annoverata l’assenza di filtri in dotazione e l’impossibilità di utilizzare un filtro lavabile. Un altro difetto riscontrato è la leggerezza del vetro della caraffa: in alcuni commenti viene infatti segnalato che questo accessorio si rompe molto facilmente e ciò implica la necessità di una spesa aggiuntiva per la riparazione o la sostituzione.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 8,2/10

Il voto finale assegnato dalla redazione di QualeScegliere.it alla Russell Hobbs Buckingham 20680-56 è di 8,2 su 10. Gli aspetti che ci hanno maggiormente colpito di questa macchina da caffè americano riguardano sia caratteristiche strutturali che tecniche. La sua maneggevolezza e la sua discreta capienza rendono sicuramente questo prodotto uno dei migliori all’interno di una fascia di prezzo media. Anche le diverse funzioni di cui è dotata e la facilità di utilizzo rappresentano elementi molto positivi che garantiscono un’elevata efficienza ed un’ottimizzazione delle prestazioni. I difetti da noi riscontrati invece riguardano soprattutto il sistema di filtraggio: in questo apparecchio non può essere inserito né un filtro da caffè lavabile né un filtro per l’acqua. Viene specificatamente consigliato l’utilizzo di filtri usa e getta di carta (non forniti in dotazione) e ciò potrebbe rappresentare un aspetto problematico per chi non abbia voglia di sostenere una spesa aggiuntiva continuata nel tempo. In conclusione possiamo affermare che questa macchina da caffè americano è consigliata a chi cerca un prodotto dal prezzo medio, dall’efficienza elevata e dalla capienza abbondante, mentre è sconsigliata a coloro che desiderino un prodotto per realizzare quantità minime di caffè e non ama l’idea di dover comprare costantemente filtri in carta.

Galleria fotografica

Materiale informativo

Russell Hobbs Buckingham 20680-56
Analisi dell'andamento del prezzo

Prezzo medio ultimi 31gg: 35,69 €
Prezzo attuale: 42,00 €
Se compri oggi spendi 6,31 € in più!
Il prezzo attuale è sopra la media.

Recensioni di prodotti simili

Domande e risposte su Russell Hobbs Buckingham 20680-56

  1. 0
    Domanda di Enrico Basso | 29 agosto 2018 at 16:34

    Con questo modello è possibile fare 1 sola tazza di caffè?
    Sul sito scrivono da 2 in su.

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 4 settembre 2018 at 11:53

      è possibile preparare una sola tazza aggiungendo una minore quantità di acqua e di caffè in polvere, tuttavia è consigliato realizzare sempre un minimo di 2 tazze per evitare che la macchina si surriscaldi troppo.

  2. 0
    Domanda di Simona Pavarotti | 1 novembre 2017 at 20:36

    Perché non filtra tutto il caffè? Quando lavo il filtro la parte di caffè in fondo è asciutta. Si vede benissimo dove arriva l’acqua è dove no.

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 2 novembre 2017 at 09:21

      Potrebbe essere un problema della tua macchina: ti consigliamo di contattare l’assistenza clienti della casa produttrice.

"Russell Hobbs Buckingham 20680-56": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

La migliore

Electrolux EKF5700W

Migliore offerta: 76,05€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Russell Hobbs Buckingham 20680-56

Migliore offerta: 42,00€

La più venduta

De’Longhi ICM14011

Migliore offerta: 39,99€