I migliori frullatori ad immersione Kenwood del 2024

Confronta i migliori frullatori ad immersione Kenwood del 2024 e leggi la nostra guida all'acquisto.

overly
75,00 €
amazon
80,39 €
overly
59,00 €
amazon
75,99 €
unieuroit
59,49 €
unieuroit
75,99 €
comet
59,49 €
comet
75,99 €
mediaworld
59,99 €
prezzoforte
78,98 €
amazon
77,18 €

Dati tecnici

Potenza

1000 W

600 W

1000 W

850 W

800 W

Tipo di motore

CC

CC

CC

AC

CC

Numero lame

3

3

3

n.d.

3

Turbo

Velocità regolabile

Con ghiera

No

Con ghiera

No

No

Livelli di velocità

-

1

-

2

1

Peso

1,78 kg

0,75 kg

1 kg

3 kg

0,96 kg

Bicchiere dosatore

Tritatutto

Frusta a filo

Altri accessori

Schiacciapatate

nessuno

Schiumatore

Schiacciapatate

nessuno

Capienza bicchiere

1000 ml

500 ml

1000 ml

n.d.

750 ml

Capienza tritatutto

500 ml

500 ml

500 ml

n.d.

n.d.

Sganciamento

Gambo svitabile

Gambo svitabile

Gambo svitabile

Gambo svitabile

Un tasto

Materiale gambo

Acciaio inox

Acciaio inox

Acciaio inox

Acciaio inox

Acciaio inox

Impugnatura antiscivolo

Sistema antischizzo

Punti forti

Motore molto potente

Molto maneggevole

Tecnologia Triblade Pro per prestazioni più efficienti

Asta di miscelazione più lunga del 20%

Efficace rapidamente anche su ingredienti duri

Base più larga per una lavorazione più veloce

Campana piatta per lavorare meglio gli ingredienti

Ampio kit di accessori

Funziona anche come sbattitore

Asta più lunga per miscelare in pentola

Buona praticità

Utensili lavabili in lavastoviglie

Gli accessori si lavano in lavastoviglie

Molti accessori tra cui lo schiacciapatate

Ricco kit accessori

Punti deboli

Solo una velocità

Non dispone di passaverdure

È piuttosto pesante

Ha una sola velocità

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

Tutte le informazioni sui frullatori ad immersione Kenwood

Breve storia del marchio Kenwood

Il marchio Kenwood è oggi sinonimo di affidabilità e qualità, infatti gli elettrodomestici prodotti da questa azienda sono acquistati in tutto il mondo.
La Kenwood nasce nel 1947 in Inghilterra e si specializza subito nella produzione di accessori da cucina: il primo prodotto realizzato è un tostapane, mentre nel 1950 viene messa in commercio la prima kitchen machine, antenato delle ormai celeberrime planetarie Kenwood. Da allora il brand ha ampliato moltissimo la gamma di prodotti, che attualmente comprende tutte le tipologie di elettrodomestici da cucina. Sono importanti anche le innovazioni tecnologiche lanciate da questo brand: tra tutte segnaliamo la selezione elettronica della velocità, una caratteristica applicata per la prima volta negli anni ’70 e tuttora fondamentale. Dal 2000 l’azienda fa parte dell’italianissimo gruppo De’Longhi. Negli ultimi 20 anni la notorietà di questo marchio è cresciuta notevolmente, ed attualmente Kenwood è sicuramente il brand di riferimento per tutti gli appassionati di cucina.

I frullatori ad immersione Kenwood: tecnologie e caratteristiche

Attualmente la Kenwood produce una sola tipologia di frullatori ad immersione, la serie Triblade: al suo interno è possibile trovare modelli diversi, che si differenziano soprattutto per la potenza massima e per il kit accessori fornito in dotazione. Prima di vedere nel dettaglio le peculiarità di ogni modello è però necessaria una piccola premessa su questa particolare tecnologia di taglio.frullatore ad immersione kenwood
Come si evince dal nome, la tecnologia Triblade prevede che l’asta ad immersione disponga di tre lame, posizionate in modo sfalsato. Il design del blocco lame consente che ogni lama si muova lungo una traiettoria; in questo modo ad ogni rotazione gli ingredienti verranno lavorati con tre diversi livelli di taglio, un modo per ridurre le tempistiche e massimizzare l’efficienza del prodotto.frullatore ad immersione kenwood sistema triblade
L’efficacia di questa tecnologia si riscontra soprattutto su due tipologie di preparazioni: i pesti (o le salse) ottenuti con verdura in foglia ed i triti di ingredienti fibrosi. Il rischio che si corre con queste preparazioni spesso è quello di non riuscire a lavorare gli ingredienti in modo rapido ottenendo risultati omogenei, e ciò potrebbe comportare l’ossidazione delle foglie (basilico, rucola o prezzemolo) e quindi la mancata riuscita del piatto. Il sistema Triblade, insieme al particolare design della campana che si presenta larga e più piatta rispetto alle classiche aste ad immersione, aiuta invece a raggiungere in pochi secondi tutti gli ingredienti, riducendo così il rischio che il motore (e quindi le lame) si surriscaldi eccessivamente e danneggi l’ingrediente.

I diversi modelli

Abbiamo già anticipato che attualmente la Kenwood propone sei modelli di frullatore ad immersione, tutti dotati della tecnologia Triblade: in due prodotti troviamo una versione tecnologicamente più avanzata di questa tecnologia, chiamata dalla casa produttrice Triblade System Pro. Si tratta dei due modelli più recenti ed efficienti, con alcuni aspetti innovativi che ne migliorano praticità e funzionalità. Vediamo una breve panoramica di tutti i prodotti, così da poter identificare analogie e differenze tra i vari modelli. Ordineremo il nostro elenco in base al prezzo di listino fornito dalla casa madre, partendo dal più economico per arrivare al modello più costoso.

Kenwood HDP302WH Triblade

Questo prodotto è il frullatore ad immersione più semplice tra quelli attualmente prodotti da Kenwood; nonostante sia un prodotto appartenente ad una fascia di prezzo media, la sua efficienza risulta comunque elevata. Gli elementi che rendono questo modello più economico rispetto alle evoluzioni sono: la potenza di 800 watt non regolabile su diversi livelli (presente però la funzione turbo) e l’assenza dell’accessorio tritatutto. Le altre caratteristiche invece sono riscontrabili anche nei modelli più avanzati: l’asta in acciaio inox estraibile, la possibilità di lavare i componenti in lavastoviglie, l’impugnatura ergonomica ed i materiali di alta qualità adatti anche alle lavorazioni a caldo. Oltre all’asta ad immersione il kit accessori in questo caso comprende la frusta a filo per montare ed un bicchiere graduato per le lavorazioni con l’asta. Il prezzo di vendita attuale di questo modello è di circa 40/50 euro.

Kenwood HDP308WH Triblade

Questo modello presenta le stesse identiche caratteristiche tecniche e strutturali del frullatore ad immersione osservato nel paragrafo precedente: l’unica differenza è il kit accessori che in questo caso è leggermente più ampio. Oltre alla frusta a filo ed al bicchiere graduato con manico troviamo anche uno schiacciapatate utilizzabile per ottenere patate dalla consistenza più o meno grossolana (con un’apposita guarnizione fornita in dotazione), mentre è assente anche in questo caso l’accessorio tritatutto.frullatore ad immersione kenwood dischi schiacciapatate La potenza è sempre di 800 watt regolabile su un solo livello, e sono presenti la modalità turbo e la tecnologia Triblade. Data la maggiore versatilità, il prezzo di questo modello è leggermente più alto, tra i 50 e i 60 euro.

Kenwood HDP402WH Triblade

Anche questo modello appartiene ad una fascia di prezzo media, anche se iniziamo a trovare alcune caratteristiche peculiari dei modelli più sofisticati. La potenza massima è sempre di 800 watt: in questo caso però sarà possibile regolare il livello di potenza su diversi livelli, selezionabili in modo progressivo tramite una pratica ghiera. Disponibile anche la modalità di lavorazione turbo per sfruttare appieno la potenza del motore. L’altra peculiarità di questo modello è il kit accessori, che risulta il più ricco tra i modelli visti in precedenza: oltre alla frusta a filo e all’asta in acciaio inox troviamo infatti un tritatutto ed uno schiacciaverdure. Il costo di questo prodotto è di circa 70 euro.

Kenwood HDP404WH Triblade

Su questo modello ci soffermeremo poco: non troviamo infatti alcuna differenza con il Kenwood Triblade HDP402WH oltre al kit accessori assortito diversamente. Al posto dello schiacciaverdure in questo caso ritroviamo l’accessorio schiacciapatate, dotato di due diversi dischi in modo da consentire una lavorazione più o meno fine dell’ingrediente. Il prezzo attuale di questo prodotto, come per il precedente, si attesta sui 70 euro. Sul mercato è possibile trovare anche una seconda versione di questo modello, il Kenwood HDP408WH Triblade: si tratta dello stesso prodotto con un kit accessori più ricco che comprende sia schiacciapatate che schiacciaverdure.

Kenwood Triblade System Pro HDM802SI

Questo prodotto è il primo dei due modelli dotati della tecnologia Triblade Pro: la principale differenza con i frullatori ad immersione osservati nei paragrafi precedenti è la potenza, che in questo caso raggiunge i 1000 watt. La velocità di rotazione potrà essere regolata su diversi livelli, ed anche per questo modello è disponibile la modalità di lavorazione turbo.frullatore ad immersione kenwood regolazione velocità Per quanto riguarda la struttura, i materiali sono sempre di ottima qualità; acciaio inox per l’asta e per le lame, e plastica ricoperta da materiale antiscivolo per l’impugnatura ergonomica. Per quanto riguarda invece il kit accessori fornito in dotazione, in questo prodotto troviamo l’asta ad immersione, la frusta a filo, il bicchiere graduato con un coperchio per conservare gli ingredienti e l’asta schiacciaverdure, un kit completo e molto soddisfacente. Questo prodotto appartiene ad una fascia di prezzo medio-alta: il suo costo è di circa 90 euro.

Kenwood Triblade System Pro HDM804SI

Rispetto a struttura e caratteristiche tecniche i due modelli Triblade System Pro sono identici: anche in questo caso quindi l’unica differenza è relativa al kit accessori in dotazione. Sono due i componenti aggiuntivi presenti in questo modello e non nella versione precedente: un accessorio per realizzare schiuma di latte ed il tritatutto. Non troviamo invece l’asta schiacciaverdure, disponibile nel Kenwood Triblade System Pro HDM802SI. Anche questo prodotto appartiene ad una fascia di prezzo medio-alta, ed il suo costo attuale è sempre di circa 90 euro.

I frullatori ad immersione Kenwood sono adatti ad un uso professionale?

Nonostante si tratti di prodotti che offrono un’efficienza ed una versatilità elevata, i frullatori ad immersione Kenwood non sono pensati per un uso professionale, ma per un uso domestico (anche intensivo). Il motivo principale per cui è sconsigliato utilizzare questi prodotti in una cucina di un’attività commerciale è che il motore che alimenta tutti i modelli Kenwood è a corrente continua.Anche se il wattaggio massimo raggiungibile è molto elevato e quindi le prestazioni sono molto efficienti, con il motore a corrente continua non si potrà lavorare per lassi di tempo molto lunghi e non si potranno lavorare grandi quantità di ingredienti in un’unica volta, due condizioni fondamentali per gli elettrodomestici da cucina professionali.

 

Difficile comunque generalizzare: ogni consumatore ha infatti esigenze specifiche, che potrebbero confliggere con quanto detto sul tipo di motore: se ad esempio cercate un frullatore ad immersione da usare saltuariamente ed in modo poco intensivo, anche se a scopo professionale, il Kenwood Triblade System Pro potrebbe fare al caso vostro.

Sono disponibili accessori extra e pezzi di ricambio?

Uno dei vantaggi legati all’acquisto di un prodotto Kenwood è la capillare diffusione dei centri di assistenza autorizzati su tutto il territorio nazionale. Tramite essi sarà possibile reperire con estrema facilità pezzi di ricambio o ricevere assistenza in caso di malfunzionamento o guasto del proprio frullatore ad immersione. Per quanto riguarda invece gli accessori extra, non troviamo una sezione del sito web dedicata: sui portali generalisti di shopping online è comunque possibile trovare tritatutto, bicchieri graduati e coperchi per i vari modelli. Per assicurarsi che l’accessorio scelto sia effettivamente compatibile con il modello di cui disponete, consigliamo comunque di contattare il servizio di assistenza, così da essere sicuri ed evitare inutili sprechi di denaro.

Che differenze ci sono tra i frullatori ad immersione Kenwood e gli altri marchi?

Abbiamo visto che i sei modelli realizzati da Kenwood sono prodotti di alta qualità: ottima efficienza, ottimi materiali e quasi sempre un’elevata versatilità. Trattandosi di un prodotto molto amato, sono davvero moltissimi i brand, famosi e non, che realizzano questo tipo di prodotti. I marchi che producono frullatori ad immersione di alta qualità come Kenwood sono sicuramente tre: Braun, brand leader in questo settore (trovate qui il nostro approfondimento sui Minipimer Braun), Bosch ed Electrolux.Si tratta di tre marchi che non hanno bisogno di presentazioni e che, come Kenwood, sono per i consumatori sinonimo di qualità e resistenza al deterioramento. Bosch ed Electrolux dispongono di una gamma di prodotti simile a quella offerta dalla Kenwood, mentre nel caso di Braun troviamo una varietà più ampia che comprende sia prodotti molto semplici dal costo esiguo che prodotti di fascia alta.

Dal punto di vista dell’efficienza possiamo affermare che approssimativamente i frullatori ad immersione di questi tre brand si equivalgono: le differenze principali anche in questo caso riguardano soprattutto il kit accessori. Altri brand molto apprezzati dagli utenti per i frullatori ad immersione, che propongono prodotti più semplici e leggermente più economici sono: Philips, Imetec e Black & Decker. In questi casi troviamo differenze più significative: spesso la potenza (specialmente nei modelli di fascia bassa) è inferiore agli 800 watt, la velocità non regolabile ed il kit accessori meno ricco.

Significative anche le differenze rispetto al tipo di lame: attualmente soltanto Bosch propone un sistema a quattro lame, Electrolux ha alcuni modelli con tre lame mentre tutti gli altri dispongono di prodotti che montano due sole lame.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato