Vale la pena comprare un ferro costoso?

Giovanni.arena
Autore
Giovanni

Sarà capitato a tutti di acquistare un prodotto particolarmente economico ed essere costretti a sostituirlo dopo poco tempo a causa di un malfunzionamento. In questa rubrica cercheremo di capire fino a che punto è conveniente optare per un ferro da stiro poco costoso e partiremo in primo luogo dal rapporto fra le qualità di un dispositivo e la fascia di prezzo a cui questo appartiene. Per approfondire l'argomento potete consultare la nostra guida all'acquisto, nella quale i nostri esperti chiariscono che ad ogni range di prezzo corrispondono ovviamente degli elementi specifici del ferro da stiro. Prodotti di fascia di prezzo alta saranno sicuramente dotati di tecnologie avanzate che permettono di rendere l'operazione di stiratura più semplice e veloce; a modelli di fascia di prezzo bassa, invece, corrisponderanno funzioni essenziali ed una minore cura per i dettagli. Proviamo adesso ad entrare nello specifico ed individuare le caratteristiche distintive di ogni modello, in relazione alla fascia di prezzo di appartenenza. ferro da stiro tecnologie avanzate

Fascia di prezzo bassa

I prodotti di questa fascia di prezzo, orientativamente sotto i 50 euro, presentano spesso caratteristiche strutturali meno curate che in alcuni casi potrebbero rendere il ferro poco pratico da usare. Per esempio, un ferro da stiro di fascia bassa potrebbe essere troppo pesante e risultare quindi faticoso da utilizzare a lungo o, nel peggiore dei casi, l'apparecchio potrebbe essere realizzato con materiali non conformi agli standard di sicurezza. Dal punto di vista del vapore, il ferro di fascia bassa potrebbe offrire prestazioni non eccellenti, erogando un quantitativo di vapore non sufficiente per appianare le pieghe più ostinate. Un altro elemento che spesso non è presente in ferri da stiro particolarmente economici è la funzione Eco per un'emissione di vapore ridotta e dunque un minor consumo di energia elettrica, nonché la possibilità di poter regolare la temperatura della piastra in modo da poter lavorare su capi particolarmente delicati o, al contrario, estremamente resistenti.

Fascia di prezzo media

Questo gruppo di prodotti è forse il più variegato. Fra i modelli di fascia media è facile trovare ferri da stiro affidabili e potenti, motivo per cui un dispositivo dal prezzo che va dai 50 ai 70 euro potrebbe fare al caso vostro. Fra questi potete trovare anche marchi noti ed affidabili la cui popolarità è senza dubbio indice di affidabilità e sicurezza, nonché di un efficiente servizio di assistenza e di una sicura e veloce reperibilità di eventuali pezzi di ricambio. ferro fascia media

Fascia di prezzo alta

I ferri da stiro di fascia di prezzo alta, superiore ai 70 euro, sono di sicuro quelli tecnologicamente più avanzati, progettati per semplificare al massimo l'operazione di stiratura e per garantire i più alti standard di sicurezza. Questi prodotti vengono il più delle volte testati da team di esperti alla ricerca della formula perfetta che coniughi scorrevolezza, praticità d'uso, potenza, igiene e sicurezza. Per cominciare, il colpo di vapore di un ferro di fascia alta è in genere molto potente e permette di appianare anche le pieghe più ostinate. Spesso questi dispositivi presentano anche sistemi di manutenzione particolarmente efficaci che garantiscono longevità all'apparecchio e scongiurano l'accumulo di residui di calcare in prossimità dei fori della piastra. Il peso e le dimensioni della piastra possono variare di ferro in ferro; il più delle volte queste sono dettagli studiati con particolare attenzione da parte dei produttori, che sviluppano tecnologie sempre più avanzate e sperimentano l'utilizzo di materiali innovativi al fine di ottenere una stiratura agile e veloce. I ferri da stiro di fascia alta possono presentare piastre stratificate composte da diversi materiali di qualità, nonché tecnologie che permettono al ferro da stiro di rimanere appoggiato in orizzontale senza il rischio di bruciare i vostri capi preferiti (come il sistema di sicurezza Safe Rest sviluppato da Braun). piastra fascia alta

Vale davvero la pena investire in un ferro costoso?

Come abbiamo già detto in precedenza, un marchio importante utilizza solitamente materiali di qualità superiore che ovviamente implicano un prezzo maggiore. Ma è sempre necessario acquistare i migliori in commercio, oppure anche un apparecchio di fascia bassa può fare al caso nostro? Premesso che un marchio importante garantisce un'ampia reperibilità dei ricambi e un'assistenza clienti affidabile, possiamo dire che anche un ferro economico può diventare vostro fedele amico. Sicuramente la scelta è legata alla frequenza di utilizzo del dispositivo: se non avete molti panni da stirare, un ferro troppo costoso potrebbe rivelarsi uno spreco di denaro, mentre se avete la cesta dei panni sempre piena un ferro potente, veloce e quindi dal costo più alto risulta quasi un alleato necessario. Ricordiamo che la stiratura è un'operazione che richiede anche una certa prestanza fisica e che alcuni dispositivi, grazie alla loro leggerezza e fluidità, possono facilitare di gran lunga il lavoro. ferro da stiro di fascia alta


Copyright Reviewlution GmbH – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Ecco i migliori due prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Rowenta DW6010 Eco Intelligence

Migliore offerta: 49,00€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Rowenta DW6020 ECO Intelligence

Migliore offerta: 51,18€