Le migliori creme mani del 2021

Confronta le migliori creme mani del 2021 e leggi la nostra guida all'acquisto.
La Roche-Posay Lipikar Xerand

La Roche-Posay Lipikar Xerand

La migliore

Amazon
GranFarma
Farma Con Voi
Farmae
Piumedical
AzioneRiparatrice
PelleSecca, screpolata
Formato50 ml
ApplicazionePiù volte al giorno
Senza parabeni
Senza siliconi
Profumo
Punti forti
  • Ricostruisce e protegge l'epidermide dalle aggressioni esterne
  • Non unge e si assorbe rapidamente
  • Resistente all'acqua
Punti deboli
  • Contiene siliconi
Equilibra Crema mani e unghie Aloe

Equilibra Crema mani e unghie Aloe

Il miglior rapporto qualità prezzo

Amazon
amicafarmacia
Sorgente Shop
Caddy's
MakeUp
AzioneIdratante, lenitiva
PelleNormale, secca
Formato75 ml
ApplicazionePiù volte al giorno
Senza parabeni
Senza siliconi
Profumo
Punti forti
  • 98% ingredienti di origine naturale
  • Senza parabeni, siliconi, oli minerali e paraffina
  • Non unge e si assorbe rapidamente
  • Elevata quantità di Aloe Vera
Bionike Proxera Crema nutriente mani

Bionike Proxera Crema nutriente mani

Amazon
Openfarma
Farmae
Antica farmacia Orlandi
Farma Con Voi
AzioneNutriente
PelleSecca, molto secca
Formato75 ml
ApplicazionePiù volte al giorno
Senza parabeni
Senza siliconi
Profumo
Punti forti
  • Ripristina il film idrolipidico cutaneo
  • Attenua le sensazioni di disagio dovute a xerosi
  • Senza conservanti e senza glutine
Nuxe Nuxuriance Ultra Crema mani Anti-macchie & Anti-età

Nuxe Nuxuriance Ultra Crema mani Anti-macchie & Anti-età

Amazon
Farmae
Beautye
Piumedical
farmaciaeuropea
AzioneAnti-età, anti-macchie
PelleMatura
Formato75 ml
ApplicazionePiù volte al giorno
Senza parabenin.d.
Senza siliconi
Profumo
Punti forti
  • 93,7 % ingredienti di origine naturale
  • Leviga, rimpolpa la pelle e schiarisce le macchie
Punti deboli
  • Contiene siliconi
PREP Crema mani riparatrice

PREP Crema mani riparatrice

Amazon
Farma Con Voi
Farmacia Capizzi
GranFarma
Farmae
AzioneRiparatrice
PelleSecca, screpolata
Formato75 ml
ApplicazionePiù volte al giorno
Senza parabeni
Senza siliconi
Profumo
Punti forti
  • Non unge e si assorbe rapidamente
  • Urea al 3% per un sollievo immediato
Punti deboli
  • Contiene parabeni
Marialuisa.sabatino
Autore
Marialuisa

Come scegliere la crema mani

La crema mani è un prodotto dalla texture densa e dal colore quasi sempre chiaro, destinato all’uso cosmetico. Le mani, insieme al viso, rappresentano una delle parti del corpo più esposte soprattutto a fattori esterni quali il vento, il freddo, i raggi ultravioletti e l’inquinamento. Ed è per questo motivo che bisogna prendersene cura attraverso l’applicazione costante di creme o lozioni pensate e create per nutrirne a fondo la pelle, proprio come si fa con le creme per il viso.
crema mani idratante
Quando ci si trova di fronte a un acquisto di una crema mani però è necessario conoscerne alcuni aspetti che potrebbero risultare determinanti e che possono cambiare a seconda delle condizioni delle mani e quindi dell’azione che l’emulsione dovrà svolgere. Facendo delle veloci ricerche online sarà facile osservare la vasta gamma di prodotti cosmetici destinati alle mani disponibili sul mercato.
Per poter arrivare quindi a una scelta consapevole e acquistare la crema mani più adatta alle proprie necessità, sarà opportuno considerare diversi criteri come per esempio gli ingredienti contenuti, il tipo di pelle a cui è destinata o anche semplicemente la texture più adeguata. Con questa guida vi accompagneremo passo dopo passo per individuare il prodotto più indicato per il benessere delle vostre mani.

Texture

Uno dei primi aspetti da osservare durante l’acquisto di una crema mani è senza dubbio la sua texture, detta anche consistenza, che potrebbe cambiare a seconda degli ingredienti contenuti. Sul mercato, infatti, sono presenti diverse opzioni tra cui scegliere, ognuna con dei vantaggi o svantaggi rispetto alle altre. Scopriteli qui di seguito con noi.
crema mani texture

Crema

Si tratta della consistenza più diffusa, soprattutto per la crema destinata alle mani. Questo tipo di texture contiene ingredienti molto corposi e densi che caratterizzano quindi anche il suo aspetto. Solitamente le creme mani appartenenti a questa categoria vengono utilizzate soprattutto in inverno, poiché più pesanti rispetto a quelle fluide.

Fluida

La crema mani fluida o liquida è una variante più leggera e di conseguenza meno densa della classica crema e viene spesso utilizzata nei mesi estivi quando il caldo impedisce l’utilizzo di altro tipo di prodotti, che risulterebbero troppo appiccicosi. Inoltre, le creme mani liquide sono anche più delicate e fresche rispetto ad altre.

Mousse

Le creme mani versione mousse negli ultimi anni stanno trovando largo impiego nel mondo della cosmesi. Anche in questo caso parliamo di texture più delicate e leggere, quindi ideali per le stagioni più calde o per chi ha una pelle molto sensibile e ha l’esigenza di un prodotto meno aggressivo.
crema mani gel

Gel

Altra opzione disponibile per le creme mani è quella gel in grado di rinfrescare la pelle donandole maggiore elasticità e morbidezza. Nella maggior parte dei casi le creme con questa texture sono a base di Aloe vera, la nota pianta dalle incredibili proprietà curative, e in genere possono anche essere destinate ad altre parti del corpo oltre che alle mani.

Ingredienti

Quando si acquista un prodotto cosmetico che sia uno shampoo o una maschera viso è importante leggere attentamente l’INCI, ovvero la Nomenclatura internazionale degli ingredienti contenuti nella cosmesi, riportato sulla confezione. In questa sezione infatti troverete tutti gli ingredienti contenuti nella formula della vostra crema mani in modo da poter verificare la presenza o meno di sostanze naturali o da evitare. Vediamo insieme i principali ingredienti facilmente riscontrabili in prodotti di questo tipo.
crema mani ingredienti

Ingredienti naturali

Solitamente gli ingredienti naturali sono quelli di origine vegetale come gli estratti di frutta o piante che molto spesso stabiliscono anche la fragranza, come le lozioni al limone per esempio. Tra quelli più noti e utilizzati per realizzare creme mani abbiamo l’Aloe vera, di cui abbiamo già parlato precedentemente, la cera d’api, di origine animale, olio d’oliva, burro di karité o miele tutte sostanze in grado di nutrire in profondità la cute. L’ingrediente principale però di una crema per le mani è senza dubbio l’acqua, principale responsabile dell’idratazione della pelle, e la glicerina, anch’essa caratterizzata dall’azione idratante.

Ingredienti da evitare

Trattandosi di un prodotto che andrà applicato direttamente sulla pelle entrando in profondità è importante assicurarsi che nella sua composizione non siano inclusi anche sostanze dannose per l’organismo. Tra quelle più note presenti in molte categorie di cosmetici abbiamo i parabeni, sostanze funghicide e antibatteriche introdotte per favorire la conservazione del prodotto. Negli ultimi anni però i parabeni sono stati messi fortemente in discussione per la loro possibile nocività. Ancora abbiamo i siliconi, che potrete individuare nelle diciture che terminano in “-one”, come il demothicone per esempio. Si tratta di sostanze inserite per idratare maggiormente la pelle ma che in realtà potrebbero rivelarsi nocive impedendo la naturale ossigenazione.

Crema mani bio

Per poter applicare un prodotto in totale sicurezza, quindi privo di sostanze nocive per l’organismo, è possibile acquistare creme mani biologiche. Solitamente queste categorie di prodotti sono realizzate con ingredienti 100% naturali e riportano la certificazione bio direttamente sulla confezione.
crema mani biologica

Tipi di pelle

Anche il tipo di pelle può influire sulla scelta finale di una crema per le mani. Non tutte le tipologie presenti sul mercato infatti sono idonee a determinati tipi di epidermide. Esistono mani dalla pelle molto secca o screpolata, o in alcuni casi danneggiata da tagli per esempio. In certe circostanze è importante scegliere una crema con attenzione per poter offrire alle proprie mani la migliore soluzione possibile.
crema mani tipologia pelle

Secca

La pelle secca delle mani si presenta molto disidratata e in alcuni casi anche ruvida al tatto, in virtù di questo avrà bisogno di creme specifiche molto idratanti. Si sconsiglia l’applicazione di texture eccessivamente pesanti o dense, poiché troppo aggressive per questo tipo di pelle che di per sé è già abbastanza sensibile.

Screpolata

Pelli screpolate hanno bisogno di un uso mirato di creme molto idratanti e che possano arrivare fino in profondità. Molto spesso infatti mani di questo tipo sono caratterizzate da linee marcate, quasi come se fossero delle lesioni. Una crema mani a base di burro di karité potrebbe essere la soluzione ideale.

Danneggiata

Le mani vengono utilizzate incessantemente e se a questo si aggiungono lavori più logoranti o contatti diretti con detersivi è possibile che si verifichino situazioni di mani danneggiate, molto spesso anche da tagli. In questi casi è utile agire con delle creme mani specifiche ad azione riparatrice per poter favorire la cicatrizzazione.

Matura

Le mani con pelle matura invece hanno bisogno di trattamenti mirati per poter prevenire i segni dell’invecchiamento. È infatti consigliato applicare quotidianamente creme mani ricche di vitamine e ingredienti naturali in modo da far riacquistare elasticità e morbidezza. Per mani dalla pelle matura anche il FPS (fattore protezione solare) è importante, quindi meglio optare per delle categorie che lo contengano.

Azione

Una crema cosmetica destinata alle mani a seconda degli ingredienti contenuti può svolgere diverse funzioni. Si tratta di una caratteristica determinante poiché, come abbiamo appena visto, deve rispondere ad alcune esigenze specifiche della pelle. Vediamo insieme quali sono le principali azioni svolte da una crema mani.

Idratante

Quella idratante è forse l’azione più importante svolta da una crema mani e anche la più diffusa tra i vari prodotti in commercio. Si tratta di una funzione ideale per pelli secche ma non solo. Quando la pelle è in condizioni di disidratazione è importante restituirle il giusto equilibrio idrico attraverso formule specifiche a base di ingredienti naturali idratanti.
crema mani azione riparatrice

Rigenerante e riparatrice

Le creme mani ad azione rigenerante e riparatrice contengono ingredienti in grado di creare una barriera sulla pelle riducendo significativamente i tempi di rigenerazione cellulare. Allo stesso tempo l’epidermide riacquista il giusto equilibrio idrico, quindi avrà un aspetto più elastico e morbido al tatto.

Anti macchia

Difronte a pelli mature è necessario agire con creme mani a base di ingredienti antiossidanti, che possano prevenire l’invecchiamento cutaneo e quindi l’insorgere di macchie. A tale scopo sono ideali creme la cui formula contenga cera d’api e burro di karité, in grado di rendere la pelle delle mani liscia ed elastica.

Altre caratteristiche

Esistono poi altri criteri di selezione che potrebbero influire sulla scelta finale di una crema mani piuttosto che un’altra come ad esempio i tempi di applicazione, i diversi formati disponibili sul mercato e il fattore di protezione solare.

Applicazione

Quella per le mani rispetto ad altri tipi di creme è forse la più utilizzata quotidianamente soprattutto nel formato tubolare, più piccolo e più facile da trasportare in borsa. Le creme con semplice azione idratante è possibile applicarle in qualsiasi momento della giornata, anche più volte al giorno, soprattutto in caso di pelle molto secca o danneggiata. Altre categorie destinate a trattamenti più specifici dovranno essere utilizzate a intervalli più lunghi. Il nostro consiglio è di leggere attentamente le indicazioni riportate sulla confezione in modo da non eccedere.
crema mani applicazione

Formato

Per formato s’intende la quantità di crema contenuta in ogni confezione. Per quanto riguarda la crema mani, sia in tubi che in barattoli, 75 ml è la quantità più diffusa e venduta dai diversi brand presenti sul mercato cosmetico. Sono inoltre disponibili opzioni di formati più piccoli come quelli da 50 ml, o più grandi da 100 ml, entrambi meno diffusi rispetto all’altra quantità.

FPS delle creme mani

Il FPS o anche fattore di protezione solare, è un altro aspetto da considerare ogni volta che si acquista una crema per le mani. Come abbiamo già anticipato nell’introduzione di questa guida, le mani sono tra le parti del corpo più esposte ogni giorno, quindi è necessario proteggerle dai raggi solari con un fattore protettivo adeguato, che di solito nella crema per mani non supera il valore 20 o 30.

Le domande più frequenti sulla crema mani

Quanto costa la crema mani?

Una crema per le mani ha dei prezzi davvero molto variabili a seconda della marca scelta. Si può partire da un costo di meno di 2 € per 75/100 ml di prodotto fino ad arrivare a cifre più alte che si aggirano intorno ai 20 €. Molto spesso le creme realizzate con ingredienti più naturali o con certificazione biologica presentano un costo più elevato.

Quali sono i migliori marchi di crema mani?

La marca, nel settore cosmetico, può essere anche sinonimo di qualità, ma si tratta di una regola che non è sempre valida. Certamente è più probabile trovare ingredienti naturali in prodotti leggermente più cari e appartenenti a brand conosciuti anziché in marche poco note e a prezzi troppo accessibili. Come sempre vi raccomandiamo di prestare attenzione all’INCI del prodotto in modo da acquistare una crema sicura e priva di ingredienti nocivi. Tra le marche più note citiamo La Roche-Posay, Rilastil, Cera di Cupra e L’Erbolario.
crema mani come applicarla

Come applicare la crema mani?

Anche se può sembrare un procedimento semplice, applicare la crema sulle mani richiede una certa conoscenza dei vari passaggi da effettuare per poter ottenere un’idratazione ottimale della pelle. Il primo passaggio consiste nell’applicare una piccola quantità di prodotto sul palmo di una mano che dovrà essere poi spalmata massaggiando contro l’altro palmo. Dopodiché con la mano sinistra si dovrà avvolgere dorso della mano destra fino a entrare in profondità tra tutte le dita. Questo step è molto importante perché si tratta della parte delle mani più esposta e quindi più danneggiata. Infine, dovrete stringere ogni dito di un mano nel palmo dell’altra affinché la crema arrivi in ogni sua parte, dalle unghie fino all’ultima falange.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Quali sono le migliori creme mani del 2021?

La tabella delle migliori creme mani del 2021 scelte dalla redazione di QualeScegliere.it

Il migliore
La Roche-Posay Lipikar Xerand La Roche-Posay Lipikar Xerand
Miglior prezzo
3,99 €
Miglior qualità/prezzo
Equilibra Crema mani e unghie Aloe Equilibra Crema mani e unghie Aloe
Miglior prezzo
2,88 €
Bionike Proxera Crema nutriente mani Bionike Proxera Crema nutriente mani Miglior prezzo
3,68 €
Nuxe Nuxuriance Ultra Crema mani Anti-macchie & Anti-età Nuxe Nuxuriance Ultra Crema mani Anti-macchie & Anti-età Miglior prezzo
16,60 €
PREP Crema mani riparatrice PREP Crema mani riparatrice Miglior prezzo
2,75 €

Creme mani: gli ultimi prodotti recensiti

La migliore
La Roche-Posay Lipikar Xerand

La Roche-Posay Lipikar Xerand

Migliore offerta:9,90€

Il miglior rapporto qualità prezzo
Equilibra Crema mani e unghie Aloe

Equilibra Crema mani e unghie Aloe

Migliore offerta:2,88€