Le migliori amache del 2018

Confronta le migliori amache del 2018 e leggi la nostra guida all'acquisto.

La migliore per coppie

Ultranatura Bali

Migliori offerte
Spedizione inclusa
TipologiaClassica
Dimensioni160 x 220 cm
Peso3 kg
MaterialiLegno, cotone e poliestere
Accessori2 cuscini
Peso supportato150 kg
Punti forti
  • Stabile grazie alle due barre in legno
  • Leggera e facile da trasportare
  • Molto comoda
Punti deboli
    Nessuno

La migliore autoportante

Vivere UHSDO8-12

Migliori offerte
Spedizione inclusa
TipologiaAutoportante
Dimensioni160 x 239 cm
Peso13 kg
MaterialiAcciaio e cotone
AccessoriSacca
Peso supportato200 kg
Punti forti
  • Montabile ovunque senza bisogno di supporti
  • Disponibile in molte colorazioni e materiali diversi
  • Altezza regolabile
Punti deboli
    Nessuno

La più venduta

NatureFun N-T-0007

Migliori offerte
Spedizione inclusa
TipologiaClassica
Dimensioni140 x 275 cm
Peso3,5 kg ca.
MaterialiNylon da paracadute
AccessoriSacca
Peso supportato300 kg
Punti forti
  • Molto leggera e compatta
  • Facile da trasportare in viaggio
  • Materiali resistenti e impermeabili
  • Disponibile in molte colorazioni
Punti deboli
    Nessuno

La migliore con zanzariera

Earlybird Savings Digital Camo

Migliori offerte
Spedizione inclusa
TipologiaClassica
Dimensioni135 x 245 cm
Peso1 kg ca.
MaterialiNylon da paracadute
AccessoriSacca
Peso supportato150 kg ca.
Punti forti
  • Protegge da zanzare e altri insetti
  • Molto leggera e compatta
  • Materiali resistenti e impermeabili
Punti deboli
    Nessuno

La più economica

WolfWise Rosso

Migliori offerte
Spedizione inclusa
Al momento non disponibile in nessun negozio.
TipologiaClassica
Dimensioni149 x 198 cm
Peso1 kg ca.
MaterialiCotone
AccessoriSacca
Peso supportato200 kg
Punti forti
  • Molto leggera e facile da trasportare
  • Prezzo molto conveniente
Punti deboli
    Nessuno

I fattori decisivi per la scelta dell'amaca

In origine l'amaca fu ideata per permettere alle popolazioni precolombiane di dormire in una posizione più confortevole e per essere sfruttata come rimedio contro il caldo torrido di quei luoghi. Grazie alle reti con cui era realizzata, difatti, permetteva infatti la circolazione dell'aria e garantiva una buona ventilazione durante il sonno.
In seguito l'amaca si è diffusa in tutto il mondo ed è diventata nell'immaginario collettivo il simbolo assoluto del riposo e del relax. Si può utilizzare in diverse occasioni e rappresenta un ottimo acquisto per chi si vuole concedere un momento di tranquillità diverso dal solito, da godersi in solitudine o da condividere in famiglia. Oltre ad essere molto apprezzata dagli adulti, l'amaca è solitamente amata anche dai bambini, che spesso ne approfittano per trasformarla in un momento di gioco particolarmente divertente.
AmacaL'amaca è perfetta da utilizzare in viaggio, ad esempio durante le vacanze in campeggio o le escursioni, per godersi un momento di meritato riposo. C'è anche la possibilità aggiuntiva di posizionarla in giardino o in cortile, sul terrazzo di casa o addirittura all'interno della vostra abitazione, se lo spazio che avete a disposizione lo permette. Nulla toglie, infatti, che possa essere utilizzata per decorare il vostro soggiorno o la vostra camera da letto, contribuendo a dare un tocco di design e di colore all'ambiente.

Tipologia: autoportante o classica

Una prima caratteristica fondamentale di cui tenere conto nella scelta dell'amaca è capire se si tratta di un modello autoportante oppure classico. Questa è sicuramente la prima caratteristica da prendere in considerazione e da cui partire per iniziare a selezionare la soluzione che più fa al caso vostro.
L'amaca autoportante è dotata di un sostegno autonomo, spesso realizzato in legno, alluminio o metallo, a cui vanno appese le due estremità del telo. Questa tipologia risulta estremamente pratica e versatile perché non ha bisogno di alcun tipo di elemento esterno di sostegno e può essere utilizzata in qualsiasi luogo, senza vincoli paesaggistici di sorta. Ha quindi il pregio di poter essere spostata in punti diversi a seconda delle esigenze del momento. Di contro, però, è leggermente più complessa da montare e più pesante, oltre ad implicare com'è intuibile un prezzo mediamente superiore, soprattutto se si punta ad un prodotto sicuro e di buona qualità.
Amaca autoportanteSe optate per un modello classico, invece, il telo deve essere appeso mediante corde e ganci a due alberi o pali, oppure legato a due viti inserite nei muri di casa vostra. Questa tipologia è perfetta per chi ha già un posto prestabilito in cui poterla posizionare o per chi riesce a trovare una collocazione consona ogni volta che si sposta. Quest'amaca è più leggera, più facile da piegare e da portare con sé in viaggio. Inoltre il suo prezzo è sensibilmente inferiore e permette comunque di rilassarsi con un budget più contenuto. Il problema principale di questa seconda soluzione consiste nel riuscire a trovare due punti di appoggio adeguati, che non solo devono essere alla giusta distanza tra loro e capaci di sorreggere il peso della struttura e della persona, ma devono anche essere particolarmente resistenti alle sollecitazioni in trazione.
Amaca indipendenteConsiderando che l'amaca può essere utilizzata sia per un uso domestico che per gite, vacanze ed escursioni, noi consigliamo sempre di valutare bene tutte le vostre necessità specifiche per trovare la soluzione ottimale.
In linea generale possiamo affermare che l'amaca con telaio autoportante è più ingombrante e pesante rispetto all'altra tipologia e perciò meno adatta agli spostamenti. Tuttavia, se il posto in cui verrà utilizzata non offre alberi o pali o altro genere di sostegni, è possibile che la soluzione autoportante rimanga comunque la più valida. In gioco ci sono diverse variabili e bisogna essere abili nel riuscire a dare il giusto peso a ciascuna di esse.
Se decidete di spostarvi spesso e di acquistare comunque un modello con telaio, controllate preventivamente il peso complessivo dell'amaca e verificate le modalità di montaggio e smontaggio.

Dimensioni e portata massima

Quando si sceglie un'amaca è importante valutarne le dimensioni, perché è necessario capire se avete spazio sufficiente per posizionarla dove vorreste.
In linea generale sono molto importanti le misure dell'amaca una volta montata. Alcuni modelli arrivano addirittura a 4 metri di lunghezza se si considera anche il telaio, sebbene mediamente le amache presenti in commercio siano molto più corte. Oltre a questo, è utile considerare anche le dimensioni dell'amaca smontata per capire se è facilmente trasportabile e utilizzabile durante vacanze in campeggio o le gite fuori porta. Un altro elemento da valutare attentamente è il peso, soprattutto se si decide di spostarla frequentemente. Un peso eccessivo potrebbe infatti comprometterne la praticità.
Vi ricordiamo infine di prestare particolare attenzione alla portata massima, ovvero al numero massimo di chili che è capace di supportare. Questo dato può farvi capire immediatamente se si tratta di un modello ideato unicamente per bambini, se piuttosto è un modello adatto ad un adulto (o a un paio di bambini insieme) o si tratta di un'amaca matrimoniale, che consente a due adulti di peso medio di condividerla allo stesso momento. In quest'ultimo caso vi suggeriamo di orientare la vostra scelta sui modelli dotati di due barre rigide che tengono distese le due estremità del telo. Si tratta di una soluzione pratica che permette a due persone di potersi adagiare sul telo senza il rischio che l'amaca si ripieghi su se stessa. Nei modelli tradizionali, infatti, il peso tende a concentrarsi nel centro e le due parti laterali del telo si ripiegano spesso verso l'interno. I due elementi rigidi riusciranno ad ovviare al problema, garantendo un perfetto utilizzo del prodotto.Amaca con barreCom'è facilmente intuibile, solo in base al numero di persone che intendono utilizzarla e tenendo conto del loro peso potrete fare una stima della portata massima di cui il prodotto deve poter disporre. Ovviamente, maggiore è questo valore e maggiore sarà la resistenza dell'amaca. In linea generale, un'amaca può supportare da poche decine di chili fino a 350 chili per i modelli più resistenti. Vi consigliamo dunque di scegliere sempre un modello con una portata massima sensibilmente superiore al vostro peso effettivo.

Accessori basilari e comfort

Le amache possono essere dotate di accessori di base e di altri accessori aggiuntivi più particolari che ne possono rendere più confortevole l'uso. I primi sono quasi sempre inclusi nella confezione, ma vi consigliamo di controllare sempre accuratamente la loro presenza perché non sempre è scontata.
Stiamo parlando in particolare di ganci e corde, soprattutto per i modelli classici privi di telaio. Assicuratevi sempre che il prodotto che vi interessa li contenga all'interno della confezione, altrimenti sarete costretti ad acquistarli separatamente.
Altri tipi di accessori più o meno utili che possono essere compresi nella confezione o che possono essere acquistati a parte sono:

  • Cuscini coordinati: per rendere ancora più confortevole la vostra esperienza, senza per questo tralasciare l'estetica;
  • Sacca: utile per riporre l'amaca e per metterla via durante le stagioni più fredde o per evitare che venga danneggiata dalla pioggia o dalla neve durante le escursioni. Si tratta di un optional molto comodo se dovete trasportare la vostra amaca in macchina o portarla in vacanza;
  • Zanzariera: alcuni modelli presentano una zanzariera integrata, per proteggere il vostro riposo da mosche, zanzare e insetti di vario tipo. Solitamente si tratta di una zanzariera cucita direttamente sul telo su cui ci si sdraia. Si potrà accedere facilmente all'interno di questo rifugio protetto tramite un'apertura a cerniera. Questa è sicuramente una caratteristica essenziale se utilizzate la vostra amaca in luoghi caldi e umidi, specie se siete sensibili punture di insetti.

Amaca con zanzarieraQuesti sono solo alcuni esempi delle differenze che potete trovare in termini di accessori tra le varie proposte, sta a voi poi capire quanto possono essere importanti, anche in relazione al prezzo a fronte di questi comfort opzionali.

I materiali

I materiali non sono solo importanti, ma nel caso dell'amaca si rivelano a dir poco fondamentali. In linea di massima andrebbero presi in considerazione due elementi: il telo e la struttura di sostegno.Amaca in telo sintetico Il telo su cui ci si sdraia può essere realizzato con materiali naturali, come il cotone, la canapa e la iuta, oppure con fibre sintetiche come il nylon e il poliestere. I primi hanno il grande pregio di essere traspiranti, mentre i secondi vincono in resistenza e si asciugano più facilmente in caso di intemperie. Partendo dal presupposto che la scelta si deve basare sulle vostre esigenze personali, possiamo affermare in generale che il cotone è perfetto per le amache che avete intenzione di utilizzare in casa o su un terrazzo coperto, oppure per quelle che volete usare solo durante la stagione estiva e che difficilmente devono resistere a pioggia e maltempo. Quelle sintetiche, invece, sono più indicate per i luoghi all'aperto. Ne è un esempio la classica amaca che una volta montata rimane per tutto l'anno fuori, senza un riparo e senza mai essere riposta. Basti pensare che alcuni teli vengono addirittura realizzati con lo stesso materiale di cui sono fatti i paracadute, che ha particolari doti di leggerezza e resistenza. Segnaliamo che quando si parla di telo dell'amaca è importante prestare attenzione anche alle cuciture, perché quanto più sono rinforzate, tanto più garantiranno una buona tenuta e una lunga durata del prodotto.
Un discorso a parte deve essere fatto per il telaio, ovvero per la struttura portante di un'amaca. In questo caso stiamo ovviamente parlando di un modello autoportante, perché quelli più semplici hanno bisogno solo di corde e ganci per essere saldamente ancorate a alberi, pali o muri. Il telaio è un elemento chiave e richiede materiali robusti e quanto più possibile leggeri. Spesso viene utilizzato il legno, che oltre ad essere solido dona anche un tocco di design al prodotto. È indubbio, infatti, che i modelli in legno oltre ad essere funzionali siano anche ricchi di fascino e si inseriscano bene in un contesto agreste, a contatto con la natura. Un altro materiale molto valido è l'alluminio, che affianca alla robustezza la leggerezza. Si tratta inoltre di una buona scelta se si è alla ricerca di un modello da montare e smontare piuttosto spesso.

La marca è importante?

La marca è importante perché stiamo parlando di un prodotto che deve garantirvi la massima affidabilità e sicurezza. Questo significa che un buon brand con una lunga esperienza nel settore può assicurare materiali resistenti e confortevoli, oltre a soluzioni innovative che possono andare ad aggiungere valore al prodotto.
Ad esempio la semplicità di montaggio è una caratteristica rilevante che viene tenuta in debita considerazione solo da aziende che hanno una particolare cura per i dettagli e tengono a migliorare sempre più l'esperienza d'uso dei propri clienti. Telai resistenti ma leggeri e teli traspiranti, robusti e impermeabili sono tutti plus significativi che possono fare davvero la differenza tra un'amaca di qualità e un modello base. Una buona marca garantisce dunque un'esperienza di alto livello, con una differenza di prezzo più che giustificata.

Il prezzo è importante?

Riallacciandoci al discorso appena fatto, sottolineiamo che il prezzo è molto spesso legato alla qualità dei materiali impiegati, alla loro sicurezza e praticità e all'esperienza che un determinato modello di amaca permette all'utente.
Un esempio su tutti può essere quello del modello con struttura autoportante dotata di tettuccio per ripararsi dal sole, una protezione capace di farvi godere tutti i vantaggi dell’amaca e di risparmiarvi al contempo i pochi aspetti negativi come quello dell'eccessiva calura. Un dettaglio di design come questo porta ovviamente ad un aumento di prezzo, ma vi offre anche un'esperienza unica che le normali amache non sono in grado di offrirvi.
Nel settore delle amache si va da un minimo di 20 euro per i modelli più semplici e privi di accessori a circa 150 euro per quelli più elaborati, realizzati con materiali resistenti e di qualità.

"Amaca": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

La migliore per coppie

Ultranatura Bali

Migliore offerta: 57,59€

La migliore autoportante

Vivere UHSDO8-12

Migliore offerta: 154,55€

La più venduta

NatureFun N-T-0007

Migliore offerta: 28,99€