Recensione: Xiaomi Watch S1 Active

Schermo 466 x 466 px

Display
8.2
Sport
8.8
Salute
9
Comunicazione
8.5
Batteria
7

Offerte

Punti forti

Ottimo feedback vibrante Buona rilevazione cardio e navigazione GPS Ottima autonomia batteria Risposta alle chiamate via Bluetooth Compatibile con iPhone C'è Alexa

Punti deboli

Non si può rispondere ai messaggi Esistono smartwatch migliori per gli sport invernali Software ottimizzabile Non sincronizzabile con Google Fit

Scheda tecnica

Data di uscita: 2022 Sistemi compatibili: IOS 10 e superiori, Android 6.0 e superiori Sistema Operativo: Proprietario Versione Bluetooth: 5.2 SIM/eSIM: No Standard Wi-Fi: Wi-Fi 4 Tipo display: AMOLED Diagonale display: 1,43 '' Dimensioni cassa: 46 x 46 x 10 mm Modalità di allenamento: 117
Impermeabilità: 50 m Pagamenti: Sì Assistenti vocali: Alexa App di terzi: Scelta limitata Funzioni fitness: Cardio­frequenzimetro ottico, Bussola, GPS e altri Funzioni salute: Allerta cardio, Monitoraggio SpO2, Qualità sonno, Stress Funzioni multimedia: Chiamate, Controllo musica, Anteprima messaggi, Emoji, Controllo fotocamera Durata batteria: 12 giorni Ricarica: da 0 a 100% in 2,5 h, magnetica Peso: 36 g
QualeScegliere logo blu

Xiaomi Watch S1 Active in breve

Xiaomi Watch S1 Active è uno smartwatch comodo e leggero orientato allo sport, dall’ottimo rapporto qualità/prezzo fin dal lancio. Monitora l’attività cardiaca abbastanza accuratamente tutto il giorno (non può sostituire un cardiofrequenzimetro, ma è meglio di molti altri smartwatch) e nonostante questo la batteria ha una buona durata. La navigazione dei tragitti è abbastanza affidabile, ma quando attiva risulta piuttosto energivora, riducendo l’autonomia da un paio di settimane a più di un giorno. Lo schermo è un AMOLED brillante e nitido, si vede su questo punto la firma dell’eccellenza Xiaomi. Per la maggior parte delle persone è un ottimo acquisto; potrebbe non piacere a chi fa sport in maniera avanzata perché non è possibile installare app sportive opzionali (anche se c’è Strava) e a chi non può vivere senza rispondere di continuo alle notifiche, qui solo leggibili e nemmeno per intero.

Voto finale: 8.3

La nostra recensione

Xiaomi Watch S1 Active è uno smartwatch (non Android) dall’inclinazione sportiva compatibile con iPhone. Nella nostra recensione cercheremo anche di evidenziare le sottili differenze con il modello S1, che riguardano soprattutto nel design.Xiaomi Watch S1 Active in tre colorazioni diverse

Xiaomi Watch S1 Active è disponibile nei 3 colori (bianco lunare, nero spazio e blu oceano), con in dotazione, rispettivamente, cinturini (160-220 mm) in silicone il primo, TPU gli altri due. Ovviamente Xiaomi consente di sbizzarrirsi con i cinturini extra (venduti separatamente) della linea Watch S1 Active Strap, che include i colori sgargianti giallo, arancione e verde.

Il design di Xiaomi Watch S1 Active prevede una comoda ghiera montata sul corpo in poliammide rinforzato con fibra di vetro, che in definitiva pesa solo 36,3 g senza cinturino. La leggerezza è uno dei punti di forza della versione Active: circa 50 g in totale, anziché circa 70 g di Watch S1 normale. Oltre all’utile ghiera, entrambi sono dotati di due pulsanti sul lato destro per navigare la Home e il menù delle app compatibili. Interessante la presenza dell’ulteriore pulsante personalizzabile “SPORT”, pensato per accedere con un solo gesto alla modalità di allenamento selezionata come preferita.
Infine, lo schermo brillante offre un’ulteriore occasione per personalizzare l’outfit grazie agli oltre 200 quadranti proprietari. Per la verità, gli smartwatch Apple e Android hanno qualche centinaio di possibilità in più, ma se non siete fan di questo tipo di personalizzazione probabilmente non ne sentirete la mancanza. Piuttosto, la poca varietà di scelta potrebbe infastidire per il display Always-on: una volta che l’orologio entra in standby, le watch face mostrate per entrambi i modelli di Watch S1 sono poche e perlopiù con l’orario analogico. Iniziamo ora a osservare meglio questo smartwatch, iniziando proprio dal display.

Display: voto 8,2

Il display dello Xiaomi Watch S1 Active da 1,43″ è un ottimo AMOLED ad alta risoluzione (466 x 466 px), brillante e nitido. Il picco di luminosità massima è di 450 nit e lo schermo ha frequenza di aggiornamento di 60 Hz che garantisce la fluidità nella navigazione; in più supporta l’Alwayson, quindi si può scegliere di mantenerlo sempre acceso per vedere l’ora (esclusivamente in formato digitale, senza lancette), anche se questo riduce la durata della batteria.
Il display è montato su una cassa da 46 mm, identica per dimensioni, ma anche per livello di qualità, alla versione normale Xiaomi Watch S1.Una tennista indossa al polso lo Xiaomi Watch S1 Active

Xiaomi Watch S1 Active viene venduto con il sistema operativo proprietario di Xiaomi, più alcune app pre-caricate. Il lato negativo è che la possibilità di installare le proprie app del cuore diventano piuttosto limitate rispetto agli store più ricchi di Google ed Apple. Andiamo a vedere ora le funzioni che svolge lo smartwatch.

Funzioni sport: voto 8,8

Se fate sport invernali oppure praticate attività fisica in maniera piuttosto avanzata non sempre questo Xiaomi si rivelerà la scelta migliore. In ogni caso, il miglior Active secondo noi sarebbe quello bianco lunare, con cinturino in silicone.

A prescindere dal look che preferirete, ecco le caratteristiche:

  • Allenamento per obiettivi: per calorie bruciate, numero di passi, durata dell’attività;
  • 98 modalità di allenamento fitness: tra cui yoga, HIIT, freestyle, trekking, cyclette e ciclismo all’aperto, salto della corda, vogatore, ellittica, triathlon, basket, tennis, corsa su pista, escursioni;
  • 19 modalità professionali: basket, tennis, nuoto e HIIT;
  • Rilevazione automatica: camminata, tapis roulant, corsa all’aperto;
  • Resistenza all’acqua a 5 ATM: per nuoto in piscina e in acque aperte;
  • Navigazione GPS dual-band: sfruttati i principali sistemi di localizzazione satellitare (GPS, BeiDou, GLONASS, Galileo e QZSS). Può competere con i modelli più “smart” e meno “sport” di Garmin;
  • Compatibilità con Strava: tra le app compatibili, questa è inclusa, con supporto sincronizzazione dati.

Naturalmente c’è il monitoraggio della salute durante l’attività fisica con frequenza cardiaca, ritmo medio e calorie bruciate, funzioni salute che vediamo meglio qui di seguito.

Funzioni salute: voto 9

Come tutti gli smartwatch c’è la funzione per il monitoraggio della salute del corpo femminile, con il monitoraggio del ciclo mestruale con l’app Mi Fitness. Oltre a questa, sono presenti le seguenti funzioni di monitoraggio della salute:

  • Cardio: monitoraggio piuttosto accurato grazie al bio-sensore PPG multicanale che controlla la frequenza cardiaca anche durante l’attività fisica intensa. Salva una curva della frequenza cardiaca a riposo (per il monitoraggio dei miglioramenti cardiaci in seguito all’allenamento) e invia un allarme in caso di sospette anomalie;
  • Ossigenazione sanguigna: misurazione del valore SpO₂ aggiornata con l’opzione di funzionamento per tutto il giorno, con misurazione ogni 10 o 30 minuti;
  • Qualità del sonno: registra l’andamento del sonno nelle diverse fasi, ma non tiene conto dei momenti in cui ci si sveglia e la rilevazione del sonno profondo non sembra essere molto accurata;
  • Stress: con tanto di esercizi di respirazione antistress;
  • Indice della salute: calcolato e gestito con l’app Mi Fitness in base alla precedente selezione (tra 4 opzioni) di obiettivi di durata e tempo a riposo per attività a media e alta intensità;
  • Sincronizzazione con Apple Health: quindi piena compatibilità con iPhone, ma non sincronizzabile con Google Fit.

Inoltre, c’è la possibilità di fare chiamate d’emergenza. Se il Bluetooth è acceso e lo smartwatch connesso al telefono, basta premere tre volte il pulsante laterale nell’angolo in basso a destra per avviare la chiamata con il contatto d’emergenza precedentemente impostato dall’app.

Funzioni comunicazione: voto 8,5

Ecco la lista delle funzioni che interessano chi ha l’esigenza di rimanere in collegamento con il resto del mondo. Con Xiaomi Watch S1 Active potrete:

  • Leggere le notifiche: quando si ricevono messaggi lunghi con emoji è possibile leggerne la prima parte, ma non si visualizzano le immagini e non si può rispondere, nemmeno con risposte predefinite;
  • Rifiutare e rispondere alle chiamate in arrivo: grazie al microfono, all’altoparlante e al Bluetooth integrati si può andare al di là del semplice rifiuto di chiamata;
  • Controllare la fotocamera: da remoto potrete toccare l’orologio per scattare foto con la fotocamera del telefono;
  • Gestire l’ascolto audio: esattamente come appena visto per la fotocamera, potrete controllare la riproduzione di musica e podcast dal polso;
  • Visualizzare il meteo grazie al sensore atmosferico, ma il rilevamento e la trasmissione dati devono essere abilitati dallo smartphone;
  • Pagare in modalità contactless: esclusivamente per i terminali del circuito Mastercard e non per tutte le banche. Alcune banche escluse al momento in cui scriviamo sono Unicredit, Fineco, MedioBanca, BPER Banca, Banco BPM, Iccrea Banca Spa, Monte Paschi Siena;
  • Usare Alexa: grazie al microfono è possibile chiedere ad Alexa informazioni sul meteo, gestire l’agenda e le sveglie e gestire i device della smart home.

Xiaomi Watch S1 Active, grazie al Bluetooth di standard avanzato 5.2, permette di avviare un collegamento stabile con lo smartphone, come abbiamo visto passando in rassegna le funzioni che scaturiscono da questa possibilità tecnica.
Purtroppo non potrete essere voi a telefonare ai vostri contatti, perché non c’è possibilità di collegare una scheda SIM (eSIM e LTE) al vostro Xiaomi Watch S1 Active, ma è davvero l’unica pecca che non permette allo smartwatch di toccare le vette dell’eccellenza.
Integra anche l’antenna radio Wi-Fi per gli aggiornamenti software: lo standard è lo stesso che troviamo su altri smartwatch che abbiano il Wi-Fi, ovvero il Wi-Fi 4 Single band.

Batteria: voto 8,5

Xiaomi Watch S1 Active monta una batteria da 470 mAh che può durare ben 12-24 giorni. Diciamo che per un uso anche piuttosto intenso potrete evitare di ricaricare ogni giorno.
Infatti, l’attività tipica giornaliera per arrivare a 12 giorni esclude l’Always-on, ma include: controllo orario 200 volte; monitoraggio della frequenza cardiaca per tutto il giorno (con rilevamento ogni 10 minuti); ricezione e visualizzazione di 100 notifiche push; l’impostazione di un paio di sveglie; ricezione e visualizzazione di 4 notifiche di chiamata; e altre attività extra settimanali, come mezz’ora di chiamata Bluetooth, ascolto della musica in cuffia per 30 minuti e un paio di sessioni settimanali di allenamento da 30 minuti l’una con GPS abilitato. I 24 giorni sono raggiungibili con il risparmio batteria attivato e le funzioni base tipiche dell’activity tracker, più 100 notifiche push al giorno, un paio di sveglie, 20 controlli all’ora e niente sport.
Una volta raggiunto il 20% di autonomia residua, il consiglio è di usare il cavo di ricarica magnetico in dotazione per riportare l’orologio all’80%; in alternativa serviranno 2:30 ore per la ricarica completa dallo 0 al 100%.

Voto finale: 8.3

Display
8.2
Sport
8.8
Salute
9
Comunicazione
8.5
Batteria
7

Andamento prezzo Xiaomi Watch S1 Active

Xiaomi Orologio Smartwatch Xiaomi Unisex XIWATCHS1AWH
199,99 €
Xiaomi Watch S1 Active

Xiaomi Watch S1 Active

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato