Recensione: Alcatel LinkZone MW40V LTE

Router 4G+ LTE, velocità max 150 Mbps, autonomia 6 ore, max 15 dispositivi
    Recensione del: 09/2017 Da scoprire: 09/2017
Da scoprire
Voto finale 7,6/10
Rete: 7,5
Batteria: 7,5
Connessioni: 8
Funzioni extra: 7,5
Media voti fattori: 7,6/10
*Spedizione inclusa

ANDAMENTO DEL PREZZO NEGLI ULTIMI 31 GIORNI

Puoi comprare a un prezzo inferiore, scopri come

Dati tecnici
  • Router 4G+ LTE
  • Velocità massima connessione: 150 Mbps
  • WiFi 802.11 b/g/n, Single Band 2,4 GHz
  • Slot micro SD fino a 32 GB
  • Fino a 15 dispositivi connessi
  • Autonomia massima 6 ore
  • Invio/ricezione SMS
Punti forti
  • Possibilità di connettere fino a 15 dispositivi
  • Portabilità
  • Possibilità di utilizzo durante la ricarica
  • App dedicata per Andoid e iOS
Punti deboli
  • Single Band
  • Durata della batteria limitata

Alcatel LinkZone MW40V LTE

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta del router WiFi portatile

1. Rete: Voto 7,5 su 10

L'Alcatel LinkZone MW40V LTE è un router WiFi portatile leggero e versatile, che rappresenta una valida scelta per chi si trova spesso in viaggio. Innanzitutto è bene rimarcare che questo hotspot è sbloccato e compatibile con tutti gli operatori di telefonia mobile, consentendo all'utente di scegliere il piano tariffario più adatto alle proprie esigenze. Supporta le reti 4G LTE, offrendo una velocità di navigazione che arriva ai 150 Mbps in download e ai 50 Mbps in upload. Nelle zone non coperte dal 4G, il dispositivo si appoggerà automaticamente alle reti 3G o 2G, garantendo una navigazione continua anche se più lenta. È importante segnalare che nel momento in cui la batteria dovesse essere in via di esaurimento, il router si appoggerà direttamente a reti meno veloci, dato che la tecnologia LTE richiede un maggior dispendio di energia.
L'Alcatel LinkZone MW40V LTE richiede l'uso di una scheda Micro SIM, e sarà dunque necessario acquistare un adattatore nel caso si disponesse di una Nano SIM. Le più vecchie schede SIM andranno invece sostituite (è possibile ritagliarle manualmente, ma sconsigliamo questa operazione).

Alcatel LinkZone MW40V LTE

2. Batteria: Voto 7,5 su 10

Elemento di enorme importanza per i dispositivi portatili, la batteria gioca un ruolo fondamentale nella scelta del router WiFi portatile. L'Alcatel LinkZone MW40V LTE dispone di una batteria al litio con una capacità di 1800 mAh, che consente una durata di circa 6 ore in attività e 300 ore in stand-by. La ricarica può essere comodamente effettuata sia attraverso il caricabatterie, sia utilizzando un cavo USB (entrambi inclusi nella confezione).
A differenza di altri router portatili di fascia più alta, è possibile utilizzare questo hotspot anche durante la ricarica della batteria, consentendone un uso prolungato.

3. Connessioni: Voto 8 su 10

Di norma l'acquisto di un router WiFi portatile nasce dalla necessità di connettere più dispositivi nello stesso momento. È qui che il LinkZone si distingue dalla maggior parte dei prodotti in questa fascia di prezzo, supportando fino a 15 dispositivi contemporaneamente, una caratteristica che solitamente viene offerta solo da hotspot di fascia superiore.

Alcatel LinkZone MW40V LTE usb

Bande di frequenza

L'Alcatel LinkZone MW40V LTE si avvale dello standard wireless 802.11 b/g/n, il che significa che non è un router dual band e potrà sfruttare unicamente la banda a 2,4 GHz. Questo può renderlo più lento di un dispositivo che si serve anche delle frequenze 5 GHz, soprattutto in aree affollate dove moltissimi altri dispositivi si contendono l'uso della banda.
Tuttavia è bene ricordare che per una navigazione online standard (gestione e-mail, streaming di video su YouTube, utilizzo di servizi cloud) la banda singola è sufficiente.

Pannello di controllo

La configurazione e la gestione del router LinkZone è particolarmente semplice. Alla prima connessione con il proprio computer sarà possibile, a seconda anche dell'operatore telefonico prescelto, impostare il nome della rete, la password di accesso e il limite giornaliero di GB da consumare, per evitare di superare il traffico concesso dal proprio piano tariffario.
Per quanto riguarda i sistemi operativi supportati, questo router WiFi portatile è compatibile sia con Windows (32 bit e 64 bit) 7/8/8.1/10, sia con Mac OS X 10.6 fino alla versione 10.11.
Un piccolo display LED mostra con un semplice codice a colori lo stato generale del dispositivo, indicando la connessione a un network, la presenza del segnale WiFi, la ricezione di nuovi messaggi SMS e il livello di carica della batteria.

Alcatel LinkZone MW40V LTE display

4. Funzioni extra: Voto 7,5 su 10

L'Alcatel LinkZone MW40V LTE non dispone di funzioni particolari che lo contraddistinguano da prodotti della stessa fascia. È tuttavia interessante la possibilità di gestirlo dal proprio smartphone o tablet attraverso un'app sviluppata appositamente da Alcatel, disponibile sia per Android che per iOS. Questo sistema permette un facile controllo dei consumi e della connettività, offrendo anche uno strumento agile per la ricezione e l'invio di SMS. Consente inoltre di condividere file, sfruttando una memoria interna espandibile fino a 32 GB grazie all'utilizzo di una scheda micro SD.

Opinioni degli utenti

Le opinioni di chi ha acquistato l’Alcatel LinkZone MW40V LTE sono generalmente positive. In particolare ne viene sottolineata la portabilità (questo router può stare comodamente in una tasca), la semplicità di utilizzo e di configurazione. Molti utenti sono rimasti soddisfatti delle sue prestazioni non solo in viaggio, ma anche a casa, utilizzandolo come sostituto a un router fisso. Alcune lamentele riguardano invece la durata della batteria (in particolare se connessi alla rete 4 G) e la velocità di navigazione, non sempre ottimale vista l’assenza di dual-band.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 7,6/10

La nostra valutazione complessiva del router WiFi portatile Alcatel LinkZone MW40V LTE è di 7,6 punti su 10, un buon voto per un dispositivo di fascia media. Questo hotspot da viaggio è in grado di sfruttare le reti 4G LTE, appoggiandosi se necessario anche alle reti 3G e 2G. Offre una velocità di download che arriva ai 150 Mbps, mantenendo connessi fino a 15 dispositivi in contemporanea. È un router Single Band che sfrutta la banda a 2,4 GHz, presentando dunque possibili rallentamenti, specialmente in aree affollate. Un’app dedicata permette di controllarne i consumi, di gestire gli SMS e condividere file, che possono essere salvati in una scheda micro SD dalle dimensioni massime di 32 GB. La batteria ha una capacità di 1800 mAh, consentendo circa 6 ore di uso continuativo. È però possibile utilizzare il router anche durante la fase di ricarica della batteria, che può essere effettuata sia con un cavo USB che con un caricabatterie (entrambi inclusi nella confezione).
Consigliamo l’Alcatel LinkZone MW40V LTE a chi cerca un router Wi-Fi portatile da utilizzare durante viaggi non troppo lunghi, per una navigazione standard che non richieda il download o l’upload di file particolarmente pesanti. Lo sconsigliamo invece a chi cerca una connessione veloce e un’ottima autonomia della batteria.

Alcatel LinkZone MW40V LTE
Analisi dell'andamento del prezzo

Prezzo medio ultimi 31gg: 32,48 €
Prezzo attuale: 33,95 €
Se compri oggi spendi 1,47 € in più!
Il prezzo attuale è sopra la media.

Recensioni di prodotti simili

Domande e risposte su Alcatel LinkZone MW40V LTE

  1. 1
    Domanda di Madmax | 28 novembre 2017 at 18:30

    Io ho questo dispositivo , funziona benissimo. Non da problemi . Ma giocando online su ps4 mi da nat 3.. è possibile aprire le porte del router?? Help

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 29 novembre 2017 at 09:06

      Purtroppo non ci risulta sia possibile. In generale per il gaming online consigliamo dispositivi Dual Band di fascia più alta.

  2. 0
    Domanda di Salvatore Gambacorta | 24 maggio 2018 at 23:06

    Per leggere i file della micro sd quale applicazione si deve usare? Come fare? Grazie!

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 1 giugno 2018 at 16:10

      Si possono usare diverse app per la gestione di file, come ES Gestore File su Android o Ace Player su iOS.

  3. 0
    Domanda di Ciro | 16 maggio 2018 at 16:12

    Se arrivo prima della fine del mese ai 50 giga a mia disposizione cosa succede?Ho consumo extra in bolletta telefonica o non posso piu’ navigare?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 17 maggio 2018 at 10:07

      Questo dipende dal tuo abbonamento, consigliamo di rivolgerti alla tua compagnia telefonica.

  4. 0
    Domanda di Lorenzo | 18 aprile 2018 at 07:04

    Gentilmente mi potete dire il nome dell’applicazione che permette di Limitare il consumo di Gb dato che il mio è Postemobile o altro prezioso consigli

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 18 aprile 2018 at 08:48

      Va utilizzata la stessa applicazione necessaria per la gestione del router, l’Alcatel Onetouch Link App.

  5. 0
    Domanda di Kei | 15 aprile 2018 at 18:21

    Premo il tasto di accensione a lungo e si accendono tutte 4 le luci blu per qualche secondo e poi si spengono tutte e non si accendono più. no bateria

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 16 aprile 2018 at 09:28

      Per questo tipo di malfunzionamento consigliamo di rivolgerti direttamente all’assistenza clienti del produttore.

  6. 0
    Domanda di giò | 1 aprile 2018 at 10:53

    ho installato linkzone per pilotare una caldaia in montagna; all’inizio tutto ok ma poi mi sono trovati “risucchiati” 500 MB; da cosa può dipendere?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 9 aprile 2018 at 10:00

      Per un’analisi dettagliata dei consumi consigliamo di consultare l’applicazione apposita per smartphone o tablet ed eventualmente contattare il proprio operatore telefonico.

  7. 0
    Domanda di Giuseppe | 15 febbraio 2018 at 22:00

    Salve,ho appena istallato l’app,sul mio tablet iOS,ma mi chiede di inserire la password che io ovviamente non conosco, ho anche ripristinato il modem

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 19 febbraio 2018 at 10:29

      Se si riferisce alla password da amministratore, è riportata nella descrizione dell’applicazione sull’App Store: “La password dell’amministratore è la stessa di quella della pagina Web (192.168.1.1).”

  8. 0
    Domanda di Francesco | 11 febbraio 2018 at 19:53

    Salve,
    A cosa serve l utilizzo della microsd?
    Grazie

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 12 febbraio 2018 at 08:42

      Serve per la condivisione di file tra dispositivi connessi alla rete.

  9. 0
    Domanda di pablo | 10 febbraio 2018 at 16:04

    Funziona anche senza la bateria?.

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 12 febbraio 2018 at 08:41

      No, ma può essere utilizzato anche durante la ricarica (via USB).

  10. 0
    Domanda di ANTONIO PELOSI | 9 febbraio 2018 at 11:18

    vorrei sapere se c’e’ qualche applicazione wind -per sapere i consumi dei giga restanti-grazie

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 9 febbraio 2018 at 16:31

      Dovrebbe essere possibile verificare tutti i propri dati attraverso l’app MyWind.

  11. 0
    Domanda di Guglielmo | 8 febbraio 2018 at 10:52

    non riesco a capire il significato dei segnali, luce fissa luce lampeggiante luce blu luce rossa che cambia cosa significa??? Grazie

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 9 febbraio 2018 at 16:45

      A seconda dell’indicatore illuminato (rete, messaggi, batteria) ogni luce ha un significato diverso, è riportato tutto con precisione nel manuale utente.

  12. 0
    Domanda di sergio | 5 febbraio 2018 at 09:20

    buongiorno sto cercando di utilizzare l’app per cambiare la password. ma mi chiede di immettere la passw da amministratore.
    qual’è

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 6 febbraio 2018 at 08:52

      È riportata nella descrizione dell’applicazione sia sul Play Store che sull’App Store: “La password dell’amministratore è la stessa di quella della pagina Web (192.168.1.1).”

  13. 0
    Domanda di Marco | 27 gennaio 2018 at 09:11

    ha la possibilità di connettere una antenna esterna per migliorare la qualità del segnale in ricezione?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 29 gennaio 2018 at 10:02

      Non ci risulta siano presenti porte per connettere un’antenna esterna.

  14. 0
    Domanda di livio | 9 gennaio 2018 at 18:58

    Funziona solo come wifi? Non come hotspot usb?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 10 gennaio 2018 at 09:17

      Non ci risulta che possa essere utilizzato come hotspot via USB.

  15. 0
    Domanda di Cristina | 6 gennaio 2018 at 10:16

    Accendendolo i led non si accendono fuorché quello della batteria, rendendolo inutilizzabile. Grazie

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 8 gennaio 2018 at 13:40

      Per qualunque malfunzionamento di questo tipo è necessario rivolgersi all’assistenza clienti della casa produttrice.

  16. 0
    Domanda di Enzo | 19 dicembre 2017 at 22:27

    Ho questo dispositivo con una scheda wind per navigare vorrei sapere gentilmente come cambiare nome wi fi e la password cioè la kei per accedere

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 8 gennaio 2018 at 13:39

      È possibile modificare queste specifiche sia collegando il router al proprio PC, sia scaricando sul proprio smartphone l’applicazione Alcatel Link App.

  17. 0
    Domanda di Rosa | 7 dicembre 2017 at 18:40

    Ho sostituito un router wind con un alcatel link zone mv40v gestore wind.non riesco andare internet col pc. Sim = che codici e password usare ?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 8 dicembre 2017 at 10:46

      Sono dati che si possono ottenere dal proprio operatore telefonico.

  18. 0
    Domanda di Giulio | 21 novembre 2017 at 11:10

    L’Alcatel LinkZone MW40V LTE è un 4G è settabile per un eventuale funzionamento con sim 3G? Oppure se venduto 4G è solo per la 4G?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 21 novembre 2017 at 14:10

      In mancanza di reti 4G questo dispositivo si connetterà automaticamente alle reti 3G disponibili.

  19. 0
    Domanda di lorenzo | 7 novembre 2017 at 22:59

    Salve come si può capire se il modem è agganciato al 4G o no quando si stà connessi con un pc?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 8 novembre 2017 at 10:12

      Le impostazioni di rete sono verificabili dall’applicazione proprietaria della Alcatel.

  20. 0
    Domanda di Silvia | 31 ottobre 2017 at 00:11

    dite che si può”impostare … il limite giornaliero di GB”.Io ho trovato solo un limite giornaliero di minuti, non di GB. Vostro errore? o come si fa?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 2 novembre 2017 at 17:23

      Dovrebbe essere possibile configurare questa impostazione attraverso l’applicazione proprietaria della Alcatel. In caso le impostazioni non funzionino correttamente consigliamo di contattare l’assistenza del produttore.

  21. 0
    Domanda di Stefano Fantini | 25 ottobre 2017 at 12:33

    Buongiorno, mi chiedevo se a questo modem posso collegare in wi fi anche la mia stampante, grazie

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 26 ottobre 2017 at 08:35

      Sì, purché la stampante sia in grado di connettersi alla rete Wi-Fi.

  22. 0
    Domanda di Stefano | 18 ottobre 2017 at 18:28

    A che serve la scheda SD? Come si accede da PC e da smartphone?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 23 ottobre 2017 at 09:25

      Serve ad archiviare e condividere contenuti. Per poterli visualizzare bisogna connettersi al dispositivo tramite cavo USB.

"Alcatel LinkZone MW40V LTE": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Netgear AC790

Miglior prezzo: 143,13€

Il miglior rapporto qualità prezzo

TP-Link M7350

Miglior prezzo: 66,92€

Il più venduto

TP-Link M5350

Miglior prezzo: 108,00€