02/2021

Recensione: Bialetti Opera

Pressione 15 bar, capienza serbatoio 0,4 l, per caffè espresso

Immagini
Voto finale 7/10
Il giudizio di Qualescegliere.it
"Alla luce dei fattori considerati, abbiamo assegnato alla Bialetti Opera un voto di 7 su 10.
Abbiamo sicuramente apprezzato il fatto che la macchina sia molto più compatta della stragrande maggioranza di prodotti disponibili sul mercato, con una profondità di soli 27 centimetri. Le dimensio ... (continua) "

ANDAMENTO DEL PREZZO NEGLI ULTIMI 31 GIORNI

Puoi comprare a un prezzo inferiore, scopri come

Dati tecnici
  • Pressione: 15 bar
  • Cappuccinatore:
  • Capienza serbatoio: 0,4 l
  • Capienza contenitore capsule: 1
  • Funzioni: Riscaldamento veloce, spegnimento automatico
  • Dimensioni: 13,5 x 27 x 24,5 cm
  • Capsule in dotazione:
Punti forti
  • Estremamente compatta
  • Design elegante
  • Buon rapporto qualità-prezzo
Punti deboli
  • Funziona solo con capsule Bialetti
  • Serbatoio poco capiente
  • Può contenere solo una capsula

Scrivi una recensione

product image

Bialetti Opera

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Novella.dematteis
Autore
Novella

Bialetti Opera

Il nostro giudizio sui fattori decisivi per la scelta della macchina da caffè a capsule

1. Bevande

La gamma di bevande realizzabili con la Bialetti Opera è probabilmente l’aspetto meno convincente di questa macchina da caffè a capsule. Se da un lato è difficile aspettarsi che un modello in questa fascia di prezzo sia dotato di cappuccinatore integrato per montare la schiuma di latte, la versatilità di questo prodotto è limitata ulteriormente dal fatto che sul corpo macchina sia presente solo un tasto per erogare il caffè espresso, senza poter scegliere di erogare un caffè lungo.
Inoltre è possibile utilizzare esclusivamente capsule in alluminio Bialetti “Il Caffè d’Italia”, il cui prezzo si aggira tra i 30 e i 35 centesimi, e non capsule compatibili. La varietà delle bevande che è possibile realizzare con la Bialetti Opera è quindi strettamente correlata al tipo di capsule che l’utente acquisterà. Al momento in cui scriviamo, la linea di capsule Bialetti comprende una buona selezione di bevande per accontentare gusti diversi: molte varietà di espresso tra cui il decaffeinato, espresso aromatizzato alla nocciola, alla vaniglia o al cioccolato, e bevande come tè, tisane, orzo e ginseng.
Per preparare bevande a base di latte come cappuccino o caffelatte bisognerà dotarsi di un montalatte esterno.bialetti opera fronte

2. Struttura

Passiamo quindi ad esaminare le caratteristiche strutturali della Bialetti Opera, che si distingue per essere un modello estremamente compatto e ideale per chi cerca una macchina da caffè da esporre sul piano di lavoro oppure da riporre facilmente dopo l’utilizzo: con solo 27 cm di profondità, 13,5 cm di larghezza e 24,5 cm di altezza (e circa 3,5 kg di peso) questo apparecchio può essere posizionato senza problemi in qualsiasi punto della cucina o dell’ufficio. Altro punto a favore della Bialetti Opera è il design elegante e innovativo, le cui linee richiamano la cornice di un sipario teatrale, da cui il nome Opera.
Le dimensioni ridotte di questo modello risultano però un’arma a doppio taglio, perché consentono di alloggiare un serbatoio per l’acqua meno capiente rispetto alla media (solo 0,4 litri), che perciò dovrà essere riempito con maggiore frequenza. Allo stesso modo, non dispone di un contenitore per le capsule esauste, perciò si dovrà procedere a rimuovere manualmente la capsula dopo ogni utilizzo.
Per venire incontro alle esigenze di chi preferisce consumare la propria bevanda in una mug o in un bicchiere, Bialetti rimedia al “problema” della compattezza permettendo all’utente di rimuovere il poggiatazze per erogare la bevanda all’interno di una tazza più alta.bialetti opera lato

3. Pressione

Il livello di pressione della Bialetti Opera è in linea con la maggior parte dei modelli di macchine da caffè a capsule in questa categoria di prezzo. Si attesta infatti sui 15 bar, livello ritenuto ottimale per ottenere un espresso dall’aroma intenso e cremoso come quello del bar. Facciamo tuttavia notare che l’intensità dell’aroma dipenderà anche dal tipo di capsula selezionata, infatti il catalogo Bialetti comprende un range di bevande che va da delicato (meno intenso e con il 50% in meno di caffeina) a extra forte.bialetti opera bevande

4. Funzioni

Trattandosi di un modello entry-level, le funzioni di cui è dotata la Bialetti Opera sono alquanto basilari e in linea con i prodotti appartenenti a questa fascia di prezzo.
Tra queste troviamo la possibilità di regolare la lunghezza del caffè premendo l’apposito tasto di erogazione, interrompendola quando si raggiunge la quantità di liquido desiderato. L’apparecchio è inoltre dotato di caldaia thermoblock, quindi di riscaldamento rapido, funzione che permette di erogare un espresso in circa 20 secondi se la macchina è già in funzione, o circa 35 a partire dal momento dell’accensione. Per finire, non manca la funzione di spegnimento automatico: la Bialetti Opera entra in stand-by dopo 9 minuti per evitare inutili sprechi di energia.

5. Praticità d’uso

L’ultimo elemento da considerare riguarda la praticità d’uso della macchina. La pulizia è facilitata dalla presenza di componenti rimovibili, nello specifico il cassetto portacapsule, il ripiano poggiatazze e il serbatoio dell’acqua. Per quanto riguarda la decalcificazione, la macchina non dispone di una spia che segnala quando eseguire questa operazione, quindi l’utente dovrà ricordarsi di effettuarla regolarmente (circa ogni 300 tazzine).
Ultimo aspetto relativo alla praticità è la lunghezza del cavo. Per quanto non lunghissimo (misura 1 metro), è comunque sufficiente a garantire un collegamento agevole della macchina alla presa elettrica.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Il giudizio di QualeScegliere.it

Alla luce dei fattori considerati, abbiamo assegnato alla Bialetti Opera un voto di 7 su 10.
Abbiamo sicuramente apprezzato il fatto che la macchina sia molto più compatta della stragrande maggioranza di prodotti disponibili sul mercato, con una profondità di soli 27 centimetri. Le dimensioni contenute si rivelano però anche un limite di questo modello, infatti il serbatoio dell’acqua risulta poco capiente (0,4 l) e di fatto non esiste un contenitore per le capsule usate. Altro punto debole della Bialetti Opera è, a nostro parere, la possibilità di utilizzare solo capsule Bialetti, il cui costo è meno accessibile rispetto alla capsule compatibili e va quindi sommato alla spesa relativamente bassa che si effettuerà per la macchina stessa. Bialetti rimedia però offrendo un’ampia gamma di bevande realizzabili con le sue capsule, e un apparecchio molto bello da esporre all’interno della propria cucina.

Bialetti Opera
Analisi dell'andamento del prezzo

Prezzo medio ultimi 31gg: 48,33 €
Prezzo attuale: 49,99 €
Se compri oggi spendi 1,66 € in più!
Il prezzo attuale è sopra la media.
La migliore

De’Longhi Nespresso Essenza Mini EN 85

Migliore offerta:69,00€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Lavazza A Modo Mio Jolie & Milk 18000214

Migliore offerta:59,00€