07/2018

Recensione: Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30

Crema solare, SPF 30 e protezione UVA, 180 ml

La più economica
Immagini
La più economica
Il giudizio di Qualescegliere.it
"La Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30 è tra le creme solari di fascia di prezzo bassa più vendute sul mercato. La sua consistenza è piuttosto densa e pastosa, ma il prodotto si applica e assorbe facilmente senza ungere la pelle e risulta piuttosto resistente ad acqua e sudorazione. Il fattore di protezione, p ... (continua) "
Dati tecnici
  • Formula: Crema solare
  • Fattore di protezione: 30
  • Tipo di pelle: Normale e secca
  • Contenuto: 180 ml
Punti forti
  • Protezione ad ampio spettro (UVB e UVA)
  • Elevato potere idratante
  • Arricchita con proteine della seta, burro di karité, aloe vera e antiossidanti naturali per nutrire la pelle
Punti deboli
    Nessuno
Chiara.zannoni
Autore
Chiara

Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30

Il nostro giudizio sui fattori decisivi per la scelta della crema solare

1. Formula e tipo di pelle

La Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30 è una crema solare caratterizzata da una consistenza piuttosto densa e pastosa. Il prodotto è contenuto in un flacone da 180 ml; si tratta di un formato che, rispetto ai protettivi solari in spray, consente di dosare la crema con maggiore precisione, erogandone una quantità più o meno abbondante a seconda della zona del corpo da trattare. D'altra parte, però, i flaconi di questo tipo sono più esposti al rischio che acqua o sabbia penetrino all'interno della confezione, contaminando il cosmetico.Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30 consistenzaSulla confezione della Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30 non vengono forniti dettagli né sulle zone di trattamento consigliate, né sui tipi di pelle più idonei alla formulazione della crema; supponiamo pertanto che questo protettivo solare possa essere utilizzato su tutte le tipologie di cute, sia sul corpo che sul viso.Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30 confezione

2. Fattore di protezione solare (SPF) e fototipi adatti

La Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30 ha un fattore di protezione pari a 30; si tratta di un SPF alto, grazie al quale la crema può schermare circa il 97% dei raggi UV-B a cui è esposta la pelle. La Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30, inoltre, appartiene alla categoria di solari definiti "ad ampio spettro": questa crema, infatti, è in grado di proteggere anche dai raggi UV-A, la seconda tipologia di radiazioni potenzialmente dannose per la cute emesse dal sole.

Tutte queste caratteristiche rendono la Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30 ideale per chi appartiene al fototipo II, caratterizzato da capelli biondo scuro o castano chiaro, carnagione chiara e pelle che, se esposta ai raggi solari, tende a scottarsi con facilità.Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30 fattore di protezione

3. Ingredienti

I principi attivi dei protettivi solari sono i cosiddetti filtri solari; si tratta di particolari composti di origine chimica che hanno la proprietà di assorbire e disperdere oppure di riflettere le radiazioni del sole a cui è esposta la pelle.

La formula della Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30, però, è arricchita da ulteriori sostanze, pensate per contrastare l'azione aggressiva che altri agenti esterni come la salsedine possono esercitare sulla cute. Vediamo nello specifico quali sono questi ingredienti:

  • Proteine di seta naturale, glicerina e burro di karité: si tratta di sostanze dall'elevato potere idratante, che nutrono la pelle in profondità e la mantengono levigata e morbida;
  • Aloe vera: anche questo ingrediente esercita sulla cute un'azione idratante e lenitiva;
  • Antiossidanti naturali: si tratta di estratti di frutti e fiori tropicali, pensati per mantenere la pelle elastica e contrastare la comparsa di rughe o segni di invecchiamento.

Sempre in termini di ingredienti, va segnalato che la Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30 contiene alcune sostanze potenzialmente nocive per le pelli più sensibili; tra queste troviamo il propylparaben, un conservante classificato come potenziale interferente endocrino. La Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30, inoltre, contiene profumo, hexyl cinnamal e linalool: si tratta di sostanze potenzialmente allergeniche, che i soggetti particolarmente sensibili alle irritazioni cutanee tendono a evitare.

Infine, quando si tratta di protettivi solari, non bisogna dimenticare di controllare il cosiddetto PAO (Period After Opening), vale a dire il periodo di tempo entro il quale è consigliato utilizzare il prodotto. Il PAO della Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30 corrisponde a 12 mesi; questo significa che la crema andrebbe consumata entro un anno dalla prima apertura. Le creme solari, infatti, tendono inevitabilmente a deteriorarsi e a perdere la loro efficacia protettiva con il passare del tempo, motivo per cui prestare attenzione alle tempistiche consigliate è davvero cruciale.Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30 PAO

La nostra prova

Abbiamo testato per voi la Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30 e di seguito riportiamo le nostre impressioni.Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30 applicazione

Formula e facilità di applicazione: la consistenza dell’Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30 risulta cremosa, densa e pastosa; perché la pelle assorba adeguatamente il prodotto, dunque, occorre massaggiarlo a lungo sulle zone da trattare. Una volta asciutta, però, la cute risulta morbida e levigata ma non unta né appiccicosa; inoltre, non c’è traccia dei fastidiosi aloni bianchi che talvolta lasciano i filtri solari. La texture ricca e molto idratante di questa crema, comunque, ci sembra adatta a tutti i tipi di pelle ma particolarmente indicata per pelli secche o tendenti a screpolarsi.

Profumazione: l’Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30 ha una profumazione fruttata con note di cocco e frutti tropicali; anche se persistente, l’odore non è fastidioso, anti risulta a nostro parere piuttosto gradevole. Da questo punto di vista, quindi, non abbiamo nulla di negativo da segnalare.

Resistenza all’acqua: dopo aver applicato la Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30 sulle braccia, abbiamo testato la resistenza del prodotto vaporizzando un po’ d’acqua sulle zone interessate. Il risultato ottenuto ci è sembrato soddisfacente: la crema non sembra perdere la sua efficacia protettiva, dal momento che i suoi effetti sulla pelle (in termini di profumazione e texture) rimangono. Nonostante i protettivi solari vadano riapplicati con una certa frequenza durante la giornata per risultare davvero efficaci, riteniamo quindi che la Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30 abbia una buona resistenza ad agenti esterni come la sudorazione.

Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30 prova acqua

Opinioni degli utenti

La maggior parte degli utenti che ha testato la Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30 si dichiara molto soddisfatta e non ha segnalato particolari critiche o esperienze negative. Tra i punti forti di questa crema solare vengono spesso citati, oltre alla protezione efficace, l’elevato potere idratante e la gradevole profumazione.

Il giudizio di QualeScegliere.it

La Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30 è tra le creme solari di fascia di prezzo bassa più vendute sul mercato. La sua consistenza è piuttosto densa e pastosa, ma il prodotto si applica e assorbe facilmente senza ungere la pelle e risulta piuttosto resistente ad acqua e sudorazione. Il fattore di protezione, pari a 30, è alto e consente allo spray di schermare circa il 97% di raggi UVB emessi dal sole; la Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30, inoltre, è una crema ad ampio spettro, che protegge la cute anche dai raggi UV-A. La sua formula è arricchita da proteine di seta naturale, glicerina, burro di karité, aloe vera e antiossidanti naturali; questo consente alla Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30 di nutrire e idratare la pelle, contrastando l’azione aggressiva di altri agenti esterni come la salsedine. Consigliamo la Hawaiian Tropic Silk Hydration SPF 30 a chi appartiene al fototipo II, su tutti i tipi di pelle ma in particolare in caso di pelle secca o tendente a screpolarsi con facilità. A causa di alcuni ingredienti potenzialmente allergenici contenuti nella formula, tuttavia, questa crema è sconsigliata a chi ha una pelle particolarmente sensibile o soggetta a irritazioni cutanee.

Galleria fotografica

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

La migliore

Eau Thermale Avène Spray SPF 50+

Migliore offerta: 13,15€

Il miglior rapporto qualità-prezzo

Garnier Ambre Solaire Ultra-Idratante SPF 20

Migliore offerta: 9,38€

La più venduta

Australian Gold Lotion Bronzers SPF 30

Migliore offerta: 14,80€